Nuovi spoiler sullo Hobbit: la Battaglia dalle Cinque Armate dalla guida al film!

Arrivano direttamente dalla Guida al Film di Brian Sibley alcuni spoiler su Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate.

Potete leggerli qui sotto, dove troverete anche alcune immagini inedite, grazie a Bilbo-le-Hobbit!

 

  • Come si può immaginare anche dal trailer, il Bianco Consiglio avrà un faccia-a-faccia con i Nazgul. Elrond, in particolare, combatterà; Galadriel parlerà invece in lingua Nera con Sauron. Una immagine presente nel libro lascia intuire come vedremo Sauron nel film:

sauron

  • Per quanto riguarda Dain Piediferro, Billy Connolly ha detto più volte che il suo ruolo sarà quasi un cammeo, tuttavia l’impressione è che si tratti di una parte ben più ampia. La guida parla della ormai ben nota “carica con il cinghiale” verso le fila degli elfi. Vediamo anche il suo aspetto, con fronte e guance tatuate, una grande cicatrice sul lato sinistro del viso, il naso rotto, i capelli lunghi e rossi, una barba folta e grandi anelli alle dita. La sua arma è un’ascia a doppio taglio con una mazza costellata di punte.

 

10800402_10205118757797752_113256554_o 10804314_10205118757997757_1988177215_o 10746614_10205118758197762_1722849994_o

  • La fortezza che si vede nel trailer è una delle roccaforti di montagna degli Orchi.
  • La relazione tra Tauriel e Kili non diventerà mai sentimentale nel vero senso della parola. Secondo il libro, infatti, è legata a una reazione di disincanto dei due nei confronti di tutto ciò che li circonda. “L’unico volto amico finisce per essere quello di qualcuno che, normalmente, non avrebbero mai cercato.” Si tratta di un rapporto con un potenziale sentimentale, ma è gestito in maniera più sottile.

Cosa ne pensate?


37 pensieri riguardo “Nuovi spoiler sullo Hobbit: la Battaglia dalle Cinque Armate dalla guida al film!”

  1. E’ impossibile che quello di Dain sia un cammeo! Shore gli ha dedicato un intero tema musicale di almeno 6 minuti!
    Quel burlone di Connolly ci sta proprio prendendo in giro xD

  2. Da quanto ho letto, sono contento di:
    – Il confronto tra Sauron e Galadriel: fortunatamente non sarà, a quanto sembra, una tamarrata, felice per questo (lo temevo visto come l’azione e stata trattata nel secondo film, DOS).
    – La relazione Taurile e Kili: sentimentale, quello che volevo.

    Al momento sono soddisfatto dalle premesse di questo ultimo capitolo, sembra riuscirà a corrispondere ai miei personalissimi e discutibili gusti :)
    Ho molto più ottimismo di quanto ne avevo un anno fa con DOS e l’anno prima ancora con UVI. Ottimo segno…

  3. Maestoso Sauron !!! O.o
    Ma in lingua nera Annatar sentiremo parlare spero Cate Blanchett originale come è stato x le frasi magnifiche in Quenya di ISDA, oppure (come hanno fatto ora anche Massimiliano Manfredi & Proietti) sentiremo cimentarsi comunque Cristiana Lionello come x UVI ? :/

  4. Guardate che il tema di Dain si trova dopo i titoli di coda, per cui non sarà presente nel film, nemmeno nell’EE.

  5. Che figo Sauron!!

    Peccato per il “cammeo” di Dain…anche se devo dire che sia il suo aspetto che il suo elmo sono molto belli.

  6. In quel caso ci sarebbe stato scritto “bonus track”, invece c’ é scritto “extended version”, ciò significa che ci sarà nel film.
    Ripeto che il semplice fatto di avergli dedicato il tema musicale “ironfoot” di per sè dimostra l’importanza che gli hanno attribuito.
    Comunque l’articolo dice espressamente “Billy Connolly ha detto più volte che il suo ruolo sarà quasi un cammeo, TUTTAVIA l’impressione è che si tratti di una parte BEN PIÙ AMPIA”
    Anche il fatto che sia presente nei set lego lo dimostra ;)

    Connolly secondo me ci sta prendendo in giro

  7. Vorrei succedesse qualcosa in più tra kili e tauriel.
    Dain un cammeo ??? Nooooo
    !!!!!

  8. Rileggendo con più calma la guida al film anche qui dice che Dain sarà un cameo! Inoltre Galadriel dovrà resistere alle tentazioni di Sauron e parlerà la lingua nera!

