Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate, le date americane dell’Edizione Estesa

Ufficializzate le date di uscita dell’edizione estesa dello Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate negli USA, inoltre il trailer dell’uscita cinematografica

hobbitextended banner

Dopo settimane di rumour, ecco arrivare ufficialmente le date di uscita dell’Edizione Estesa dello Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate, il terzo film della trilogia di Peter Jackson.

La Warner Bros. ha annunciato le date USA:

  • 20 ottobre – copia digitale del film con tutti i contenuti speciali
  • 17 novembre – DVD e Blu-Ray Disc 2D e 3D del film
  • 17 novembre – Cofanetto DVD e Blu Ray Disc 2D e 3D con la trilogia in edizione estesa e tutti i contenuti speciali

Per il momento non sono ancora disponibili date ufficiali per l’edizione italiana, Amazon ha pubblicato un cofanetto gift set esclusivo in uscita l’11 novembre ma presumiamo la data cambierà in questi giorni allineandosi all’uscita americana.

L’Edizione Estesa includerà 20 minuti in più (164 minuti complessivi), ed è confermato che avrà un rating R (divieto ai minori non accompagnati) per via della violenza di queste scene aggiuntive. È l’unico film dell’esalogia ad avere ottenuto un rating simile. Oltre nove le ore di contenuti speciali, che saranno particolarmente interessanti perché il terzo film è stato girato per la maggior parte in una sessione aggiuntiva dopo quella principale dei primi due film.

Questi i contenuti in breve (il dettagli uscirà più avanti):

  • Commento con Peter Jackson e Philippa Boyens
  • Le Appendici Parte 11 e Parte 12
  • La Nuova Zelanda: Casa della Terra di Mezzo – Parte 3

Potete vedere un nuovo trailer che promuove la proiezione della trilogia in edizione estesa nei cinema americani prevista per ottobre. Ancora non sappiamo se avverrà anche in Italia:

 

 https://www.youtube.com/watch?v=c4ur4HeaTgc

 


79 pensieri riguardo “Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate, le date americane dell’Edizione Estesa”

  1. Speriamo che stavolta si degnino di sottotitolare anche i commenti di Jackson e Philippa in italiano! Nelle scorse edizioni infatti erano sottotitolati soltanto in inglese, francese e tedesco…

  2. A me va bene tutto! E’ troppo bello, comunque, un entusiasmo simile!! Più che un’Esalogia un Modo di Vedere!

  3. Purtroppo la EE non la compro in digital download ma in versione “fisica”, quindi non potrò usufruire dell’anticipo a cui la prima è sempre soggetta… uffa ç__ç

  4. Il trailer dell’EE era epico (a parte la tamarrata di Legolas).
    Bella la scena dei nani vs elfi.
    Ma anche voi avete notato che la CGI è migliorata un pochino in alcune scene? :)

  5. Per un fan è chiaro che i minuti in più non sarebbero mai abbastanza.
    Ma immagino che 20 siano sufficienti a rendere l’edizione estesa di ottima qualità. Mi incuriosisce il cambio di Rating
    Non vedo l’ora.

  6. Se si considera la superpolemica relativa al tempo “rubato” da Legolas/ Tauriel/ Kili in DOS che in tutto non occupa più di 7 minuti di film”, direi che 20 minuti fatti bene sono tantissimi!

    @Eva dove trovo il blog di Murasaki?

  7. @Silkechan:
    spero che mi perdonerete tutti per questo off-topic:
    ildiariodimurasaki blogspot punto it
    ….ma non è neppure tanto off-topic dato che la carissima Murasaki, col suo fine intuito ha scritto bellissimi post su Tolkien e sulle trasposizioni cinematografiche, davvero molto acuti e ricchi di spunti di riflessione. Lo consiglio a tutti

  8. @ Silkechan
    Credo che troverai molto interessante il blog di Murasaki. Lei scrive non solo di Tolkien, ma di molti argomenti, dando spunti di discussione, di riflessione, di letture. La sua cultura, letteraria e non, è molto vasta (è insegnante di lettere). Il suo linguaggio è “semplice” per arrivare a tutti, dotti e non. Poi ognuno di noi avrà il suo livello di comprensione.
    E quando e SE questo blog de Lo Hobbit si spegnerà, per mancanza di ossigeno presumo, sarebbe bello ritrovarsi con te, Eva, Beth e chi lo vorrà nel “salotto”di Murasaki . Per continuare un’amicizia nata da una passione comune.

  9. @acquaforte:
    brava, hai fatto bene a specificare meglio riguardo al blog di Murasaki. Ciao
    IN-TOPIC:
    MENO 2 MESI CIRCAAAAA!!

