In difesa di una Trilogia per Lo Hobbit

Quando è stato annunciato che Lo Hobbit sarebbe stato diviso non più in due film ma in tre, ovviamente sono nate molte polemiche e discussioni (e qualcuno ha avuto la reazione di Bilbo nell’immagine qui sopra!)

Noi di Hobbitfilm.it vi abbiamo già spiegato in diverse occasioni (anche alla Hobbiton!) i motivi per cui pensiamo che tre film siano una scelta intelligente, ma oggi vogliamo proporvi anche l’opinione di un’altra persona, Thomas Monteath, che su TheOneRing.net ha pubblicato un lungo editoriale che troviamo interessante soprattutto perché propone diverse ipotesi su come verranno divisi e composti i film, e potrebbe stimolare nuovi confronti e discussioni.

Con l’aiuto della preziosa traduzione di Michele d’Amico, vi proponiamo quindi questo articolo, che potete leggere dopo il salto e poi commentare…

Leggi tutto “In difesa di una Trilogia per Lo Hobbit”

Hugo Weaving parla dei tre film dello Hobbit

In una lunga e interessante intervista a Hugo Weaving in occasione dell’uscita di Cloud Atlas, Collider ha chiesto all’attore alcune informazioni in merito alla trilogia dello Hobbit.

Ecco cosa ha risposto Weaving:

Quando hai saputo che Lo Hobbit sarebbe diventata una trilogia, e cosa ne pensi?

L’ho scoperto piuttosto recentemente, quando lo hanno saputo tutti quanti. Tempo fa, quando salutai Peter Jackson a Los Angeles (in occasione degli Oscar, presumibilmente, ndt), gli dissi: “Ci rivedremo per Lo Hobbit!”, e lui mi rispose che non lo avrebbe fatto. Più avanti mi disse che Lo Hobbit sarebbe stato fatto, ma che lui non lo avrebbe diretto. Poi mi disse che lo avrebbe diretto. Poi mi disse che sarebbero stati due film. Sul set c’erano due sceneggiature e le riprese erano per due film. Ora ho appena saputo che saranno tre film. Mi ha detto: “Beh, abbiamo tantissimo materiale e tanti personaggi straordinari.” Non hanno ancora girato la battaglia finale, che doveva essere alla fine del secondo film. Per un numero di ragioni, hanno deciso che dentro a quella storia c’erano tre film. Spero ci siano veramente, non lo so. La verità è che io ci sono stato per circa quattro o cinque settimane, mi sono divertito e poi sono tornato a casa. Conosco molto poco dei meccanismi della Terra di Mezzo…

Leggi tutto “Hugo Weaving parla dei tre film dello Hobbit”

Lo Hobbit sarà una trilogia: ecco il comunicato della Warner Bros.

Dopo l’annuncio pubblicato da Peter Jackson sulla sua pagina Facebook, vi segnaliamo il comunicato stampa ufficiale diramato dalla Warner Bros.

Potete leggerlo qui sotto:

Leggi tutto “Lo Hobbit sarà una trilogia: ecco il comunicato della Warner Bros.”

Il Signore degli Anelli in Blu-Ray nel 2009?

Da quando l’alta definizione è diventata il nuovo obiettivo del mercato Home Video, i fan del Signore degli Anelli si sono chiesti quando i film sarebbero stati trasposti in tale formato.

Per molti mesi si è attesa una risposta dalla Warner Bros, ma solo quando il formato Blu-Ray Disc è diventato l’unico utilizzato è arrivata la certezza che, a breve, anche i tre film arriveranno in alta definizione. Poi con l’annuncio che nel 2011 uscirà Lo Hobbit si è fatta avanti l’ipotesi che da adesso a natale 2011 la Warner avrà la possibilità di tenere “svegli” i fan distribuendo le varie edizioni in Blu-Ray.

La notizia di oggi è una conferma: The Digital Bits, sito molto autorevole quando si parla di alta definizione, ha rivelato che su un inserto del Blu-Ray di Poltergeist viene mostrato il logo della Compagnia dell’Anello tra i Blu-Ray in via di realizzazione. Una fonte interna alla Warner ha poi detto al sito che la major intende distribuire tutti e tre i film in Blu-Ray nel 2009. Non è chiaro se si tratti delle edizioni cinematografiche o di quelle estese, ma logica vuole che se ci sarà da riempire il 2009 e il 2010 di “merchandise” legato ai film per trainare verso Lo Hobbit, la scansione dovrebbe essere la seguente:

  • 2009: uscita dei tre film in Blu-Ray, edizione cinematografica, magari con i documentari dietro le quinte di Costa Botes (Già presenti nella Limited Edition DVD uscita nel 2006) in versione allungata, visto che le 800 ore di materiale erano state ridotte a sei
  • 2010: uscita dei tre film in Blu-Ray, edizione estesa, con tutti i contenuti speciali

Tenete presente che si tratta di una speculazione del sottoscritto, peraltro se da un lato i master originali sono di ottima qualità per la realizzazione dell’alta definizione (ne venne ricavata una versione HDTV per la televisione già qualche anno fa), sarà più complesso riuscire a presentare in HD anche i documentari, registrati all’epoca non certo ad alta definizione.