Video: come sarebbe dovuto finire Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato!

the-hobbit-how-it-should-have-ended-slice

E se Gandalf, dopo aver chiesto a Bilbo come aveva fatto a salvarsi dalle gallerie sotto le Montagne Nebbiose, avesse deciso di indagare di più? E se Gandalf avesse costretto Bilbo a eliminare subito l’Anello del Potere gettandolo, con l’aiuto delle Aquile (tanto per cambiare!), tra le fiamme del Monte Fato?

I ragazzi di How It Should Have Ended costruiscono veri e propri finali alternativi con una loro coerenza (spesso evidenziando poi le incongruenze degli stessi!), e in questo caso se la sono presa con Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato. Piccolo problema: cosa farà la quando, qualche settimana dopo, si troverà davanti a Smaug?

Potete vedere il video (in inglese) qui sotto!

Continua a leggere

Uno spettacolare trailer fan-made per Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato!

Prepariamoci, perché con l’uscita dello Hobbit – un Viaggio Inaspettato i fan si scateneranno con montaggi, video, parodie e omaggi al kolossal di Peter Jackson.

Ecco un primo esempio, realizzato montando assieme i trailer e gli spot televisivi usciti fino ad ora, a comporre un’unica, lunga sequenza della durata di ben 7 minuti e mezzo. Il risultato è davvero notevole! Che ne pensate?

 


 

Ecco The Hunt of Gollum doppiato in italiano!

Ricordate The Hunt of Gollum, il cortometraggio nonprofit prequel non ufficiale del Signore degli Anelli che vi mostrammo proprio qui sulle pagine di HobbitFilm? E ricordate che qualche tempo fa abbiamo pubblicato il trailer della versione doppiata?

Ebbene, un gruppo di volenterosi ha tradotto in italiano e doppiato il corto diretto dal filmmaker inglese Chris Bouchard e basato sulle appendici della Trilogia.

Questa versione del corto, peraltro, è estesa: include una scena in più rispetto all’originale. Potete vedere il video qui sotto, e ricordate che è stato realizzato da appassionati per tutti i fan di Tolkien e del Signore degli Anelli:

Continua a leggere

Quattro poster minimal per Lo Hobbit e il Signore degli Anelli

In attesa dell’uscita di novità sullo Hobbit, vi segnaliamo quattro interessanti poster minimal realizzati dal grafico Adam James.

Si tratta di tre locandine del Signore degli Anelli e di una dello Hobbit, che potete vedere qui sotto. I poster sono anche acquistabili (sia come poster che come sfondi per cellulari) ai seguenti link:

Continua a leggere

The Hunt for Gollum: il trailer in italiano!

Ricordate The Hunt for Gollum, il mediometraggio realizzato da un gruppo di fan del Signore degli Anelli (e del quale noi avevamo curato la versione sottotitolata)?

Ebbene, sta arrivando la versione italiana. A realizzare il doppiaggio i ragazzi della Backvoice, scuola e centro di doppiaggio di Bari: Giuseppe Grossi, che lavora presso la scuola, ci segnala il primo trailer, in attesa dell’uscita dell’intero mediometraggio in versione doppiata, prevista per quest’estate. Potete vederlo qui sotto, dopo il salto:

Continua a leggere

Grande successo per The Hunt for Gollum – la Caccia a Gollum!

Oltre 250mila persone hanno visto The Hunt for Gollum online nelle 24 ore successive alla pubblicazione del mediometraggio realizzato da alcuni filmmaker fan del Signore degli Anelli e della saga cinematografica di Peter Jackson. Un successo incredibile, tanto che il server del sito ufficiale è crollato per diverse ore.

La reazione dei fan è stata molto positiva (anche a voi è piaciuto molto), e lo stesso produttore e regista del mediometraggio Chris Bouchard ha ammesso a SciFi Wire che nessuno si aspettava una risposta simile: “Non avevamo assolutamente idea di quanta gente potesse arrivare a vederlo”.

Bouchard racconta anche come è nata l’idea: “La storia del film è nelle appendici del Signore degli Anelli, e viene citata da Gandalf durante il primo libro. E’ una storia dalla struttura molto basilare: Aragorn andò a cercare Gollum e lo trovò. Noi abbiamo riempito con nuovi dettagli.”

Il film è stato presentato dal vivo allo Sci-Fi London, con la presenza del regista e di Adrian Webster, che interpreta Aragorn. Entrambi sono rimasti a bocca aperta quando hanno visto che il salone dove veniva proiettato il film era completamente pieno: “E’ stato strano vederlo con un pubblico vero e proprio: erano tutti in silenzio, e temevo lo stessero detestando! Sono rimasto sconvolto nel vedere il contrario, mi aspettavo critiche alle interpretazioni, perché i nostri attori dovevano sostenere il paragone con personaggi come Ian McKellen e Viggo Mortensen. Ma alla fine, i commenti del pubblico sono stati molto positivi.”