  10. Ringrazio tutti mentre mi sto scavando una buca virtuale con una vanga virtuale per nascondermi.
    Già che ci sono: nel mio blog c’è un apposito tag Tolkien, e un apposito tag Lo Hobbit per i post dedicati alla trilogia, così potete scansare il resto ^__^
    (Sui film della prima trilogia invece c’è solo qualche accenno qua e là)

    Per il resto, aspettiamo con fiducia l’estesa, anche se io prendevo anche una EE di quattro ore :)

  11. Io non mi accontento per meno di un intero film. Dove mi viene raccontato, con dovizia di particolari, tutto ciò che è accaduto tra la fine de Lo Hobbit e l’inizio di ISDA. Il materiale c’è e PJ può farci un film, attingendo anche dalle Appendici. E allora può narrare la storia di Beorn (e fare felice Andrea, finalmente), di Tom Bombadil, di Balin, Ori e Oin che hanno cercato di riconquistare Moria, di Aragon il ramingo con i suoi viaggi nella Contea, a Gran Burrone, a Gondor, di Gandalf e del tradimento di Saruman. Di Dain che ricostruisce Erebor e Bard che fa lo stesso con Dale. E Bilbo soprattutto, con i suoi viaggi a Gran Burrone e a Erebor a trovare i suoi amici, anche quelli perduti. Ci può raccontare di Elfi, Nani, Hobbit e Uomini di Dale. La Appendice B (il calcolo degli anni) è una miniera di notizie, scritte da Tolkien , cui PJ può attingere.
    Io credo sia difficile anche per Peter Jackson abbandonare la Terra di Mezzo. O almeno così spero.

  12. E se aggiungiamo anche la storia di Theoden(Rohan) e di Denethor (Gondor) , Aragon e Arwen giovani, Gollum che cerca disperatamente l’anello…. con flashback che raccontano prima del 2941, anno in cui Thorin incontra Bilbo, possiamo avere un’altra trilogia. Troppo forte……
    (Sognare costa poco. E aiuta nell’attesa. …)

  13. potrebbe fare un cortometraggio sulla conquista della contea da parte di saruman

  14. Il problema con Saruman è che C. Lee non c’è più. Ma penso che P.Jackson ha girato molto materiale, non utilizzato, ai tempi del Signore degli Anelli. E forse quel materiale non è andato distrutto ..,..

  15. @acquaforte
    Ti quoto in tutto e per tutto!
    Dici benissimo su un possibile e fantasmagorico ritorno di PJ alla Terra di Mezzo, anche se io nutro qualche dubbio circa i tempi: se mai lo farà, di certo non nell’immediato. Mi pare di ricordare un’intervista in cui dichiarava lui stesso di essere stanco e di aver voglia di un film più “intimo”, senza grandi effetti speciali. Poi però aveva anche ventilato un suo ritorno alla Terra di Mezzo, senza specificare che idea avesse in testa.
    E qui si apre veramente un ventaglio di possibilità! Se penso ai destini di tanti personaggi lasciati in sospeso alla fine dell’ultimo film ( Legolas che parte per raggiungere un “certo” Grampasso; Tauriel afflitta forever che pure potrebbe avere ancora un qualche tipo id ruolo – con grande gioia di Andrea ; P -, tanto per citare le più banali e tante altre story-line) . Sarebbe fantastico!

    Se il blog dovesse chiudere, sarebbe un ottimo salotto virtuale il blog di Murasaki… Concordo, anzi, più che concordo anch’io!!!
    Tra l’altro io mi imbattei nel suo blog per caso, gironzolando in cerca di recensioni su DoS e solo successivamente approdai qui. Quindi è davvero ottimo e Murasaki non si deve nascondere nemmeno virtualmente in una buca, a meno che non si tratti di una caverna hobbit! ^ _ ^
    Lode al merito!

  16. Comunque se posso esprimere una preferenza, mi piacerebbe vedere il tentativo di Balin della riconquista di Moria: è un luogo che mi atterriva quando leggevo SdA, così oscuro e favoloso allo stesso tempo e quelle pagine di diario, scritte pare da Ori, così misteriose… OK, forse non sarebbe materiale sufficiente per farne un film e oltretutto finisce anche piuttosto male, tuttavia si potrebbe legare a un’altra storia.
    Voi che cosa vedreste volentieri invece?

  17. Balin a Moria sarebbe un filone fantastico di una storia più vasta e articolata che narra il periodo che unisce Lo Hobbit al ISDA. Tra l’altro gli attori ci sono (e auguro loro una lunga e felice vita). Se leggi l’Appendice B ( Il calcolo degli anni) c’è davvero molto materiale per colle gare i due Libri. Ed è materiale che PJ può usare.
    Siccome sono affezionata ai Nani, mi piacerebbe vedere storie attorno a Erebor, riportata allo splendore ante Smaug. E Rohan, Gondor, e perché no, i Baggins, i Tuc, i Brandibuck. Mi fermo qua, perché ho già in mente un’altra trilogia.