  9. E’ vero che c’è scritto che a DG saranno presenti altre bestie, tra le quali dei ratti giganti?

  10. @Andrea90 il cammeo è uno scherzo di Connoly non so se ve ne siete accorti ;-)

  11. Tra Kili e Tauriel non poteva esserci altro che un’atmosfera sentimentale e credo che sia meglio così, del resto penso a come PJ ha mostrato il legame che nasce tra Eowyn e Faramir, molto delicato e sfumato, per cui a maggior ragione tra il nano belloccio e l’algida elfA!!! ;)
    Per Dain nemmeno io ci credo: un cammeo mi sembra davvero poco, possibile che s’intraveda a malapena??
    Invece grande aspettativa per la scena con Galadriel che viene tentata…
    Cmq penso che questo film sarà sensazionale, anche se dubito possa vincere un oscar (ho visto Interstellar e… Wow, accidenti!!)

  12. sugli oscar non mi esprimo … è finito il tempo delle premiazioni per questo genere di film , e nonostante ciò Lo Hobbit UVI e DOS hanno fatto le loro belle figure agli oscar con 3 nomination e almeno 15 premi a testa fra BAFTA e oscar fantasy/scientifici , quindi non la faccio tragica

  13. @Andrea90 controllo e ti faccio sapere riguardo a DG ;) Cmq da quando è uscito il trailer l’avrò già visto un centinaio di volte sia nella lingua originale che in italiano e il pezzo che mi colpisce di più è proprio la frase “Leave Sauron to me!”

  14. Su via, anche nel libro Dain viene trattato nei minimi termini! A meno che non mi stia sbagliando (sto ricontrollando le pagine), non ha nemmeno una linea di dialogo! Nemmeno una! Viene più “citato” che “caratterizzato”.
    Perciò, tranquilli! Non penso proprio che l’attore che lo interpreti dirà una o due battute in croce; faranno un ottimo lavoro anche sul suo personaggio.

    Finalmente la relazione Kili-Tauriel smetterà di essere considerata un triangolo amoroso e presa per quel che realmente è!

  15. NOOOOOOOO!!!mi ci è cascato l’occhio…su Dain!!!NON VOLEVO GUARDARE!!Oh me tapìna….brucerò nelle fiamme del Monte Fato!!!
    Caspita è BELLISSIMO però!!! eheheheh

  16. @Gorgoroth il punto è che a Moria non viene minimamente accennato, e visto che Azog non è deceduto come negli scritti, mi aspettavo che Dain si riprendesse l’importanza che gli hanno negato ad Azanulbizar.

  17. @Giuliano
    Per quello che Vairano ha fatto per i primi due film (cosa che invece era altalenante nel SdA) dovremmo sentire la Lionello parlare la Lingua Nera! Comunque a molti non è piaciuto il doppiaggio italiano “in lingua” dei vari personaggi… Personalmente invece ho gradito molto l’impegno dei doppiatori e la resa finale! Lo trovo uno dei migliori doppiaggi per film di questo genere… Fin’ora Vairano non ha mai deluso neanche con Star Wars Episodio III, criticato da molti, ma comunque, sempre per me, molto al di sopra di Episodio II e I!

    Per quanto riguarda il confronto Galadriel e Sauron sarà spettacolare!!!
    Mentre per quanto riguarda Kili e Tauriel non l’ho mai considerata una relazione sentimentale né tanto meno intima! Molti hanno visto qualcosa di “spinto” nella scena in cui Tauriel cura Kili nella DdS, io l’ho trovata una scena in stile Arwen-Frodo, forse è da criticare l’auto-citazione ma nulla più!
    Dain invece penso avrà maggior spazio nell’EE! L’aspetto di Dain: FAVOLOSO!

  18. @Florio
    GRANDE Florio!
    È la più bella delle 6 canzoni dopo Into The West o forse alla pari (bisognerebbe sentirla tutta per giudicare)! Veramente eccezionale! Io dico subito OSCAR, BILLY BOYD GRANDISSIMO!

  19. @Atanvar @Eva grazie! certo che comunque ci vogliono far patire con questa colonna sonora eh! prima un assaggino di 30 secondi, poi uno di 90… mai che ci facessero sentire UNA singola traccia completa!

  20. @ Atanvar
    Ah ok ti ringrazio :) … e devo dirti che anche a me sono piaciute molto le varie pronuncie in Sindarin dei nostri doppiatori, dalla Lionello ai mitici Manfredi & Biagini alla Calò ed infine all’inaspettato Quenya a DG di Proietti :D
    … anche se però le rese dei linguaggi elfici lasciati originali in ISDA di Cate Blanchett, Orlando Bloom, Ian McKellen, Hugo Weaving, Viggo Mortenssen, Liv Tyler, ecc… sono stati come sempre ovviamente magnifici ed assoluti :)
    Per quanto riguarda infine la storia di Tauriel & Kili ti do ragione e concordo nei vari aspetti di ininfluenza sentimentale e nel “nulla di troppo spinto” (come successe in modo devozionale x Galadriel-Gimli oppure in modo neutrale di salvataggio Arwen-Frodo) … il fatto che a me non è mai andato giù, stà nella figura attribuita al personaggio Kili in sè, con atteggiamento sbarazzino ed aspetto belloccio ed etereogeneo “da ramingo”, data quindi proprio all’attore Aidan Turner che ho sempre recriminato in generale … dovevano scegliere secondo me tutt’altro attore appropriatamente nanesco quindi x Kili, così come ad es. anche per Ori e volendo Fili :)

