Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug, i nani a Bosco Atro nella prima clip dall’Edizione Estesa

bilbohobbit

Yahoo Movies ci propone la prima clip tratta dall’edizione estesa di Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug, che sarà disponibile sugli scaffali inglesi a partire dal 3 novembre prossimo.

La director’s cut firmata da Peter Jackson conterrà ben 25 minuti di scene inedite. A seguire, potete ammirare la prima.


73 pensieri riguardo “Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug, i nani a Bosco Atro nella prima clip dall’Edizione Estesa”

  1. @Diego le esalazioni allucinogene ci sono eccome nel film e gli effetti sono ben evidenti (per esempio quando Bilbo vede sè stesso riflesso in Dori)

  2. @Giocondo, certo, Bilbo ha le allucinazioni… ma le “esalazioni” dove le vedi? Se mi parli di “esalazioni”, posso pensare solo al fiume. Altrimenti, esalazioni di che?
    Poi, una volta appurato, non credo che questo sposti radicalmente l’equilibrio del discorso…

  3. @Diego “ma le esalazioni dove le vedi?” Le esalazioni se sono gas incolori mica si vedono. Prendi ad esempio la diossina (tanto per citare un tipo di esalazione tossica)

  4. Partendo dal presupposto che secondo me, come già detto, la EE poteva anche non esistere visto che in sala anche con 25 minuti in più DOS non superava le 3 ore, ritengo che proprio a causa di questo taglio “prepotente” e forzato da parte di PJ, la EE sia più essenziale di quelle di ISDA. Questo perché, per me, in ISDA se non si e’ letto il libro si può fare a meno di vedere le EE, poiché la versione cinematografica funziona comunque molto bene (e per i miei gusti meglio delle relative EE) e, appunto, la ritengo molto più gustosa, cinematograficamente parlando e gusti permettendo. Nel caso di DOS, invece, credo che la versione vista al cinema sia stata “danneggiata” e quindi, se con UVI non avevo (e non ho) intenzione di acquistare la EE, con DOS mi sento più incline nel farci un pensierino, poiché penso possa uscirne un film migliore su certi aspetti, almeno meno frenetico per quanto riguarda il montaggio (sempre che PJ non si diverta ad inserire altre piroette anche nella EE… ). Purtroppo lo stile visivo e le scene d’azione del film non potranno cambiare nella EE – rimarranno tali e quali e forse verranno anche ampliate – e questo rimarrà il mio punto dolente permanente, ma va be. Inoltre, a mio parere, la vera chicca saranno i contenuti speciali e il poter vedere i video dedicati alla complicata realizzazione tecnica di Smaug mi attira, visto che nella versione cinematografica non vi hanno dedicato nulla, pur essendo questo il grande protagonista del film. Mah.

    Comunque al momento non giudico nulla, anche perché non voglio spoilerarmi nulla e quindi si capirà che questa clip non l’ho guardata. L’unica speranza e che non vengano aggiunte scene comiche, perché sono una delle altre cose (ma più che altro per la loro resa finale) che non ho molto apprezzato in UVI, ma qui ritorno a parlare di gusti personalissimi.

    A proposito dell’intervista di Mortensen, non so se si parla dell’ultima in cui parlava della trilogia, ma se fosse questa, personalmente parlando, non sono molto d’accoro con quanto detto dall’attore, pur se rispetto il suo punto di vista (che rimane comunque soggettivo) e non ritengo abbia fatto alcun torto come e’ stato detto stupidamente da alcuni (non qui). Anzi, ammiro la sua onestà intellettuale ed e’ giusto che sia libero di dire quel che vuole…

  5. D’accordo con @Davide, spero non inserisca altre scene comiche, anche se credo che a Lago Lungo, durante la cena col governatore, toccherà ahimè vederne un paio. Sembra che PJ abbia tagliato qualcosa per rimpolpare l’EE, oltre che per aumentare il ritmo, non mi spiego infatti l’assenza di Thrain, che secondo me avrebbe dato veramente tanto alla trama di DG. Spero di vedere molto di Beorn perchè è un personaggio che merita, e magari qualcosa in più nello scontro Legolas-Bolg, e credo che a Bosco Atro vedremo un altro paio di minuti, visto la storia riguardante il cervo bianco.

