La tracklist della colonna sonora dello Hobbit: la Desolazione di Smaug!

91-C2EuRDmL._SL1425_

Come sapete, è disponibile da oggi su iTunes I See Fire, la canzone di Ed Sheeran per Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug (ascoltala).

Peter Jackson ha spiegato, durante l’evento di ieri, che Sheeran è stato coinvolto nella produzione dopo che la figlia del regista, Katie Jackson (che abbiamo visto nel video mostrato durante l’evento live), lo ha visto a un suo concerto a marzo/aprile e ha deciso di presentarlo ai genitori. “Mi ha detto che dovevo semplicemente ascoltarlo,” ha spiegato Jackson, ” e che sarebbe stato perfetto per la fine del secondo film. Aveva perfettamente ragione”.

La canzone però è stata registrata solo due settimane fa: era infatti necessario che Sheeran vedesse il film, e quindi che vi fosse un pre-montaggio disponibile. Il cantante è stato quindi invitato a Wellington, ha visto il film, ha scritto la canzone e l’ha registrata – tutto nell’arco di una sola giornata, ai Park Road Post di Wellington. La canzone, ha spiegato Jackson, rappresenta quindi la reazione “immediata” di Sheeran dopo aver visto il film.

Ora che la canzone è disponibile, la Apple ha pubblicato su iTunes anche la tracklist completa delle due edizioni in cui sarà disponibile la colonna sonora scritta da Howard Shore: come per il primo film, vi sarà una edizione “estesa” con più tracce. Ecco la lista dei due dischi: le tracce con scritto “extended” sono presenti solo nell’edizione speciale.

Attenzione: sono presenti SPOILER sulla trama!

DISCO 1
01. La cerca di Erebor
02. Le terre selvagge
03. Un negromante (Bonus Track)
04. La casa di Beorn (Extended Version)
05. Bosco Atro (Extended Version)
06. Mosche e Ragni (Extended Version)
07. Il reame boscoso (Extended Version)
08. Un banchetto al chiarore delle stelle
09. Barili di contrabbando
10. Il fiume nella foresta (Extended Version)
11. Bard, un uomo di Pontelagolungo (Extended Version)
12. Le Colline Alte (Extended Version)
13. La natura del Male (Extended Version)
14. Protettore della gente comune

DISCO 2
01. Un triplo benvenuto
02. Girion, signore di Dale (Extended Version)
03. Il popolo di Durin (Extended Version)
04. All’ombra della Montagna
05. Un incantesimo di copertura (Extended Version)
06. Sulla soglia (Extended Version)
07. Il coraggio degli Hobbit
08. Notizie dall’interno
09. Foglia di Re
10. Un bugiardo e un ladro
11. I cacciatori (Extended Version)
12. Smaug (Extended Version)
13. La mia armatura è il ferro
14. I See Fire (by Ed Sheeran)
15. Oltre la foresta

Ecco la tracklist in inglese:

DISC 1
01. The Quest for Erebor
02. Wilderland
03. A Necromancer (Bonus Track)
04. The House of Beorn (Extended Version)
05. Mirkwood (Extended Version)
06. Flies and Spiders (Extended Version)
07. The Woodland Realm (Extended Version)
08. Feast of Starlight
09. Barrels Out of Bond
10. The Forest River (Extended Version)
11. Bard, a Man of Lake-Town (Extended Version)
12. The High Fells (Extended Version)
13. The Nature of Evil (Extended Version)
14. Protector of the Common Folk

DISC 2
01. Thrice Welcome
02. Girion, Lord of Dale (Extended Version)
03. Durin’s Folk (Extended Version)
04. In the Shadow of the Mountain
05. A Spell of Concealment (Extended Version)
06. On the Doorstep (Extended Version)
07. The Courage of Hobbits
08. Inside Information
09. Kingsfoil
10. A Liar and a Thief
11. The Hunters (Extended Version)
12. Smaug (Extended Version)
13. My Armour Is Iron
14. I See Fire (by Ed Sheeran)
15. Beyond the Forest

 


83 pensieri riguardo “La tracklist della colonna sonora dello Hobbit: la Desolazione di Smaug!”

