La Desolazione di Smaug: ecco la copertina di Empire Magazine!

desolazione di smaug cover

Empire ha pubblicato la copertina ufficiale del nuovo numero del magazine, dedicata nientemeno che a La Desolazione di Smaug, il secondo episodio della trilogia dello Hobbit diretta da Peter Jackson. Il numero conterrà uno speciale dedicato al film, non appena disponibili pubblicheremo su Hobbitfilm tutti i dettagli!

Protagonisti della cover gli Elfi Silvani, ovvero Tauriel (Evangeline Lilly), Legolas Verdefoglia (Orlando Bloom) e Re Thranduil (Lee Pace). E’ evidente che la campagna promozionale per il secondo film sarà incentrata – almeno in questa prima fase – sulle “novità” e sul motivo per cui, per lo spettatore comune, questo episodio non sarà semplicemente “more of the same” ma qualcosa di originale e diverso rispetto al primo. Ecco quindi che il focus sono gli elfi, che nel romanzo hanno un ruolo molto importante (nonostante Legolas non compaia e Tauriel sia un personaggio completamente inventato dagli sceneggiatori del film).

Potete vedere la copertina con e senza i testi qui sotto:

72551 72552

 

Cosa ne pensate?


79 pensieri riguardo “La Desolazione di Smaug: ecco la copertina di Empire Magazine!”

  1. è un orco che abbiamo già visto in un viaggio inaspettato, prende il posto del vice di Azog, quando viene ucciso a Colle Vento dall’orco pallido.

  2. ahh ok … quindi quello dell’imboscata … non lo sapevo fosse lui :)
    e poi ricordo che c’era anche il goblin Grinnah che credo sia quello che attacca Bilbo prima di cadere nella caverna di Gollum
    Cerco di non farmi sfuggire niente :D

  3. Allora Grinnah è il servitore del grande orco, quello che “presenta” i prigionieri. Quello ucciso da Azog si chiamava Yazneg e ne era il vice, e Fimbul è quello che prende il posto di Yazneg diventando vice Azog a sua volta.

  4. Ah ok per il momento ci sono … capito tutto :)
    Quindi dei futuri orchi, oltre ad Azog & Bolg ovviamente, sappiamo solo di questo Narzug (che come qualcuno ha detto, dovrebbe forse essere quello che salta nel Teaser nel frangente appena prima che Thorin nella botte sguaini la sua Orcrist) … in quanto gli altri orchi nominati si sono già visti tutti
    In più (discorso a parte) dovremmo avere anche il figlio di Bard nelle prossime versioni estese (insieme a Gandalf ad Esgaroth) che se non sbaglio si dovrebbe chiamare sempre Balin anche lui :)

  5. Sì Giuliano dovrebbe essere pressapoco così, anche se la mia idea è che Narzug non sia l’orco che salta verso Thorin un momento prima che sfoderi la spada: di solito per orchi fatti così utilizzano degli attori poco conosciuti, li rivestono di costume “orchico” e fanno il viso dell’orco in CGI; avendo utilizzato invece un attore più conosciuto (come è stato per esempio Manu Bennet) credo che Narzug venga fatto anch’esso totalmente in Cgi, e rivesta un ruolo più ampio del classico orco che viene ucciso in una battaglia così breve. Sicuro che il figlio di Bard si chiami Balin? O.o

  6. No … Ovus ha detto che si chiama Bain … avevo sempre visto una “L” di troppo, credendolo un omaggio di Bard al nostro noto figlio di Fundin :)

  7. Giuliano ho scoperto una cosa riguardo al tanto discusso discorso Gandalf-Thrain: se hai sottomano il film vai a vederti la scena finale in cui compare Azog mentre i nani sono sugli alberi e dice a Thorin “Senti l’odore della paura? Tuo padre ne era impregnato, Thorin figlio di Thrain”, subito dopo che Thorin dice “No non può essere”, Gandalf dice “Cosa?”: non l’avevo mai notato! Allora Gandalf non sa che Thrain è stato fatto prigioniero dagli orchi: si vede che la mappa gliel’ ha data in un altro posto come avevi detto te. Probabilmente verrà mostrato Thrain che da la mappa a Gandalf, subito dopo che Gandalf se ne va, Thrain viene attaccato da Azog che lo tortura e gli ruba l’anello e lo lascia li dov’è; successivamente Thrain vaga confuso e arriva a Dol Guldur. Magari la tortura ha provocato confusione nella mente di Thrain, oppure egli attacca appositamente Gandalf perchè per colpa dello stregone è stato attaccato da Azog, chi lo sa (anche se penso più alla prima ipotesi)! Ricordiamoci che Gandalf era rimasto stupito del fatto che fossero seguiti dai mannari ricognitori ( “A chi hai detto dell’impresa oltre che alla tua famiglia?”) per cui non poteva sapere che Azog probabilmente aveva saputo quelle notizie da Thrain stesso. l’unica cosa che non quadra è come facciano Gandalf e Balin a sapere di Azog vivo.