Potete vedere il film in questo articolo e dirci cosa ne pensate nel sondaggio a destra!

Ecco The Hunt for Gollum – La Caccia a Gollum!

Ecco online, finalmente, The Hunt for Gollum.

Potete vederlo in versione originale qui sotto, o in HD (assieme ai video dietro le quinte e agli approfondimenti) nella versione sottotitolata da noi sul sito ufficiale. Nel caso non si visualizzino i sottotitoli, premete su “menu” e andate su “subtitles it”. Per maggiori informazioni sul film potete leggere la nostra notizia di questa mattina.

 

Arriva The Hunt for Gollum, tutte le curiosità

Dovrebbe uscire oggi in rete verso le 17 The Hunt for Gollum – La Caccia a Gollum, il mediometraggio di mezz’ora realizzato da un gruppo di filmmaker tolkieniani inglesi che nelle ultime settimane ha creato grande attesa tra i fan di tutto il Mondo.

La versione sottotitolata in italiano è stata curata da noi, e dovrebbe essere disponibile in contemporanea con quella originale. Appena il video sarà online ve lo segnaleremo, ma intanto ecco alcune curiosità.

  • Si tratta di un film di circa 40/45 minuti, un tributo “fatto dai fan, per i fan”.
  • Il film è stato realizzato senza che la New Line Cinema e gli eredi di J.R.R. Tolkien (la Tolkien Enterprises) si opponessero, nonostante violi le proprietà intellettuali di entrambi. Il benestare è arrivato nel momento in cui è stato fatto notare che tutto il lavoro è assolutamente senza scopo di lucro.
  • La storia è adattata prendendo spunto dalle appendici del Signore degli Anelli, e si svolge a metà tra i fatti dello Hobbit e quelli della Compagnia dell’Anello. Si tratta della ricerca di Aragorn di informazioni riguardo l’Unico Anello.
  • Oltre a debuttare online domenica 3 maggio alle 16 GMT, il mediometraggio verrà proiettato in anteprima allo Sci-Fi-London lo stesso giorno. Maggiori informazioni su  www.sci-fi-london.com.
  • In questa pagina del sito ufficiale trovate tutti i trailer.
  • Il budget è di sole tremila sterline (circa 3.300 euro). Sono stati spesi tutti per gli oggetti di scena, i costumi, l’equipaggiamento e il cibo durante le riprese.
  • Il regista Chris Bouchard ha ammesso di essersi ispirato, a livello visivo, alla Trilogia di Peter Jackson: “è stata una avventura, per noi, vivere nel mondo che ha creato lui”.
  • Le riprese sono state realizzate nelle foreste di Epping, a Hampstead Heath e nel Galles del Nord, in Gran Bretagna.
  • Le persone coinvolte sono state circa 160, di cui 60 hanno lavorato unicamente agli effetti visivi.

Tornate più tardi per vedere il film!

Nuovo trailer per The Hunt for Gollum

E’ uscito il secondo full trailer di The Hunt for Gollum (La Caccia di Gollum), il mediometraggio di mezz’ora realizzato da alcuni appassionati Tolkieniani esperti di cinema che uscirà – come programmato ormai da tempo – in rete il 3 maggio. Molto probabilmente Hobbitfilm parteciperà alla versione italiana sottotitolata, quindi vi terremo senz’altro aggiornati.

Qui sotto trovate il video, oppure in questa pagina.

Diretto da Chris Bouchard, il film è stato scritto prendendo elementi dalle Appendici del Signore degli Anelli, e segue il Ramingo Aragorn (il più grande cacciatore e viaggiatore della Terra di Mezzo) durante la sua caccia alla ricerca della creatura Gollum – l’unica in grado di svelare i segreti dell’Unico Anello.

Potete seguire gli aggiornamenti sul sito ufficiale.

Il Signore degli Anelli… di Walt Disney

Continuano a scarseggiare le notizie sullo Hobbit (e speriamo che sia veramente il lungo respirone prima del balzo…), e così ne approfitto per pubblicare una immagine decisamente divertente.

Si tratta di un disegno dei personaggi del Signore degli Anelli realizzati con lo stile che avrebbe utilizzato l’atelier Disney se avesse messo le mani sull’adattamento cinematografico della Trilogia. Nell’immagine, Disney stesso esclama “Dico io… voi ragazzi avete un aspetto fantastico!”

