Bilbo Baggins è il Miglior Eroe del 2013 per gli MTV Movie Awards!

Bilbo Baggins è stato votato dai fan di tutto il mondo il Miglior Eroe agli MTV Movie Awards 2013.

Bilbo ha così battuto con un margine di centomila voti Iron Man, Hulk, Catwoman, Batman e Biancaneve grazie al sostegno dei numerosissimi fan che hanno usato l’hashtag #votebilbo su Twitter e Instagram pubblicando ben 1.63 milioni di voti.

E voi avete votato?

BilboHeroOfTheYear


43 pensieri riguardo “Bilbo Baggins è il Miglior Eroe del 2013 per gli MTV Movie Awards!”

  1. ..perché avevano forse qualche chance REALE gli altri 3 ridicoli personaggini di plastica(escluso Batman, non fosse altro per la genialità di Nolan e la bravura di Bale)?
    EVVIVAAAAAAAAA!!!!!

  2. …..ops..dimenticavo…..4 pesonaggini di plastica….SNOWchi????Ma per cortesia!!!!
    Bilbo Baggins creato da Tolkien è gentile, comico, ironico, sensibile, coraggioso, tollerante, Umanissimo!

  3. @ Tom Bombadil: lo spero davvero e si sa che se c’è un contesto in cui Aragorn possa essere inserito e apparire in un cameo, è quello della caccia di Gollum (aiutato da Legolas mi sembra) a meno che ci sia qualcun altra situazione che mi sfugge :)
    Inoltre magari potrebbe anche incontrare Arwen la prima volta nei boschi di Lothlorien (così da riavere anche Liv Tyler)
    Aspettiamo “Racconto di un Ritorno” dove PJ diceva che sarebbe stato anche un film ponte … sarei sopratutto curioso di vedere quali eventi saranno inseriti, ad es. sei ci saranno anche la colonizzazzione di Balin a Moria (visto che in questo primo film abbiamo avuto la battaglia di Azanulbizar per riconquistarla) e soprattutto la ricostruzione di Barad-dur con tutti gli eventi legati all’Anello che ne conseguono …

  4. @Tom Bombadil:
    1° cosa: GRAZIE per la segnalazione, molto gradita!
    2° cosa: La caccia a Gollum la danno Aragorn e Gandalf, lo lessi nelle Appendici del SDA e ne parla pure Gandalf a Frodo nel film La Compagnia dell’Anello.. sarebbe una vera chicca :-)
    Chi lo sa? Peter Jackson non finisce mai di stupire! Ho fiducia nel suo lavoro e mi va bene tutto quello che fa, per adesso (ESCLUSA Evangeline Lily) non ha sbagliato nulla!!

  5. Comunque ViVA “Bilbo Baggins” (insieme a Gandalf che non c’è nella votazione e anche a Batman di Nolan) aspettando l’ora di vederlo nella Versione Estesa, muoversi nella Contea (così da rivedere bene anche’essa) e nelle scene con Elrond ad Imladris davanti a Narsil …
    Inoltre (come ho detto a volte) spero di tutto cuore che abbiano anche inserito il primo incontro di Gandalf con Thorin a Brea (o perlomeno si accenni al fatto di come Gandalf venga a conoscenza di Thorin e della sua missione) anche se purtroppo penso di essere deluso in partenza :\

  6. E che ci fa Biancaneve (proprio QUELLA poi) tra personaggi come Bilbo, Iron Men e Batman? Come i cavoli a merenda..
    @ Tom Bombadil
    Sarebbe fantastico rivedere Aragorn! E apprezzo molto che Viggo abbia specificato “se fosse sensato il suo ritorno”. La caccia a Gollum sarebbe l’occasione ideale per il ritorno di Aragorn sul grande schermo..tutto dipende da come PJ decide di gestire il film a livello cronologico: è iniziato con i preparativi della festa quindi potrebbe anche ricollegarsi alla fine della festa per inserire poi la successiva caccia a gollum! Però così si andrebbero a toccare avvenimenti che fanno parte della linea temporale de La Compagnia dell’Anello..quindi chi lo sa! Inserie altra azione alla fine del film..e poi in un modo o nell’altro dovranno pur chiuderlo! Ora sto sparando ipotesi a go go..magari dopo la caccia a Gollum si chiude con Gandalf che capisce che se l’Anello è quello di Bilbo, Frodo dovrà partire ecc ecc (quindi prima che Gandalf vada a casa Baggins..) e chiudere così in medias res! Altrimenti si mette troppa carne al fuoco in chiusura del film..Sempre ammesso che gli ultimi avventimenti de Lo Hobbit occuperanno tutto il film o buona parte, chi lo sa magari avremo mezzo film con elementi extra di collegamento!

  7. @ Eva: giusto … grazie x la correzzione :)
    Comunque riguardo a Tauriel devi prenderla come il fatto che PJ ha magari semplicemente voluto dar voce ad uno dei capitani delle guardie del Reame di Thranduil, visto che non ci sono sono solo Thranduil & Legolas nel Rhovanion ma ovviamente tutti gli elfi come dappertutto (un pò come ha voluto inserire Lindìr ad Imladris e tutti gli altrio cambiamenti) … si conoscono i bene quelli che ha apportato nel IsdA (Arwen al posto di Glorfindel oppure Haldir con gli elfi al fosso di Helm) e sono risultati un Mito :)

  8. Hem, scusate ma nessuno ha preso in considerazione che Viggo potrebbe tornare nei panni di UN ALTRO PERSONAGGIO? sarebbe perfetto per un cameo, magari a CittàdelLago, anche se suppongo che se P.J. & Co accetteranno la sua presenza (nei panni di Aragorn) solo in una piccola scena (forse non parla proprio oppure lo fa in elfico) mentre chessò, sella il cavallo, parla con Lindir o con sua madre Gilraen, mentre Bilbo lo nota ed Elrond attacca bottone e gli parla di Elendil, bla bla bla, eppoi Bilbo da un’occhita a narsil…voi che ne dite?