  1. Sarebbe come se all’inizio de il Ritorno del Re avessero messo l’attacco degli Ent ad Isengard…

  2. Opterei anche per un altro tipo di scelta, mi spiego: dopo l’attacco alla montagna, PJ mostra i Nani vagare dentro Erebor, senza più mostrare Smaug, lasciando cioè tutto sospeso fino all’anno prossimo, così come il libro (fino al capitolo successivo noi non sappiamo un bel niente di Smaug, dove sia, cosa abbia fatto, ecc), in modo da non far sapere agli spettatori che fine abbia fatto, per poi riprenderlo in RduR.

    Sinceramente l’idea di mettere un attacco potente all’inizio non mi dispiace affatto, anzi, ti catapulta subito all’interno del film.

  3. no ci vedo niente di strano in Smaug che muore nel terzo film.. Smaug che esce dalla Montagna mi sembra un finale bello potente già di suo

  4. Anzi… sarebbe ancora più dell’attacco degli ent ad Isengard!
    Troppe cose nel terzo film… la morte di Smaug, la riconquista della montagna, la battaglia dei cinque eserciti, la cacciata da Dol Guldur, la morte di Thorin… tutti i momenti più importanti in un unico film?

  5. Sono d’accordo con Earendil, ma ,penso che sarebbe ancora più cinematograficamente errato porre la battaglia di Dol Guldur nel terzo film, purtroppo è quello che si evince dalla colonna sonora…quindi delusione

  6. E’ potente sì, non sarà un semplice attacco, ci sarà un faccia a faccia tra Thorin e Smaug (intervista di Armitage). Pj ha detto che nel libro mancava un vero e proprio confronto tra la compagnia ed il drago e allora l’ha inserito, secondo me è un’ottima scelta dal punto di vista cinematografico, e comunque parte della battaglia di DG mi sembra avverrà in DoS: a questo proposito, non son sicuro che sia una battaglia tra eserciti, anche se l’esercito che vediamo nel trailer sembra provenire proprio da DG.

  7. Io è da mesi che dico che il Drago deve morire nel secondo film. Vedremo.

  8. Io sinceramente non vedo il problema, anche se avessimo avuto la divisione in due film il Drago sarebbe morto a metà del secondo film… Mi fido di PJ e così come ha fatto lui andrà bene a me :)

  9. io spero che il secondo finisca con smaug che esce della montagna

  10. Non vedo dove vediate il problema se dovesse morire nel terzo.

  11. Penso che la cosa sia soggettiva. Come ho detto il problema per me c’è e ne vedo più di uno:
    1) Finale troppo aperto… (specialmente per chi non ha letto il libro)
    2) Inizio di un terzo film troppo movimentato, con un punto importante della storia (morte di Smaug) e che segna un passaggio (i nani hanno riottenuto Erebor). Scene più adatte ad un finale che ad un inizio film.
    3) Smaug farebbe la fine di Dooku (Star Wars), che è un personaggio importante del secondo episodio e muore ad inizio terzo film, apparendo non come grande nemico, quale era stato nel secondo film, ma come un semplice ostacolo da eliminare per proseguire con la trama.
    4) Dopo due film ancora non si raggiunge una conclusione.
    5) Come conseguenza del punto 4 avremo tutti i fatti più importanti nel 3°film.

  12. se leggete Tom Shippey, spiega come Lo Hobbit sia stato diviso quasi intenzionalmente in 3 segmenti da Tolkien( anche se J.R.R non ci puntò così tanto) , e il secondo segmento termina con Smaug che esce dalla Montagna. Per me è un’ottima divisione, PJ sta seguendo il libro e la sua struttura, così come ha fatto con LOTR. Per me fa benissimo, le divisioni fra nemico grande o piccolo non hanno senso, Smaug nel libro muore in modo davvero inaspettato.. senza stare attento ai climax.

  13. Ma sarà presente la scena dove Bombur si addormenta dopo essere caduto nel fiume nero?ve l’aspettavate questo cambio di trama nel Bosco Atro riguardo alla catturi degli Hobbit da parte dei ragni?

