Il nostro poster speciale di Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug!

Dopo avervi mostrato il poster speciale di Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato realizzato da Marco B. Bucci per la tripla locandina che abbiamo regalato ieri alla Maratona Hobbit al Cinema Adriano di Roma, tocca oggi al secondo poster, dedicato La Desolazione di Smaug e realizzato dal fumettista e illustratore Jacopo Camagni.

Un poster, in qualunque modo sia realizzato, prevede sempre una selezione. Come hai operato in questo senso? In base a cosa hai scelto quali elementi inserire nel tuo e quali no?

Avendo scelto di illustrare “ La Desolazione di Smaug ” diciamo che la scelta è stata abbastanza semplice. Tutto il secondo film, a mio avviso, non è altro che una lunga introduzione all’ arrivo di Lui, sua maestà Smaug. È venuto spontaneo scegliere Lui e il tesoro come protagonista del mio pezzo. tutti gli altri personaggi sono tenuti volutamente in secondo piano o addirittura mimetizzati nello sfondo, proprio per dare a Smaug l’ importanza che merita sia nel libro che nel film.

Qual’è la scena di La Desolazione di Smaug/Un Viaggio Inaspettato che hai preferito?

Devo dire che forse è proprio la scena più criticata dai fan “duri e puri”, ovvero la fuga sui barili. So che non era presente nel libro e che è dannatamente “tamarra”, ma proprio per questo ho trovato che abbia dato un guizzo in più all’ intera pellicola.

Sei un fan della saga cinematografica dello Hobbit? O del romanzo? Cosa ne pensi?

Diciamo che a differenza della prima trilogia che ho amato, questa seconda mi ha convinto un po’ meno. Forse per la decisione di allungarla eccessivamente. Diciamo che apprezzo enormemente di più quel romanzo per ragazzi che è Lo Hobbit. La prima volta che lessi il libro avevo undici anni, ero alle scuole medie. Me lo diedero da leggere come compito per le vacanze estive. Ne rimasi affascinato e non esagero dicendo che quella lettura (la prima forse di stampo fantasy) mi segnò nel profondo.  Fin da bambino ero sempre stato appassionato da Draghi e tesori, e diciamocelo… assieme alla copertina di Dungeons & Dragons, Smaug è IL capostipite dell’ immaginario draconiano che tutti conosciamo. Successivamente lessi anche il Signore degli Anelli (più maturo e intenso sicuramente) ma a Lo Hobbit resta il ruolo importante di avermi aperto la mente ad un genere vero e proprio e soprattutto di avermi fatto sognare (fino ad oggi) di potermi imbattere dal vivo in una di quelle maestose creature squamate.

Dovendo scegliere un film della saga della trilogia dell’Anello, quale vorresti illustrare?

Ad esser sincero, più che un film specifico, credo mi piacerebbe molto realizzare una guida illustrata alla Contea e alla terra di mezzo, con usi e costumi, erbolari, appunti sulle creature e le razze… insomma, una specie di guida turistica illustrata. C’è tantissimo da creare e a cui dare una forma nonostante i film.

Potete vedere il poster qui sotto!

poster-jacopo


123 pensieri riguardo “Il nostro poster speciale di Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug!”

  1. @ Beth
    Bellissimo . La battaglia occupa ben poco spazio e importanza. Il vero film ci racconta i rapporti tra le persone, padri e figli, elfi e nani e uomini. Jackson parla sempre dell’amore e dell’odio, cupidigia e generosità, egoismo e altruismo, fierezza e disonore, orgoglio smisurato e modestia, disprezzo e amore per il diverso.
    E allora vediamo il piccolo Bilbo che fa sempre la cosa giusta dopo aver fatto i conti con le proprie paure, la pazzia di Thorin e la sua redenzione, i “diversi” Kili e Tauriel, Tranduil e Legolas in un rapporto cosi sofferto e “umano”. Tutti perfetti nella loro parte di storia.
    Qualcuno si lamenta di non sapere come finiranno. Dei più importanti ( Thorin, Fili e Kili) lo sappiamo. Dain sarà re sotto la Montagna. Di Tauriel spero nella EE del prossimo novembre,. Di Asfrid, non me ne può fregare di meno
    Grande Freeman, grande Armitage, grande Pace. E tutti gli altri.

