Bilbo e Thorin in una nuova clip dello Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate

La Warner Bros. continua a diffondere nuove clip tratte dallo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate: qui sotto potete vedere la più recente, disponibile per ora in versione bootleg, nella quale vediamo un acceso discorso tra Bilbo e Thorin.


24 pensieri riguardo “Bilbo e Thorin in una nuova clip dello Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate”

  1. Recitazione magistrale ! Nel suo piccolo è tra le migliori scene uscite !

  2. Guardate che questo video l’ho messo io sul tubo! non la Warner ;) giorni fa avevo messo il link ma nessuno mi ha calcolato

    @Eva poi guardarlo tranquillamente, è solo un breve dialogo, non ci sono spoiler

  3. è la battuta del trailer “ho avuto erebor, ora la dobbiamo difendere”

  4. Secondo me, finora, abbiamo visto almeno 15-20 minuti di film :-). Poco male ;-). Onore a chi vuole resistere. Non credo che se guardiamo queste clip o ci informiamo poi il film ci piace di meno, almeno non dovrebbe essere così, ma se si resiste è certo meglio ;-).

  5. @Florio di nulla ;)

    @dhaulagiri8167 ma che dici, al massimo saranno 4 minuti, cmq secondo me alcune cose meglio saperle prima, meglio essere preparati, tanta sarà l’emozione al momento della visione che non so se riuscirò a metabolizzare tutto ciò che vedrò.

  6. Io quest’anno non leggerò articoli, ma ai filmati non resisto … Questo è troppo carino : Bilbo quando si arrabbia è troppo forte, perché ogni volta alza la voce e nessuno lo calcola … Ahahah!

  7. qui potete ascoltare la soundtrack completa del film!

    https ://www.youtube.com/playlist?list=PL_zI0-fDQADOf5OzXOl26ScTOxYQGXxmB

  8. @ biondetta: Nono, fidati, altro che 4 minuti… 15 no di sicuro, ho esagerato, ma sono comunque parecchi. Oltre ai 2 trailer ufficiali (il Teaser 1:30s e il Full più di 2min, che hanno quasi tutti i fotogrammi diversi), abbiamo altre 5 o 6 clip (Galadriel a Dol Guldur è 1:30, già siamo oltre i 4 min), poi questa di Bilbo, quella di Bard che corre per i tetti di Pontelagolungo in fiamme, e le altre clip. Poi tutti gli spot tv (saranno almeno 6), li ho visti tutti per questo ti so dire che variano molto, 30s ognuno. Poi ci sono i due video (quello di The Last Goodbye dove ci sono fotogrammi mai visti, e anche ne Lo Hobbit – Rivivi i tuoi momenti preferiti), poi c’è quello dove PJ e PB parlano della saga dei 6 film, e li ce ne sono di nuovi ancora. E sicuramente dimentico ancora qualcosina.

    Più tutto quello che vedremo ancora ;-).

  9. @ dhaulagiri8167
    Si, più o meno li hai detti tutti :)

    Comunque in questi ultimi giorni ho immaginato che, una volta che avremo finito di vivere l’ultimo evento ed addio della B5A il 17 ed una volta terminati anche i titoli di coda quindi, vedremo in tutto il mondo ignari (anche x chi ha già partecipato a tutte le varie Premiere oppure messo Online qualche giorno dopo oppure all’uscita nella Extended Edition) PJ che ci dirà “scherzetto!!!” :D e spiegandoci brevemente ci mostrerà quindi infine alcune brevi e magnifiche nuove scene di pochi secondi relative ad un suo nuovo lavoro & progetto della nostra amata Middle Earth (ad es. I Figli di Hurin, ecc…) che uscirà tra un paio d’anni …
    Sarebbe un Meraviglioso regalo “alla fine di ogni cosa” !!! :)

  10. @ Giuliano: Caspitazzo! Magari fosse, è un’ottima previsione questa! Chiedo direttamente a te perché vedo che mi sai rispondere, ma anche a chiunque altro sapesse rispondere (credo che questa sia la cosa che ci tiene tutti sull’attenti e che ci rode, contemporaneamente, di più, proprio per questo mi piacerebbe vederne i confini concreti! :-):
    Esattamente, cosa altro potrebbe girare PJ sulla Terra di Mezzo, coi diritti che ha in questo preciso istante? Quindi lasciando stare quel … non voglio avere reazioni, meglio così XD, del figlio di Tolkien e dei diritti della Tolkien Estate?

