Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug Extended Edition il 19 novembre in Italia!

hobbit desolazione smaug extended 04

 

La Warner Bros. ha annunciato ufficialmente che l’edizione estesa dello Hobbit: la Desolazione di Smaug uscirà il 19 novembre in Italia. Contestualmente, la major ha pubblicato la scena estesa già vista qualche tempo fa, ma sottotitolata in Italiano (ciò non significa che l’extended edition non verrà doppiata: significa solo che il doppiaggio non è ancora pronto). Vi ricordiamo che da 161 minuti dell’edizione cinematografica il film passerà a 186.38 minuti nell’edizione estesa, ovvero tre ore e sei minuti.

 

 

 

WARNER BROS. ENTERTAINMENT ITALIA

PRESENTA

LO HOBBIT: LA DESOLAZIONE DI SMAUG

EXTENDED EDITION

IL NUOVO EPICO CAPITOLO DELLA TRILOGIA DE LO HOBBIT

ARRIVA IN VERSIONE ESTESA IL 19 NOVEMBRE

IN EDIZIONI BLU-RAY™, BLU-RAY 3D™ e DVD.

DISPONIBILE INOLTRE IN DIGITAL DOWNLOAD A FINE OTTOBRE

Contiene 25 minuti di scene inedite e più di 9 ore di nuovi Contenuti Speciali

Roma, 3 settembre 2014 – L’epica impresa nella Terra di Mezzo continua grazie a Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug del regista premio Oscar® Peter Jackson, disponibile in Extended Edition in Blu-ray™, Blu-ray 3D™ e DVD, il 19 novembre grazie a Warner Bros. Entertainment Italia.

Prodotta da New Line Cinema e Metro-Goldwyn-Mayer Pictures, questa Versione Estesa del secondo capitolo della trilogia cinematografica de Lo Hobbit, comprende 25 minuti di riprese inedite che estendono molte scene singole, rendendola la versione più completa e, quindi, imperdibile per tutti i veri appassionati. Le tre edizioni includono tutte più di nove ore di nuovi Contenuti Speciali che arricchiranno l’esperienza della trilogia per tutti i fan che sono in attesa dell’uscita del terzo e ultimo film, Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate, nelle sale cinematografiche il 17 dicembre.

In questo secondo capitolo Ian McKellen ritorna nei panni di Gandalf il Grigio, con Martin Freeman nel ruolo centrale di Bilbo Baggins e Richard Armitage in quello di Thorin Scudodiquercia. Il cast internazionale vanta inoltre la presenza di Benedict Cumberbatch, Evangeline Lilly, Lee Pace, Luke Evans, Stephen Fry, Ken Stott, James Nesbitt e Orlando Bloom nei panni di Legolas. A completare il parterre di attori anche Mikael Persbrandt, Sylvester McCoy, Aidan Turner, Dean O’Gorman, Graham McTavish, Adam Brown, Peter Hambleton, John Callen, Mark Hadlow, Jed Brophy, William Kircher, Stephen Hunter, Ryan Gage, John Bell, Manu Bennett e Lawrence Makoare.

Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug – Extended Edition sarà disponibile in edizione Blu-ray™ composta da 3 dischi, in edizione Blu-ray 3D™ composta da 5 dischi e in edizione DVD composta da 5 dischi. Sia il Blu-ray 3D™ che il Blu-ray™ includono la Copia Digitale del film.

Le oltre nove ore di nuovi Contenuti Speciali includono il commento audio del regista, produttore e sceneggiatore Peter Jackson e di Philippa Boyens, co-produttrice e sceneggiatrice. In più Le Appendici, un documentario in più parti incentrato su vari aspetti del film e della trilogia, e molto altro ancora.

SINOSSI

Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug continua l’avventura del protagonista Bilbo Baggins nel suo viaggio con il Mago Gandalf e tredici Nani, guidati da Thorin Scudodiquercia, in una missione epica per reclamare la Montagna Solitaria e il Regno dei Nani di Erebor.