  2. Sto sentendo da voi molte critiche positive e sono felice :)
    Veramente non capisco perchè la critica non lo stia elogiando , almeno metterli quanto La desolazione di smaug ed invece gli hanno messo addirittura meno del primo BHU , sinceramente mi ha regalato delle emozioni fantastiche , io amo il cinema ma so che in questi anni non ci saranno film che mi faranno provare le stesse cose ! Spero che almeno gli Oscar siano più ragionevoli dandoli ALMENO un po più di nomination e poi un 2-3 vittorie non sarebbero male , la nomination a Last goodbye è d’obbligo e anche la vittoria quasi!

  3. @BETH:
    rientro adesso percui inizio da te: concordo per quanto riguarda @acquaforte, che è diventata una commentatrice-cardine di questo blog, insieme alla carissima @Silkechan. Non me ne vogliano LE altre alle quali, come a te, va tutto il mio apprezzamento!!! In realtà TUTTE le fanciulle che commentano su questo blog sono davvero interessanti da leggere, percui GRAZIE a tutte!!!
    @Grampasso @gothmog @Beren Alex @:
    grazie, commenti molto significativi!!! Mi date ulteriore certezza che sarò soddisfatta al cinema!!!
    @Davidwarf:
    Ti capisco benissimo ed il tuo commento vale più di molti altri, quella commozione continuavo a provarla ogni qual volta uscivo dalla sala, per ognuna delle 2 trilogie…anche se mi manca quest’ultimo capitolo!!
    …ed ora vado avanti a leggere tutti gli altri 20 post che mi rimangono…..aiutooo
    P.S. in rete c’è già LBD5A in MD CAM ma resisto e non la guardo nemmeno di straforo…non voglio sciuparmi nessunissimo tipo di sorpresa!!!!

  4. @BETH:
    io purtroppo, come ho scritto sopra, non sono riuscita ancora a vederlo, credo di andare il pomeriggio di Natale o il 26!!!NON RESISTO PIU’!!!!

  5. @Sauron the bad of the bad:
    a proposito di Oscar, ho letto che la squadra degli stunt di LBD5A è stata candidata per un premio importante….meglio di niente per adesso….

  6. …e GRAZIE @hobbitlover…..ho letto tutto anche gli spoiler…tanto domani ho dimenticato tutti dettagli!!!Anche il tuo commento mi da fiducia ed ancor più voglia di vedere il film!!!!

  7. @Sauron
    L’acredine che la critica americana (perchè di fatto di quella si tratta, in Europa il film è stato molto più apprezzato) sta mostrando nei confronti di questa pellicola è francamente incomprensibile…Un accanimento quasi viscerale, non di rado sorretto da motivazioni quantomeno discutibili: lungi da me pensare che il film sia perfetto, ma non se ne può più di sentir lamentele sulla divisione in 3 capitoli, sulle scelte “commerciali” della produzione, sull’infedeltà rispetto al romanzo…
    Un misero 61-62 % non può rappresentare il valore di questa pellicola, IMHO.

  8. @acquaforte:
    GRAZIEEEEE!!!!….e soprattutto davvero un commento filosofico! Grazie, mi hai fatto capire che il film E’ Bello!!

  9. @ EVA. Grazie. Ti piacerà e piangerai. Purtroppo questo è l’ultimo. ..

  10. Io mi spingo avanti e do un voto al film: 9

    Inizio e finale bellissimi, Battaglia bellissima. Personaggi bravissimi. CG perfetta e musiche come si deve…

    …e che Dio benedica Peter Jackson :-)

  11. @acquaforte:
    GRAZIE!!!Allora io ti rispondo così “Addio, miei coraggiosi Hobbit. La mia opera è terminata; qui, infine, sulle rive del mare, si scioglie la nostra compagnia. Non vi dirò “Non piangete”… perché non tutte le lacrime sono un male!”

  12. @Vincenzo Merlina (@mervin985):
    ED IO TI RINGRAZIO!!!!!GRANDE pure tu!!!!

  13. visto l’altra sera in hfr ! che spettacolo !! c’è tanto da dire sul film ma ne avremo tutta la calma per commentarlo scena per scena .
    nel complesso mi è piaciuto molto , sono contento che sia rimasto fedele al libro per quanto riguarda i destini dei personaggi; certe scene mi sono sembrate un pò troppo esagerate ,l’unica spiegazione è che peter si sia voluto sfogare con tutto il materiale mai usato e ha pensato bene di buttarlo tutto dentro nel groviglio della battaglia ! mi dispiace molto per certe scelte (beorn , radagast , e parte del finale ,e direi anche dol guldur che l’ho trovata troppo sbrigativa ) , spero solo che l’ee risolva queste lacune ! a quel punto sarà un capolavoro !

