Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug, Evangeline Lilly parla di Tauriel

evangelinlilyyataurielcon

Total Film Magazine ha avuto modo di porre una serie di domande all’attrice di Lost Evangeline Lilly e, tra le altre questioni, un cenno allo Hobbit: la Desolazione di Smaug era inevitabile.

Potete leggere cosa ha detto l’attrice in merito al suo personaggio qui di seguito, dopo il salto…

L’attrice ha parlato di Tauriel, il personaggio inventato di sana pianta da Peter Jackson e il suo team, che avrà un ruolo di un certo rilievo nella pellicola:

E’ un’elfa giovanissima, ha appena 600 anni, diversamente da Legolas che ne ha, tipo, 1900 e Thranduil che ne ha circa 3000. Non ha la saggezza e la compostezza che gli altri due hanno; e’ un po’ più… combattiva. Spontanea, forse più ardente. Per interpretare il personaggio ho dovuto dimostrare una certa grazia nei movimenti. Ma in teoria devo sembrare anche una spietata massacratrice.

Cosa ne pensate? Potete dircelo nei commenti!


82 pensieri riguardo “Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug, Evangeline Lilly parla di Tauriel”

  1. @ gandalfilbiancox
    Nn si sa: Peter Jackson aveva detto che sarebbe uscito nei primi mesi d’estate (a mio parere verso fine giugno)

  2. Io sono della scuola di pensiero che preferisce (di gran lunga) Il viaggio inaspettato alla trilogia del Signore degli Anelli. In effetti lo trovo molto più tolkieniano e più maturo.
    Volevo fare un paio di precisazioni:
    Nel romanzo dello Hobbit il Negromante è un nome e nient’altro, non danno mai grandi spiegazioni – una presenza vaga quanto il Fantasma Formaggino, per intendersi. Le spiegazioni arrivano molto più avanti, nelle appendici del Signore degli Anelli e nei Racconti Incompiuti.
    Tolkien non mette personaggi femminili nello Hobbit perché non gli va, non perché all’epoca non si potesse o non usasse metterli in quel tipo di storie: e infatti nei libri di Narnia (per ragazzi, scritto in quegli anni) il gruppo è sempre formato da maschi e femmine, e gli anni sono quelli.
    La tradizione delle femmine guerriere nell’epica è antichissima, si parte da Pentasilea (per tacere di Pallade Atena, dea della guerra oltre che di molte altre cose) per l’epica greca, Camilla in Virgilio e via e via. Nell’epica norrena abbondano: abbiamo gigantesse, guerriere di vario tipo e valchirie a sfare. Nell’epica rinascimentale ci sono Bradamante, Marfisa e Clorinda. Negli anni del romanticismo c’è un folto filone di eroine da combattimento, e infine giusto nell’Ottocento Wagner fa di Brunilde la figura centrale della Tetralogia, dove compare in tre opere su quattro e canta pure l’aria finale dando fuoco al Walhalla.
    E lo stesso Tolkien ha una donna combattente nelle sue storie: Eowyn.
    Elfe guerriere non risultano, in effetti, ma nemmeno viene detto niente che le escluda per principio – e dunque un’elfa guerriera ci può stare senza problemi. Ma anche il fatto di far tirare di spada ad Arwen non è necessariamente una forzatura, secondo me: quando vivi migliaia di anni, se ti va il tempo per imparare a usare le armi volendo lo trovi, e se capita un’occasione le usi.

  3. So che è un fan-movie!!! Ma non sapevo esistesse!!
    Ok stop all’off-topic ;-)

  4. vedo che molti amici fans considerano “Un viaggio inaspettato” un capolavoro addirittura migliore della Compagnia dell’Anello. A mio parere non è affatto così, non penso proprio che “un viaggio inaspettato” possa in assoluto essere considerato un capolavoro, in alcuni momenti sembrava “finto”, simile ad un videogioco. Tutt’altra cosa “La Compagnia dell’anello” che mi ha fatto innamorare del mondo di Tolkien.

