Riviviamo la Saga dell’Anello in un nuovo video ufficiale!

Mancano circa tre settimane all’uscita di Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate, il capitolo conclusivo della saga diretta da Peter Jackson.

La pellicola segnerà il termine di un viaggio cominciato nel dicembre del 2001 con Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello e, proprio in quest’ottica, la Warner Bros. ha pubblicato una lunga featurette sottotitolata in italiano grazie alla quale possiamo rivivere alcuni momenti particolarmente significativi della trilogia di Il Signore degli Anelli e di Lo Hobbit.

Potete vederla direttamente qua sotto:

E’ morto Blanco, il cavallo che interpretò Ombromanto nel Signore degli Anelli

shadowfax

E’ theonering.net a dare la notizia: Ombromanto è morto. O meglio, si è spento Blanco, lo splendido cavallo che interpretò il destriero di Gandalf nella trilogia del Signore degli Anelli.

La sua padrona, Cynthia Royal, ha spiegato al sito che il cavallo è stato purtroppo soppresso a causa di una grave malattia:
Sebbene il mio cuore fosse a pezzi, ho voluto fargli un ultimo grande dono rimanendo forte, equilibrata e concentrata, ripetendogli con gentilezza “Rilassati Blanco. Cammina verso la luce. Rilassati e lascia che accada” mentre il Blanco che conoscevo così bene e amavo così profondamente scivolava via.
Non è ben chiaro quanti anni avesse il cavallo, a quanto pare è arrivato a 25 anni di vita, che equivalgono a 70-75 anni umani.

Dieci anni fa usciva Il Signore degli Anelli: il Ritorno del Re!

gandalf-the_00293896

Il 22 gennaio del 2004 usciva in Italia Il Signore degli Anelli: il Ritorno del Re.

Personalmente, assieme tanti altri amici, vidi il film nella notte tra il 21 e il 22 gennaio: partecipai a una massacrante quanto esaltante maratona al Medusa Multicinema di Cerro Maggiore (Milano), rigorosamente in cosplay (realizzai assieme a mio fratello un costume da Cavaliere di Rohan, elmo incluso, ancora custodito gelosamente in un armadio). Vedemmo sul grande schermo le edizioni estese della Compagnia dell’Anello, delle Due Torri e, in anteprima nazionale, Il Ritorno del Re. Era passato un mese dall’uscita americana, e il film aveva già ricevuto svariati premi della critica, parecchie nomination ai Golden Globe ed era in lizza per una valanga di nomination agli Oscar, quindi sapevamo che, almeno sul piano “cinematografico”, non saremmo rimasti delusi. C’era il dilemma della fedeltà all’opera Tolkieniana, ma per quanto mi riguarda ho sempre pensato che romanzi e film siano cose molto diverse, e che quindi nell’adattamento di un romanzo la cosa importante sia mantenere lo spirito e creare una grande opera cinematografica, piuttosto che riprendere pedissequamente ogni passaggio e ogni situazione. A notte inoltrata, quando finimmo di vedere Il Ritorno del Re, ebbi la ferma convinzione che Jackson ce l’aveva fatta, era davvero riuscito a restituire sul grande schermo la saga dell’Anello di J.R.R. Tolkien.

Parlo della cosa in maniera approfondita in questo speciale su BadTaste.it (sito che decidemmo di aprire proprio pochi mesi dopo la fine della Trilogia), ma a voi chiedo di dirci nei commenti se dieci anni fa c’eravate, se avete visto il film al cinema, e cosa provaste. Inoltre: partecipereste a un’altra maratona se venisse organizzata quest’anno?

Leggi tutto “Dieci anni fa usciva Il Signore degli Anelli: il Ritorno del Re!”

Addio al leggendario produttore del Signore degli Anelli Saul Zaentz

E’ morto ieri 3 gennaio (giorno di nascita di J.R.R. Tolkien) il leggendario produttore Saul Zaentz. Aveva 92 anni e soffriva del morbo di Alzheimer.

saul_zaentzZaentz vinse il premio Oscar per Qualcuno Volò sul Nido del Cuculo, Amadeus e Il Paziente Inglese, ma molti fan di Tolkien lo ricorderanno come l’uomo che deteneva i diritti di sfruttamento cinematografico dello Hobbit e del Signore degli Anelli, ottenuti nel 1976.

