Richard Armitage parla di The Hobbit: the Battle of the Five Armies

In una recente intervista a HitFix, Richard Armitage ha parlato di The Hobbit: the Battle of the Five Armies.

Ecco la traduzione dei passaggi più importanti, poche parole che proiettano alle stelle le nostre aspettative:

Ho l’impressione che l’uscita del film sarà un evento nostalgico. Sono 15 anni che vediamo la Terra di Mezzo sullo schermo, e questo sarà il culmine del lavoro di una vita per Peter Jackson. Penso che la Battaglia dei Cinque Eserciti sia… qualcosa che non vedo l’ora di vedere.

 

[…] Nel film ci saranno un paio di grosse sorprese. Quello che non vedo veramente l’ora di vedere è la Battaglia dei Cinque Eserciti. Penso sarà veramente un evento cinematografico.

Cosa ne pensate?

 

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player


194 pensieri riguardo “Richard Armitage parla di The Hobbit: the Battle of the Five Armies”

  1. @silkechan Si li ho visti anche io e sono d’accordo con te XD

  2. @galadriel alcharelen Pensavo fossero imparentati visto che sembrano simili XD

  3. Orsù non diciamo sciocchezze, cerchiamo di restare in argomento :-).

  4. Anzi vi dirò una cosa: Azog nel libro viene descritto come un grande orco con un elmo in testa, non è che nella Battaglia finale possa indossare un elmo come ha fatto Angmar nel Pelennor? O un’armatura? Secondo voi è da escludere?

  5. @Andrea90
    A mio parere è scontato. Non penso che Azog scenderebbe in una battaglia così imponente senza una qualche protezione e, a mio parere, sarebbe davvero bello vederlo con un’armatura magari proprio l’armatura che indossa nel libro.

  6. @Andrea90 La storia dell’ipoteca ci sarà eccome! Si son viste foto della roba fuori dalla casa, in Un Viaggio Inaspettato si vedono i Sackville baggins e dobbiamo vedere perchè sial all’inizio dello Hobbit che della Compagnia Bilbo sia così spaventato da loro, è un tassello di narrazione fondamentale per ciò che già è stato girato

  7. Quella dell ipoteca e’ una delle scene che aspetto di piu; non voglio che la tolgano!
    Comunque Azog spero davvero che indossi un’armatura; cosi mi scordo del suo design DelToriano

  8. Toglietemi un’altra curiosità: Ma se Balin muore a Moria (nella CDA trovano la tomba) come fa in UVI a raccontare, nel flashback, la riconquista di Moria da parte di Thror, dopo che il drago ha preso Erebor? (tra l’altro lì i nani vincono anche, altra ragione che cozza col fatto che dovrebbe morire). L’unica cosa possibile è che quella fosse una battaglia precedente a quella in cui è morto e penso sia così, chissà, quanti anni ci sono di differenza?

    OT: In questo momento, 20 anni esatti dalla morte di Ayrton Senna :-(

  9. galadriel alcarelen Il design di Azog non è affatto Deltoriano, è una delle ultime cose approvate da PJ… l’aspetto del personaggio è stato modificato così sei mesi prima che il film uscisse

  10. @Davidwarf son quasi convinto che quella dell’ipoteca sarà messa nell’edizione estesa del terzo. Anche con ISDA PJ ha tolto tutto quello che concerneva la battaglia della Contea.
    @TheMattia96 @galadriel alcarelen nemmeno a Moria Azog era provvisto di armatura ed elmo, per quello ho questo dubbio.

    @dhaulagiri son 2 momenti distinti: quando avviene la Battaglia di Azanulbizar Balin e Thrain non entrano a Moria, restano all’esterno perchè Dain è contrario, visto la presenza del Balrog. Dopo qualche anno dalla Battaglia dei 5 Eserciti, Balin parte per una spedizione con Ori, Gloin e altri nani per riconquistare Moria, sebbene Dain fosse decisamente contrario: nei primi tempi ad Erebor ricevettero belle notizie circa la buona riuscita dell’impresa, ma successivamente non ricevettero più novità. Quando la Compagnia dell’Anello raggiunge i saloni centrali di Moria scoprono l’accaduto.

