Il Signore degli Anelli: annunciati gli sceneggiatori della serie tv di Amazon!

In occasione dei TCA, Amazon Studios ha rivelato ufficialmente di aver assunto JD Payne e Patrick McKay come sceneggiatori dell’ambiziosa serie tv del Signore degli Anelli.

I due attualmente stanno scrivendo Star Trek 4, in passato hanno sceneggiato Star Trek: Beyond.

Il ricco mondo che Tolkien ha creato è pieno di maestosità e cuore, saggezza e complessità. Siamo assolutamente emozionati di poter collaborare con Amazon per potergli dare nuova vita. Ci sentiamo come Frodo, proiettati fuori dalla Contea, con un grande fardello sulle nostre spalle. Questo è l’inizio dell’avventura di una vita.

Recentemente Jennifer Salk di Amazon ha confermato che la serie non debutterà prima del 2021, l’idea è che le riprese inizino verso la fine dell’anno prossimo. Ambientata nella Terra di Mezzo, esplorerà nuove storyline precedenti La Compagnia dell’Anello. Le stagioni previste sono cinque, più un potenziale spin-off.

 

L’accordo con la Tolkien Estate, la HarperCollins e la New Line Cinema, ottenuto da Amazon per 250 milioni di dollari, prevede che il colosso del reail online avvii la produzione entro due anni. Quanto ai costi, il preventivato budget di 500 milioni di dollari è destinato a raddoppiare, almeno secondo le stime, e quindi ad arrivare a un miliardo.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!


2 pensieri riguardo “Il Signore degli Anelli: annunciati gli sceneggiatori della serie tv di Amazon!”

  1. Quindi si inizia. Non li conosco e non ho visto i film che hanno fatto, insomma per me un salto nel buio. Le sceneggiature che si rifanno ai libri, secondo me, sono sempre difficili da comporre. Stiamo a vedere, aspetto notizie da voi, magari li conoscete meglio di me.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.