Joe Letteri parla dei segreti dietro gli effetti visivi dello Hobbit: un Viaggio Inaspettato

gollum

Dieci anni sono tanti, per un uomo. Sono tanti anche per il progresso tecnologico, che compie passi da gigante nel giro di pochi mesi. È facile immaginare, quindi, il profondo divario che divide la trilogia dell’Anello, vecchia di ben due lustri, dalla nuova saga de Lo Hobbit. Dopo tutto questo tempo, Peter Jackson è tornato nella Terra di Mezzo con un arsenale cinematografico decisamente più avanzato, che si avvale delle più avanzate tecniche di performance capture, impianti di ripresa 3D e, non ultimo, il famoso (o famigerato?) 48fps High Frame. Insomma, un vero e proprio tesoro al servizio della creazione di nani, orchetti, aquile e – dulcis in fundo – un drago, Smaug, che sarà centrale nello sviluppo del secondo e terzo capitolo della nuova trilogia firmata da Jackson.

E chi meglio di Joe Letteri, supervisore agli effetti visivi di film come Jurassic ParkAvatar, per gestire queste oscure materie? La testata online Stuff ha avuto modo di incontrare questo mago dell’immagine e di avere con lui un’interessante conversazione proprio sul ritorno alla Terra di Mezzo, con un bagaglio tecnologico tanto aggiornato, e sulle sfide specifiche presentate da Lo Hobbit rispetto ai tre film de Il Signore degli Anelli. Sfide tra cui spicca, come già detto, la creazione di Smaug.

Leggi tutto “Joe Letteri parla dei segreti dietro gli effetti visivi dello Hobbit: un Viaggio Inaspettato”

La nostra videointervista con Andy Serkis!

Immagine 3

Proseguiamo con le nostre videointerviste ai protagonisti dello Hobbit: un Viaggio Inaspettato, realizzate durante la Royal Premiere a Londra la settimana scorsa.

Oltre a Cate Blanchett, abbiamo incontrato anche Andy Serkis, grande interprete che nel film torna a “vestire” i panni digitali di Gollum. Non solo: è stato anche regista di seconda unità, e nell’intervista che potete vedere qui sotto ci parla sia della possibilità di rivedere Gollum nel secondo e nel terzo film della trilogia, che dei suoi progetti futuri da regista…

Leggi tutto “La nostra videointervista con Andy Serkis!”

Un Gollum gigante all’aeroporto di Wellington!

Gli artisti del Weta Workshop hanno svelato la loro ultima creazione, realizzata in occasione dell’uscita dello Hobbit – un Viaggio Inaspettato tra un mese e mezzo: una enorme statua di Gollum all’interno dell’Aeroporto di Wellington, in Nuova Zelanda.

Lavorando giorno e notte per tre giorni, gli artisti hanno issato Gollum, che ora si trova sospeso sulla lounge principale: una statua di 13 metri progettata e realizzata da Richard Taylor e dai suoi collaboratori Rob Gillies e Sarah Morris.

Potete vedere alcune immagini su TheOneRing.net, mentre nel video sottostante potete vedere come è stata montata la scultura!

Leggi tutto “Un Gollum gigante all’aeroporto di Wellington!”

Video: Andy Serkis legge Lo Hobbit per il 75esimo anniversario del romanzo!

Qualche giorno fa, ve lo abbiamo ricordato anche noi, ricorreva il 75esimo “compleanno” dello Hobbit: il libro venne infatti pubblicato il 21 settembre 1937.

Numerosi gli eventi organizzati dalle Tolkien Society in giro per il mondo, tra cui uno al Fulham Palace Gardens al quale ha partecipato anche Andy Serkis, che ha letto un estratto del romanzo di Tolkien interpretando proprio Gollum. Potete vedere un breve video qui sotto!

Immagine anteprima YouTube

Leggi tutto “Video: Andy Serkis legge Lo Hobbit per il 75esimo anniversario del romanzo!”

Ecco Gollum “prima e dopo” su E!

Sono disponibili, grazie a E! Online, due nuove immagini dello Hobbit: un Viaggio Inaspettato, entrambe con protagonista Gollum: la prima in versione “backstage”, con Andy Serkis sul set in tuta da motion capture, e la seconda in versione… cinematografica.