    Del resto, se vogliamo salvare questo blog, deve succedere qualcosa. Altrimenti mancherà l’ossigeno. …
    Mi fa piacere risentirti. …

  18. @acquaforte @BETH :
    a me andrebbe benissimo anche un approfondimento su Moria o anche sulla “caccia a Gollum” e Peter Jackson ha solo dichiarato che “per adesso” si dedicherà a film e documentari sull’attualità del suo Paese, anche con film/denuncia, tipo quello che ha già presentato riguardante un errore giudiziario costato a 2 adolescenti quasi l’ergastolo….
    @Zanobi:
    se non ricordo male ai tempi de ISDA era stato girato molto materiale su Saruman ad Hobbiville ma che fù poi accantonato per motivi di tempo….Correggetemi se sbaglio…
    Ciao

  19. @Zanobi Potrebbero fare una trilogia sulla guerra dell’ultima alleanza, l’ascesa di Angmar da parte del re stregone, e la seconda battaglia di Erebor. XD

  20. Cari Amici, ho un dubbio amletico: comprare il terzo film EE in BluRay3D oppure prendere il relativo Cofanetto con la trilogia e cercare un acquirente per i miei primi due film EE BluRay3D? Voi che dite? Considerate che ho anche il cofanetto del Signore degli Anelli….qualcuno di voi sarebbe interessato all’acquisto eventuale dei miei primi due film? Ovviamente farei un buon prezzo….

  21. Qualcuno ha notato che nel trailer della versione estesa si notano già gli schizzi di sangue quando Legolas sgozza gli orchi di fila? *—*

  22. Eccomi di nuovo qua, eh si sono due settimane e poco più. Il fatto è che ero fiducioso di avere Internet anche in Umbria, e invece lo posso riusare solo qui a Imola. Erano parecchi mesi che non mi allontanavo dal sito per così tanto tempo! Ma siete ancora tutti qui!

    @ Eva: Perché non hai scritto “ma dhaulagiri dove è finito?”… hahahaha! Tu ti occupi di queste cose qui, sei la “padrona” di casa :-). A parte scherzi, il blog fino a poco tempo fa lo tenevamo in piedi io e te, ricordi? :-). E’ successo per quasi un mese secondo me, o anche più, e nel frattempo qualche messaggio da parte di altri utenti.
    A proposito, col libro come vai??? Non ho potuto chiederti niente da metà Agosto! Ti piace? Dove sei? :-).

    @ Andrea90: No ti prego, non mi devi dire che vuoi vedere presto un remake dello Hobbit, ho una stima infinita per te! :-). XD. A parte scherzi (ma sulla stima dico davvero), i gusti diversi mi stanno bene, ma il lavoro è da Oscar. Inoltre poi so che per te non è tutto da buttare! ;-).

    Comunque io ero convinto, o meglio mi ci stavo abituando, che dopo l’uscita dell’ultima edizione estesa questo blog avrebbe chiuso i battenti… alcuni di voi, a quanto vedo, considerano l’idea che invece non chiuda. Ma perché dovrebbe restare aperto a Hobbit concluso? Questo è il problema.
    Invece sono veramente contento dell’idea che ha avuto @ BETH, se non sbaglio, di spostarsi sul Blog di Murasaki!!!!! @ BETH addirittura diceva “temporaneamente”, come se tutti dovessimo (volessimo) aspettare un nuovo film, trilogia, o quello che sarà da parte di Peter Jackson! Magari fosse!!!!!
    In caso, nella speranza, ci sono MILLE VOLTE per spostarmi da Murasaki :-), anche se non ci saranno più film.

    Andrew Lesnie, The Unforgotten Light.
    Christopher Lee, The Defining Wizard.