  8. Ah e quadrerebbe anche il fatto del perchè Thrain va a Dol Guldur. Perchè ci va? Perchè, come Gollum (illuminazione tua questa), è attratto dal potere dell’anello e raggiunge la fortezza (dove probabilmente è custodito), viene colto dalla pazzia (attacco a Gandalf) e infine, ucciso da Bolg, mentre Gandalf riesce a scappare per “miracolo”, dopo aver scoperto l’identità del Negromante.

  9. @ Andrea90: No – tutto ciò che riguarda gli effetti dell’anello su Thrain simili a quelli di Gollum (ed anche quindi sulla malattia di Thror per l’oro prima) era stato “Mattia96” a dirlo (non Noi) e poteva infatti benissimo quadrare tutto
    Per quanto riguarda quel “Cosa?” di Gandalf, potrebbe avere un significato qualsiasi o forse è solo una semplice espressione di stupore sul fatto che Azog con i suoi Orchi & Mannari abbia seguito la Compagnia … magari Thorin si è fatto sfuggire qualche parola di troppo con qualcuno (“a chi hai parlato della tua impresa oltre che alla tua famiglia?”)
    Comunque come tu hai detto e come mi hai fatto notare, Thrain non avrebbe mai potuto consegnare la Chiave a Gandalf “altrove”, altrimenti lo stregone (successivamente detto a Balin) non avrebbe mai potuto sapere di Azog ancora vivo se non l’avesse visto nel 2850 torturare Thrain nella fortezza
    Percui la tesi che Thrain abbia attualmente spifferato tutto ad Azog della missione, per il momento secondo me resta insostenibile … rimango convinto del fatto che (come abbiamo detto nell’altro post) Thrain abbia la sua presenza a Dol Guldur “2 volte” (sempre che sia Glamdring quella che tiene in mano la seconda volta e non un’altra spada, vedendosi male di sfuggita) ma la prima volta 90 anni prima di sicuro … altrimenti si discosterebbe anche dagli scritti nelle Appendici

  10. Percui Gandalf già deve sapere per forza da molti anni prima che Azog sia vivo e per quanto riguarda la conoscenza degli Orchi (sulla missione della Compagnia) possono averla magari saputa da qualche nano dei Colli Ferrosi come Dain, dato che Thorin convoca un raduno alle Ered Luin per riunire tutti i 7 Regni e visto che sappiamo benissimo dagli scritti che nella Battaglia dei 5 Eserciti i Colli Ferrosi cercheranno di impadronirsi di una patria non loro
    Un’altra cosa che non mi spiego è come mai Azog si trovasse a ColleVento … ma chissà forse per caso, visto che è un avanposto caduto
    Comunque sono un pò stanco di fare ipotesi e supposizioni su ciò che tanto si potrà capire solo vedendo il secondo capitolo :)

  11. Ah caspita scusami! Comunque sembra più un “cosa” del tipo “Come è possibile?”. Inoltre Thorin giura di non averlo mai detto in giro e soprattutto il suo orgoglio anche di fronte ad Elrond (non voleva dargli la mappa e dirgli di Erebor anche se sapeva che Elrond fosse capace di tradurla) fa sembrare impossibile che gli sia sfuggito qualcosa ad altri. Altra cosa: era da tempo che Azog voleva vendicarsi di Thorin (a causa del braccio tagliato), e quale unica via per risalire al principe nano? Suo padre, sotto torture può benissimo aver parlato di suo figlio. Comunque sono sempre più convinto che questa scena la mostrino come prologo del secondo film.