  14. Voglio semplicemente ringraziarvi dei vostri così spassionati commenti! Mi stanno facendo veramente capire come stanno effettivamente le cose! La stampa mi ha lasciato molto perplesso, ma nonostante tutto mi fido molto di più della vostra opinione! Ormai ho letto tutto quello che c’era da leggere e non ho mai visto delle critiche così entusiastiche da un lato e così distruttive dall’altro! Comunque so già che mi entusiasmerà a tal punto da vederlo e rivederlo (come sto facendo con la DdS in questi giorni)! Comunque esprimo le mie paure affiorate dalla lettura di tutte le critiche:
    – Troppo spazio dedicato ad Alfrid, utilizzandolo solo come espediente comico (alla jar-jar binks – la mia paura più grande divenuta realtà!)
    – Fine inconcludente per i personaggi di Tauriel, Beorn e Radagast! (Tuttavia anche nel SdA, di alcuni personaggi come Legolas e Gimli non abbiamo conosciuto la sorte)
    – Mancanza di approfondimento su Dain, Balin e Dwalin!
    – DG troppo frettoloso e buttato lì!
    – Battaglia senza inizio né fine (ma il fatto che alcuni di voi hanno detto che la battaglia fa semplicemente da sfondo ai personaggi mi fa ben sperare)
    – Pochi secondi di Beorn!!!!!
    – Pochissime battute per Saruman e Elrond!!!!!
    – Poche sequenze con Radagast!!!!!
    – Introduzione dei pipistrelli e delle aquile senza uno scopo preciso!

    Quello che invece non mi preoccupa affatto, anzi su cui conto:
    – Abbondante uso di CGI
    – Sequenza iniziale di Smaug breve ma efficacissima
    – Triangolo amoroso Kili-Tauriel-Legolas
    – Acrobazie al limite dell’inverosimile (parliamo di uno scalatore di Olifanti!!!!)
    – Film concentrato più sui personaggi che sulla battaglia in sè!
    – DG spettacolare!!!
    – Tutte le interpretazioni da Armitage a Freeman!

    Comunque spero che il tutto si risolva con la EE!

  15. Mamma mia ragazzi, ho una sensazione dentro…da quando sono uscita dalla sala, non riesco a darmi pace, mi sento fuori posto come Bilbo quando torna nella Contea. Vorrei tanto tornare indietro di qualche anno e rivivere tutto :'( “Non vi dirò ‘Non piangete’ perchè non tutte le lacrime sono un male”

  16. Visto per la prima volta, inizialmente con molta ansia dopo tutte le cose orribili che avevo letto e intrasentito. Forse dopo ci sono degli SPOILER, nel dubbio avviso.
    Piaciuto molto. L’ho trovato molto chiaro e ben organizzato.
    La scena iniziale sulla distruzione di Dale è perfetta. Breve o lunga che sia, ha i tempi giusti, e non so immaginare come potrebbero mai farla meglio anche in futuro.
    Alfrid NON è in scena per tanto tempo, ma sembra lungo a noi perché ci fa venire il voltastomaco – lo stesso identico effetto che fa a chiunque abbia a che fare con lui. Fa perfino troppo schifo per prenderlo sul serio e arrabbiarcisi. Giusto che non si sappia come va a finire, ma in realtà si sa: continuerà a fare schifo come ha sempre fatto, cavicchiandosela in modo assai miserabile. NON è divertente, almeno io non l’ho trovato tale.
    Bellissima anche la parte con Bilbo e Thorin, e per quel che mi riguarda avrei dato comunque assoluzione piena a Jackson qualsiasi cosa avesse fatto col resto del film purché azzeccasse quella. I due attori sono al di sopra di qualsiasi elogio.
    Piaciuta molto anche la parte con Tauriel, Kili e Legolas, che finalmente ritorna un gentilelfo invece che una palla di elfo. Sì, la parte con i mattoncini Lego è indifendibile e fa tanto cartoni animati di Willy Coyote, ma a Jackson queste cose piacciono. Comunque è una sequenza breve, come quella degli infiniti ponti di mattoncini Lego in cui Bolg casca e Legolas lo insegue. Vivaddio, alla fine Bolg crepa e amen.
    Molto bello il duello fra Thorin e Azog, con tanto di citazione colta dalla battaglia del ghiaccio dell’Aleksander Nevskj, quando l’ho vista ho goduto come una tinca e quasi partivo in orbita con la poltroncina per il gran piacere.
    Eccellente il finale, dove ogni fotogramma descrive il dolore di Bilbo.
    Che non ci siano i funerali di Thorin ha un senso, appunto perché la storia è raccontata attraverso Bilbo – che del funerale se ne frega.
    Naturalmente tornerò a rivederlo.
    Ah, dimenticavo: in realtà l’ho trovato molto fedele al libro. Visto che la Battaglia nel libro non è descritta, è chiaro che Jackson poteva farci quel che voleva.
    Non ho capito perché Fili compare così poco.