  11. @Dhaulagiri Ti consiglio vivamente di leggere le Appendici di Isda se hai questi dubbi! Comunque, dopo la battaglia di Azanulbizar (quella nel flashback) i nani, date la gravi perdite, non rischiano ulteriori morti avventurandosi nelle tenebre di Moria, ancora infestate dagli orchi, e tornano alle loro case. Solo anni dopo la riconquista di Erebor Balin organizza una spedizione per cercare di riprendere Moria, ma, dopo un inizio positivo, i nani di Balin (fra cui c è anche Ori, che scrisse il libro che legge Gandalf nella camera di Mazarbul) vengono sterminati dai goblin. Questo accade pochi anni prima di Isda, per questo sia Gandalf che Gimli non sono a conoscenza del fallimento della spedizione!

  12. @Andrea90 Ecco mi hai battuto… Ma dovevi scrivere Oin al posto di Gloin! Il povero Gimli non rimane orfano! :)

  13. Caspita e sì che volevo scrivere Oin. Scusate :-D. In pratica della compagnia di 13 nani rimangono in vita anche ai tempi della Guerra Dell’Anello Dwalin, Bombur, Bifur, Bofur, Nori, Dori, Gloin. Muoiono anch’essi difendendo Erebor come Dain? O qualcuno sopravvive?

  14. Siete un’enciclopedia, grazie! Comunque prima o poi finisco di leggere tutto quello che ha scritto Tolkien! Non credevo ci fossero ancora così tanti nomi da conoscere e così tante storie non narrate in ISDA e HOBBIT, ma d’altra parte se ha creato un intero meraviglioso universo e l’ha fatto bene (questo è sicuro), ci deve essere anche molta documentazione e una storia parallela alla base. Un amico mi disse tempo fa che il Silmarillion (anche se Jackson avesse i diritti) sarebbe difficile da portare sul grande schermo, perché non è una storia come ISDA o HOBBIT, ma solo una narrazione cronologica di fatti, siete d’accordo?

  15. @Andrea90 Questa è una bella domanda, ma non so se esiste una risposta! So solo che Dwalin muore di vecchiaia nella Quarta Era.
    @Dhaulagiri Ecco, dovresti leggerti anche il Silmarillion allora! Il fatto che non si possa farne un film è ovvio, perché narra gli eventi dalla creazione del mondo fino alla Seconda Era, sono millenni di storia! Ma mentre alcuni capitoli sono “semplici” elenchi di fatti e avvenimenti in un determinato periodo, e altri capitoli sono puramente descrittivi, il Silmarillion contiene forse i racconti più belli in assoluto dell’universo Tolkieniano, fra tutti la storia di Beren e Luthien e quella di Turin, che verrà poi approfondita ne “I figli di Hurin”: è da questi singoli capitoli secondo me che in futuro potrebbero trarre dei film! Io ci spero!

  16. Strano, pensavo che Azog fosse un personaggio DelToriano perché nel “labirinto del fauno” c’è una creatura che gli somiglia.
    Tolkien non ci dice nulla del destino degli altri nani; si sa solo che Bombur “era diventato talmente grasso che per alzarsi dal letto aveva bisogno dell’aiuto di sei giovani nani”, per cui dubito seriamente che abbia partecipato alla battaglia della Valle … ma non è esclusa l’ ipotesi che gli altri lo abbiano fatto!

  17. @Eva, è normale secondo te sentirsi in colpa per aver scritto legolas morirà ne lo hobbit?io mi sento di aver offeso tolkien e i fan.Forse sto esagerando ma non lo so mi sento in colpa.Perchè tralaltro SDA l ho visto e rivisto un milione di volte!!!