  12. Si infatti … più probabile che Thrain abbia detto delle cose sotto torture tempo addietro (2850) oppure che a Thorin attualmente gli sia sfuggita qualche parola di troppo con le persone sbagliate

  13. Stanca fare supposizioni ma è il bello dell’attesa del film (e delle scelte non identiche tra film e libro) . Azog si trova a ColleVento probabilmente perchè è la torrevedetta più efficace dell’Eriador, magari PJ voleva ricollegarsi a ISDA, non credo ci sia un motivo preciso. Comunque restano ancora dubbi su come faccia Gandalf a sapere che Azog sia ancora vivo e anche su Balin (anche se può benissimo averglielo detto Gandalf dopo aver visto Azog vivo). Nel caso in cui Gandalf avesse visto Azog torturare Thrain, non si stupirebbe così delle parole dell’orco pallido.

  14. Infatti Gandalf non si stupisce di tutto quello che dice Azog secondo me ma semplicemente del fatto che lo rivede Lì al precipizio e non Altrove (anche se sa ovviamente che è ancora vivo da 90 anni) visto che non si aspettava che Azog fosse sulle loro tracce e non sa di conseguenza chi possa aver informato lui e gli Orchi … ma Gandalf non si meraviglia di ciò che Azog dice riguardo a Thrain perchè ovviamente sa benissimo anche questo
    Quindi ricapitolando Gandalf sa che Azog era vivo e sa tutto quello che era succeso a Thrain (tranne il fatto forse che Thrain attualmente possa trovarsi ancora a DG) ma non si aspettava affatto di constatare che l’Orco pallido fosse sulle loro tracce e quindi si stupisce

  15. Forse non sa che sia stato Thrain a dire ad Azog della missione del figlio

  16. Off-topic a parte :)
    Trovai per caso questa clip di Musica Celtica qualche mese fa e le immagini mi facevano venire in mente sempre la nostra assoluta Terra di Mezzo, in questo caso Bosco Atro più che altro ovviamente
    Vado a spiegarle in sequenza …
    1) da quel disegno di Alan & John nel Silmarillion, questa prima immagine sembra quasi il Cuivienèn (il lago ad est del risveglio antico degli elfi)
    2) il ponte prima di entrare nel Reame di Thranduil o uno qualsiasi di Bosco Atro
    3) l’inizio ad ovest di Bosco Atro, quindi appena dopo aver lasciato Beorn
    4) la zona dove la Compagnia viene attaccata dai Ragni Ungoliath
    5) quì mi sembra si tratti delle Colline di Rhudaur (tuttalpiù erenbrulli)
    6) questo paesaggio con la fanciulla sul picco sembrano invece Finduilas del Nargothrond (richiamando così la prima era)

    http://www.youtube.com/watch?v=AdoPdtrHPMU

    C’è anche un altro video che si chiama Dragonland (sempre celtic music) con un unica immagine che mi appare invece come le lande ghiacciate a Nord nel Forodwaith da dove provengono i Draghi :)
    Bene !!! Dopo questo Excursus direi che ho finito XD

  17. @Giuliano:
    TUTTO VERO!
    Off-Topic dell’Off-topic:
    Mi ha colpita soprattutto l’immagine del ponte 2) e mi ha fatto ricordare il “Ponte Della Pia” (Pia Dei Tolomei) che io e i miei amici abbiamo rintracciato casualmente, un giorno di Dicembre, quando andammo verso Grosseto e durante il viaggio decidemmo di svoltare per una viuzza che ci portò proprio a questo ponte(poi segnalo il link). Dopo quella tappa ci dirigemmo direttamente a San Galgano e fù una giornata EPICA!!

    http://it.wikipedia.org/wiki/Ponte_della_Pia

    Vedi il ponte come somiglia a quello dell’illustrazione? se ti capita di andarci ti stupirai di più!
    Grazie per il suggerimento musicale!!!