  14. Lo Hobbit ha una struttura particolarissima, e PJ fa molto bene a metterla in evidenza. Anche il fatto che muore il drago (in modo inatteso, e NON UCCISO DAL PROTAGONISTA) ed ecco che cominciano tutta una serie di nuovi problemi nient’affatto epici e molto realistici è un colpo di genio. Non c’è niente che vada come dovrebbe andare da convenzione letteraria.

  15. guardate che il capitolo tra bilbo e smaug è Notizie dall’interno e non succede gran che , quando il drago attacca la montagna distrugge solo la porta segreta che avevano usato i nani , niente di più , niente di incredibile e poi si dirige verso la città per attaccarla , secondo voi questo sarebbe un finale adatto ? a me sembra un po moscio
    , ecco perchè dovrebbero stare insieme

  16. @bilbo
    Ecco uno che mi capisce.
    Gli altri parlano del libro… ma il libro lo leggi tutto assieme, nessuno ti impone dei periodi di pausa obbligatori tra gli eventi (come succede nei film).
    Parlando della versione cinematografica invece è necessario che PJ dia dei finali… Come ne Il Signore degli Anelli: il primo che finisce con lo scioglimento della compagnia, il secondo con la vittoria di Rohan su Isengard e l’ultimo con la distruzione dell’anello (e i vari finali)… e PJ per Il signore degli anelli non ha rispettato l’ordine di alcuni eventi…
    Un Viaggio Inaspettato aveva un bel finale (l’accettazione di Bilbo nella compagnia dei nani), okay, ma il secondo richiede almeno che qualcosa si concluda…

    Immedesimatevi nelle persone che non hanno letto il libro: dopo due film, questa compagnia di nani non riesce ad uccidere il drago (che rappresenterebbe sempre una minaccia per Erebor se non venisse ucciso). In pratica è come se dopo ben due film questa compagnia non fosse riuscita a fare niente.
    Nel terzo film poi succede di tutto…

  17. Ma avete letto l interviste agli sceneggiatori?

    La distruzione della porta segreta non sarà come descritta nel libro, ma molto più complessa. E’ un vero e proprio scontro tra i Nani e Smaug, tant’è vero che PJ l’ha definita come la cosa più grande fatta finora da lui: per cui il finale rappresenta la riconquista di Erebor da parte dei Nani, non mi sembra una una cosa di poco conto! I nani faranno tempo ad addentrarsi nella montagna, Bilbo a prendere l’archengemma, e probabilmente li vedremo addentrarsi verso le sale superiori nel finale del film, con un ultimo sguardo a Gandalf a DG e probabilmente anche al drago in volata. Secondo me sarebbe un finale senza difetti, (1) perchè lo scontro con il drago è vinto (com’era stata la battaglia del Fosso di Elm, una vittoria temporanea), (2) perchè il drago (nemico principale) non è morto, perciò gli spettatori saranno ancora più invogliati ad andare a vedere Racconto di un Ritorno.

    Che effetto avrebbe la morte del drago nel 2o film sugli spettatori che non hanno letto il libro? Il nemico principale non è Sauron, è Smaug. Sauron è il nemico principale di ISDA, non de Lo Hobbit, e la battaglia dei 5 eserciti è una diretta conseguenza della morte di Smaug.

  18. Guarda che in quell’articolo su un giornale di cinema tedesco c’erano degli spoiler sul finale della desolazione smaug e diceva che smaug muore nel secondo e che il terzo inizia che smaug è gia morto ! Nel tetzo c’è la battaglia dei 5 eserciti e dol guldur ! Tra l’altro nel nuovo trailer speciale si vede smaug che attacca la città e l’inquadratura molto veloce di una freccia scagliata che si dirige verso il suo addome , poi se senti la canzone i see fire , si capisce che è stata scritta dopo la morte di smaug , come la calma dopo la tempesta , la canzone parla del fuoco che si abbatte sulla piccola città e la distribuzione che porta , giudica un po te ! Poi jackson ha detto che alla morte del drago hanno lavorato più di 2000 attori e dice che è una vera battaglia tra la città e il drago , non possono starci due battaglie nel terzo film , nel ritorno del re c’è quella a minas tirit , poi quella ai cancelli di mordoe non è proprio una battaglia perché non dura niente , quindi una battaglia per film !!! La conseguenza della morte di smaug la vedremo nel terzo