  18. @Arwen99, nel frattempo rispondo io, se non ti dispiace. Si è trattato di un semplice errore, di una distrazione, di un lapsus. Un po’ come quando cerchi gli occhiali e poi realizzi di averli addosso… capita. Non ti preoccupare, non hai offeso nessuno, né Tolkien né i fan. E se anche lo avessi scritto di proposito, non avresti comunque offeso nessuno. Gli errori (quelli gravi) e le offese (quelle vere) sono ben diversi. Perciò, ridici su e goditi la serata!

  19. @Diego grazie per la risposta….dovevo tranquillizarmi un pò cercherò di non pensarci più e che non è un errore di quelli gravissimi.Grazie mille:)

  20. @Arwen99:
    Rispondo solo adesso, scusa ma ero fuori casa!! Buon Primo Maggio, ancora per 20 minuti!
    Diego ti ha risposto come ti avrei risposto io, ridici sopra e sii felice,perché, come dice un vecchio adagio, al caro elfo Legolas, là nelle Terre Imperiture, gli hai allungato la vita!!!!
    @Alessandro:
    Sì credo che Tauriel avrà una “bellissima morte”, degna del suo spirito guerriero, mentre Radagast !uscirà” di scena in modo più “filosofico/ecologico”, comunque bello!
    @Thorongil @Andrea90:
    Per non sbagliare ho riletto il SDA, ma già ricordavo che, ne LCDA, al capitolo “molti incontri” Frodo conosce Gloin, il quale lo aggiorna a proposito degli avvenimenti nelle regioni nordiche delle Terre Selvagge; gli narra di Grimbeorn il Vecchio, figlio di Beorn,che controlla il Passo dalla Valle a Gran Burrone, degli Uomini della Valle, i Bardini, che hanno come capo il nipote di Bard, Brand, figlio di Bain. Gli racconta che Dàin è ancora Re Sotto la Montagna, pur se vecchio di 250 anni e gli parla dei 10 compagni sopravvissuti alla BD5E, dei quali 7 ancora con lui(Dàin): Dwalin, appunto Glòin, Dori, Nori, Bifur, Bofur, Bombur, quest’ultimo talmente grasso da aver bisogno d’aiuto per scendere dal letto. Poi, sempre Glòin, dice a Frodo di non aver più notizie di Balin, Ori e Oin, partiti per Moria e che è venuto per chiedere un parere sulle loro sorti a coloro che vivono a Gran Burrone….Ecco, credo che così siam tutti certi delle sorti di tutti.
    Buona notte

  21. Grazie mille Eva! Il punto è che visto che i film saranno da prendere a sè stanti (ed è per quello che hanno montato la storia di Legolas e Tauriel, ossia per spiegare del perchè Legolas poi si sarebbe unito al Consiglio), son proprio curioso di sapere come sarà spiegata l’assenza di Beorn nella trilogia precedente, visto che la gente di sicuro si domanderà come mai non fosse presente Beorn nel fosso o nel Pelennor, essendo una vera e propria arma di distruzione: succede con Radagast (si ritira ad eremita e per quello non lo vedremo in ISDA) e presumo succederà anche per Beorn, e son proprio curioso di sapere in che modo lo faranno uscire dal film.

  22. Secondo voi… Dopo l attacco del BC a DG, vedremo Saruman che si ritira a Orthanc?!

  23. Comunque l’importante è che non mi rovinino la morte di Thorin: quella deve essere gloriosa davvero, spero tanto che Shore trovi una colonna sonora degna del suo nome. Sarà fondamentale in quest’ultimo film.