  23. @Michele:
    io “secoli fà” comperai La Compagnia dell’Anello in versione cinematografica VHS…siccome il mio video-noleggio-vendita era fornitissimo e lui era un tipo parecchio informato, mi disse che stava cercando di accrreditarsi la possibilità di vendere le Extended Edition sia normali che Gift…io feci tanto d’occhi e chiesi che roba fossero (!!!!!!) QUANDO mi disse che Jackson aveva intenzione di presentare tutta la trilogia allo steso modo, cioè con edizioni integrali che comprendessero materiale più specifico con scene estese ed altre girate in aggiunta ed inserite, per rendere più “giustizia” al libro, non sapevo se piangere o ridere. Percui comperai i 2 VHS della EE LCDA e così pure l’anno dopo i 2 VHS della EE Le Due Torri…Quel Natale il babbo decise di modernizzare l’apparato video di casa comperando il lettore DVD…ed io, da ghiottona ingorda, decisi che era giunto il momento pure per me di rinnovare il “guardaroba” e mi regalai ENTRAMBE le extended dei 2 capitoli in un solo colpo, con la differenza che quell’anno presi la gift de LDT….Tutto questo ricordino “vintage” per dirti che pure io mi son comprata le EE dei primi 2 capitoli in doppia copia ed addirittura in 2 differenti supporti…e quelli in VHS davvero non se li ca**erà mai nessuno…Tu di tanto in tanto posta un messaggio per avvertire che li vendi e vedrai che qualche ghiotto buongustaio ti aiuterà!
    @dhaulagiri8167:
    mi dispiace non avertelo scritto..hai ragione, scusa…..ma sapevo che eri in vacanza, percui in totale relax…sei andato nelle foreste casentinesi?
    Hai letto quanti nuovi articoli sulla EE e sull’evento cinematografico?E quanta gente ha commentato?? Spero ancora che facciano qualcosa pure qua…cavolaccio ma gli americani non hanno nessuna priorità, non è giusto!!
    Tornando a questa fine estate, io ho avuto un bel po’ da fare a casa, seriamente, ed oltre a mettere qualche messaggio qua e là non ho potuto ricominciare il tuo libro in maniera continuativa ma lo sto leggendo, sono al 61% del videolibro, ho pensato ad entrambi proprio oggi, mentre rinvasavo delle piante di peperoncino habanero…Ho pensato che ero rimasta davvero indietro, sono al capitolo 15 “i frammenti” e devo dire che la storia fin qui è molto coinvolgente, scritta in modo fresco, un racconto molto vivace che fa immedesimare nel personaggio, mi sento lui quando descrive il suo volo attraverso l’immensità degli spazi…e pensare che solo dopo tanti anni si è potuto camminare tra le stelle, come la mitica Astro-Samantha…e poi adoro il cane Pepper!
    Vai, stasera ce la faccio, non sono stanchissima e leggo un altro po’.
    Ciao
    P.S. dopo questo dovrei leggere, anche se con tempi ancora più lunghi “l’abbazia degli innocenti” consigliato da @acquaforte e poi “il paese delle nevi” consigliato da @Murasaki !!
    Ciao

  24. ERRATA CORRIGE @Michele:
    è una cavolata ma ho sbagliato non è esatto scrivere che ho comprato le prime 2 EE de LCDA e L2T in DVD insieme…l’acquisto è avvenuto in maniera ancor più “fanatica”: ho ricordato che la EE de LCDA in DVD la comprai anche se non avevo il lettore DVD…pensa te che invasata!!!!! Se il tizio del negozio mi avesse detto in quel preciso istante “oh senti cara casualmente ho qui anche la EE gift di LCDA” me la sarei comprata all’istante!!! MA lo fece quando andai a comperare i VHS EE de L2T…ordinai immediatamente la gift!!!!
    sì lo so ci facevo migliore figura se non lo raccontavo ma chi non ha fatto follie anche peggiori per una passione di quelle che ti fanno pure “tornare bambini” (in questo caso auto-viziatisi)?
    Ciao ;-D

  25. E invece il remake lo vorrei per davvero. Mi basterebbe l’originale bilogia che aveva in mente PJ.

  26. Ah Ah EVA come ti capisco…
    comunqua penso che il sito non chiuderà. Perchè dovrebbe? Rimangono i link per l’acquisto su Amazon ed é un potenziale guadagno per autosostenersi. E poi è una specie di memoria storica di notizie che in futuro molti potrebbero ricercare. Ed è anche una specie di “lavoro” per Andrea and Co, diciamo che è come se facesse parte del loro Curriculum. Poi se qualcuno ne sa piu di me mi corregga ;)

  27. @Michele:
    eheheheh c’est al vie…
    Per il blog credo potrebbero tenerlo in vita facendo collaborare agli articoli altre persone e pubblicando notizie “intorno” al Mondo tolkieniano…speriamo….
    Ciao

  28. @Michele:
    ne vengo ora dalla lettura del nuovo articolo sulle edizioni dvd e blue ray della EE de LBD5A….ho idea che non ti convenga comperare il cofanetto….leggi le deludenti specifiche….Ciao

  29. @ Eva: Beh, ovviamente scherzavo sul fatto di aver scritto o meno “dove sei finito, dhaulagiri?”; in fondo si trattava solo di due settimane, se non mi fossi fatto vivo fino a Ottobre già era diverso. Lo ammetto, leggo qui da molto, probabilmente da dopo l’uscita del primo film al Cinema, prima difficilmente c’ero stato… Invece il primo commento se non sbaglio l’ho postato quando si parlava della recensione de LDDS. Da lì ho scritto spesso, a tratti tutti i giorni, a volte mi assentavo anche settimane di fila, ma da 2 anni (o quasi) più o meno ci sono. Non postavo per più di due settimane da parecchi mesi :-).
    Tempo fa cercavo news qui e sono andato indietro ad alcuni articoli, e se non sbaglio ho visto che nel 2011! già scrivevi. Incredibile @ Eva! ;-), e chissà da quanto prima magari…
    Poi mi piace leggervi e spero sia lo stesso per voi nei miei confronti!
    Il fatto è che se scrivo qui lo faccio solo da PC, non da cellulare dato che non ho Internet.

    Alle foreste non siamo riusciti ad andare! Dicevamo le prime domeniche di Settembre, ora vediamo. Se ci prende il freddo saremo costretti a fare l’anno prossimo purtroppo.