Potete vederle qui sotto:

 

 

Cosa ne pensate? Gollum vi sembra particolarmente… ringiovanito?

Leggi tutto “Ecco Gollum “prima e dopo” su E!”

Martin Freeman e Andy Serkis parlano dello Hobbit su Empire

TheOneRing.net ha pubblicato un estratto dal lungo articolo di EMPIRE che da oggi è disponibile in una “edizione hobbit”, della quale trovate la copertina qui sotto:

 

Ecco gli estratti del reportage dal set tradotti:

Leggi tutto “Martin Freeman e Andy Serkis parlano dello Hobbit su Empire”

Andy Serkis parla di Gollum e performance capture

In occasione del Santa Barbara International Film Festival (SBIFF) – che gli ha assegnato il Virtuoso Award per la sua interpretazione di Cesare nell’Alba del Pianeta delle Scimmie Andy Serkis ha approfondito l’argomento del performance capture, spiegando come è stato tornare a interpretare Gollum per Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato. Trovate l’articolo qui di seguito… Leggi tutto “Andy Serkis parla di Gollum e performance capture”

LEGO Signore degli Anelli: il poster di Gollum e tutti i protagonisti!

Ci sono buoni e cattivi nelle nuove immagini di LEGO Signore degli Anelli pubblicate su Facebook dalla celebre azienda di giocattoli.

Come sapete, nel 2012 arriveranno i set LEGO della saga tolkieniana, e oggi finalmente vediamo per la prima volta una serie di immagini dei personaggi in versione LEGO.

Assieme a queste, dopo il poster di Aragorn e quello di Legolas, ecco arrivare il poster di Gollum.

Potete vedere il poster qui sotto o, in altissima risoluzione, nella nostra galleria. Qui sotto e in cima alla notizia trovate anche le foto dei protagonisti, ma nella nostra gallery trovate anche le foto di ciascun personaggio da vicino.

Leggi tutto “LEGO Signore degli Anelli: il poster di Gollum e tutti i protagonisti!”

Lo Hobbit: Gollum è nel DNA di Andy Serkis

andy serkis

In una nuova intervista rilasciata a Hero Complex, Andy Serkis parla del suo ritorno nella Terra di Mezzo con i due film dello Hobbit nei panni di Gollum, definendo il personaggio come qualcosa che, ormai, risiede nel suo stesso DNA.

Potete leggere le sue considerazioni direttamente qui sotto:

Leggi tutto “Lo Hobbit: Gollum è nel DNA di Andy Serkis”

Andy Serkis parla di Smaug e dello Hobbit


In occasione dei Golden Globe 2012 l’attore Andy Serkis è stato intervistato a proposito degli adattamenti cinematografici dello Hobbit. Per questi due progetti, infatti, l’attore non solo è tornato a rivestire i “panni in motion capture” di Gollum ma ha debuttato alla regia occupandosi delle riprese di seconda unità. Serkis ha poi accennato con molta discrezione a Smaug, il drago leggendario… potete saperne di più qui di seguito.

Leggi tutto “Andy Serkis parla di Smaug e dello Hobbit”

Andy Serkis nello Hobbit, Christopher Lee e Ian Holm in trattative!

gollum serkis

Come emerso dagli annunci di casting degli ultimi giorni, Ian McKellen [update: anche lui è stato confermato!], Andy Serkis e Hugo Weaving sono ancora in trattative per tornare nal ruolo di Galdalf, Gollum e Elrond nello Hobbit, riprendendo i ruoli che avevano nel Signore degli Anelli. Le trattative si stanno protraendo quasi fino all’inizio delle riprese (manca circa un mese al primo ciak), e alcuni fan iniziavano a preoccuparsi nel vedere annunci marginali come il ritorno di Elijah Wood senza alcuna notizia sui tre attori.

Ebbene, sembra che l’attesa sia finita, per lo meno quella per Gollum: secondo Tim Adler di Deadline (notizia poi confermata da Variety e l’Hollywood Reporter) Andy Serkis ha firmato il suo contratto per tornare a interpretare il personaggio digitale nei due film di Peter Jackson. Come sapete, Gollum ha una parte molto importante (anche se non molto estesa) nella storia.