  24. Francesco non è che si ritira: lui vive ad Orthanc. Comunque forse nell’EE, non la vedo così fondamentale.

  25. @Andrea90:
    Prego è stato un piacere soprattutto mio rileggere quella parte! Scusa se proseguo ma rileggendo le Appendici ritrovo altri fatti importanti, che ovviamente non ricordavo e, magari, ci servono a tutti per fare un po’ di calcoli:
    Dain e Brand moriranno nello stesso periodo della battaglia nel Pelennor, contro Sauron, per difendere i confini a Nord; Gandalf ricorderà a Frodo che quando penseranno alla Battaglia del Pelennor non dovranno mai dimenticare quelle della Valle ed il coraggio del Popolo di Durin, poiché senza di essi le cose sarebbero potute andare molto diversamente e molto peggio!
    Ero poi sicura che Beorn, dopo la BD5E divenisse un guardiano dei confini, come poi farà suo figlio, infatti c’è un’altra notizia bellissima, riguardante i Beorniani:
    dopo la sconfitta di Sauron il quale però aveva pesantemente attaccato pure Lòrien ed il regno di Bosco Atro, Celeborn e Thranduil si ritrovarono e mutarono il nome di Bosco Atro in Bosco di Foglieverdi. Thranduil allargò il suo regno sino alle regioni settentrionali, Celeborn prese la parte meridionale del bosco mentre TUTTA la vasta foresta nel mezzo venne donata ai Beorniani ed agli uomini dei boschi.
    Un’altra annotazione: Saruman si ritira ad Isengard e ne fa la propria fortezza, al termine dell’ultima seduta del BC, dopo la BD5E, quando la sua “rettitudine” si è già sfaldata a causa della sua avidità per il possesso dell’Unico, che ha scoperto essere ancora nella Terra di Mezzo nei pressi di Campo Gaggiolo e, tra l’altro, già avidamente ricercato da Sauron….
    Ciao

  26. @Andrea90 io non penso che ci faranno vedere che fine fa Beorn alla fine del film perchè secondo me non è necessario ai fini della trama: per capire come mai non lo vedremo ne ISDA basta sapere che sono passati 60 anni e che quindi Beorn sará già morto o comunque molto vecchio… :-)

  27. Anche io credo che “la fine” che faranno alcuni personaggi non la vedremo, al massimo potrà essere spiegata in qualche modo da Bilbo o Gandalf a voce: diciamocelo chiaro, sarebbe un anti-climax micidiale altrimenti… non a caso anche Tolkien ha messo molte informazioni nelle appendici per non rovinare il climax ed il ritmo del romanzo

  28. @Eva @Andrea90 se non sbaglio Isengard è già la sede dello stregone da molto tempo prima de lo hobbit… Io ho letto che dopo aver scacciato sauron da DG, Saruman si ritira ad Orthanc alla ricerca e studio dell anello! Mi piacerebbe che nel film si veda Isengard :)

  29. @Arwen99:
    Pprego! Se vuoi emozionarti leggiti le appendici del SDA, con tutta la narrazione(in breve) dei fatti, dopo la sconfitta definitiva di Sauron….sono bellissime, dico davvero e saprai cosa accadrà a Legolas!!!
    @silkechan:
    anche io penso che sarà come dici tu, ci hai preso in pieno secondo me!Una breve spiegazione, narrata da Bilbo o Gandalf, in poche parole ma chiari concetti sarebbe “in climax”.
    @Francesco88:
    infatti nelle Appendici de ISDA c’è scritto proprio quello che scrivi tu “Saruman si ritira ad Isengard e ne fa la propria fortezza, al termine dell’ultima seduta del BC, dopo la BD5E”.
    Speriamo di vedere Isengard, anche e non è essenziale ai fini della narrazione potrebbe essere uno dei “ponti” con ISDA.Ciao ;-)

  30. @Eva,dovrei proprio leggerlo SDA quando avrò il tempo dopo aver finito tutti quei libri che ho comprato xD….ma per caso sai dirmi di cosa parla i libri racconti perduti e racconti ritrovati?mi pare che è sempre un’ opera di Tolkien

  31. @Eva Beorn comunque muore qualche anno dopo la Bd5E vero? Non ricordo benissimo.