    Pepper è ganzissimo! Molto protettivo :-). Sono contento che ti piaccia il tutto! :-).

    @ Andrea90: Sai che se mettessimo la mia visione libera e il mio amore allo stato puro con la tua conoscenza e il tuo impegno verrebbe fuori un “fan da competizione”? :-). Poi non vuol dire che tu non hai amore e io non ho conoscenza, sia chiaro.
    P.S: Non so se hai capito quello che intendo io quando dico che i film PJ li gira da Dio, altrimenti 3 ti andrebbero stra-bene ;-). Io se potessi scegliere probabilmente ne avrei fatti 6 per ISDA, solo per questo motivo, perché per questa cosa è troppo geneticamente superiore. Si vede troppo. Ti spara delle inquadrature talmente uniche da far spalancare gli occhi. Nei miei film ce la voglio questa cosa, nei film che mi piacciono, per me ci devono essere entrambe le cose, trama e questo (compresi magari effetti speciali e cose simili), e nei film di PJ ci sono. Certo, poi se mi concentrassi molto su sceneggiatura, rapporto con il libro, ecc e non guardassi il resto, o semplicemente non lo VEDESSI, 3 film mi sembrerebbero un ABOMINIO.
    Poi è chiaro che 10 film sullo Hobbit erano troppi… Su una cosa invece hai ragione, la storia è diluita, questo senza dubbio. Dipende se ti va bene questo o meno, a me unito al fatto che li gira lui e che è un ottimo sceneggiatore va benissimo. Non è il tipo che pur di mettere minuti in più mette cose senza senso, o sfondi neri come immagini (hahaha). Al massimo alcune cose possono essere considerate poco utili, questo si, come anche i rutti di Gimli volendo (pur essendo ISDA quasi intoccabile rispetto a Hobbit, hai ragione anche su questo), ma non cose senza senso o che stonano.

    Andrew Lesnie, The Unforgotten Light.
    Christopher Lee, The Defining Wizard.

  30. E mi pare pure che il blog sia tornato ad aggiornarsi da solo… Bene! Anche se mi piaceva aver lanciato l’idea di postare una frase del film ogni volta per far apparire i commenti! :-).

    Già che ne ho l’occasione per questo post:
    “Te ne stai tranquillo da tanto, troppo tempo! Dimmi, da quando i centrini e i piatti di tua madre sono diventati così importanti per te??”.

    Andrew Lesnie, The Unforgotten Light.
    Christopher Lee, The Defining Wizard.

  31. @dhaulagiri8167:
    Grande libro “la casa sull’abisso”!!
    Dai le foreste casentinesi son lì da millant’anni e saranno lì ancora per tanto tanto tanto tempo…..
    Ah non ero io nel 2011, ho saputo che avrebbero fatto Lo Hobbit solo nel 2012, addirittura in febbraio…percui quella che ha commentato dovrebbe essere addirittura colei che mi ha rubato il posto di lavoro…e nella eventualità che mi stia leggendo e che pure negli anni passati lo abbia fatto, colgo l’occasione per farle sapere che sto benissimo già da quel lontano 14 settembre 2012 e le auguro di soffrire gli stessi patimenti miei, soprattutto il mobbing che ho subìto e che lei ha favorito!! Complimenti vivissimi “ALTER-Eva”.
    Ecco uno spaccato del mio passato infelice .-(
    TORNANDO IN-TOPIC…ma in realtà stavo descrivendo Mordor, Saruman e Vermilinguo(a):
    il mio primo commento l’ho registrato il 5 settembre 2013…
    Questo blog non è finito affatto, i commentatori son tornati, vedi sopra ed i nuovi articoli, le notizie sono fresche ed alcune fanno pure incavolare, tipo quella che ha sottolineato pure @Gianpaolo…vale a dire i sottotitoli dei commenti di regista, attori e troupe SOLO in francese ed altri casini negli inserti speciali, dove non sono assicurati i sottotitoli in italiano dappertutto…che scempiaggine!
    Ciao

  32. @ EVA
    Mi piace l’idea di “allargare al mondo di Tolkien ” questo blog. Con la partecipazione di articoli di approfondimento o quant’altro verrà in mente ai nostri anfitrioni.
    Nessuno vuole la chiusura di questo blog, ma cosa succederà dopo novembre, dopo che avremo sviscerato per benino la EE e letto le lamentele di chi voleva altro? Tutti noi sappiamo benissimo che questo blog ha continuato a vivere soprattutto per l’entusiasmo di una certa EVA, che ha trascinato a partecipare alcuni con assiduità (dhaulagiri8167, ad esempio), altri saltuariamente.
    Quasi tutti quelli che hanno iniziato a scrivere qui dopo il 2013, ricordano il tuo benvenuto affettuoso, che ha spinto molti di noi a continuare a scrivere. E anche le poche voci discordanti hanno contribuito a cementare un’amicizia che se non è fatta di volti, lo è però di persone, unite da una passione comune.
    Ma deve succedere qualcosa e non basteranno i nostri desiderata a farlo sopravvivere. Certo se arrivassero voci dalla lontana Australia, con succose notizie di “lavori o idee in corso”, beh, sarebbe ossigeno a sufficienza.
    Ti vogliamo bene, Eva, lo sai.