  6. @Davide: in effetti mi trovo d’accordo con te. Di UVI non mi aveva dato fastidio ne’ la troppa CGI; ne’ il ritmo molto lento (chissene; tutto sommato..) bensi’ il fatto che la comicita’ fosse un tantinello scadente.. E’ effettivamente un problema quando uno dell’ordine (angelico) degli Istari si comporta come un hippie cannato (qualcuno gli spieghi che l’erba pipa e’ tabacco o_O) e gira con una slitta di conigli… Quando fai uscire dalle solenni labbra di Saruman una frase tipo “non mi parlare di Radagast; si fa troppe cannabis” (scimmiottando la CdA), quando i Nani organizzano uno strip party nelle fontane di Rivendell e fregano l’argenteria del piu’ potente Signore degki Eldar.. Quando il Grande Goblin si comporta come un personaggio dei Looney Tunes e crepa dicendo “saro’ sconfitto”… Qusndo un nano dice “chiappette” nel bel mezzo della cena a Bag End.. Se volete vado avanti…

  7. @rada86:
    ….se penso a quanto era più bella la gift della edizione cinematografica….quella con Erebor….me che cavolo combinano alla warner?
    Comunque non la comprerò lo stesso….grazie della new anche se non proprio esaltante.
    @Giocondo:
    le esalazioni tossiche le si percepiscono nella scena EE…con Bilbo che pare respirare male e grattarsi il naso come se avesse del polline dentro alle narici…infatti inquadrano dei funghi….

  8. @Giocondo:
    …percui sono spore tossiche. Anche a me pare abbastanza sottolineata come situazione….forse più nella EE che nella cinematografica….

  9. @rada86 che delusione! Io speravo in una bella statuetta raffigurante Smaug :( ennesima occasione sprecata dalla Warner

  10. Ma sono l’unica qui che considera LOTR versione estesa come se fosse l’unico esistente e snobba completamente la versione cinematografica? Secondo me quest’ultima è abominevole, non riesco più a guardarla ‘-‘
    Non voglio attaccare i gusti di nessuno (perché in questo caso si tratta puramente di gusti personali), ma mi chiedevo se qualcun altro la pensa come me!

  11. Io la penso come te, @Juliet.
    inoltre ringrazio il cielo che i film cinematografici de LH siano più brevi, perché con quel cavolo di 3D, 3 ore e mezze di quegli occhiali insopportabili non si reggono!
    Spero di trovare una sala in cui lo diano in 2D a portata di man,o così potrò davvero godermi il 3 film senza inutili fastidi!

  12. @silkechan Io ho il tuo problema inverso … pubblicizzano quella della mia zona come “la più grande multisala del sud” ma:

    – per UVI niente 3d e neanche proiezione nella sala più grande, bensì 2 intermedie
    – per LDDS proiezione in sala grande ma 3d tradizionale e di scarsa qualità e con occhiali passivi
    – per LBD5E so che recentemente hanno migliorato il sistema 3d (che ancora non provo) ma non sarà HFR, cosa per cui nei 2 anni precedenti era PARADOSSALMENTE esclusivista di zona un cinema con 4 sale, quindi grande poco più di UN QUARTO della “grande multisala” di cui sopra …

    … oh ma c’è da dire che la magnifica pelata di Checco Zalone in sala grande c’è andata sempre dal primo film e per settimane: come perdere la possibilità di vedere in maxi-schemo le perle di sudore prodotte dai suoi sforzi interpretativi …. :-(

  13. Ho lo stesso tuo “problema”, @silkechan, difatti io se posso scelgo sempre la versione 2D (che grazie al cielo, per i film importanti come questo c’è sempre nella mia città).
    Inoltre ho notato che gli occhiali 3D, credo per colpa del colore delle lenti, falsificano i colori che risultano tutti spenti e smorti…

  14. Quando leggo lo hobbit la comicità io, personalmente, la vedo e le scene citate ritengo siano state inserite per dare alla storia un certo tono più leggero ;cosa che andando avanti con la storia si perderà. Anche per quanto riguarda bosco atro io non ho trovato difficoltà ad immaginare durante la visione del film che fosse l’atmosfera della foresta a causare stordimento, che le motivazionij fossero esalazioni o altro non mi sono fermato a pensare.
    Potrei fare un elenco di scene che mi sono piaciute, si tratta di giudizi personali come chi la fa elencando le scene che non può sopportare, sono solo gusti personali. La discesa nei barili per me è uno dei momenti migliori di tutti i film sulla terra di mezzo ma accetto che a qualcuno non vada giù, mi aspetto che questo sia reciproco.
    Non ci sono dogmi indiscutibili nè in un senso nè nell’altro, Le edizioni estese miglioreranno una storia che per quanto mi riguarda va bene così.

  15. @Juliet Anche per me esistono solo le estese!
    @Raffaelelecce Per me la scena dei barili non è fra i momenti migliori del film, ma mi è piaciuta abbastanza (soprattutto rivedendola molte volte) e la accetto anche nella sua esagerazione.

