Nuove foto di Radagast e Rhosgobel e la descrizione di Dol Guldur!

Prepariamoci psicologicamente perché nelle prossime settimane arriveranno un mucchio di foto e spoiler dai libri tie-in dello Hobbit – un Viaggio Inaspettato.

Iniziamo da un piccolo estratto della Guida Ufficiale del film scritta da Brian Sibley, nel quale viene descritto l’approccio di Alan Lee e John Howe nel progettare la fortezza di Dol Guldur:

Alan è molto compiaciuto del look che è emerso nel progettare Dol Guldur, un nome elfico che significa “collina della stregoneria”, se ne parla nello Hobbit e nelle appendici del Signore degli Anelli e sarà presente nel film: “inizialmente, nei primi disegni, era un luogo creato dai rovi, ma si è sviluppato in una struttura basata su forme triangolari. Mi piace molto utilizzare le geometrie, e la cosa buona dell’utilizzare i triangoli è che sono perfetti con la cinepresa, perché così è possibile mostrare il set con solo un paio di movimenti di macchina, si ottiene un’ottima resa da un edificio triangolare, perché così non si perdono dettagli negli angoli.
Ciascuno dei tre lati della corte ha tre nicchie – nove in totale – e abbiamo aggiunto portali che culminano con forme di diamante, una idea con cui avevo giocato nello sviluppare la sequenza dei Sentieri dei Morti del SdA ma che poi avevo abbandonato.”

Nessuna illustrazione, purtroppo, quindi la curiosità sale e sale e sale.

Leggi tutto “Nuove foto di Radagast e Rhosgobel e la descrizione di Dol Guldur!”