In arrivo in Spagna un parco a tema Tolkieniano

c5149fcb3ef0ac461006f2d7b3982541_XL

Sono anni che si parla della possibilità che venga aperto un parco a tema dedicato al mondo di Tolkien. Vi sono già musei dedicati a Tolkien e alle opere d’arte legate alla Terra di Mezzo (come il Greisinger Museum di Jenins, in Svizzera) o ai film di Peter Jackson (come i set di Hobbiville a Matamata, in Nuova Zelanda), ma ora arriva la notizia che è in costruzione in Spagna quello che sembra sarà un parco dei divertimenti.

La notizia, pubblicata qualche settimana fa da Euro Weekly News e ripresa recentemente da The One Ring, è stata data dalla città di Rincon de la Victoria: il parco a tema si chiamerà La Comarca (La Contea), sarà grande otto ettari e costerà circa 1.7 milioni di euro. Spiega il sindaco Francisco Salado:

La Comarca diventerà una delle principali attrazioni turistiche della nostra città. Utilizzeremo dei materiali a bassissimo impatto ambientale per creare un parco integrato nella natura. Sarà un luogo dove attività per la famiglia, sport e natura andranno mano nella mano in uno spazio unico di grande bellezza ambientato in un tempo fiabesco e nella magia degli elfi. Senza dubbio, Rincon de la Victoria avrà una attrazione turistica di altissimo livello che si aggiungerà alle varie attrazioni di Malaga.

Insomma, si tratterà di un parco di dimensioni ridotte e senza grandi attrazioni (come montagne russe), ma ricostruzioni di case hobbit, scivoli, muri per arrampicare e altre attrezzature sportive. In pratica proprio come un parco nella Contea…


31 pensieri riguardo “In arrivo in Spagna un parco a tema Tolkieniano”

  1. pensierino della Domenica:
    Già gli italiani non frequentano i LORO meravigliosi Musei, Parchi, Pinacoteche, Scavi Archeologici, Necropoli, Templi…insomma NON si interessano della LORO Storia….quella Vera con la S maiuscola….ci mancava pure una pacchianata del genere…dopo disneyland paris! NOI non abbiamo bisogno di questa roba….Pur apprezzando l’idea di sfruttare le location in Nuova Zelanda…il mio apprezzamento finisce lì….insomma, è già ridicolo il Museo a tema in Svizzera….”La Comarca”…ma dai…..
    ….uh ECCO PERCHE’ la citazione delle palle di toro (o affini) servite al Governatore ne LBD5A…..ADESSO SCHERZO DAVVERO PERO’!!!
    Per chiudere “pollice verso” per me!

  2. A parte la storia, ci potevano fare un ospedale e una scuola con quei soldi visto che le più vicine sono a 13 km cioè a Malaga……

  3. …insomma le “bufale” fioccano e l’unica notizia vera che ci potrebbe interessare ed che è pure “doppia” NESSUNO ce l’annuncia!!
    Ve la dico io: il nostro caro Benedict Smaug Sherlock Cumberbatch ha “impregnato” la sua fidanzata e se l’è sposata a S. Valentino di quest’anno, nella Mitica Isola di Wight….beh? Avremo un piccolo Grisù eheheheeh
    Un bel po’ di Vita in tanta desolazione eheheheheh

  4. ….ho messo una D di troppo….Desolata…volevo scrivere “E che è….”

  5. Intanto sul Tolkien italian network è stato spiegato perché questo parco probabilmente non vedrà mai la luce..

  6. Letto tutto, Gabriele Marconi è stato chiarissimo!!!…peccato che non funzioni il captcha….ha scritto pure un bell’articolo sulla Regina Margherita II di Danimarca artista ed illustratrice de ISDA….molto interessante!!!!

  7. comunque con le proiezioni di quest’anno DOS è giunto a 960 milioni di dollari….