  5. @ Il gaffiere: Vero Vero !!! per un certo assoluto qual modo (come sempre detto :)
    Però sono certo e sicuro che ci rifaremo molto gli occhi (quasi come l’Artistica profonda Trilogia) con le prossime 2 Perle in arrivo questi 2 Anni (come già il filo narrativo più epico degli eventi insime alla clip di Rhudaur mi fanno presagire, andando a compensare la “troppa tecnologia” che ora si frutta nella Produzione e realizzazzione, Perdendo di intensità e convincimento nella tenue atmosfera filmica che anche questo primo capitolo poteva avere come ISDA, anche Non cambiando di una virgola la trama) … non è quindi la leggerezza nella diversità della storia il problema ma i nuovi sistemi con cui è stata concepita
    Ripeto ad es … anche quando Pipino faceva le sue battute, erano in sè scene “leggere e divertenti” ma avevano 100 volte più Profondità quelle della metà di “un Viaggio Inaspettato” perlomeno (figurarsi ovviamente tutto il 99% della Trilogia :)
    Videoblog !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. sono d’accordo con Il Gaffiere..Secondo me bisogna lasciare stare i paragoni con ISDA: è di un altro pianeta. Non si possono nemmeno fare perchè l’opera Lo Hobbit non è conclusa: son sempre dell’idea che Un Viaggio Inaspettato, una volta finita la trilogia, risulterà molo più convincente: adesso è troppo presto, è un terzo di opera, come si fa giudicare? Per quello che riguarda il livello tecnico, certi paesaggi sembrano si provenire da un videogioco, non quelli naturali ma quelli costruiti nel set ( Erebor, Imladris) però ripeto: per giudicarli in maniera profonda occorrerebbe aver visto tali paesaggi in 48 FPS, ossia così come è stata concepita l’opera, senza i 48 FPS secondo me il film risulta non compiuto al 100 per 100.

  7. E’ molto bella, ma io sono convinto che il “viso” di Smaug sarà allungato come quello disegnato di Alan Lee e ricorderà molto il reale viso di Benedith Cumberbatch! Qualcuno di voi aveva già commentato che aveva un volto da “rettile”…nel senso buono ovviamente!

  8. Ma ragazzi secondo me è ovvio che un po’ somiglierà al viso di BC. Provate osservare le movenze e i lineamenti dei volti di Gollum, il Grande Orco e Azog: ricordano vagamente quelli dei rispettivi attori. Provatevi a vedere I “making azog” e “making gollum” su youtube ;-) meritano

  9. Ma nella foto postata da Michele quella specie di tentacoli vicino la testa di Smaug è la coda no? Allungata parecchio! Comunque secondo me quel modello di drago va bene, un drago molto strisciante e con movenze da rettile, quando è possibile si mette a 2 zampe..non male se è simile

  10. @Michele @Andrea90:
    avete esposto in modo essatto la stessa mia idea e le foto in sequenza con Smaug che si “tuffa” nell’oro non lasciano dubbi. E’ magnifico, sarà un risultato degno di una OLA MONDIALE!! Giustamente sarà molto vicino ai concept di Alan Lee, come si può intuire, sempre dalle immagini postate. Penso che Peter Jackson abbia fatto pubblicare quella sequenza in modo da soddisfare almeno in parte la curiosità dei fans, senza scoprire troppo le carte…un po’ come per gli easter-eggs!!! Eheheh sa quello che fa, come sempre!!Un Grande!!

  11. Tra le varie ed eventuali, mi chiedo se a difesa di Dol Guldur, oltre a Nazgul & Orchi (capeggiati da Bolg) ed essendo in teoria Khamul uno dei 9, ci saranno anche degli Esterling già da lì (prima del raduno degli eserciti nel ISDA) … se si vedrà inoltre la dimora dei Colli Ferrosi da dove parte Dain (magari insieme al padre Nain) … ed infine se ci sarà a Bosco Atro anche Oropher (insieme a Legolas e Thranduil) vociferandosi in passato una partecipazione del presentatore Stephen Colbert che conosce l’elfico
    Spero del tutto che la “Desolazione di Smaug” cominci ovviamente col probabile prologo di Thrain a Dol Guldur per mappa e chiavi di Erebor (così come è stato col magnifico Balrog nelle “2 Torri”) e che quindi, dopo le perlustrazioni a Rhudaur con Radagast, Gandalf parta alla carica col Bianco Consiglio e l’esercito elfico per assediare la fortezza (sempre se la morte di Smaug venga spostata all’inizio del terzo capitolo, altrimenti sarà l’assedio ad essere rinviato)
    Per quanto riguarda Smaug, non mi espongo ed attendo PJ per la sua forma e fisionomia … l’importante è che (come al solito) non venga realizzato con la totale artificiosità digitale (colorata, dettagliata, passiva) della CGI ma con la totale profondità, mistero, credibilità, intensità ed interazione di cui questa si avvaleva e che conferiva all’intero organico (basti ricordare la magnifica realizzazzione del Balrog, Fell-Beasts, Shelob, Ent, osservatore nell’acqua, Mumakil, Mannari, creature portatrici di Grond, ecc…)
    Così come spero per i Nazgul che sia fatto un lavoro di modifica soprattutto dal corpo ma anche dal viso di attori veri e Non interamente in grafica come già si è visto quì (vedesi quando Frodo mette l’anello ad Amon Sul)
    Fine off-topic e Non :)