  19. 1) Nel giornale tedesco era chiaramente scritto che non sapevano se il drago sarebbe morto nel secondo o nel terzo, gli spoiler sul finale che dicevano che Smaug sarebbe morto era solo una piccola Sinossi del terzo film.

    2) Se avessi guardato la versione estesa di UVI, ti saresti accorto che la freccia scagliata nel Trailer è quella di Girion e non di Bard. E per l’appunto, la freccia viene respinta dalla corazza del drago.

  20. Mettiamo che la battaglia dei 5 eserciti duri più del Pelennor (1 ora), avremo l’attacco del drago alla montagna (40 minuti esagerando), l’attacco di DG (un’altra mezz’ora) e sono in totale 2 ore e dieci. Aggiungiamo un altra oretta per il resto (viaggio di ritorno, discussione sull’archengemma, Colli Ferrosi e preparazione per la battaglia) ed arriviamo a 3 ore e 10.

    Secondo me senza l’attacco del drago rischia di diventare più corto di DoS.

  21. Beh l’attacco ad Esgaroth sarà sicuramente in DoS, perché nel 11° videoblog si vedono scene di Bard in fuga per la città incendiata, poi chissà magari la morte del drago la posticipano.

  22. Perché “un’oretta per tutto il resto”? Stiamo parlando dell’ossatura del film. E la Battaglia dei Cinque Eserciti Che Poi Sono Otto non può durare molto, tieni conto che nel romanzo poggia su pochissime pagine. La battaglia del Pelennor, tra una cosa e l’altra, durava per un libro intero. Se tengono la gente a picchiarsi per un’ora senza un filo di sceneggiatura una parte del pubblico rischia di annoiarsi a morte. Il terzo film lavorerà parecchio di sottotrame, secondo me.

  23. E’ vero, nel libro è descritta in poche pagine, ma questo non toglie che sia una delle battaglie più grandi di quell’epoca: in un’intervista Armitage ha detto che sarà una cosa colossale, quasi come il Pelennor.

    Poi comunque ho arrotondato per eccesso, non credo che l’attacco del Drago duri 40 minuti, credo un po’ meno, così come DG.

    @Robytex le scene mostrate nei Videolog sono anche scene del terzo film, nei Pick Up ci sono scene del secondo e del terzo (non credo che la scena in cui Thranduil combatte a Dale sia appartenente al secondo film).

  24. @Andrea90: si ma allora non le avrebbero mostrare nel videoblog. Come non mostravano nei videoblog del primo film ciò che apparteneva al secondo film (Beorn, ecc).

  25. Se proprio devono interrompere, che non lo facciano con un attacco a Pontelagolungo…
    A quel punto la soluzione migliore sarebbe quella detta da Andrea, ovvero chiudere con i nani che credono di aver ripreso Erebor e scacciato il drago.
    Speriamo di ottenere più informazioni da un prossimo videoblog o da qualche intervista… altrimenti lo scopriremo con il film xD

  26. Anzi no scusa, avevo cliccato solo sulla parte evidenziata del link! Col copia e incolla funziona ;)

  27. Quindi il film finisce SPOILER SPOILER SPOILER con i nani che si riprendono la montagna, lasciando gli spettatori interrogati su dove sia finito Smaug, così come succede nel libro. Secondo me è il finale adatto, (1) mette fine ad uno scontro (tra nani e Smaug), (2) allo stesso tempo invoglia lo spettatore a tornare l’anno prossimo, (3) segue il libro.

  28. Ok… quindi finisce così.
    Non è proprio quello che speravo ma va bene… che sia uno scontro tra la compagnia e il drago con la S maiuscola allora!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.