Il videoblog #12 sottotitolato in italiano

Come promesso, abbiamo sottotitolato in italiano assieme agli amici di Trailersland.com il videoblog #12 dello Hobbit, dedicato alle riprese aggiuntive del secondo episodio, La Desolazione di Smaug, e mostrato durante il worldwide fan event.

Come sempre, vi ricordiamo che non si tratta di una versione ufficiale sottotitolata dalla Warner Bros., ma di una cosa fatta dai fan per i fan.

Condividetelo con i vostri amici!

80 pensieri riguardo “Il videoblog #12 sottotitolato in italiano”

  1. Ah quindi dici che la siepe si trovi verso il Bosco?
    Sì in effetti potrebbe essere, grazie Eva e tranquilla che non rompi ;-).

    Comunque quando arrivano a casa di Beorn secondo voi come si svolgono i fatti?
    Vengono inseguiti da questo orso gigantesco, riescono a rifugiarsi appena in tempo a casa sua e chiudono la porta. Poi mi vien da pensare che escono da una porta secondaria e lo vedono mentre taglia la legna, Gandalf gli dice che stavano fuggendo da Azog e lui li accoglie, poi spiega loro che l’orso era lui.

  2. @Andrea90 potrebbe essere! Anche se però ammetto che mi sarebbe piaciuto da matti vedere la scena dei Nani che arrivano ogni 5 minuti a coppie *-* con grande rammarico devo però ammettere che non avrebbe funzionato sul grande schermo :/

  3. @Andrea90:
    E’ comunque una mia deduzione dalle foto e i disegni che si trovano in giro(mannaggia, pure questa è minuscola ma rende l’idea)
    https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTO-0x9H_L_CTPMh-FvTVBw_fagvawk4Tt95tr7nx67RTx7AIK5JQ
    …Forse la scena del taglio della legna è riferita al giorno dopo….mi pare che nel libro i nani incontrino Beorn uno alla volta, presentati da Gandalf, di sera. Cenano con lui e dormono lì, mentre Beorn divenuto orso fa la guardia ai suoi ospiti….o qualcosa del genere, devo rileggermi la parte!
    Sarà molto bello di sicuro! Non ho dubbi.
    Ciao

  4. Caspita @Eva è vero, è adiacente al bosco, adesso è chiaro, infatti Beorn salta fuori dalla boscaglia nel trailer. Comunque nel libro, appena oltrepassano la siepe, Bilbo e Gandalf sono i primi ed avanzano verso l’abitazione, vengono visti da un pony che subito corre ad avvisare Beorn. Quando arrivano in prossimità dell’abitazione lo vedono mentre sta tagliando la legna.

    @Ovus impossibile, non possono “rifare” la scena di casa Baggins, sarebbe troppo ripetitivo. Oltretutto così è molto più seriosa la cosa.

    Comunque avevo pensato che avrebbero potuto rifugiarsi da Beorn e (1) uscire da una porta secondaria oppure (2) passare lì la notte (con Bilbo che sente il suono gutturale ed il continuo grattare, sarebbe un richiamo al libro) per poi uscire solamente il giorno dopo, con Beorn che taglia la legna.

  5. Comunque @Eva Beorn la notte in cui diventa orso va nell’Alto Valico e rapisce l’orco ed il mannaro: credo che nel film questo avvenga a DG e catturi lì l’orco (come riferito dai Set Lego). Mikael ha parlato di una scena di tortura un paio d’anni fa in un grande Set, probabilmente avviene nei pressi di casa sua. A DG viene messo in fuga dalla presenza del Negromante, oppure ne viene a conoscenza grazie alla testimonianza stessa dell’orco: successivamente infatti é Beorn che esorta Gandalf a raggiungere DG per via di una presenza maligna.

  6. @Andrea90:
    Per finire la disquisizione sulla casa di Beorn, l’articolo dice così:
    “he lives in an oak-wood to the east of the Great River, in a large woden house wich lies behind a high thorn-edge that is impossible to see through or scramble over”
    Che tradotto significa:
    “Vive in un bosco di querce ad est del Grande Fiume, in una grande casa di legno nascosta dietro un’alta siepe di spine da cui è impossibile vedere attraverso o arrampicarsi sopra”
    Magari sai l’inglese, percui scusa in anticipo, ma ho letto l’articolo poco fa ;-) ed avevo fretta di comunicare!!
    Ciao

  7. @Andrea90:
    è vero, ripetere la scena di casa Baggins non ha senso…ed è interessante la storia della cattura, non la ricordavo. Ho scritto il commento/traduzione di cui sopra prima di vedere i tuoi 2 commenti, molto chiarificatori ed interessanti.
    Quindi Beorn esorta Gandalf…intrigante….

  8. Lo so ragazzi, la mia era un’utopia dettata dall’affetto che ho per quella parte ;)

  9. @Ovus:
    Intendevo che “ripetere” una scena sarebbe errato, non brutto
    …anche se…”reinterpretandola” non verrebbe male. Voglio dire: a casa Baggins i nani arrivano a coppie e non sono “introdotti” da Gandalf, mentre da Beorn Gandalf li “presenta” raccontando una specie di storiella ed “aggiungendo” una certa “quantità” di nani volta per volta..per confondere Beorn…….
    Vedremo come la risolve Peter…spero rimanga fedele, almeno un po’ , al libro…

  10. Ho appena letto l’articolo, la testa dell’orco e la pelliccia di mannaro son già presenti casa di Beorn come avvertimento per tutti gli orchi che vorrebbero avvicinarsi a lui. Probabilmente lui al posto di andare nell’alto valico va proprio a DG, ed è lì che forse cattura l’orco e scopre la presenza maligna.