  8. Inpiù tenete conto che con piccole cifre continuerà ad incassare in usa fino ad Aprile come per la Desolazione quindi ad andar male solo li farà un’altro milione e ad andare bene perfino 2 mln,facendo una media e cioè 1.5 mln già arriviamo a 955.5 più un’altri 2/3 mln nel mondo più o meno arriviamo a 958 mln come per la DOS prima della correzione avvenuta qualche mese fa , quindi è possibile che avvenga la stessa cosa, più o meno con gli incassi stiamo pari alla DOS , d’altronde ora come ora a 954 mln siamo solo a 8 mln in meno,quasi nulla!
    In totale la trilogia è a 2.9 mln e l’esalogia a 5.8 mln !

  9. @Sauron the bad of the bad:
    ….se non sono ENORMI soddisfazioni queste!!! Se io fossi anche solo la più piccola tra le piccole “figure” professionali che hanno avuto il privilegio di lavorare per questa trilogia, se non addirittura per l’intera esalogia, starei tutto il giorno col sorriso beato di chi ha compiuto il suo lavoro per bene e sta gustandone i frutti!!! Alla faccia di TANTI eheheheeh

  10. Quindi come saghe la saga della terra di mezzo si conferma 4 ,peccato che tutte le altre saghe alla 3,2,1 hanno più film ,sopratutto la saga di james bond visto che ha ben 19 film inpiù eppure è di molto poco sopra la saga della terra di mezzo ( infatti la prima è a 6.1 miliardi mentre la seconda 5.8) , alla posizione 2 c’è la saga della Marvel che con 4 film inpiù è a 7.1 miliardi e alla 1 quella di Harry potter che con 2 film inpiù è a quota 7.7 miliardi!

  11. @Sauron the bad of the bad:
    MA non c’è paragone comunque, la Terra di Mezzo E’ La terra di Mezzo e gli altri, come diceva il Marchese del Grillo “non sono un….” ehehehehheeheheheheh
    Ops non dimentichi STAR WARS…..?

  12. @Eva
    Io so cresciuto con Harry Potter e l’Unico Anello e son contento che almeno una delle 2 saghe è al primo posto, certo sarebbe stato meglio se l’Anello era al primo ma va bene così :D
    Comunqe avrei preferito se “allargavano il parco a tema” neozelandese, o al massimo aggiungevano un bel salone a qualche museo cinematografico e dedicarlo interamente alle opere del Professore.
    Perchè Tolkien è il padre del fantasy (medievale), che vi piaccia o no.

  13. @Turion:
    …e pensare che “il parco a tema” neozelandese, per me, è…TUTTA LA NUOVA ZELANDA eheheheheh
    L’idea di dedicare un salone, in un museo del cinema, al “rinnovato” genere fantasy con le opere di Jackson ispirate agli scritti del Professore sarebbe bellissimo e logico, così come se ne dedicano al cinema fantascientifico, allo storico ed a quello di paura ad esempio. Credo pure che in NZ e negli states sia stato già fatto, o perlomeno sono state allestite mostre permanenti coi costumi e gli arredi di scena de ISDA e LH.
    Sir Tolkien è senza dubbio il Padre del genere fantasy letterario, ha sapientemente raccolto l’eredità dai narratori di miti nordici, irlandesi ed anglosassoni (per essere sintetica) donando al Mondo un’Epopea che non ha e non avrà mai eguali.

  14. Spero ci sia un nuovo progetto di PJ sulla Terra di Mezzo, dopo il meritato riposo. Non troppo lungo però (il meritato riposo ) ….