Ma non è tutto: sembra infatti che Jackson abbia intenzione di affidare nuovamente il ruolo di Saruman a Christopher Lee, e quello di un anziano Bilbo Baggins a Ian Holm.

Leggi tutto “Andy Serkis nello Hobbit, Christopher Lee e Ian Holm in trattative!”

Quanto horror ci sarà nello Hobbit?

In una intervista a Guillermo del Toro comparsa sulla BBC e datata 5 giugno, il regista parla brevemente di quanto horror vedremo nello Hobbit e del fatto che Gollum avrà un ruolo molto importante:

Frankenstein, Jekyll, vampiri – sei immerso nell’horror attualmente: ne porterai un po’ anche nello Hobbit?
L’intensità delle scene dello Hobbit rimarrà quella del romanzo, dell’effetto che mi fece quando da bambini lo lessi.
I ragni del Bosco Atro sono una esperienza decisamente spaventosa, e anche incontrare il grande orco nelle caverne delle Montagne Nebbiose. La Battaglia dei Cinque Eserciti, il primo incontro con Gollum: nel romanzo sono momenti davvero paurosi. Sono elementi già presenti, non mi inventerò nulla né inserirò l’horror per il gusto di farlo: stiamo cercando di inserire questi momenti intensi nel film.

Farai qualcosa di diverso con Gollum per dargli maggior risalto?
Dal punto di vista del design sarà la stessa creatura vista qualche anno fa al cinema, anche se non credo che esista una scena come quella degli Indovinelli nell’Oscurità nella trilogia.
Come introduzione a Gollum e punto di focus con le sue origini, è così potente e così importante che da quel punto di vista sarà diverso. Stiamo presentando un lato del personaggio che molto forte, molto bello e iconico.

Secondo voi con un regista come del Toro dovremmo aspettarci un approccio più horror del previsto sullo Hobbit (anche se nell’intervista lui nega proprio questo aspetto)? O meglio, le scene già naturalmente “spaventose” citate dal regista verranno rese con più suspance, atmosfera e terrore? In questo, effettivamente, del Toro è un mago…

Fonte: BBc

Andy Serkis parla dello Hobbit

Durante una breve intervista a ComingSoon.net, Andy Serkis ha parlato del suo coinvolgimento nello Hobbit nel ruolo di Gollum:

Ho incontrato Guillermo prima che firmasse per dirigere il film. Sapevamo che stava per firmare, e ci incontrammo a una premiazione, e alludemmo al fatto che stavamo per lavorare insieme davvero. Non vedo l’ora che inizino le riprese. Intendo: la combinazione tra lui e Peter è straordinaria. So che al momento stanno scrivendo. Non so molto altro. Peter produce. E il team di sceneggiatori è lo stesso: Fran Walsh, Philippa Boyens scrivono con Guillermo.

Lo Hobbit uscirà nel dicembre 2011, il sequel nel dicembre del 2012.

Fonte: Comingsoon.net

The Hunt for Gollum: i trailer

Si chiama The Hunt for Gollum (La Caccia di Gollum) ed è un mediometraggio di mezz’ora realizzato da alcuni appassionati Tolkieniani esperti di cinema. Diretto da Chris Bouchard, uscirà in rete, libero di essere scaricato da chiunque sia interessato.

Girato con un budget di tremila sterline nel Galles del Nord, il film doveva uscire a dicembre ma è stato rinviato al 1 febbraio 2009. Sul sito ufficiale i filmmaker spiegano che si tratta sempre e comunque di un film fatto praticamente in casa da appassionati di Tolkien, e quindi di non aspettarsi niente di speciale, tuttavia i due trailer usciti finora sono piuttosto evocativi, come potete vedere voi stessi:

 

 

 

La trama è stata adattata prendendo elementi dalle Appendici del Signore degli Anelli, e segue il Ramingo Aragorn (il più grande cacciatore e viaggiatore della Terra di Mezzo) durante la sua caccia alla ricerca della creatura Gollum – l’unica in grado di svelare i segreti dell’Unico Anello

La cosa interessante è che, probabilmente, il sequel dello Hobbit avrà alcuni aspetti della trama in comune con The Hunt for Gollum. Vi terremo aggiornati e vi segnaleremo quando sarà online…