  16. UVI cinematografico lo considero a tutti gli effetti il film esteso, non manca niente, solo delle piccole parti allungate: avrei preferito vedere meno Tunnel dei Goblin e più Bianco Consiglio, anche la scena in cui si vede la pazzia di Thror dove sbatte in faccia lo scrigno a Thranduil è grandiosa, meno Gran Burrone (tutta la scena del pranzo e delle spade si poteva benissimo tagliare) per non parlare del bagno dei nani che proprio l’avrei cancellata dal film, così come la canzone del re dei Goblin, la canzone dei nani sulle stoviglie a casa Baggins l’avrei messa nell’EE, mentre sarebbe stato il top se avessero lasciato quella in cui Bilbo vede Sauron nel dipinto e il discorso con Elrond, per non parlare del discorso tra Gandalf e Elrond sulla pazzia di Thorin, come si fa a relegare all’EE quelle scene lasciandone altre completamente inutili nella cinematografica?

  17. Allora ricapitolando: il Prologo di UVI è buono e avrei lasciato quello esteso. Avrei tagliato molte parti a casa Baggins: la cena, la canzone delle stoviglie, le avrei lasciate tutte nell’EE. Avrei lasciato l’arrivo dei nani, l’arrivo di Thorin, avrei messo nell’EE qualche battuta stupidotta del dopocena (quelle di Ori, per esempio). Di Gran Burrone ho già detto, Tunnel dei Goblin l’avrei tagliato il più possibile e mi sarei concentrato di più sul discorso Bilbo-Gollum.

  18. Comunque son d’accordo con @Diego: non mi interessa il numero di film, con 3 film puoi distribuire meglio le cose (per esempio la pazzia di Thorin, o il crescere del potere dell’anello). Puoi benissimo anche fare 3 film da 2 ore e 20 facendo un montaggio fatto bene: di UVI ho già parlato, ma di DoS no. Tolta la parte di Smaug (discorso con Bilbo) e di DG, la prima parte è decisamente migliore secondo me, perchè segue il libro. I fotogrammi in cui si vede Azog inseguire i Nani,il prologo di Brea, l’entrata in scena di Beorn (secondo me una delle aperture più belle dei 5 film, superata solo dall’Ultima Alleanza e da Gandalf/Balrog), i ragni, fino alla cattura degli Elfi il film mi è piaciuto molto. Poi han cominciato gli scricchiolii. Avrei tagliato metà barili di certo (le scene più grottesche) Inoltre, il discorso Bilbo Smaug l’avrei lasciato intero, senza i tagli di Lago Lungo in mezzo, magari solo con qualche panoramica sui nani fuori dalla Porta Secondaria. Poi avrei tagliato tutte le fucine. Non mi da fastidio l’intercambiabilità di Azog e Bolg: certo, è ovvio che nel film Azog è il Bolg del libro, mentre il Bolg del film è un orco “qualsiasi”, poco da girarci intorno.
    Avrei preferito che Azog fosse morto a Moria e che Bolg fosse rimasto quello prostetico e che fosse lui ad inseguire i nani ma poco male, il problema è a monte, ossia far sopravvivere Azog, non l’intercambiabilità.

  19. Scusate il ritardo, ormai il mio commento apparirà poco sincronizzato, ma rispondo comunque.
    @Giocondo, solo per precisare: “Le esalazioni se sono gas incolori mica si vedono”; appunto, se non si vedono, come fai a stabilire che sono le esalazioni a provocare allucinazioni? Conoscendo la situazione di Bosco Atro, mi aspetterei che siano degli incantamenti a provocarle. Poi tutto può essere…
    @Andrea90, parto da DoS, per me è più facile (il motivo è intuibile…). Apprezzo:
    – la scena di Bilbo in cima all’albero (30 secondi soltanto, ma per me meravigliosi);
    – il dialogo Thorin-Thranduil;
    – lo scambio di battute Thorin-Bard a Pontelagolungo;
    – il silenzio commosso dei Nani all’ingresso di Erebor.
    Poi il vuoto…

    UVI l’ho molto apprezzato, e mi è più difficile individuare delle scene che mi siano piaciute di più. Direi:
    – la scena della EE con Bilbo bambino;
    – i vari ingressi dei Nani a Casa Baggins e la prima parte della cena (sequenza, questa sì, spassosa);
    – la scena del contratto;
    – il discorso di Gandalf a Bilbo a Casa Baggins;
    – la sequenza dei Troll;
    – il discorso di Gandalf a Bilbo dopo il ritrovamento di Pungolo;
    – la scena della EE fra Elrond e Bilbo;
    – su tutte, la sequenza Bilbo-Gollum;
    – il discorso sulla casa subito dopo la fuga da Moria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.