Nuova fase per Lo Hobbit: del Toro e Jackson parlano a Empire

Ecco la traduzione dell’articolo comparso sul nuovo numero di Empire (che vi consigliamo di acquistare) e dedicato allo Hobbit.

Ci sono moltissime informazioni e novità, che vi elenchiamo qui sotto per riassumere:

  • La trama e il trattamento dello Hobbit e del Sequel è terminata. Jackson e del Toro l’hanno presentata alla Warner e alla New Line, e hanno ricevuto l’OK per stendere la sceneggiatura definitiva.
  • Il casting inizierà tra pochissimo.
  • Confermati nel team di progettazione Alan Lee, John Howe, Mike Mignola e Wayne Barlowe. A breve i quattro si fermeranno in Nuova Zelanda per molto tempo. Si uniranno a un team di altri sei o sette nuovi artisti.
  • Oltre al casting, inizierà a breve anche la ricerca delle location.
  • Non ci sono ritardi: le riprese inizieranno a marzo 2010 come previsto.
  • Primo e secondo film conterranno la trama del romanzo, ma sarà estesa con tutto quello che accade nel frattempo. Ecco quindi che vedremo quello che accade a Gandalf quando si assenta dal viaggio, gli eventi del Bianco Consiglio e quello che accade a Dol Guldur.
  • Già confermati McKellen e Serkis, ma nessun agente è stato chiamato, neanche i loro. A breve inizieranno a contattare gli agenti degli attori della Trilogia per eventuali “ritorni”.
  • Verranno mostrati anche eventi precedenti (come la storia del re dei nani Thrain, padre di Thorin) e contestualizzanti per la storia. Inoltre, nessun momento iconico verrà lasciato indietro: vedremo Beorn e i Ragni del Bosco Atro, per esempio.
  • I nani non saranno macchiette comiche: come nel romanzo, 5 o 6 di loro avranno un vero e proprio legame con Bilbo, e tutti avranno un carattere tridimensionale. “Dovranno farvi ridere, ma anche commuovere”.
  • Adattare il romanzo vuol dire costruire una storia coerente, con meno logiche “fiabesche”. I cambiamenti maggiori, quindi, riguarderanno le parti meno coerenti e più casuali del romanzo. Jackson ammette che, per esempio, Bard l’Arciere verrà introdotto in maniera più logica, forse molto prima che nel romanzo.
  • Alcune idiosincrasie tipiche del romanzo rimarranno invece, come i lunghi dialoghi tra Orchi.
  • Il lato “villain” verrà caratterizzato nel dettaglio, scopriremo molto sul passato di Sauron e verrà mostrato come acquisisce il potere che ha nel Signore degli Anelli. Inoltre lo vedremo in una forma diversa, nella sua incarnazione a Dol Guldur.
  • Gli aspetti scenografici e visivi saranno gli stessi dello Hobbit (Hobbiville sarà uguale, il look degli Hobbit idem), ma del Toro non fingerà di essere Peter Jackson: userà il suo stile.
  • Jackson è aperto a girare i due film in 3D, ma ritiene che li slegherebbe dagli altri 3: girando in 35mm invece renderebbe i cinque film uniti. Anche del Toro adora il 3D, e dice che se i due film funzionassero a livello espressivo con una tecnologia come quella 3D ci penserebbe. Ma attualmente i due non ne hanno ancora discusso, è troppo presto per parlarne.

Dopo il salto trovate la traduzione completa e le immagini.

Leggi tutto “Nuova fase per Lo Hobbit: del Toro e Jackson parlano a Empire”

Intervista-fiume di MTV a Del Toro: Ian Holm non sarà Bilbo Baggins!

Inizia il periodo delle interviste in cui si può dire qualcosa ma non tutto. Guillermo Del Toro ha appena rilasciato una intervista-fiume a MTV, nella quale ha parlato diffusamente sia dello Hobbit che del sequel (del quale ora finalmente sappiamo qualcosa di più!). In essa ha rivelato che Sir Ian Holm non sarà Bilbo, ma che probabilmente verrà coinvolto in un modo o nell’altro. Anche gli altri membri del cast della Trilogia, se possibile, NON verranno assolutamente sostituiti nel caso il loro personaggio ritorni nello Hobbit o nel sequel.

ian holm bilbo

Dopo il salto, l’intervista tradotta, che trovate in originale su MTV:

Leggi tutto “Intervista-fiume di MTV a Del Toro: Ian Holm non sarà Bilbo Baggins!”

Del Toro: c’è o non c’è?

Situazione in stallo. Da un lato continuano ad arrivare conferme che Guillermo del Toro sarà regista dello Hobbit: l’ultima pochi minuti fa, su TheOneRing.net, dove un conoscente del direttore del casting dei film di Del Toro scrive:

Ho incontrato oggi Jeremy Zimmerman, direttore del casting di quattro film di Guillermo del Toro e suo amico stretto. Gli ho chiesto se dirigerà Lo Hobbit, e lui dopo l’iniziale sorpresa mi ha risposto: “Sì, lo sta per fare.” e poi ha concluso: “Ha ottenuto l’Anello!” e ha sorriso…

Leggi tutto “Del Toro: c’è o non c’è?”

Guillermo Del Toro e Lo Hobbit: ecco il video

E’ fatta: Guillermo del Toro è il regista dello Hobbit e del sequel. La conferma arriva da un video nel quale lo stesso regista lo ammette in pubblico. Tuttavia, il contratto non è stato ancora firmato.

Leggi tutto “Guillermo Del Toro e Lo Hobbit: ecco il video”

Guillermo del Toro regista dello Hobbit e del suo sequel?

Guillermo del Toro, regista che molti hanno indicato come il più indicato a dirigere Lo Hobbit nel caso Peter Jackson non potesse, è in trattative con la New Line per girare il film. Lo riporta l’Hollywood Reporter, che parla anche del budget del film e di altri dettagli…

Leggi tutto “Guillermo del Toro regista dello Hobbit e del suo sequel?”