  18. @ Eva: prego – di niente :D
    Il “Ponte della Pia” sembra anche un pò il ponte del Neldoreth nel Doriath di Thingol, nelle sempre grandissimi immagini di Alan&John, in questo caso nei figli di Hurin che devo ancora finire di leggere :)

    P.s: a parte ovviamente il Teaser, l’evento live di marzo/aprile (con clip di Rhudaur) poi lo speciale sulla Nuova Zelanda ed infine “Hobbit’s Tale” … sai dirmi quali altri video sono usciti ultimamente ?
    Thanks !!! :)

  19. @Giuliano:
    verissimo!! Se ripenso alle illustrazioni di Alan Lee per “i figli di Hurin” la similitudine col Ponte della Pia c’è eccome!! Bel libro la storia dei figli di Hurin, drammaticissima, ed è anche nel Silmarillion, pur se accennata. Bella sì. Bravo!
    Scusa ma riguardo a nuovi video non so nulla, dopo la fregatura per il videoblog non uscito il 23 preferisco aspettare. Tanto arriveranno, eccome se arriveranno :-)

  20. @ Eva: Grazie :) E poi dopo che avrò finito “Narn i Chin Hurin” scatterà automaticamente il Silmarillion, visto che ho di entrambi le ultime bellissime versioni illustrate con le fascette Dorate sotto e sopra :)
    Poi avendo già letto ovviamente lo Hobbit ed ISDA un giorno mi mancheranno solamente i 3 Racconti ed “Albero & Foglia”
    Comunque per i video mi riferivo a tutti quelli usciti negli ultimi mesi e non a quelli che devono ancora uscire !!! :)

  21. @Giuliano:
    AMERAI il Silmarillion anche se è MOLTO complicato da seguire..lo amerai immensamente perché ti farà capire ancora di più Lo Hobbit ed Il Signore degli Anelli..e ti emozionerai..e pure tanto!!! Un giorno me lo rileggerò!!!
    Non dimenticare “le lettere di Babbo Natale”, “Roverandom”,”il cacciatore di draghi”e..tutto quello che riesci a trovare scritto da Sir Tolkien ;-)
    Riguardo ai video, ricordo che qualcuno, 3 post fa, ha segnalato dei “roll” su “Lo Hobbit”, mi perdoni quella persona ma non ricordo chi è, ma i video sono belli perché sono varii “dietro le quinte” con P.J., Serkis, Freeman…Come diceva il Vasari “cercatrova”.
    Ciao

  22. @Eva:li ho segnalati io :).bè si il silmarillion è stupendo,io ci ho messo mesi a leggerlo,leggevo 4-5 pagine al giorno perchè prendevo appunti sulle cose più importanti da ricordare xD quando ho iniziato a leggerlo per la prima volta dopo un pò facevo caso che dimenticavo le cose e dovevo tornare sempre indietro per “rimemorizzare”..erano davvero troppe cose da ricordare.Su ogni pagina poi scrivevo parole chiave che mi ricordassero di cosa si parlava in quella pagina e ogni tanto magari sottolineavo i passi più importanti,vi giuro non ho mai trovato tanta difficoltà e nello stesso tempo tante emozioni nel leggere un libro :)

  23. @s.
    oh eccoti eri tu :-) SCUSA se non ricordavo!!!
    Stessa esperienza per me, col Silmarillion ;-) da ripetere tra qualche tempo!

  24. Lo farò di certo, una volta finiti i Figli di Hùrin (visto che ho dovuto fare lo stesso lavoro di rimemorizzazzione con le pagine iniziali riassuntive di questo :)
    Comunque avevi ragione … a parte il video sulla Nuova Zelanda, il Live Event di marzo/aprile ed il Roll con Armitage, non c’è quasi più niente per il momento … dovremmo aspettare il Videoblog “spero a giorni” ;)

  25. Ci sarebbe un “piccolo” dettaglio: Azog prende gli ordini da Sauron, Sauron ha uno o più palantir, e con quelli può scoprire i segreti meglio custoditi, compreso i movimenti di Thorin. Gandalf ancora (nel film) non sa niente del ritorno di Sauron, anche se ha qualche forte timore. Anche Saruman ha un palantir, e proprio usandolo nella ricerca dell’anello, più tardi, finisce nella trappola di Sauron, per aver guardato troppo a Est, finendo soggiogato dal suo potere canalizzato dal palantir. Nella fase del storica del film, tuttavia, Saruman non è ancora un traditore, ma brama di imposserssarsi nondimeno dell’ anello, infatti studiando le arti di Sauron ha finito per invidiarne la superiore capacità di costruttore di artifatti.

  26. Aggiungo che Saruman cambia idea e appoggia piu tardi l’attacco contro Dol Guldur da parte degli Elfi di Lothlorien proprio per impedire a Sauron di esplorare la zona dove probabilmente si trova l’Anello.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.