  21. P.s: @ Atanvar
    x quanto riguarda invece tutti gli altri Nani, nulla da obiettare e recriminare
    Infine (oltre quindi alla devozione Gimli-Galadriel o al neutrale stupendo salvataggio Arwen-Frodo) rimarrà ovviamente nella Storia il legame aulico ed etereo di Aragorn & Arwen, così come quello delicato e sfumato di Eowyn & Faramir :)

  22. @Giuliano
    Anch’io trovo Kili un tantino “troppo umano” come del resto anche Thorin e Fili, tuttavia mi piacciono tutti quanti sarà perché ormai mi ci sono affezionato tantissimo ;-)

    Per quanto riguarda Beorn PJ l’ha sempre centellinato! Speriamo si vede la sua mutazione in battaglia!!! Mi sa che le cose veramente spettacolari le ha tralasciate volutamente: Saruman vs Sauron, la morte di Smaug, Beorn e le Acquile contro i pipistrelli! Credo che ne vedremo delle belle! E poi dicono che i trailer mostrano troppo :-D

  23. Ho seguito con molto interesse i vostri interventi appassionati e colti, dopo l uscita del trailer. Rileggo spesso il SDA (la mia copinione data 1984). Una sola volta il Silmarillion. Vorrei dire la mia su alcuni interventi.
    1. PJ conosce molto bene Tolkien, quindi la scelta degli attori è pensata. I nani sono rappresentati con carattesistite diverse, come lo sono gli umani. Alti e bassi, magri e grassi, giovani e vecchi.
    2. Tolkien e Jackson sono ovviamente uomini del proprio tempo. T . Ingelese, J. Australiano. Cultura, esperienze, tempo, mezzi diversi. Forse J ha voluto trasporre il mondo di T nel nostro mondo, dove c/ è una sola razza ( bianchi , neri, pellerossa, maori…)
    3. Se PJ voleva una storia d amore( nello stile Tolkien peraltro), allora il nano doveva essere come è – giovane, belloccio con la barba appena accennata, più alto, temerario e incosciente (reckless), opposto a una elfa algida coraggiosa, saggia ma un po spocchiosa, come gran parte degli elfi.
    4. Anche la volgarità è voluta. Il governatore è una figura spregevole e volgare . Kili è un nano inc*ato . Si considera un guerriero, ma viene salvato da una elfa (femmina !) perdipiù. Quando Tauriel lo chiude in cella, lui vuole offenderela. Ma poi ride vedendola andar via.
    Mi sono dilungata troppo. Grazie per la vostra attenzione.

  24. @acquaforte43:
    mi sei piaciuta e sono molto d’accordo con quello che hai scritto!
    Grazie, ai prossimi post

  25. Scusate gli errori di battitura. Inesperienza del mezzo…

  26. IMHO su Tauriel e Kili ha detto tutto John Howe, penso che non ci sia molto altro da aggiungere: queste credo siano le intenzioni del film, che possano arrivare diversamente, è un altro conto ;) :

    Il rapporto tra Tauriel e Kili è una di quelle vicende d’amore in cui si è convinti di innamorarsi quando, al contrario, di fatto si prova disamore per tutto quanto d’altro ci circonda, e l’unico viso dal comune sentire è quello di qualcuno che non si sceglierebbe mai in altre situazioni… Chiamiamola una “quasi-storia-d’amore”, con il potenziale di divenire tragicamente struggente”.

    P.S. Salve, non ci si sentiva da un po’.

  27. @silkechan:
    ……poi stacco e torno al lavoro…..BENTORNATA L’ERA ORA!!!!!
    Concordo!!!! ;-D

  28. Quello che dice Howe è molto suggestivo e in un certo senso spiega quello che inevitabilmente deve accadere. Dain deve essere Re sotto la Montagna.
    Sto ascoltando Into the West. Non è la musica migliore per una serata allegra.

  29. Avevo scritto un commento, avendo la guida davanti, ma non lo fa vedere uff…
    Cmq Sauron non ha un Palantir in mano secondo me (oltretutto sarebbe mancino nel caso XD), almeno guardando l’immagine da vicino.

  30. Bene così i puristi la pianteranno di puntarsi su questo presunto triangolo che a mio avviso non c’è mai stato! Si tratta di un’amicizia intima, Kili è avventuriero, sbarazzino…Tauriel è vissuta 600 anni sotto il controllo di Re Thranduil ed è normale che arriva questo nano e le crea un pò di curiosità.

    La scena Sauron, Gandalf, Elrond e Galadriel sarà mozzafiato anche perchè secondo me da quel “Lasciate Sauron a me” di Saruman, Peter magari vuole fare intendere già il tradimento che vedremo in LOTR1

    Buona giornata!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.