La Biblioteca di Bilbo: una novità tolkieniana

Segnaliamo una novità tolkieniana: la casa editrice Effatà ci ha inviato il comunicato stampa di presentazione di un nuovo libro intitolato La Biblioteca di Bilbo.

Potete leggere di che si tratta direttamente qui sotto. Come sempre, nel caso decideste di acquistarlo potete farlo attraverso il link segnalato: contribuete al mantenimento di HobbitFilm.it!

Continua a leggere

Disponibile Il ritorno di Beorhtnoth figlio di Beorhthelm, di J.R.R. Tolkien

Diamo volentieri risalto al comunicato di pubblicazione di Il ritorno di Beorhtnoth figlio di Beorhthelm, l’opera di J.R.R. Tolkien disponibile in una nuova edizione Bompiani dal 1 dicembre.Il ritorno di Beorhtnoth

Pubblicata originariamente nel 1953 all’interno del sesto volume della rivista Essays and Studies by Members of the English Association, l’opera è un poema allitterativo scritto nella forma di dialogo tra due personaggi.

La vicenda è ambientata durante la raccolta dei cadaveri, nelle tarde ore del giorno successivo alla Battaglia di Maldon (avvenuta nel 991 in Essex, Inghilterra) e che ispirò il celebre poema medievale omonimo. Due messi dell’abate di Ely (inviati per recuperare il cadavere del conte inglese Beorhtnoth – o Byrhtnoth -) di nome Torhthelm e Tìdwald dialogano mentre esaminano le salme dei caduti e dimostrano di avere opinioni opposte.

Già presente nella raccolta Albero e Foglia del 1976 (prima Rusconi, poi Bompiani), Il ritorno di Beorhtnoth figlio di Beorhthelm è qui presentato nella traduzione originale di F. Saba Sardi (con correzioni) assieme alla traduzione della Battaglia di Maldon, la traduzione del saggio di Tom Shippey sull’opera e una prefazione del curatore Federico Guglielmi (disponibile anche sul sito della Wu Ming Foundation). Continua a leggere

La Leggenda di Sigurd e Gudrún a fine anno in Italia

Vi riveliamo una notizia che farà piacere a tutti gli appassionati di J.R.R.Tolkien: il suo inedito, da poco pubblicato negli Stati Uniti, intitolato The Legend of Sigurd and Gudrún, uscirà anche in Italia.

Sigurd GudrunLa Bombiani ha confermato a una nostra fonte di aver acquistato i diritti del libro, e che pur non avendo una data di uscita definitiva dovrebbe uscire nel “giro sei”, ovvero tra novembre e dicembre: verrà quindi proposto come strenna natalizia, una usanza per i libri tolkieniani degli ultimi anni (vedi I Figli di Hurin) vista la popolarità dell’autore nel nostro paese. Confermata inoltre la traduzione a cura della Società Tolkieniana (supervisionata probabilmente da Gianfranco De Turris, come per Hurin).

La storia, mai pubblicata prima, venne scritta da Tolkien mentre insegnava Anglo-Sassone alla Oxford University tra gli anni venti e gli anni trenta del secolo scorso, prima ancora della pubblicazione dello Hobbit. Si tratta di una rilettura in prosa (con illustrazioni di Bill Sanderson) del poema epico dei Nibelunghi che racconta la storia dell’eroe Sigurd, chiamato dal Re dei Nibelunghi per combattere un drago: dopo la sua uccisione subirà la vendetta di sua moglie Gudrún. In questa rilettura vengono esposti molti dei temi, ancora in fase germinale, che ritroveremo nell’intero corpus originale Tolkieniano degi anni successivi.

Su TheOneRing.net è stata pubblicata l’introduzione di Christopher Tolkien, figlio di J.R.R. Tolkien e curatore dell’edizione originale, nella quale viene riportato anche il testo di una conferenza del Professore.

Nuovo romanzo per J.R.R.Tolkien: La Leggenda di Sigurd e Gudrún

Harper Collins pubblicherà un nuovo romanzo dell’autore del Signore degli Anelli J.R.R.Tolkien.

Il titolo è La Leggenda di Sigurd e Gudrún: il romanzo uscirà a maggio e conterrà una introduzione di Christopher Tolkien, figlio dell’autore. La storia, mai pubblicata prima, venne scritta da Tolkien mentre insegnava Anglo-Sassone alla Oxford University tra gli anni venti e gli anni trenta del secolo scorso, prima ancora della pubblicazione dello Hobbit.

Presto si saprà qualcosa di più sul romanzo, per ora l’unica certezza è che conterrà la versione di inglese di Tolkien delle storie epiche norvegesi di Sigurd e Völsung, e la Caduta dei Nibelunghi.