    P.S. quando e se Murasaki farà un bel post sul mobbing, ci racconterai le tue “avventure” in quello che è uno dei più vergognosi modi di fare la guerra a qualcuno?

  33. @Acquaforte:
    OFF-TOPIC:
    ohi ma qui devo sotterrarmi io che mi vergogno con tutti ‘sti complimenti! Non ho fatto nulla ho solo commentato qua e là anche e spesso a sproposito e dato il benvenuto a chi a volte scoprivo nuovo commentatore, pur se saltuario. Son contenta se ti ho spinto pure io a commentare, ma io ringrazio i primi gentilissimi commentatori che hanno incuriosito me ;-D e non per ultimi i meravigliosi ADMIN di questo blog!
    Speriamo che in qualche modo il blog de lo hobbit prosegua ma non diamolo per moribondo…adesso è vivo e vegeto, mangia, beve, dorme e piglia le vitamine :-D

    OFF-OFF-TOPIC:
    Quanto alla serietà dell’argomento mobbing…….non auguro a Murasaki di farne un articolo che ammorberebbe di “brutti pensieri e negatività” il suo solare blog….dammi retta….ma se ne sentisse la necessità potrei raccontare qualcosa…e poi mi telefonerebbe l’ex titolare, su informazione della mia alter-ego, gridando le sue solite ingiurie e minacce…me lo sento….:-)
    Ciao e…
    vi voglio bene a tutti pure io eheheheheh

  34. Cara @Eva, la tua costanza e il tuo entusiasmo sono stati davvero la colonna portante del sito – oltre, ovviamente, al lavoro degli amministratori – e non mi pare strano che tutti ti dimostrino la loro stima.
    Hobbitfilm non sarebbe lo stesso senza di te, ricordalo! ; )

    Io invece mi rammarico di aver perduto gran parte del godimento essendo giunta qua piuttosto tardi; per fortuna ho potuto averne un bell’assaggio in questi mesi, soprattutto quelli a ridosso all’uscita del film, e davvero mi mancherebbe questo sito se dovesse chiudere. Venire qui a leggervi, magari lasciando un commento, è diventata una mia sana abitudine a cui farei davvero fatica a rinunciare! ^_^

  35. @ Acquaforte: Grazie per avermi nominato :-), però va detta una cosa: tra quelli che scrivono con più costanza io sono quello che ne sa di meno su Tolkien. Devo ancora completare Il Signore Degli Anelli, quest’anno mi era venuto voglia di leggere Lo Hobbit ma me ne sono ben guardato. Non è che mi considero poco, della serie “Se leggi il libro poi vedrai che il film, se è diverso, ti farà schifo, e rimarrai invischiato in questa specie di trappola che ti costringe ad odiare un’opera solo perché è fatta in maniera diversa”, hahahaha, probabilmente potrei leggere prima il libro e poi amare ugualmente il film, ma meglio non rischiare, non si sa mai… :-). Anche perché mi ricordo che l’avevo “smangiucchiato”, alcune parti non avevo resistito (si lo so che non si fa, ma provateci voi a dover far passare mesi, col libro a portata di mano, e a non leggicchiare qualcosa che sai che sarà unico ;-), e avevo per esempio letto il pezzo quando Bilbo si riconcilia con Thorin, e quando ho rivisto il film recentemente ho pensato “Ma non era nella tenda?? E poi non lo chiama mica Gandalf…”, ma dopo pochi attimi non mi “disturbava” più, quindi questa è la prova che potrei leggere prima il libro!
    Perciò non sono un grande conoscitore, ma potrei invece fare a gara con tutti in quanto ad amore e passione, come dicevo anche ad @ Andrea90 in vecchi post.

    In effetti scrivendo sempre da PC non è semplice, ecco perché a volte mancavo per periodi, col cellulare scriverei il doppio magari. Mi servirebbe uno spaziettino al giorno per scrivere sempre, e tante volte se devo rinunciare alla palestra non ci sto.

    Sono d’accordo con te sulla questione del conoscersi sul blog. E’ chiaro che non può essere FORTE come se fossimo tutti amici nella vita, dal “vivo”, ma per me conta comunque molto. E’ anche vero che molti considerano l’amicizia su Internet come “frivola” e “passeggera”, in quanto poco reale e sul web, ma io tendo sempre a badarci molto. Per quanto, come dici tu, non conosciamo le nostre facce, conosciamo i nostri pensieri, le nostre idee e le nostre vedute. A me personalmente piace sempre vedere che è la stessa gente che scrive, perché so con chi mi confronto. Nuovi utenti sono ben accetti, sia chiaro, ma non sarebbe lo stesso se ogni mese cambiassero gli utenti e si perdessero i vecchi. Se vedessi qualcuno che scrive per un’pò e poi sparisce, sarebbe più incolore il tutto. Ecco perché mi piace vedere sempre nomi noti: @ Eva, @ te Acquaforte, @ Andrea90, @ BETH, @ raffaelelecce, questi sono quelli che ultimamente vedo di più, e ovviamente penso spesso a @ Giocondo e a @ Diego, perché nel periodo in cui mi ero inserito nel gruppo erano molto presenti.