    Per esempio ho visto due film, The Hunt For Gollum e Born Of Hope, girati molto alla buona, ma che parlano sempre della Terra di Mezzo. Questi rientrerebbero nel computo totale, giusto?
    Ti prego @ Giuliano, dimmi che può ancora tirare fuori almeno 2 o 3 film dal materiale che ha ora!!! :-) :-(. (La prima emoticon è la speranza che non muore mai, la seconda emoticon rappresenta la cruda realtà che però può sempre essere smentita :-).

  11. Proprio adesso che siamo arrivati al momento culmine della nostra avventura riesco di nuovo ad inviare tutti i messaggi senza problema, che fortuna! :-).

    @ biondetta: Avevo scordato, seppur l’avevo inserita nelle “altre clip” che non ho specificato, la clip dove Bard parla agli “sfollati” di Pontelagolungo.

  12. Tanto per rinfrescare la memoria ai soliti odiatori di C. Tolkien (li si trova in ogni forum tolkieniano), ecco una lista di opere di J.R.R. Tolkien che non avrebbero mai visto la luce senza l’incessante e paziente lavoro di editing e compagnia bella del figlio.

    – Il Silmarillion
    – Racconti incompiuti
    – Tutti 12 volumi della History of Middle-Earth
    – I figli di Hurin

    Più un’altra mezza dozzina di opere varie (Le lettere, Albero e foglia, il recente Beowulf etc.).
    Inoltre, noto è il suo contributo ad ISdA negli anni in cui Tolkien lo stava scrivendo (fatevi una ricerchina); ha pure ridisegnato e corretto alcune mappe della TdM.

    Robetta da poco, eh? Io personalmente spero che né Jackson né Hollywood mettano mai mano sulle altre opere di Tolkien, con ISdA se la sono cavata bene ma il pastrocchione che è Lo Hobbit non me lo scorderò facilmente.

  13. @ dhaulagiri8167
    1) SI VERO … ovviamente non posso non essere d’accordo anche con quanto affermato da @Zauro nel suo ultimo commento, riguardante Christopher Tolkien e le sue monolitiche magnifiche Opere in Vita ed inoltre “in effetti” sull’eccessivo Commerciale Aspetto globale/generale che purtroppo secondo me ha assunto ora una Trilogia come quella dello Hobbit, rispetto all’Assoluto profondo ed artistico lavoro/progetto che PJ aveva creato ed a cui si era dedicato 10 anni fa con un mostro sacro del Cinema e trascendente in ogni suo aspetto (anche visivo oltre che drammatico ed aulico nella Sua sceneggiatura) cui era una Trasposizione come quella di ISDA !!! o.O
    2) DETTO QUESTO … mi trovo invece d’accordo con te nel criticare la scorretta ed ingiusta presa di posizione estremista di C.Tolkien & di tutta la Tolkien Estate su un solo punto e nodo Fondamentale …… e cioè nella Speranza che tutte le Opere della Terra di Mezzo (ArdA) se realizzate però “ripeto” esclusivamente allo stesso ed Unico Superbo “modus operandii” di ISDA o anche meglio, possano essere portate infine, in ogni loro singola storia & racconto, ad una Trasposizione Visiva nelle Sale prima o poi :)
    3) COMUNQUE credo proprio che ora come ora PJ purtroppo non abbia più i Diritti quasi su nulla (se non, come hai affermato prima tu, magari su un qualche Spin-Off riguardante la “Caccia di Gollum” storia creata finora solo in Fan-Made, oppure ovviamente concentrando sempre le proprie attenzioni e sforzi nello sviluppo ed ampliamento dei dettagli riportati nei vari passi dei racconti inerenti alle Appendici di ISDA)
    4) INFINE se tutto ciò purtroppo non si verificherà neanche magari con il lavoro di tutti gli altri grandi Registi di grosso Calibro (oltre che con PJ ovviamente) dico comunque, da ottimo amante del Fantasy Adventure (oltre che delle Opere mitopoietiche profondamente auliche dei Tolkien che Trascendono il semplice genere di Saga Fantasy) che spero che PJ, come tutti i suoi colleghi, non possa in futuro non portare lo stesso al Cinema altre superbe Trasposizioni Fantasy di Avventura ……

    P.s: scusami x il ritardo nel rispondere e x la solita mia prolissità !!! :)

  14. @ Giuliano: Grazie per la risposta ;-).