  12. Riguardando i fotogrammi dal film il palco di corna di Smaug mi ha ricordato una corona…in effetti Smaug era molto vanesio e quindi ci starebbe un’aria più regale! Chissà se anche PJ ha fatto la stessa associazione mentale..

    E’ sempre un piacere chiacchierare con voi!

    Ciao

  13. io son dell’idea che il Bianco consiglio a Dol Guldur lo vedremo nel terzo più che nel secondo..Invece non sono così sicuro che Smaug muoia nel secondo, anche se spero di sì perchè l’ultimo se no risulterebbe troppo carico di eventi. Una cosa che mi incuriosisce parecchio è come verrà rappresentato il negromante: sinceramente spererei che risultasse come sostanza informe stile Spettro di Dol Guldur. Ricordiamoci che il Sauron con l’armatura visto in ISDA era il risultato dell’unione tra l’anello e l’oscuro signore, per cui dubito fortememente venga così rappresentato. Guardate qui http://www.youtube.com/watch?v=IqKt_h0EPuU.. Una rappresentazione simile a quella spiegata da PJ e tagliata in ISDA secondo me sarebbe un’idea molto buona, comunque in qualche forma deve risultare, visto che BC fa il doppiatore pure del negromante oltre che di Smaug, per cui credo proprio che un po’ di apparizioni le farà. E poi che dire, sono curiosissimo del “giallo” Thrain-Gandalf, visto gli interrogativi che ci eravamo posti tempo addietro (Dol Guldur abbandonata secondo Gandalf nonostante PJ parli di torture subite da Bolg , per cui non così abbandonata, forse Gandalf trova la chiave e Thrain all’infuori di DG e successivamente nei suoi studi sulla fortezza ritrova Thrain???), Beorn e la trasformazione, i ragni a Bosco Atro, la figura di Smaug e poi tutti i paesaggi nuovi che vedremo della terra di mezzo (il fienile di Beorn, regno degli Elfi, Bosco Atro, Erebor vista dall’interno)…abbiamo ancora un bel po’ del mondo di Tolkien da vedere!. Poi anche la vicenda Azog mi intriga parecchio, voglio proprio vedere il dualismo con Thorin. Secondo me sarà un secondo capitolo ricchissimo di eventi.

  14. Se non dal Videoblog (VideoBOLG :D) certamente dal Trailer capiremo tutto su Smaug, Sauron, Thrain, Beorn e quant’altro :)
    Siamo a giugno – Quando arrivanooooooooooooooooooooooo ?!?! XO