  32. @Andrea90 ti rispondo io
    Non viene mai detto ma visto che il re dei Beorlingas in LOTR è Grimbeorn il vecchio (suo figlio) si presume che sia già morto

  33. @Andrea90:
    lo sai che non riesco a capire cosa gli succede? Dovrei rileggermi ISDA per intero ma adesso non ho assolutamente tempo, scusami….ieri sera ho cercato ma non ho trovato o non ho visto riferimenti. Però non credo muoia anni dopo la BD5E, considerando il fatto che 60 anni dopo, Glòin dice a Frodo che il figlio di Beorn è diventato il Guardiano dei Confini della Valle. Probabilmente muore di vecchiaia poco tempo prima…Leggi qui, ho trovato questa spiegazione riassunta “Dopo gli avvenimenti de Lo Hobbit Beorn divenne un grande capo di uomini (detti Beorniani) e governò la contrada tra le Montagne Nebbiose e Bosco Atro(come ho trovato io nelle Appendici). Dopo la sua morte (avvenuta tempo prima della Guerra dell’Anello) il suo posto venne preso da suo figlio Grimbeorn, anche lui mutapelle e famoso soprattutto per la produzione delle torte al miele beorniane” ….GABRIELE MARCONI illuminaci di più!!!!!!!!
    @Arwen99:
    le Appendici ti ruberanno poche ore comunque…
    Per quanto riguarda “racconti perduti e racconti ritrovati” sono raccolte di scritti ed appunti di Sir Tolkien, che suo figlio Christopher ha effettuato anni dopo la morte del padre. Io ho solo “i racconti perduti” e, per fartela breve, ti linko una spiegazione semplice per entrambi:
    “i Racconti ritrovati ed i Racconti perduti raccolgono i testi che costituirono il punto di partenza per il complesso sistema di miti contenuto ne Il Silmarillion.
    I “Racconti perduti” sono costituiti da sei brani:
    1-Il racconto di Tinùviel; narra dell’incontro di Beren e Luthien e la loro ricerca del Silmaril.
    2-Turambar e i Foalòke; la storia di Turin Turambar tratta dal Narn i Hin Hurin (Racconto dei Figli di Hurin).
    3-La caduta di Gondolin; racconta dell’ultima resistenza di Tuor, Ecthelion, Glorfindel e molti altri Signori Elfici contro Morgoth e i suoi terribili eserciti.
    4-La Nauglafring; la storia completa della creazione della Collana dei Nani e della morte di Thingol del Doriath.
    5-Il racconto di Eärendil; narra la storia del viaggio di Eärendil.
    6-La storia di Eriol e Ælfwine e la conclusione dei racconti
    Mentre “i Racconti ritrovati” che non ho, narrano gli stessi grandi temi della mitologia fantasy dell’universo Tolkienian:
    la Musica degli Ainur, con la quale Eru Ilúvatar dà forma al mondo; I grandi Dèi (gli Ainur, appunto; Anche detti Valar) che si innamorano della loro stessa creazione arrivando a scegliere di rifugiarvisi, edificando le dimore leggendarie; la lotta mai conclusa contro Melkor (Morgoth ne il Silmarillion), l’Ainu enigmatico e maligno che ha insinuato la dissonanza dell’estremo gelo e del fuoco implacabile nell’armonia degli elementi; e l’avvento, nel mondo (Arda), degli Elfi e degli Uomini. Due razze totalmente differenti ma che dovranno riuscire a vivere in pace e stringere alleanze per non soccombere al male di Melkor e dei suoi servitori (Il più famoso dei quali è sicuramente Sauron, il Signore degli Anelli). Si descrivono “i racconti ritrovati” come “…..una forma germinale, e perciò ancor più misteriosa e allusiva, della stessa Storia della Terra di Mezzo che ha reso grande un’opera come Il Silmarillion”.
    Chiedo perdono A TUTTI per aver preso queste descrizioni dal web, ma non ho molto tempo oggi e volevo comunque dare ad @Arwen99 una spiegazione perlomeno chiara del senso dei 2 libri…e che purtroppo fanno parte della enorme History of Middle-Earth mai tradotta completamente in italiano…..
    Ciao cara!!!