    A proposito di questo, se mi volete vedere, o anche aggiungere, ci sono da poco su Facebook:
    https : / / w w w . facebook.com/profile.php?id=100009951940390
    Così ci vediamo hahaha :-).

    Io su @ Eva vorrei dire questo: più che la sua costanza sul blog, che comunque considero molto, ammiro il suo modo di fare, come si pone nei confronti delle cose. Mi piace quando vedo un sorriso in quello che scrive, devo dire che mi ha insegnato molto. In realtà è lo stesso mio modo di pormi, e quello che mi hanno insegnato, ma vedere altri che lo fanno aiuta sempre, ti fa capire che è una cosa che viene usata. Oggi si usano troppo mobbing, come dice proprio Eva, e altre cose che servono solo per prevalere sugli altri, cose viscide…
    L’ho capito fin dall’inizio, due anni fa, che c’era qualcosa di diverso in come scrive, e ne ho avuto la prova quando ha detto che era religiosa. Poi è chiaro, non è per alzare delle classi di persone a priori e abbassarne altre, ma è la stessa cosa che vedo nei miei familiari. Poi mi piacete tutti voi!!!!! Adoro l’idea dell’essere felici anche quando le cose vanno storte, non lasciarsi definire, e riconoscere davvero i problemi dalle tante seghe mentali che ci facciamo spesso perché stiamo troppo bene. Non è essere beoti ridere sempre, è vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, e capire che un affetto vero varrà sempre più delle cose materiali.
    Ora non so cosa Eva abbia patito per quanto riguarda il lavoro, se vuole ce lo spiegherà lei, ma basta guardare come questo non la butta giù per capire quello che ho appena scritto, è una prova. Altre persone penserebbero alla vendetta, girerebbero incazzate, e si farebbero consumare da questo. E invece guardando la positività in quello che scrive sembra che non abbia mai patito sofferenze nella vita. Questo non è possibile ovviamente, tutti prima o poi si imbattono in qualcuno o qualcosa di scomodo, cattivo o palloso, ma il risultato che ne dovrebbe uscire fuori è essere consapevoli della propria giustizia, se ci comportiamo bene, e farsi scivolare addosso le cose, specie le frecciatine e le cattiverie, magari anche augurando a chi ci molesta che possa stare presto bene. Si lo so, quest’ultima cosa è lo step finale della perfezione, e non è facile per niente! :-), solo ora a volte comincio a pensarla così.
    In due parole, anzi tre haha, comportarsi come fa @ Eva. Ora Eva, se vuoi, puoi pure sotterrarti, hahaha, ma tutto quello che ho detto lo penso veramente, non sono complimenti tanto per dire, secondo me li meriti :-).

    Una prof lo disse davvero ad un mio compagno che era stato assente la lezione precedente. Lei si aspettava che si fosse andato a studiare a memoria quello che aveva spiegato, le funzioni, e la volta dopo gli ha chiesto subito la definizione di funzione. Lui non la sapeva, e lei gli ha detto davanti a tutti: “Io, se fossi in te, prenderei una vanga e mi sotterrerei qualche metruccio sotto terra…”.
    Quindi @ Eva, vai tranquilla, i complimenti sono tutti meritati, anche da parte degli altri, e noi VOGLIAMO che tu non ti sotterri, vero ragazzi?! :-) :-) :-).

    @ Eva: Ma dici sul serio per quanto riguarda il mobbing? Non ho capito, avrebbe fatto pure apposta a scrivere qui? E ovviamente non si chiamerà Eva lei… che gente…. ma tanto guarda che tu stai meglio di lei ;-). Certo, scotta sempre quando si subiscono ingiustizie, ma le persone che fanno i dispetti, bullismo, ecc, sono loro stessi che stanno male, altrimenti che bisogno avrebbero di “farsi vedere” sopra agli altri? Se stai bene di tuo non hai bisogno di tirar giù gli altri ;-). Certo poi sono d’accordo su questo: quando abbiamo ingiustamente subito qualcosa c’è chi ti dice “Ah ma tanto lui che ti tratta male sta peggio di te eh”, la risposta istantanea sarebbe “Ok, lo so e ho capito, ma nessuno l’ha AUTORIZZATO per QUESTO a tirar giù me”, e fin qui abbiamo ragione, ma credo che per davvero quella persona stia male. Secondo me non è da invidiare solo perché ha un posto migliore del nostro, o il nostro stesso, o perché ha “vinto la battaglia”, perché vive in un modo che se non ottiene quel posto diventa una persona disperata. Vive per meriti, per classifiche, per potere, e non per la gioia di guardare quanto è bello il mondo. Posso sbagliarmi ovviamente, ma credo proprio che tu non invidi questa persona che ti ha sottratto qualcosa… e la tua grandezza sta proprio qui! :-).