  15. Secondo me.. seguendo la tradizione del ISDA che si concludeva sempre con una scena di battaglia il Bianco Consiglio e l’esercito elfico che assedia la fortezza di DG ..la vedremo come climax della desolazione…………………P.S. scusami tanto Giuliano, ma non posso proprio più esimermi dal dirti questo: _ “E DA’ QUANDO SEGUO QUESTO SITO E LEGGO I COMMENTI (TRA CUI I TUOI NUMEROSI) CHE SENTO CONTINUAMENTE RIPETERTI LA STESSA COSA SULL’UTILIZZO SMODATO DELLA COMPUTER GRAFICA. ORA, TU, SEI MOLTO: PREPARATO, ESPERTO, COMPETENTE SU TOLKIEN E NON SOLO, HAI ANCHE (MI SEMBRA)BUONE CONOSCENZA TECNICHE SULL’USO DEL MEZZO CINEMATOGRAFICO LO SI EVINCE FACILMENTE LEGGENDO CIO’ CHE SCRIVI. INOLTRE ARGOMENTI ANCHE MOLTO BENE IL TUO DISSENSO NELL’UTILIZZO DEI COLORI SGARGIANTI DELLA TERRA DI MEZZO, NELLE SCENE D’AZIONE CHE SEMBRANO VIDEOGAME..ETC..ETC….PERO’, PERO’…DOPO TUTTA QUESTA SVIOLINATA ..HO LA NECESSITA’ DI DIRTI
    B-AAAAAAAAAAAA-S-T-AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! VERAMENTE NON SE NE PUO’ PIU’ .. ABBIAMO CAPITO CHE NON TI PIACE L’ASPETTO VISIVO DI UN VIAGGIO INASPETTATO. PERCHE’ TROPPO INFLAZIONATO DAL’UTILIZZO DEGLI EFFETTI DIGITALI….PERO’ BASTA!!!!!

  16. è stato un periodo che credo sia finito, come le spiegazioni su tale argomento (anche se ogni volta erano fatte in modo diverso) e credo che l’hai saputo esaurire meglio te nelle ultime 2 righe che io in molte :\
    Bastava solamente saltare i tratti in questione, per chi “come te” se ne faceva un problema, visto che per quanto mi riguarda ognuno scrive quello che vuole ovviamente, poi posso dire la mia ma non dico a nessuno “Basta” o controbbatto se non per difesa motivata
    Comunque cercherò di attenermi solo a Trama, dettagli e quant’altro, come in 2 anni ho di solito sempre fatto …

  17. Comunque mi chiedo se Smaug di PJ sarà un drago completamente innovativo (come a volte si è detto tipo serpeggiante con 2 zampe) oppure avrà la solita forma e fisionomia del magnifico drago classico, come lo stupendo volto ricreato su TheOneRing ed assomigliando magari anche un pò nel complesso a quell’Urgost inventato nella Guerra del Nord !!!

  18. spero proprio sia innovativo, serpeggiante come un serpente quasi…incuerebbe molta paura..quelli classici sono troppo banali secondo me…una cosa è certa: Smaug ha tutte le possibilità di diventare il Drago per eccellenza della storia cinemantografica, speriamo che PJ non ci deluda

  19. @Giuliano @Andrea90
    Mi sa allora che resterete un tantino delusi: basta guardare quel poco che si è visto di Smaug nel film infatti quando entra a Erebor si vede che la pancia e il torace sono sollevati da terra (quindi toglie anche l’ipotesi che abbia due sole zampe perché ha per forza anche delle zampe posteriori) e la sua faccia (sempre da quel poco che si è vista) ricorda molto di più un coccodrillo che un serpente, quindi ha mio parere dovrebbe essere un magnifico e, magari non troppo, classico drago da fiaba che secondo me è un ottima forma per Smaug

  20. bè per la faccia si può dire gran poco..per quanto riguarda le zampe : noi abbiamo visto solo l’entrata a Erebor ma non è detto che la camminata di Smaug vista nel prologo sia la camminata abituale…forse riesce assumere quella posizione facendo forza nelle 2 gambe..comunque quello del disegno di Alan Lee a me piace..le corna della testa sono simili a quelle dei fotogrammi

  21. Magari qualche dettaglio in più, ma non credo tutto :( da un lato è meglio così, sarà una bella sorpresa ^^

  22. non credo che brucino l’attesa del drago mostrandolo nel trailer, speriamo..

  23. ma scusate anche per questo film uscirà un teaser e un trailer? o avremo solo uno dei due? è possibile che a giugno esca il teaser e che ne so a settembre il secondo trailer?

  24. @ Andrea90: penso che quest’estate ci sarà sicuramente un solo Trailer e che, semmai ne arriverà un secondo, sarà non prima di fine ottobre ma probabilmente ci riempiranno di nuovo di 3000 spot & clip come “Un Viaggio Inaspettato” anche se spero siano pochi (per non rimbambirci e toglierci le sorprese :)

  25. si anche io spero vivamente che ci sia solo il trailer senza quelle decine di TV Spot

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.