Diversi motivi hanno allontanato Del Toro dallo Hobbit

In una nuova intervista al Los Angeles Times durante il Comic-Con di San Diego, Guillermo del Toro ha sottolineato che non sono stati solo i problemi finanziari della MGM a causare il suo allontanamento finale dalla produzione dello Hobbit:

La gente continuava a credere che i problemi venissero solo dalla MGM. In realtà sono stati più fattori, non solo la MGM. Sono film molto complessi da realizzare, sia economicamente che politicamente. Dovevamo avere la benedizione di tre case di produzione.

Il fatto è che ogni sei mesi credevamo di essere pronti a partire, e ogni sei mesi veniva tutto rinviato. Prima che me ne potessi rendere conto, era passato un anno, e poi due.

Quali saranno questi problemi “economici e politici” tra New Line, Warner (che possiede la NL) e MGM? Per ora non possiamo saperlo.

Nonostante alcuni sostenessero che i problemi fossero anche di carattere creativo tra Del Toro e il produttore Peter Jackson, il regista nega totalmente: Leggi tutto “Diversi motivi hanno allontanato Del Toro dallo Hobbit”

Una delle cause alla New Line si conclude fuori dal tribunale

Buone notizie. Un’altra delle cause intentate contro la New Line Cinema è stata risolta fuori dal tribunale. Dopo quella tra Peter Jackson e la major, ecco che anche la causa intentata da 15 attori minori del Signore degli Anelli si è risolta con il pagamento da parte della New Line di una cifra forfaittaria.

Sedici mesi dopo l’apertura della causa alla Corte di Los Angeles, i quindici attori neozelandesi hanno ottenuto i soldi che chiedevano e che meritavano. L’azione legale era stata intentata principalmente perché la major non aveva pagato condiviso i guadagni derivati dal merchandising legato a ogni attore del film (carte e statuette da collezione).

Non sono stati diffusi i dettagli dell’accordo, ma evidentemente se gli attori hanno chiuso la causa devono essere rimasti soddisfatti.

Gli attori coinvolti sono stati Noel Appleby, Jed Brophy, Mark Ferguson, Ray Henwood, Bruce Hopkins, William Johnson, Nathaniel Lees, Sarah McLeod, Ian Mune, Paul Norell, Craig Parker, Robert Pollock, Martyn Sanderson, Peter Tait e Stephan Ure. Purtroppo Noel Appleby, interprete dell’hobbit Everardo Tronfipiede, che era coinvolto nella causa, è morto alla fine del 2007 di cancro.

Fonte: TORN

Lo Hobbit dovrebbe restare alla New Line

L’assorbimento della New Line Cinema nella Warner Bros ha fatto temere a molti la possibilità che il film venisse scippato dallo storico studio che produsse il Signore degli Anelli per essere inglobato tra le produzioni Warner. Ebbene, Kristin Thompson (con l’aiuto dei columnist di Variety Anne Thompson e Adam Dawtrey) ha fatto un po’ di chiarezza sulla situazione, dicendosi convinta del fatto che Lo Hobbit e il sequel vedranno il logo New Line in apertura.

Leggi tutto “Lo Hobbit dovrebbe restare alla New Line”

Chiarimenti sulla causa New Line – Tolkien Trust

In un ottimo articolo, Kristin Thompson spiega meglio la causa legale di cui vi parlavamo qui e che vede contrapposti l’associazione degli eredi di Tolkien e la New Line Cinema.

L’articolo è molto lungo e non staremo a tradurlo, basti dire che la Thompson ha letto l’accusa, depositata e resa pubblica, e ha chiarito alcune questioni, in particolare per quanto riguarda il pericolo che corre Lo Hobbit.

Secondo il testo depositato, se la New Line non pagherà il 7.5% dei ricavi violerà l’accordo siglato nel 1969 dai precedenti detentori dei diritti di produzione di film tratti dal Signore degli Anelli, e a quel punto le verrà ritirata la licenza di adattamento per produrre lo Hobbit.

Leggi tutto “Chiarimenti sulla causa New Line – Tolkien Trust”

UFFICIALE – Jackson produce due film sullo Hobbit

E’ UFFICIALE: Peter Jackson, la New Line e la MGM hanno annunciato che produrranno DUE FILM tratti dallo Hobbit, in uscita nel 2010 e nel 2011! Leggi tutto “UFFICIALE – Jackson produce due film sullo Hobbit”

Niente Hobbit per Jackson!

Pessime notizie sul fronte Lo Hobbit: in una email a TORN il regista Peter Jackson annuncia che la New Line ha chiuso ogni rapporto con lui, e quindi non dirigerà il film. Ma non è detta l’ultima parola… Leggi tutto “Niente Hobbit per Jackson!”