    @Eva sì è lui che esorta Gandalf. So l’inglese ma grazie lo stesso per la traduzione ;-).

  11. @Andrea90:
    meglio così, allora sei una Garanzia ;-)
    (io ho studiato francese…”deux marrons”..glacés…pour parler…SCHERZO)
    Ho letto anche io della testa d’orco e della pelle di mannaro già presenti…”sviluppo” molto intelligente da parte degli sceneggiatori ed ottima idea la tua!
    Ciao e..aspetto “buone nuove”!

  12. @Atanvar:
    Grazie della segnalazione. Francamente non mi piace neppure la statuetta…vabbè, tanto l’importante è il “contenuto” dei 5 DVD…pazienza, mi spiace per chi si compra la gift….
    Buona notte

  13. @Eva credo che a Novembre avremo parecchie cose da vedere, domani o sabato dovrebbe arrivare il Trailer in italiano.

  14. @Andrea90:
    Eeeh ggià ggià ggià ggià. E mancano solo 34 giorni. Finalmente basta “antipasti” eheheh!!
    Domani o sabato? Oddio non dormo piùùù!!
    ‘notte

  15. @s.
    …stavo per dormire…ma la curiosità è femmina!!! Belle!! Bravo James, che, tra l’altro, mi piace davvero molto come Bofur, un’interpretazione convincente…e poi la sua canzoncina durante la cena degli elfi è spettacolare!
    Grazie s.
    Buona notte a tutti, elfi&trolli

  16. http://www.flickr.com/photos/86158434@N02/10723629895/

    I capelli di Beorn secondo voi arrivano fino alla schiena o quella che ha nella schiena è una sorta di “pelliccia” ? Mi sembra che i capelli terminino appena sotto le spalle.
    Mi sembra anche che abbia delle macchie nere nella pelle, PJ ha voluto sottolineare molto il termine “mutapelle”.

  17. @Andrea90:
    ..nell’articolo, dice che Beorn è riuscito a sfuggire alla torture degli orchi e che non ha mai dimenticato nè perdonato…quelle “macchie” di cui parli potrebbero essere, oltre a sporco di fango, anche cicatrici !!! Sarebbe coerente col suo odio per quei mostri e col fatto che della sua specie sia rimasto vivo solo lui….
    Guarda il suo braccio, ingrandendo questa famosa foto…
    http://www.flickr.com/photos/86158434@N02/10723465204/in/photostream/
    …sulla spalla c’è una cicatrice….e poi magari son pure macchie sulla pelle, docute all’esposizione al sole…una rappresentazione molto naturalistica di una creatura che vive a contatto ed i simbiosi con tutti gli elementi della natura…un po’ come la cacca di passerotto sulla testa di Radagast! Bello no?

  18. @Eva quelle macchie ce le ha ovunque, mi vien da pensare che sia proprio una sua particolarità. Caspita strano che sia stato torturato, nella sua forma di orso dovrebbe essere quasi imbattibile, che sia quella la scena di tortura a cui alludeva?

  19. Ah forse quello che intendono sono le torture fatte alla sua razza, probabilmente lui è riuscito a sfuggire al massacro, non dimenticando mai ciò che successe.

  20. @Andrea90:
    Sì, anche secondo me sono macchie della pelle dovute alla vita all’aria aperta ma….ora mi dispiace non ricordare in quale parte dell’articolo è scritto…aspetta che controllo e te lo “posto”…ECCOLO:
    http://www.flickr.com/photos/86158434@N02/10723465204/in/photostream/
    E’ sempre nella pagina che ho postato prima, leggi sotto”…for though Beorn escaped their cruel tortures, he will never forget,or forgive…”
    Mi pare anche molto in linea con quello che dici tu a proposito della scena di tortura della quale parlava Mikael. Macchie e cicatrici! Molto realistico. Beorn mi sta convincendo moltissimo.

  21. @Andrea90:
    sì probabilmente è più come la interpreti tu, riferita alle torture subite dalla sua razza. “Letta” così c’è molta più filosofia, più concetto…come dire…ti rende più”partecipe” al suo dolore ed alla sua furia. Molto bello, molto intenso. Davvero.

  22. …ehm volevo scrivere “letta così E’ molto più filosofica, è molto più “di concetto”…” scusa non ho corretto la frase…..

  23. Diciamo che mi parrebbe strano veder Beorn torturato, perchè (come han scritto sull’articolo successivo) (1) da quello che si evince negli scritti è quasi imbattibile (la battaglia finale è vinta grazie a lui) e (2) quando i mutapelle vanno in collera si trasformano, per cui presumo che durante le torture si sarebbe trasformato. Diciamo che mi sembra fuori logica.

  24. @Andrea90:
    riflettendoci infatti la tua interpretazione è quella giusta! Comunque Beorn è magnifico.Ottimo lavoro davvero!!

  25. Vorrei vedere qualche fotogramma in qualche TV spot, io che odiavo tanto i TV spot :-D .

  26. Anche io vorrei vederlo … giusto qualcuno … concordo !!! :)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.