Una nuova featurette ripercorre 17 anni di Esalogia dell’Anello!

Sono passati 17 anni da quando Il Signore degli Anelli ebbe il via libera e iniziò la pre-produzione, e tra due giorni l’ultimo film dell’esalogia dell’Anello di Peter Jackson, Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate, arriverà nelle sale americane e italiane.

Per l’occasione la Warner Bros. ha deciso di ripercorrere questo viaggio attraverso una featurette di cinque minuti che include scene del backstage delle due trilogie, interventi degli attori e del regista Peter Jackson. Potete vederla qui sotto, in inglese:

 

Un video commovente, non trovate?


18 pensieri riguardo “Una nuova featurette ripercorre 17 anni di Esalogia dell’Anello!”

  1. Mi viene da piangere :(
    Cmq da quello che si vede parecchie scene di battaglia sono reali ,con comparse vestite da orchi ! Bene Bene !

  2. Un viaggio molto lungo.
    Mi metto nei panni di PJ e di tutta la sua squadra, incluso il cast. Posso solo immaginare certe sensazioni quando si salutano persone con cui si e’ familiarizzato nel tempo, lasciare un’avventura durata anni.
    Da una parte mi dispiace non aver avuto la fortuna di essere uno solo di tutte quelle persone che hanno collaborato al progetto, dall’altra tiro un sospiro di sollievo a pensare di non dover provare le loro sensazioni al momento degli addii. Dover salutare (forse per sempre) dei nuovi amici ed anche l’intera esperienza vissuta per anni con loro… di certo mi sarei commosso e avrei avvertito un grande vuoto, almeno per le prime settimane successive. E quasi mi rivengono alla mente le parole del Frodo di PJ alla fine de Il Ritorno del Re: “Come fai a raccogliere le fila di una vecchia vita… come fai ad andare avanti… quando nel tuo cuore cominci a capire… che non si torna indietro…”.

    Un video sicuramente toccante, sopratutto se si riesce ad immedesimarsi in loro.

  3. Sono usciti i dati del primo week end al Box office nel mondo ed il risultato è di 117 mln di dollari , allora io ho visto che per gli altri senza contare gli usa il primo week end è sopra i 130 mln , come mai così tanto meno ? Forse perchè non è ancora uscito in qualche paese del mondo ?

  4. Commoventissimo! :'( Ci hanno mostrato un bel pezzo del combattimento tra Bolg e Legolas, e pure quello tra Azog e Thorin tra le featurette , i vari spot tv e il trailer si ricostruisce un po’! Epico, non c’è che dire!

  5. @Giacomo: Ci sono grandi spoiler?
    @Sauron the Bad of the Bad:strano!Probabilmente sarà per quello, anche perché nel giorno d’esordio ha avuto un grande successo!

  6. Hobbitlover: SISI è per quello ! Non credo solo in Italia e in Usa uscirà più tardi , poi ragionando a questi 117 mln vanno pure tolti 26 che aveva già fatto quindi 91 mln mi sembrano assolutamente troppo pochi , sopratutto considerando come hai detto tu che nel giorno di apertura ha fatto dipiù del primo che era fino a prima quello migliore come incassi ! Con queste distanza di uscita tra i vari paesi hanno fatto un po di casini ,così non potremmo avere un primo week end nel mondo da paragonare , visto che il prossimo sarà il secondo per molti ma il primo per altri !

  7. sommiamo il ricavato de “il primo per gli altri” e “il primo per molti”…e via…;)

  8. Ho rivisto di recente tutta la trilogia di SdA e in effetti avevo notato anch’io le innumerevoli similitudini tra le due. Qualcuno ha detto (ma non ricordo chi) che quest’operazione è sbagliata, che Lo Hobbit e Il Signore degli anelli sono due libri diversi, due storie diverse e quindi far diventare LH un prequel è una forzatura. A mio parere, devo dire che per i film non l’ho trovata affatto una forzatura, anzi. Mi piace che il discorso continui e si riallacci da una trilogia all’altra, sarebbe stato più strano il contrario.

  9. @sauron the bad of the bad:
    allora devi guardarti pure gli addii nella EE de IRDR, quando alcuni membri della troupe, P.J. e Philippa compresi, parlano anche di figli visti appena nati e cresciuti nel frattempo che alcuni papà erano in NZ per lavoro, matrimoni finiti, amori sbocciati, amicizie nate e divenute indissolubili, in quei 10 anni di lavorazione della 1° Trilogia. Davvero bellissimo, toccante e comunque molto edificante.
    @atanvar:
    comunque questa featurette me la guardo…..sono una sentimentalona!!!!…e ne vale la pena ho idea!!! Ciao

  10. @sauron the bad of the bad:
    ERRATA-CORRIGE!!
    SCUSAMI volevo commentare il post di @Davide Maggiore, sorry!!!

  11. @ Davide Maggiore: Ti puoi consolare con questo, anzi altro che consolare, possiamo e dobbiamo essere felice di questo:
    Tutti quelli che hanno partecipato ai film non hanno né avranno mai la fortuna, la sorpresa o la consapevolezza di andare a vedere qualcosa di unico. Per loro non è come per noi, per noi vedere quei film è magico, sia per il loro oggettivo valore, che per la sorpresa che si cela dietro di essi ;-), loro sanno già come sono perché ci hanno lavorato, e quindi hanno qualcosa in meno in confronto a noi, non potranno mai goderli allo stesso modo, e dei loro soldi non me ne faccio una micchia (non dico assolutamente che avevi dato importanza a questo, è solo per dire che non gli invidio nulla se non l’aver partecipato, ma a conti fatti, e a sensazioni, preferisco millemila volte così), ricorda sempre questo! :-).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.