Nel 1978 produsse la nota versione animata del Signore degli Anelli diretta da Ralph Bakshi, e nel 1997 diede alla Miramax l’opzione sui diritti della trilogia: la compagnia non era in grado di realizzare più di un film, e quindi il regista Peter Jackson propose il progetto alla New Line Cinema. Zaentz deteneva ancora i diritti, e dopo che questi incassarono oltre 2.9 miliardi di dollari al cinema e divennero uno dei franchise di maggior successo della storia dovette far causa due volte alla New Line per come aveva gestito la contabilità dei profitti, sui quali aveva una percentuale.

Una vera e propria leggenda che ricorderemo sempre!

La Battaglia del Fosso di Helm rifatta con il LEGO!

Si chiamano Rich-K & Big J e hanno due passioni: il mondo di Tolkien e i mattoncini LEGO.

Non è la prima volta che ricostruiscono scene del Signore degli Anelli con il LEGO, ma questa volta l’opera è decisamente più imponente. La scena ripresa è la medesima, ma, questa volta, tutto è decisamente “bigger”. Il set, completo al 90%, impiega ben 150.000 mattoncini, 1700 minifigure, per un peso di circa 70 chili e una superficie grande quanto quella di un tavolo da ping-pong.

L’imponente opera sarà in esposizione al BrickWorld, presso Fort Wayne, il 28 e 29 settembre.

Guarda la galleria:

Leggi tutto “La Battaglia del Fosso di Helm rifatta con il LEGO!”

Morto Mike Hopkins, Oscar per il sound editing del Signore degli Anelli

Mike Hopkins, 53 anni, è deceduto dopo che la sua imbarcazione si è capovolta sul fiume Waiohine, verso le 15 di ieri.mikehopkins

È stato trovato morto in acqua da una squadra di soccorso in elicottero, più a valle rispetto ai suoi due compagni, entrambi sopravvissuti. Le squadre di soccorso hanno cercato di rianimare Hopkins, ma ogni tentativo è risultato vano. La polizia ha riferito che tutte e tre le persone indossavano giubbotti di salvataggio, mute e caschi al momento dell’incidente: sembra che i tre siano stati sbalzati via dall’imbarcazione dopo essere finiti in un gorgo

Nel 1992, Hopkins firmò come sound designer il film cult di Sir Peter Jackson Braindead. Fu il primo step di una collaborazione ventennale, passata attraverso titoli come Creature del Cielo, Il Signore degli Anelli e King Kong.

Leggi tutto “Morto Mike Hopkins, Oscar per il sound editing del Signore degli Anelli”

Lo Hobbit contro Il Signore degli Anelli, secondo Rajan Khanna

hobbit bilbo bannerino
Si fa un gran parlare, in questi giorni, del confronto tra la celeberrima trilogia de Il Signore degli Anelli e la nuova impresa cinematografica targata Peter Jackson, Lo Hobbit.

Una nuova saga, divisa in tre capitoli, che farà da prequel alle avventure del giovane Frodo Baggins narrate lo scorso decennio dal regista neozelandese. Il paragone tra il primo film della scorsa trilogia, La Compagnia dell’Anello, e l’episodio iniziale di questa nuova opera, Un Viaggio Inaspettato, infiamma la critica.

Nel frattempo Rajan Khanna, scrittore e blogger newyorkese, si è concentrato ad analizzare quelle che sono, secondo lui, le differenze fondamentali tra le due opere letterarie originarie, entrambe nate dalla brillante penna del vate del fantasy, J. R. R. Tolkien.

Da questa battaglia al sapore di carta stampata, indovinate chi è uscito vincitore?

Potreste stupirvi. Di seguito, riportiamo la traduzione dell’interessante post scritto da Khanna per il sito letterario LitReactor.com.

Leggi tutto “Lo Hobbit contro Il Signore degli Anelli, secondo Rajan Khanna”

Warner Bros. Interactive annuncia Guardians of Middle Earth!

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Warner Bros. Interactive e Monolith Production che annuncia l’arrivo di un nuovo Multiplayer Online Battle Arena dedicato all’universo immaginato da J.R.R. Tolkien.

Si chiama Guardians of Middle Earth, e nel videogioco i giocatori potranno scontrarsi in battaglie 5 contro 5 ambientate negli scenari più amati della Terra di Mezzo, interpretando tutti i protagonisti della saga, da Gollum, ad Aragorn, passando per Bilbo, Frodo, Gandalf e tutti gli altri.

Guardians of Middle Earth arriverà su Xbox 360 e Playstation 3 a fine anno al prezzo, rispettivamente di 1200 MP e 14,99 Euro.