  15. leggendo articoli del genere invece:
    h t t p ://w w w.badtaste.it/2015/03/05/negli-usa-la-ultimate-marvel-marathon-11-film-marvel-in-27-ore/119175/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+badtasteit+%28BadTaste.it+-+il+nuovo+gusto+del+Cinema%21%29
    capisco che le major del business cinematografico VOGLIONO SOLO QUESTO….. perciò mi auguro che Peter Jackson NON faccia MAI più altri film sulla Terra di Mezzo Tolkieniana e mi auguro pure che NESSUN’ALTRO sia mai più in grado di farli. Secondo me il’Esalogia deve restare un’Opera Unica nel suo Genere, come una Scultura di Michelangelo o un Quadro di Leonardo. Verissimo che dopo Leonardo c’è stato Caravaggio e dopo Michelangelo abbiamo avuto Canova…ma nessuno ha mai RIFATTO il lavoro degli altri ed ha invece proposto “cose nuove” magnifiche ed altrettanto irripetibili.
    Se ci pensiamo bene lavori come Star Wars hanno perso tutto il loro “valore” da quando sono stati svenduti alla disney, ma dai avete visto Topolino Jedi che maeggia con una spada laser insieme a Luke SkYwalker??Lo ritengo un sacrilegio.
    Pensiamo pure ad una saga fantascientifica come Alien…che cosa è diventata? L’ombra di se s tessa…”Alien VS Predator”? Per cortesia….Ed ora che è pure morto il “creatore” H.R.Giger a chi lo dimo in mano il povero Alien?Alla Marvel??
    Comunque l’opinione espressa sopra è e resta MIA ed è PERSONALISSIMA anche se non credo di essermi sbagliata troppo, datemi pure dell’ idealista e della romantica senza speranza….
    Un saluto ;-D

  16. volevo scrivere:
    L’Esalogia
    e
    Topolino Jedi che MANEGGIA UNA spada laser
    e
    Skywalker
    e
    l’ombra di SE stessa
    e
    a chi lo DIAMO in mano il povero Alien?

    scusate la fretta ed il pochissimo tempo per scrivere tutto…!!!!

  17. peccato, perché credete sia una tamarrata? Guardate che non tutti hanno la possibilità di andare in Nuova Zelanda..

  18. Beh io nel mio piccolo come si vede dalla foto del mio profilo la casa hobbit l ho costruita… Per mia figlia va bene ..per me è un po’ troppo …bassa

  19. @Eva @acquaforte @raffaelelecce
    Tranquilli! Il prossimo progetto non sarà sulla Terra di Mezzo. Anzi, se Christopher non cambia idea, per i prossimi 70-80 anni non si vedranno più progetti sulla Terra di Mezzo (cinematograficamente parlando).

  20. @ ddalmoro
    E dov’è la tua piccola versione della Terra di Mezzo?

  21. @Turion:
    Qualsiasi nuovo progetto di Peter Jackson è ben accolto e….sia Benedetto in Eterno Christopher Tolkien ;-D
    @ddalmoro:
    bravissimo!!! Tu sì che cresci bene i tuoi figli, insegnandogli a “coltivare” la fantasia…e magari pure i fiori nel piccolo giardino Hobbit, come il caro Sam Gamgee!! Grande ;-)

  22. @Turion @ Eva @raffaelelecce

    Nelle Appendici c’è ancora molta roba. I re numenoreani, la Casa di Eorl, il popolo di Durin. Un collegamento con i fatti già narrati in LH e I SDA, raccontando di più delle varie famiglie degli hobbit. … La vita dei nostri eroi dopo la partenza di Frodo dai porti oscuri…..
    Volendo, perché no…..farebbe felici molti di noi. È se c’è qualcuno che saprebbe farlo, questi è Peter Jackson.
    Augh, parola di Voglio Continuare a Sognare.
    (lo so che c’è sempre il Libro…ma ..)

  23. @Eva
    Benedetto in eterno… non proprio.
    Mi sarebbe piaciuto vedere “I Figli di Hurin”, solo quello. Magari in 2 parti, così pareggiano Harry Potter e alla fine si vede chi ha guadagnato di più :D
    Il Silmarillion troppo complesso, forse non basterebbe neanche una esalogia a parte…
    Tra l’altro con Turin siamo quasi omonimi, perchè Turion non è nient’altro che la traduzione del mio nome in Quenya.

  24. @ ddalmoro
    Non sarà la Nuova Zelanda, ma la tua parte di Veneto si difende molto bene….
    dal punto di vista del paesaggio. Poi, per la parte storica, non ci batte nessuno. I miei vivono dalle parti di Montagnana, PD.
    Ci mancano i fiori davanti alla casetta hobbit. Adesso che arriva primavera, non devono mancare. Ciao.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.