Viggo Mortensen non è stato ancora contattato

aragornViggo Mortensen ha rivelato di non essere stato ancora contattato da Guillermo del Toro per interpretare Aragorn nel sequel dello Hobbit.

Lo rivela lo stesso attore a MTV Movies, ricordando che a dicembre, quando MTV News gli chiese se pensava di tornare nel sequel, si disse disponibile.

Non ho ancora sentito nulla. Ho incontrato Guillermo del Toro anni fa, ma da allora non ci siamo più sentiti.

Detto così, potrebbe sembrare che Del Toro non voglia inserire Aragorn nel sequel o peggio ancora cambiare attore. Ma niente paura: il problema è che lo scripting è in corso, e finché il sequel non verrà scritto nessun attore verrà contattato.

Diversamente, alcuni attori principali dello Hobbit sono già stati contattati, come Ian McKellen (Gandalf) e Andy Serkis (Gollum).

E proprio riguardo a McKellen, Mortensen prosegue:

Ian è molto proattivo, non vede l’ora. [Il Signore degli Anelli] è stato un progetto molto importante per noi, e specialmente per lui suppongo. Vuole essere sicuro che Gandalf sia nel film, e lui nei panni di Gandalf! E attraverserò anche io quel ponte quando lo raggiungerò…

…non ha quindi cambiato idea rispetto a un anno fa:

Ovviamente! Preferirei avere la possibilità di ri interpretare un ruolo da me creato, piuttosto che affidarlo a un altro.

Fonte: MTV Movies

Viggo Mortensen nello Hobbit …o nel sequel?

In un articolo dedicato a Guillermo del Toro Variety ha parlato brevemente dello Hobbit. In poche righe, tuttavia, il sito è riuscito a chiarire alcune cose.

aragorn

La pre-produzione sta iniziando. Fran Walsh e Philippa Boyens realizzeranno gli script dello Hobbit e del sequel, supervisionate da Peter Jackson e da Guillermo del Toro. La produzione ha preso contatto in maniera preliminare con almeno tre degli attori del Signore degli Anelli che appaiono nella storyline dello Hobbit: Viggo Mortensen (Aragorn), Ian McKellen (Gandalf) e Andy Serkis (Gollum).”Saremo coinvolti nella sceneggiatura in qualche modo, ma stabiliremo come tra una settimana,” ha detto del Toro. “Farò di tutto per ottenere gli attori del cast originale della trilogia.”

Ovviamente, come sapete sia McKellen che Serkis hanno detto di aver già addirittura firmato il contratto. Quello che lascia perplessi è Mortensen: Aragorn infatti non appare nello Hobbit, piuttosto apparirà nel sequel.