Lo Hobbit – la Desolazione di Smaug, il banner di Gandalf il Grigio!

Continua lo stillicidio di banner dello Hobbit: la Desolazione di Smaug. Un vero e proprio conto alla rovescia in attesa dell’uscita del full trailer del film, che troverete su queste pagine alle 15:00 di oggi!

Ecco il banner di Gandalf il grigio: potete vederlo qui sotto!

In questa galleria trovate tutti gli altri banner.

 

BVeWU5dCYAABTJ5-1

Ian McKellen parla dello Hobbit: l’intervista di Collider

Il nostro Michele D’Amico ha tradotto la lunga e interessante intervista a Ian McKellen realizzata da Collider.com in occasione della visita al set dello Hobbit – un Viaggio Inaspettato.

La riportiamo dopo il salto!

Leggi tutto “Ian McKellen parla dello Hobbit: l’intervista di Collider”

Ian McKellen aggiorna il blog, parla del suo ritorno nello Hobbit

Ian McKellen ha aggiornato il suo blog con due interventi, nei giorni scorsi, dedicati allo Hobbit.

Il primo è una vera e propria risposta a un articolo dell’Hollywood Reporter nel quale si parlava del fatto che McKellen stesse per rifiutare di tornare a vestire i panni di Gandalf:

Leggi tutto “Ian McKellen aggiorna il blog, parla del suo ritorno nello Hobbit”

Perché Ian McKellen stava per non essere Gandalf

Gandalf BannerSi avvicina sempre di più il decennale dall’uscita del Signore degli Anelli, e per celebrare questa ricorrenza Empire Magazine ha dedicato una serie di articoli di approfondimento alla saga.

In uno di questi, Ian McKellen spiega come mai inizialmente stava per rifiutare l’ingaggio per interpretare l’iconico ruolo di Gandalf nel 2000, quando incontrò Peter Jackson:

All’epoca stavo per interpretare Magneto, dovevamo girare il primo film di X-Men a Toronto. Avevo già preso quell’impegno, ciò significa che non potevo andare in Nuova Zelanda. A quel punto dovevo rifiutare la richiesta di Peter Jackson.

Proprio il giorno in cui stava per chiamare Peter Jackson per spiegargli la situazione cenò con Bob Shaye della New Line Cinema:

Mi disse: “Ho saputo che sarai nel nostro film.” E io risposi: “Ehm, non più.” Lui mi chiese qual era il problema, e io glielo spiegai. Si limitò a rispondermi: “Lascia fare a me.” E’ la cosa migliore che abbia mai fatto per me: riuscirono a trovare il modo di iniziare le riprese senza di me, in modo che nei primi tre mesi potessi girare X-Men. La prima cosa che ricordo del Signore degli Anelli è che stavo per non far parte del cast!

Leggi tutto “Perché Ian McKellen stava per non essere Gandalf”

Bilbo e Gandalf in copertina su Empire Magazine!

lo hobbit banner empire

Il numero di agosto di Empire Magazine, in uscita in questi giorni, presenta la prima copertina ufficiale dedicata allo Hobbit.

Nell’immagine vediamo un Gandalf il Grigio “risplendente e ringiovanito: trovate le differenze nel suo costume rispetto a quello del Signore degli Anelli, più vecchio di sessant’anni nella storia”, e dietro di lui Martin Freeman nei panni di Bilbo. All’interno del numero, promette il magazine, vi sarà un’occhiata anche ai nani.

Ecco un assaggio di quello che ha visto Empire sul set:

Invitati personalmente sul set dopo che le riprese erano iniziate da circa un mese, abbiamo visto con piacere un film – anzi due film – già in corsa. Tredici nani attaccabriche, uno stregone ben poco paziente, e un hobbit confuso arrivano ai cancelli di Gran Burrone e vengono scherniti dagli elfi locali. Jackson ci assicura lo stesso potente spettacolo del Signore degli Anelli, ma il film avrà anche un tono prettamente “hobbitesco”. “Il tono è la parte che mi sta divertendo di più,” spiega ridendo, lanciando lo sguardo al gruppo di nani che si aggirano per il set come fosse casa loro. “Hanno una sana insofferenza per le icone della Terra di Mezzo”.

Potete vedere la copertina dopo il salto.

Leggi tutto “Bilbo e Gandalf in copertina su Empire Magazine!”

Ian McKellen non vuole limitarsi a “fare Gandalf”

Rottentomatoes.com ha parlato con Sir Ian McKellen durante il festival di San Sebastian in Spagna, dove il grande attore ha ricevuto un premio alla carriera. McKellen ha accettato di rivelare qualcosa dei due film dello Hobbit, nei quali vestirà nuovamente i panni dello stregone Gandalf. Ma, lasciando per un attimo interdetti i giornalisti, ha precisato di non voler più limitarsi a “fare” Gandalf:

Gandalf il GrigioNon voglio più “fare” Gandalf.
Quando interpreti un ruolo che attira enormemente l’attenzione del pubblico, rimarrai per sempre legato a quella parte, e tutti i registi ti chiederanno di rifare quel ruolo nel loro film. Io ho interpretato lo stregone al meglio delle mie possibilità, e sarò felice di rivisitare quel ruolo nello Hobbit di Guillrmo del Toro.
Gandalf il Grigio è la mia versione di Gandalf preferita. Anche Peter Jackson ha sempre preferito Gandalf il Grigio. Peter lo adorava perché era umile e sporco, dormiva tra i cespugli, era vicino alla terra, non troppo spirituale. Gandalf il Grigio è anche più divertente, è un personaggio più vario. Quel Gandalf aveva possibilità di interpretazione più ampie.
[Il bello di Gandalf] è anche il fatto che si rivolga anche ai più piccoli. Gandalf ha dei fan di 8, 9 anni, che si sono appassionati al personaggio cinematografico. Le loro espressioni quando mi incontrano sono incredibili da vedere, è qualcosa di molto speciale.

Siete d’accordo con McKellen? Anche voi preferite Gandalf il Grigio?

Ian Mckellen vuole tornare a essere Gandalf

…e nessuno lo fermerà. Se ancora c’era qualche dubbio, ora è fugato: Sir Ian McKellen sarà sicuramente Gandalf nei due film dello Hobbit. Lo ha dichiarato lui sul sito ufficiale, spiegando di averne già parlato con Peter Jackson e Fran Walsh.

Leggi tutto “Ian Mckellen vuole tornare a essere Gandalf”