Sopravvissuti all’inizio del loro viaggio inaspettato, la Compagnia viaggia ad Oriente, incontrando lungo il percorso il mutapelle Beorn e uno sciame di ragni giganti nell’infida foresta di Bosco Atro. Fuggiti alla cattura da parte dei pericolosi Elfi Silvani, i nani giungono alla città sul lago Esgaroth e, infine, alla Montagna Solitaria, dove devono affrontare la minaccia più grande di tutti, la creatura più terrificante in assoluto. Un pericolo che metterà alla prova non solo la grandezza del loro coraggio, ma anche i limiti della loro amicizia e tutta la saggezza acquisita durante il viaggio stesso: il drago Smaug.

CONTENUTI SPECIALI INEDITI NELLE VERSIONI BLU-RAY™, BLU-RAY 3D™ E DVD

  • Commento audio del regista, produttore e sceneggiatore Peter Jackson e di Philippa Boyens, co-produttrice e sceneggiatrice
  • Le Appendici – Parti 9 e 10: un coinvolgente documentario in più parti sulle riprese de Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug, dalla pre-produzione al lavoro svolto sul set, passando per il mondo degli effetti digitali.
  • Nuova Zelanda: Casa della Terra di Mezzo – Parte 2

COS’E’ LA COPIA DIGITALE:

La visione di contenuti su dispositivi digitali (e.s. Computer/dispositivi portatili) è decollata negli ultimi anni, grazie agli sviluppi della tecnologia e alla necessità di poter fruire dei contenuti in modo flessibile. Proprio per questo è nata la COPIA DIGITALE, una copia compressa in formato digitale in un file – protetto da un software che deve essere “sbloccato” tramite un codice alfanumerico apposito – che risiede all’interno di un DVD fisico oppure online.

La COPIA DIGITALE consente al consumatore di avere a disposizione una copia digitale del film da caricare su un dispositivo portatile oppure da salvare nell’hard disk del PC in modo semplice e veloce: basta essere collegati ad Internet, inserire il disco nel proprio computer ed eseguire le istruzioni riportate sullo schermo. In pochi minuti la copia digitale verrà trasferita nel PC o sul dispositivo video portatile.

La copia digitale permette quindi la possibilità di vedere in modo legale, sicuro e veloce i propri film preferiti.

DOWNLOAD DIGITALE

Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug – Extended Edition, sarà disponibile a fine ottobre in download digitale per l’acquisto e per il noleggio sulle principali piattaforme digitali: iTunes, Google Play, PlayStation, Xbox, Timvision, Chili.


I CONTENUTI NEL DETTAGLIO

Da qualche settimana gira questo elenco dettagliato dei contenuti speciali. Vista la precisione, dovrebbe essere attendibile (la fonte originale ci risulta essere Film-Arena.cz), comunque quando arriverà un nuovo comunicato con la lista ufficiale ve la comunicheremo.

The Appendices Part 9: In To The Wilderland

Into The Wilderland: The Chronicles Of The Hobbit – Part 2

  • Opening (3:00)
  • A Warm Welcome – Lake-Town – February 2012 (29:50)
  • Business Of The State – The Master’s Chambers – August 2011 (15:00)
  • Shelter On The Long Lake – Bard’s House – September 2011 (20:00)
  • In The Halls Of The ElvenKing – The Woodland Realm – September 2011 (29:50)
  • Flies And Spiders – Mirkwood Forest – Spetember-October 2011 (29:50)
  • Queer Lodgings – Beorn’s House – November 2011/March 2012 (27:00)
  • On The Doorstep – The Lonely Mountain – February 2012 (18:00)
  • Inside Information – Smaug’s Lair – March 2012 (26:00)
  • Down The Swift Dark Stream… The Forest River – December 2011 (18:00)
  • Barrels Out Of Bond – The Elven Sluice – May-June 2012 (29:50)
  • A Chance Meeting – Bree – May 2013 (20:00)
  • Erebor Rekindled – The Dwarf-Forges – July 2013 (29:50)
  • … Into The Fire (4:00)
  • Credits (4:00)