  34. Strano che non sia scritto sulla conta degli anni nelle Appendici.

  35. Io nel terzo film (oltre a vedere la tanto attesa battaglia dei 5 eserciti), sarei molto curioso di vedere Thranduil appoggiare Orcrist e l’Arkengemma nella tomba di Thorin, compresa la scena di Bilbo che regala a Thranduil la collana argentata XD

  36. @Alessandro di sicuro lo vedremo, o nell’edizione cinematografica o in quella estesa. Ma credo li vedremo entrambi nell’edizione cinematografica. Credo che avremo tantissime cose nell’ultima EE, perchè ci saranno tutti i collegamenti con la trilogia precedente.

  37. Comunque ragazzi ogni volta che la Warner fa uscire un Trailer, lo fa in corrispondenza dell’uscita di un film Warner. L’anno scorso accadde con il Teaser per Man of Steel, e con il Full Trailer per Gravity. Quest’anno i 2 film da prendere in considerazione sono Godzilla al 15 maggio, e Edge of Tomorrow al 29 maggio. Su Godzilla non credo perchè gira la voce che con Godzilla uscirà il Teaser di Interstellar, per cui considererei l’uscita di Edge of Tomorrow, essendo vicino giugno (29 maggio) e non sapendo altre uscite Warner nel mese di giugno stesso o di luglio. In giugno c’è qualche film Warner? Sapete qualcosa?

  38. @Eva grazie mille:D voglio “ingarbugliarmi(crearmi dubbi e cercare risposte)”di più con Tolkien come faccio in questo momento con altri libri!! :D

  39. @Andrea90:
    sì strano ma è anche possibile che io, ieri, fossi talmente stanca da essermi fatta sfuggire un dettaglio…comunque sia la sorte di Beorn non è tragica, mi consola tantissimo che muoia di morte naturale, in fondo Glòin, a Gran Burrone, quando narra le vicende dei vari personaggi a Frodo non fa cenno a morti tragiche riferite a Beorn, dice solo che suo figlio, coem ho già scritto, lo ha sostituito alla guida dei Guardiani dei Confini tra Valle e Bosco Atro….
    @Arwen99:
    “ingarbugliarti ed ingarellarti”con Tolkien è la cosa più bella che ti possa succedere e se posso suggerire altri 3 libri suoi, oltre e quelli importantissimi suggeriti da Galadriel Alcarelen, allora ti dico:
    “Roverandom”, una breve storia che racconta le avventure di un cucciolo di cane di nome Rover, trasformato da uno stregone arrabbiato in un cagnolino di porcellana. E’ favoloso e dolcissimo.
    Inoltre (e lo consiglierò finché campo) “Albero e Foglia”con particolare attenzione al racconto “foglia di Niggle”…un piccolo gioiello di Sir Tolkien!
    Ultimo “Le lettere di Babbo Natale” una raccolta di lettere di Tolkien ai figli, scritte per loro ogni anno a Natale….Un Tolkien tenerissimo padre, profondamente innamorato dei figli!
    Ciao

  40. 29 Maggio il primo trailer? Già?! (nel senso, mancano 3 settimane:-). WOW, magari!

  41. Io son ancora dell’idea che lo facciano a metà giugno, ho detto 29 maggio perchè Edge of Tomorrow lo fanno al 29 ed è un film Warner, e di solito rilasciano i trailer con i nuovi film uscenti. Della Warner ce ne sono anche a giugno, ma non di impatto come Edge of Tomorrow o Godzilla, infatti ci son voci che con Godzilla esca il trailer di Inerstellar.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.