Di seguito il comunicato ufficiale. Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

Leggi tutto “Warner Bros. Interactive annuncia Guardians of Middle Earth!”

Ecco The Hunt of Gollum doppiato in italiano!

Ricordate The Hunt of Gollum, il cortometraggio nonprofit prequel non ufficiale del Signore degli Anelli che vi mostrammo proprio qui sulle pagine di HobbitFilm? E ricordate che qualche tempo fa abbiamo pubblicato il trailer della versione doppiata?

Ebbene, un gruppo di volenterosi ha tradotto in italiano e doppiato il corto diretto dal filmmaker inglese Chris Bouchard e basato sulle appendici della Trilogia.

Questa versione del corto, peraltro, è estesa: include una scena in più rispetto all’originale. Potete vedere il video qui sotto, e ricordate che è stato realizzato da appassionati per tutti i fan di Tolkien e del Signore degli Anelli:

Leggi tutto “Ecco The Hunt of Gollum doppiato in italiano!”

Preview: ecco Hobbiville nelle foto del nostro lettore

Il nostro lettore Sergio è tornato dal suo viaggio in Nuova Zelanda, e presto ci invierà una serie di reportage dalla sua visita ai set del Signore degli Anelli e dello Hobbit, ovviamente conditi con alcune splendide immagini scattate da lui.

In attesa della prima puntata, in arrivo nei prossimi giorni, vi proponiamo alcune foto di Hobbiville: Sergio ha visitato infatti il set di Matamata, dove venne girato Il Signore degli Anelli e dove è stato girato – dopo un accurato restauro – anche Lo Hobbit.

Potete vedere le tre immagini qui sotto:

Leggi tutto “Preview: ecco Hobbiville nelle foto del nostro lettore”

Ravensburger per Lo Hobbit e il Signore degli Anelli

Warner Bros. Consumer Products ha avviato una collaborazione con Ravensburger (una delle principali industrie nel mercato dei puzzle) non solo per i film di prossima uscita Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato e Lo Hobbit: Andata e Ritorno, prodotti dalla New Line Cinema e MGM, ma anche per la trilogia del Signore degli Anelli.

Qui di seguito trovate un estratto dall’articolo di Toynews. Leggi tutto “Ravensburger per Lo Hobbit e il Signore degli Anelli”

Quattro poster minimal per Lo Hobbit e il Signore degli Anelli

In attesa dell’uscita di novità sullo Hobbit, vi segnaliamo quattro interessanti poster minimal realizzati dal grafico Adam James.

Si tratta di tre locandine del Signore degli Anelli e di una dello Hobbit, che potete vedere qui sotto. I poster sono anche acquistabili (sia come poster che come sfondi per cellulari) ai seguenti link:

Leggi tutto “Quattro poster minimal per Lo Hobbit e il Signore degli Anelli”

Il Signore degli Anelli 10 anni dopo: l’intervista completa agli Hobbit

il signore degli anelli

Qualche settimana fa vi abbiamo segnalato le immagini e il video della reunion degli Hobbit su Empire in occasione del decennale del Signore degli Anelli.

Ora Empire Italia ha pubblicato la traduzione integrale dell’articolo con l’intervista a Elijah Wood, Sean Astin, Dominic Monaghan e Billy Boyd. Potete leggerla qui sotto o sul sito di Empire Italia.

 

Leggi tutto “Il Signore degli Anelli 10 anni dopo: l’intervista completa agli Hobbit”

Peter Jackson commenta la morte di Bob Anderson

Peter Jackson ha pubblicato sulla sua pagina Facebook una dichiarazione personale riguardo la morte di Bob Anderson, lo spadaccino che allenò gli attori del Signore degli Anelli per i duelli della trilogia, sviluppando uno stile di combattimento per ogni popolo della Terra di Mezzo.

E’ raro, anche nell’industria cinematografica, riuscire a lavorare con una leggenda. Questo è il motivo per cui ero eccitatissimo quando Bob Anderson accettò di lavorare con noi al Signore degli Anelli come maestro di spada. Infatti, ci misi un po’ prima di rendermi conto che avrei lavorato con la stessa persona che aveva contribuito a creare alcune delle sequenze di combattimento più belle della storia del cinema – da Guerre Stellari alla Storia Fantastica.

Bob era un grande spadaccino e un insegnante talentuoso, ricorderò sempre la sua pazienza e il suo irresistibile senso dell’umorismo. E’ stato un privilegio lavorare con lui.

Anderson è mancato all’inizio della settimana.