    @ Zauro: Non è scusato lo stesso ;-).

  15. @Zauro, concordo in pieno: http: //memecrunch.com/meme/3UCVS/92-minuti-di-applausi/image.png
    @dhaulagiri8167, e se non lo scusa questo, cos’altro?
    @dhaulagiri8167, @Giuliano, è più che legittimo non essere d’accordo con CT, ci mancherebbe. Ma in base a cosa possiamo dire che la sua presa di posizione sia effettivamente “scorretta ed ingiusta”? Non so se siete al corrente di altre dichiarazioni (e se è così, vi chiedo con sincerità di farmele presenti, perché vorrebbe dire che ora ho meno elementi per giudicare), ma, che io sappia, CT non ha mai detto che i film di PJ fanno schifo: ha affermato, invece, che tali film sono degli action-movie da 15-16enni. E lo sono rispetto a ciò che probabilmente Tolkien stesso (padre) intendeva per ISDA. È innegabile, cioè, che PJ abbia, per me più che legittimamente, puntato molto di più su guerra, azione ed avventura di quanto avesse voluto fare Tolkien. Ora, secondo me l’adattamento di PJ è più che azzeccato ed ottimamente riuscito; ma non dobbiamo dimenticare che al 99.9% rappresenta qualcosa di altro rispetto a ciò che Tolkien intendeva. Perciò, pur non condividendo per intero la posizione di CT, la rispetto profondamente. Chi meglio di lui può sapere cosa il padre effettivamente pensasse? Allora mi chiedo: se, per assurdo, il buon JRR Tolkien fosse ancora vivo, e fosse stato lui a pronunciare quelle parole, cosa avremmo detto noi? Che anche JRR è un vecchio rimbambito che non è al passo con i tempi?
    Come ho già consigliato in qualche post precedente, se vogliamo cercare di intuire cosa Tolkien avrebbe potuto eventualmente pensare della trasposizione di PJ, dobbiamo leggere la lettera #210. In ogni caso, qualunque possa essere il parere di Tolkien, padre o figlio che sia, o della Tolkien Estate (perché sbaglieremmo a considerare CT il cattivone di turno, evidentemente non è l’unico a pensarla in quel modo), questo non puòdeve impedirci, se lo vogliamo, di apprezzare il lavoro di PJ.

  16. @Diego:
    la tua riflessione non fa una piega!! Concordo pienamente, come sempre, quando si tratta di Christopher Tolkien. Magari, ripeto, ci fosse stato un “figlio” come Christopher al tempo di Leonardo Da Vinci……magari……

  17. @ Diego
    Sì hai ragione anche tu … purtroppo, come da natura umana, siamo tutti diversi ed ognuno, così come PJ & Co, ha un proprio modo di vedere, interpretare ed amalgamare infine tutte le cose, di volta in volta, in un differente insieme Organico … quindi non possiamo far altro che apprezzare oppure criticare (a seconda dei nostri gusti ed aspettative) ogni qualsiasi forma di interpretazione scaturita, senza doverla x forza ed inutilmente bloccare o impedire (come ad es. fa la Tolkien Estate) visto che ognuno indifferentemente avrà comunque la propria Idea immutabile accesa dentro …
    Le varie forme d’ARTE e la poesia, come le incostanti Idee, credo siano fatte apposta x essere libere ed incorrotte dai comuni assunti scientifici dopotutto :)

  18. @ Diego: Dicevo che non è scusato lo stesso perché, anche se ha fatto un ottimo lavoro per tutti noi (e l’ho scritto più volte che lo ringrazio), “non può” BLOCCARE quell’opera! Porcaccia miseria! XD Anche e soprattutto perché, se viene fatta come le altre, sarà un qualcosa di meraviglioso. Questo “non può” fare, negarlo al mondo intero. Ma lo farà ancora per un bel pò temo, perché (solo perché? ebbene si) a lui va bene così… Dice bene @ Giuliano, senza PER FORZA doverla bloccare o impedire ;-).

    @ Eva: Una volta tanto non siamo d’accordo :-), ma è solo in parte perché so che ti piacciono tanto i film di PJ! ;-).

Rispondi