Ecco la foto: dopo il salto, un approfondimento sul fatto che Tolkien temeva veramente che Disney mettesse le mani sui diritti dei suoi romanzi…

disney lotr

Continua a leggere

Hobbit Fanta-Cast: Bilbo e Bard l’Arcere

Visto che scarseggiano clamorosamente le notizie sul cast vero dello Hobbit (chissà quando Guillermo del Toro & Co. decideranno di dirci qualcosa? Credo non prima dell’estate…), continuiamo il fanta-cast grazie a due nuovi fotomontaggi inviatici da Antonio.

Il primo ci mostra Martin Freeman nel ruolo di Bilbo – un attore che si rumoreggiava da tempo tra i favoriti per la parte (almeno tra i favoriti dei fan).

 

bilbo

 

Il secondo è Will Kemp (Van Helsing) nel ruolo di Bard l’Arcere.

 

bard

 

Che ne pensate? E voi, avete fatto qualche fotomontaggio? Mandate via email le vostre foto (che siano credibili!) all’indirizzo pungoloreporter @ gmail.com (senza spazi), altrimenti iscrivetevi al forum e pubblicate le vostre idee in questo topic!

Hobbit Fanta-Cast: Thorin e Bilbo

Proseguiamo con il Fanta-cast, nell’attesa che Guillermo del Toro e il suo team decidano a quali attori assegnare le numerose parti che, nello Hobbit, risultano senza volto. Oggi parliamo di due personaggi importantissimi, anzi i più importanti del film: Bilbo Baggins e Thorin Scudodiquercia. Antonio ci ha mandato due nuovi fotomontaggi, proponendo due attori dei quali si parla da tempo. Il primo è James McAvoy: un rumour di molti mesi fa sosteneva che era stato contattato dalla produzione, tuttavia l’attore ha sempre negato. Il viso è forse un po’ troppo giovane per un personaggio che, nel libro, dovrebbe avere più di cinquant’anni (per un Hobbit sessant’anni sono circa una trentina dei nostri). Continua a leggere

Hobbit Fanta-Cast: Thranduil e Bard l’Arcere

Oggi un nostro lettore, Antonio, ci ha mandato due splendidi fotomontaggi realizzati da lui. E allora con queste due foto inauguriamo il fanta-cast per lo Hobbit: quale attore o attrice vedreste meglio in uno dei ruoli “vacanti” del film di Guillermo del Toro? Sappiamo che alcuni ruoli sono già stati assegnati (Gandalf sarà Ian McKellen, mentre Gollum sarà Andy Serkis), altri ancora sono praticamente confermati (Aragorn, nel sequel, sarà sicuramente ancora Viggo Mortensen), ma moltissimi ruoli rimangono ancora senza un attore. Chi interpreterà Bilbo Baggins, il protagonista? E chi Thorin Scudodiquercia? E i nani, e Beorn, e gli elfi? Ma non solo: ci sono attori che molto probabilmente, grazie all’amicizia con Del Toro, avranno una parte nel film. Che ruolo avranno Ron Perlman e Doug Jones?

Antonio ci ha mandato due proposte. Il primo casting è quello di Doug Jones come Re Thranduil, regnante degli Elfi del Bosco Altro: è una delle ipotesi più probabili (in un recente sondaggio voi stessi avevate votato Jones come perfetto per la parte). Ecco come risulterebbe:

Continua a leggere

The Hunt for Gollum: il nuovo trailer!

E’ uscito il nuovo full trailer di The Hunt for Gollum (La Caccia di Gollum), il mediometraggio di mezz’ora realizzato da alcuni appassionati Tolkieniani esperti di cinema.

Diretto da Chris Bouchard, uscirà in rete, libero di essere scaricato da chiunque sia interessato, a febbraio 2009. Realizzato con un budget molto basso, ovviamente, il film tuttavia sembra essere piuttosto suggestivo, come possiamo vedere nel nuovo, lungo trailer:

 

 

La trama è stata adattata prendendo elementi dalle Appendici del Signore degli Anelli, e segue il Ramingo Aragorn (il più grande cacciatore e viaggiatore della Terra di Mezzo) durante la sua caccia alla ricerca della creatura Gollum – l’unica in grado di svelare i segreti dell’Unico Anello

Come vi avevamo spiegato mostrandovi i primi teaser, la cosa interessante è che, probabilmente, il sequel dello Hobbit avrà alcuni aspetti della trama in comune con The Hunt for Gollum.

Potete seguire gli aggiornamenti sul sito ufficiale.