La MGM cerca un nuovo rinvio dei pagamenti, McKellen si spazientisce

L’Hollywood Reporter aggiorna sulla situazione della MGM. A metà luglio scade il pagamento degli interessi sul debito (che ora si avvicina ai quattro miliardi di dollari), ma sembra che gli obbligazionisti siano disposti a concedere una sesta estensione del pagamento, anche se questa volta non è scontato che accada:

Nulla è garantito, e la compagnia sta facendo grandi sforzi per finalizzare una proposta di ristrutturazione da mandare agli obbligazionisti. La compagnia chiederà formalmente un rinvio del pagamento la settimana prossima: si tratta di 250 milioni di dollari cui vanno aggiunti altri 200 milioni in interessi. Se la MGM otterrà un rinvio, avrà altre settimane a disposizione per definire la ristrutturazione. L’ideale, però, sarebbe avere già un business plan a disposizione per convincere gli oltre 100 obbligazionisti, sempre più frustrati.

Leggi tutto “La MGM cerca un nuovo rinvio dei pagamenti, McKellen si spazientisce”