The Appendices, Part 10: The Journey To Erebor

Summoning Smaug: Last Of The Fire-Drakes (75:00)

  • The Last And First Dragon (25:00)
  • Conversations with Smaug Summoning (25:00)
  • Into The Dragon’s Lair (25:00)

The Peoples And Denziens Of Middle-earth (62:00)

  • Beorn: The Shape-shifter (20:00)
  • The Spawn of Ungoliant (15:00)
  • The Men Of Lake-town (27:00)

Realms Of The Third Age: From Beorn’s House To Lake-town (90:00)

  • Beorn’s House (26:00)
  • Mirkwood Forest (15:00)
  • The Woodland Realm (20:00)
  • Lake-town (29:50)

The Music Of The Hobbit (60:00)

  • 1st Movement: The World Of Men (22:00)
  • 2nd Movement: In The Halls Of Erebor (18:00)
  • Credits (4:00)

 

 

117 pensieri su “Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug Extended Edition il 19 novembre in Italia!

  1. @Diego:
    Sono d’accordissimo con ciò che hai appena scritto….Hai ragione indubbiamente! E menomale che perlomeno “il senso” di quello che intendevo l’ho fatto capire….Thanks!!

  2. Amico, non intendevo offenderti, davvero, ma ribadisco la mia tesi. Magari chiamarle scemenze è stato un errore, lo ammetto, ma non so se hai compreso quello che intendevo. Concordo su quanto detto e sulle critiche effettuate al film ma non mi sembrava giusto che la qualità del film venisse abbassata a mediocre B-Movie infedele ai testi. Mi sembra eccessivo per un film del genere. Ad ogni modo rispetto quanto dici e critichi. Solo, evitiamo di controbattere in maniera così esagerata, dopotutto era solo un mio pensiero. See you :)

  3. Vabbè su, sono dibattiti costruttivi alla fine. Tuttavia, visto che ho apprezzavo molto la scaletta di @Andrea90 sulla extended, mi piacerebbe vederne una simile fatta da @Diego. Come pensi che sarà organizzata questa Director’s Cut?

  4. @Eva, ;-)
    @Cajun, che DoS debba essere degradato a B-movie (nonostante io lo consideri così e lo abbia detto in altre occasioni) stavolta non l’ho scritto da nessuna parte. Ho solo detto che, nei passaggi che ho evidenziato, è infedele, nello spirito e nella lettera, ai testi. E questo mi pare difficile da confutare.
    In ogni caso, l’importante è esser giunti ad un chiarimento, meglio così.
    Sulla richiesta di una possibile scaletta, non credo che riuscirò ad accontentarti. Purtroppo non dispongo della creatività di @Andrea90 e soprattutto molti passaggi della versione cinematografica (su cui si dovrebbero andare ad innestare le scene inedite) sono così intricati che non saprei proprio da dove partire. Magari ci penso su e vedo se riesco a produrre qualcosa!

  5. Bah non è che ho creatività, cerco solo di “addentrarmi” nella mente del regista in base alle notizie che son fuoriuscite fino adesso :-D.
    Certo è che, se l’EE risultasse davvero come la scaletta che ho scritto, il film ne guadagnerebbe molto, perchè ci sarebbero davvero delle scene notevoli, speriamo. Speriamo che PJ non si perda nelle sciocchezzuole come Bofur che si ubriaca a casa del governatore o scene in più nei barili o nelle fucine. Sarebbe davvero un’occasione persa.

