Le riprese dello Hobbit nel 2010, dureranno un anno

In occasione dell’uscita del Blu-Ray Disc di Hellboy: The Golden Army, Guillermo del Toro ha partecipato a una chat online qualche giorno fa. Durante la chat ha aggiornato brevemente sulla pre-produzione dello Hobbit, sbilanciandosi su alcuni dettagli che sono decisamente interessanti.

Innanzitutto, Del Toro ha annunciato che le riprese inizieranno nel 2010, e che dureranno ben 370 giorni, ovvero più di un anno. Va detto che le riprese comprenderanno sia Lo Hobbit che il Sequel, ovvero il “film ponte” che collegherà concettualmente il primo film alla trilogia del Signore degli Anelli. Tuttavia, si tratta di numeri da capogiro: la produzione di un normale kolossal, già lunga di per sè, non supera qualche mese – per Harry Potter si arriva a sei mesi. Ma, se ricordate, Il Signore degli Anelli venne girato in 18 mesi di riprese principali, più qualche settimana di pickup tra un film e l’altro.

Del Toro ha anche parlato dei collaboratori con i quali si aspetta di lavorare per questi due film. Si tratta di artisti con i quali ha già lavorato: il loro coinvolgimento non è ufficiale, ma “sperato”: si pensa che la produzione sia in trattative.

Si tratta di Mike Mignola, l’autore di Hellboy, che dovrebbe collaborare qualche settimana durante la fase di progettuale; l’artista concettuale Wayne Barlowe, che ha lavorato ai film di Hellboy e ad Avatar di James Cameron; Guillermo Navarro, il direttore della fotografia ormai storico di Del Toro; e la casa di effetti speciali Spectral Motion, che dovrebbe collaborare con il Weta Workshop e la Weta Digital di Peter Jackson e Richard Taylor.

Per quanto riguarda la situazione attuale della pre-produzione, Del Toro ha detto che si stanno concentrando moltissimo sul design delle creature del regno dei Goblin, sul drago Smog e sui ragni del Bosco Atro. Queste creature verranno realizzate in un misto di robot animatronici e computer grafica, in una “forma completamente nuova di fusione artistica”. In Hellboy II molti pupazzi erano riconoscibili, ma nello Hobbit Del Toro intende rendere tutto molto più realistico: “Vedrete un mix di CGI e pupazzi mai realizzato prima, qualcosa di realmente diverso dal solito. La linea di demarcazione tra le due tecniche non sarà riconoscibile. Mi spingerò oltre i limiti in entrambi i fronti.”

Del Toro ha concluso dicendo che “la sfida è di creare ed espandere un enorme universo e renderlo immersivo come quello del Signore degli Anelli. Il nostro approccio ai romanzi di Tolkien sarà il giusto mix di rispetto, entusiasmo e creatività.”

Fonte: BilboHobbit.com

Guillermo del Toro fa arrabbiare la Universal

La Universal Pictures non sembra molto contenta del comportamento di Guillermo del Toro. Lo studio, come rivela Variety, ha finanziato il regista con 80 milioni di dollari per Hellboy 2: The Golden Army, in uscita a luglio, e ha comprato i diritti per produrre il sogno del regista, Le Montagne della Follia di H.P.Lovecraft. Ora che il regista è in trattative con con la New Line per Lo Hobbit, probabilmente rimarrà bloccato in Nuova Zelanda per ben quattro anni a lavorare al film e forse anche al suo sequel: un brutto scherzo per la Universal, che pianifica già un terzo episodio per Hellboy. Lo studio starebbe ora discutendo con Del Toro per arrivare a una soluzione.

Del Toro: c’è o non c’è?

Situazione in stallo. Da un lato continuano ad arrivare conferme che Guillermo del Toro sarà regista dello Hobbit: l’ultima pochi minuti fa, su TheOneRing.net, dove un conoscente del direttore del casting dei film di Del Toro scrive:

Ho incontrato oggi Jeremy Zimmerman, direttore del casting di quattro film di Guillermo del Toro e suo amico stretto. Gli ho chiesto se dirigerà Lo Hobbit, e lui dopo l’iniziale sorpresa mi ha risposto: “Sì, lo sta per fare.” e poi ha concluso: “Ha ottenuto l’Anello!” e ha sorriso…

Leggi tutto “Del Toro: c’è o non c’è?”

Guillermo Del Toro e Lo Hobbit: ecco il video

E’ fatta: Guillermo del Toro è il regista dello Hobbit e del sequel. La conferma arriva da un video nel quale lo stesso regista lo ammette in pubblico. Tuttavia, il contratto non è stato ancora firmato.

Leggi tutto “Guillermo Del Toro e Lo Hobbit: ecco il video”

Guillermo del Toro regista dello Hobbit e del suo sequel?

Guillermo del Toro, regista che molti hanno indicato come il più indicato a dirigere Lo Hobbit nel caso Peter Jackson non potesse, è in trattative con la New Line per girare il film. Lo riporta l’Hollywood Reporter, che parla anche del budget del film e di altri dettagli…

Leggi tutto “Guillermo del Toro regista dello Hobbit e del suo sequel?”