  17. Sono appena tornato dal cinema, visto per il terzo anno di fila in 3d hfr. Che dire.. ho adorato un viaggio inaspettato, ho odiato la desolazione e questo qui, mi ha lasciato purtroppo indifferente. È come un pirati dei Caraibi qualsiasi, lo stesso identico spirito. Ormai, dell’atmosfera della terra di mezzo, che mi fece letteralmente innamorare del cinema prima e di Tolkien poi, non vi è più traccia alcuna o quasi.

  18. Hanno stuprato Tolkien !!!! Sceneggiatura scontata ed inesistente, montaggio pessimo, scene tagliate male, combattimenti alla matrix ! La scena a Dolguldur orribile, e pensare che era stata costruita con tanto phatos, e poi zero !! Tutto fumo niente arrosto ! Non si fa per criticare, ma siamo molto lontani dalla Desolazione e da un viaggio inaspettato. ..forse quando hanno fatto questo film, Peter J. era andato al cesso….

  19. Ned : E non ci sono siti di critici europei ? Cmq concordo che 62% non lo rappresenta ed in più la media non è neanche di 62 ma di 60 su 100 , perchè bisogna anche calcolare il 58 su 100 di metacrittic ancora più ingiusto. ( almeno da 60 in sopra si tratta di un valore positivo , invece 58 su 100 è un valore misto!)

  20. Stamattina mi sono precipitata a leggere i vostri commenti e devo dire grazie @acquaforte, il tuo commento ha confermato ciò che più mi aspetto da questo film e mi sento molto sollevata.
    Grazie anche a@ildiariodimurasaki, che mi sembra sempre ben calibrata nei suoi giudizi.
    In realtà, ringrazio tutti coloro che sono passatoi di qua a dare la loro opinione, positiva o negativa che sia, perché ormai è chiaro che è un film che divide sia critica che spettatori.
    @Eva concordo con te su tutti i commentatori e commentatrici, ne avevo citati solo alcuni perché erano quelli che sarebbero andati al cinema ieri sera! ;)
    Anch’io sono in attesa per sabato, con tanti di scongiuri e sono dilaniata dalla curiosità ma anche dalla tristezza perché, una volta seduta sulla poltroncina, mi godrò lo spettacolo, ma quando scenderanno i titoli di coda, so già come mi sentirò!!!

  21. È Vero … un’altra delle scene fondamentali che è stata tagliata e che dovrà, tra le molte altre, categoricamente trovarsi nella EE in quanto la sua assenza ha contribuito a far sì che il finale fosse troncato di netto prima della Contea (a parte i vari saluti) … e cioè la scena dei sommi Funerali in Erebor !!! … togliere anche questa dal cinema è stata un’ennesima solita eresia :/

  22. @Ned: Anch’io ho notato qualche errore di doppiaggio e non vedo l’ora di vedere il film in lingua originale.
    @Eva: Grazie! Il film é veramente bellissimo, gli errori ci saranno,ma mi ha trasmesso delle bellissime emozioni…
    @haradrim: Secondo me questa sarà la EE migliore di tutte, spero proprio che le cose che siano state tagliate siano presenti!Purtroppo dobbiamo aspettare fino a Novembre….
    @Atanvar: Riguardo alla tua paura sul poco sviluppo di Dain, Balin e Dwalin voglio in parte rassicurarti. Certo, non abbiamo mai avuto approfondimenti sugli altri nani della compagnia, ma comunque mi é piaciuto molto in quest’ultimo film che viene mostrato il dolore di Dwalin e Balin per la condizione di Thorin. Non abbiamo chissà quali approfondimenti ma ho apprezzato questa cosa. Riguardo a Dain non viene approfondito il suo aspetto interiore,ma comunque si comporta come uno tosto.
    @s. : Idem!! Ç _ Ç
    @a tutti: Grazie, é bellissimo poter parlare e confrontarsi con dei fan come voi!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.