  6. Comunque per quanto riguarda l’inserimento di scene estese, penso di sapere come verranno inserite quelle di Beorn, almeno quella della presentazione. Quando noi vediamo Bilbo svegliarsi e dirigersi verso la tavola di legno, sullo sfondo non è presente Beorn: credo che dopo questo fotogramma inizino le scene inedite, con Bilbo che raggiunge la tavola, esce con Gandalf e vanno a ringraziare Beorn dell’ospitalità, qui lo vedono spaccare la legna e man mano che lo ringraziano fuoriescono i nani a coppie, qui immagino mostrerà loro la testa dell’orco sbranato la sera prima (scena che forse vedremo, lo spero davvero). Poi rientrano, vediamo Beorn versare il latte, “..e così tu sei quello che chiamano Scudodiquercia”, e avanti così. Il discorso Beorn/Gandalf presumo verrà fatto quando il Grigio gli riporta il cavallo, e penso che quella sarà l’occasione in cui potremmo vedere le torture subite da Azog.

    Su Thrain la cosa è più complicata, però son convinto che, come all’inizio della CDA, la sequenza potrebbe venir cambiata parecchio: nel film vediamo Azog attaccare Gandalf, e vediamo lo stregone perdere il cappello a causa di questo attacco. Dalle immagini che abbiamo visto nei vari Teaser, invece, sembra che sia l’attacco di Thrain a far perdere il cappello al Grigio. Per cui presumo che la scena venga un po’ stravolta: prima vedremo l’attacco di Thrain, poi presumo intervenga Azog, Thrain scappa e Gandalf, quando sparisce, cerca di rincorrere il nano. Dopo la distruzione del ponte, penso avremo l’occasione di vedere il confronto tra Thrain e Gandalf, dove vedremo i vari Flashback sulla chiave, sulla cattura e le torture subite, prima che Thrain perisca per mano di Sauron. Nel libro Chronicles of Desolation of Smaug hanno detto che c’è un eco di Gollum in Thrain: penso che potremmo vedere Thrain controllare Gandalf da lontano prima di attaccarlo, così come ha fatto Gollum all’inizio delle 2 Torri. Di certo sarebbe un rimando molto bello sull’effetto degli anelli. Ultima cosa, potremmo anche vedere un riferimento al Palantir, Palantir che poi credo verrà preso da Saruman e portato ad Orthanc, Palantir che porterà alla corruzione di Saruman (congettura mia, questa).

  7. @Andrea90 le tue ipotesi non fanno una piega ;) Curiosità mia… nelle EE di DS potremmo vedere anche una scena inedita del BC?!

  8. @Silky molto bella! L’armatura di Thranduil mi piace un sacco! Fuori dalla tenda si scorge l’esercito di Thranduil!

  9. @Francesco lo escludo, anzi son abbastanza sicuro che non la vedremo. La scena del BC sarà presente in Bd5E.

    Comunque quella foto mostra l’accampamento dove probabilmente vedremo Bilbo consegnare l’arkengemma.

  10. @silky:
    Ma sei Silkechan???
    Comunque….A ME SI’ A ME SI’ A ME SI’ A ME SI’ A ME SI’ A ME SI’ CHE INTERESSA la nuova foto da BOTFA!! BELLISSIMA!!!GRAZIE

  11. @Silky:
    Uh sì eccoti!! Grazie per la foto! Credo che tra qualche giorno saremo sommersi di nuove istantanee,,,ed un po’ mi dispiacerà….MENO 97!!!!

  12. Son curioso di quando vorranno mostrarci Dain Piediferro. Secondo me fino al Full Trailer.Secondo voi lo mostreranno o la tireranno avanti ancora di più?

  13. Si sa qualcosa sulle lingue in cui sarà doppiato? Il primo film l’avevo preso in versione estesa su amazon.uk e li era doppiato in inglese italiano tedesco e francese, più un sacco di altre lingue per i sottotitoli. Purtroppo grazie alla crisi sembra che ormai l’italiano faccia schifo alle case di produzione estere e dai dettagli dell’edizione estesa di Deasolation of Smaug sembra che li sarà solo in inglese. A questo punto spero in qualche buona pensata della versione italiana, che spero abbia di più del classico doppiaggio italiano/ inglese
    (P.S. se vi sembra una cosa superflua quello che chiedo vi dico subito che sono uno studente quasi laureato in lingue e letterature straniere)

Rispondi