    Mia sorella mi ha regalato Il Silmarillion, sapete? Mi ero scordato di dirlo, ce l’ho da 10 giorni. Che bel regalo!!! :-). Tenete a mente quello che ho appena scritto sopra sulla questione libro-film, lo ammetto: la prima cosa che ho pensato è stata: “Oddio, quanto dovrò ASPETTARE per leggerlo? Ci sarà da penare…”.
    Ma è solo un minuscolo timore, potrei anche aprirlo ora e iniziarlo :-).
    L’indecisione :-).
    @ Eva: Si potrebbe definire un regalo celestiale? :-).

    Andrew Lesnie, The Unforgotten Light.
    Christopher Lee, The Defining Wizard.

  36. nooooo….è andata via la corrente per un secondo ed ho perso tutto quello che avevo scritto a @BETH e @dhaulagiri8167…….noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    Beh lo riassumerò dicendovi grazie dal più profondo del cuore e vi dirò pure che invidio(bonariamente) i vostri genitori per come siete cordiali e buoni e profondi. Avete un gran dono, anzi due: un cuore nobilissimo ed un bel cervello che vi porterà lontano (o in alto, per quel che riguarda @dhaulagiri8167)
    Questo non lo dico per ciò che avete scritto a me ma per COME vi siete espressi, poiché in generale da entrambi traspare tanto amore ricevuto che poi ricambiate appassionandovi alla vita ed a tutte le sue manifestazioni. Bravi, bravi davvero, beati voi e siate gioiosi……ed ora dico pure Messa…scusate sto esagerando;-)
    All’inizio del commento ricordo che avevo scritto:
    ” SPLATT SPLATT SPLATT fuori piove ed è davvero dura spalettarsi addosso tutta questa terra, anzi, come dice il Doktor Frankenstin “”che lavoro schifoso!!”” ma va fatto……ragazziiiiiiiii esageratiiiiiiiiiiii !! ”
    Solo una precisazione:
    la mia alter-eva si chiama davvero come me ed è stata lei a farmi conoscere hobbitfilm……
    Forse nemmeno si è resa conto delle malvagità che ho subito…La mia forza e la mia positività me l’hanno data i dolori veri che la mia famiglia ha subito negli anni, i miei genitori, il posto dove vivo, forse anche la Fede, gli amici intimi ed il mio ragazzo…che ha sofferto con me, mi ha dato consigli, coraggio e forza per reagire.
    Di sicuro i miei non mi hanno insegnato ne istigato alla vendetta, mi hanno solo sostenuta, in tutti i sensi, anche quando mi sentivo spezzata dentro…..
    …non ricordo che altro ho scritto ma era troppo personale ed ho già scritto troppo ed egoisticamente off-topic….ecco sono diventata un po’ tanto egoista/egocentrica dopo questo accadimento e me ne scuso, sono pure logorroica ed è un gran male….meglio così che pazza del tutto e lobotomizzata comunque…..no?
    NON VOGLIO PIU’ parlare di me e non quì non va bene ragazzi…ma ripeto grazie infinite!!!
    SCUSATEMI TUTTI
    IN-TOPIC:
    Sulla questione libro/film sono d’accordo quando fai l’esempio della riconciliazione tra Bilbo e Thorin, diversa da libro a film ma che ti ha commosso ugualmente…perché hai trovato “il fulcro” della scena che non è stato cambiato: l’amicizia ritrovata tra i due. Se tra libro e film ci sono differenze la cosa importante è riuscire a capire cosa è stato “mantenuto”, alivello concettuale, per non mutarne il significato…insomma le licenze poetiche….Ovviamente questa è una mia opinione.
    il silmarillion?????Hai il silmarillion????? REGALO ASTRALE, da viaggio interstellare come ne “la casa sull’abisso”!!!! Daiiii inizia da Lui, poi Lo Hobbit e come “ciliegina sulla torta” Il Signore Degli Anelli…quando potrai ovviamente!!!
    Un saluto
    P.S. @acquaforte sei stata carissima con me e ti ringrazio di nuovo con tutto il cuore, quello che ho scritto di beth e dhaulagiri è rivolto pure a te e murasaki, pure lei impagabile…site una “brancata” di miti viventi!!!

  37. Mi sono persa….
    Cmq, qui alla fine di tutte le cose voglio dire in modo chiaro che io preferisco il film de “Lo Hobbit” al libro, a differenza de “il Signore degli anelli”… così per la cronaca :D

    @Eva Hello! :*

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.