  9. Questo Bilbo è veramente superlativo. Martin Freeman è perfetto, molto spontaneo e disinvolto. L’ iter che compie questo personaggio nel viaggio verso Erebor rende il signor Baggins una figura quasi iconica. Sono veramente felice che abbia vinto questo premio, se l’ è meritato.

  10. @Giuliano:
    …eh sì..lo so ricordo pure che Arwen doveva avere un ruolo più da guerriera..per fortuna abbandonata come idea..

  11. @ Florio
    Già quella di comparsa a Gran Burrone sarebbe stata una bella idea! Peccato che la scena con Bilbo e Elrond davanti a Narsil (dovo suppongo gli racconterà la storia) l’abbiano già fatta..
    Comunque Viggo in un altro ruolo non credo proprio..i tre film sono collegato sarebbe impossibile XD Ormai la sua faccia è quella di Aragorn..chi lo vede, anche lo spettatore qualsiasi, se ne accorge XD Se all’epoca fosse stata solo una comparsa muta, tipo PJ che è apparso in tutti i film, ok..ma così no..Perfino l’attore che fa Lindir che nella trilogia aveva solo mezza battuta qui è tornato a fare lo stesso personaggio per amore di continuità..immagina che nota stonata sarebbe vedere Viggo che interpreta qualcun altro!

  12. evviva bilbo , io ovviamente l’ho votato

    per aragorn in teoria le vicende dello hobbit avvengono quando lui ha poco più sui 12 anni,
    il risulterebbe impossibile rivedere Viggo… a meno che non vacciano un bel passo in avanti.
    Sarebbe fantastico rivederlo!

  13. Ho detto … x Aragorn le vicende sono collegate ovviamente all’amicizia con Gandalf, all’adozione e ai racconti da parte di Elrond della sua discendenza e stirpe, all’incontro con Arwen ad Imladris e Lorien dove gli dona l’anello di Barahir ed infine al suo sorvegliare (come gli altri raminghi) i confini delle terre selvagge dai Nazgul … sempre che PJ non voglia inserire, come si è detto, una caccia a Gollum contemporanea alle vicende della Compagnia dell’Anello

  14. Il coraggio e la volontà del signor Beggins non hanno eguali. Forza Bilbo, forza Martin Freeman. Interpreta il personaggio alla perfezione!!!

  15. Credo che non rivedremo Viggo nei panni di Aragorn ne “Lo Hobbit”, anche perchè Jackson ha abbandonato l’idea del film-ponte gia tempo fa, Peter resta comunque imprevedibile e chissa che magari non decida all’ultimo di far comparire Aragorn in un cammeo, io resto comunque dell’idea che i cammeo vanno bene solo se sensati e non devono essere forzati.

  16. Lode a Martin Freeman! (uno dei miei attori preferiti del momento)
    Comunque no, scusatemi se sono la nota fuori dal coro, ma secondo me non avrebbe il minimo senso avere anche Aragorn. La sua storia della sua vita è talmente bella e complessa che non avrebbe il minimo senso appiccicarne qualcosina con lo sputo alla fine di ‘There and Back Again’. Se vogliamo riavere Viggo Mortensen in questo ruolo, la cosa migliore sarebbe una serie TV che racconti tutta la vita di Aragorn, dall’infanzia a Gran Burrone, passando per il primo incontro con Arwen, il ritorno fra i Raminghi, la sua conoscenza di Gandalf, i suoi viaggi a Rohan e a Gondor sotto il nome di Thorongil, l’attacco al porto di Umbar, il ritorno al Nord, la caccia a Gollum e compagnia bella fino alla Guerra dell’Anello. A parer mio potrebbe venirne fuori una cosa straordinaria. Peccato che sia alquanto improbabile ;)

  17. Ottima notizia! :)
    Poi, Martin, nella parte di Bilbo è stato fenomenale!

  18. Allora vediamo di fare un riepilogo! (Sempre fuori tema – spero che Andrea mi perdoni).
    Non ricordandomi tutta la cronologia sono andato a rivedermela e così vi ripropongo solo alcuni degli avvenimenti dell’intera appendice, i quali, a parer mio, potrebbero comparire nel terzo film (anche se è un pò improbabile che Peter Jackson riesca ad inserirli tutti – anche se sarebbe fantastico – poiché sono veramente tanti):

    2941 – Svolgimento di tutta la trilogia de Lo Hobbit: Dall’incontro di Gandalf con Bilbo nella Contea fino all’uccisione del Drago Smaug e la Battaglia dei Cinque Eserciti.
    2942 – Ritorno di Bilbo nella Contea ed Insediamento di Sauron a Mordor (spero che quest’ultimo evento venga fatto vedere nel film e lo ritengo molto probabile).
    2944 – Bard diventa Re di Dale (per concludere positivamente con il personaggio di Bard – un po’ come accaduto con l’incoronazione di Aragorn alla fine de Il Ritorno del Re, anche se quell’evento era uno dei fulcri dell’intera trilogia) e Gollum lascia le Montagne Nebbiose in cerca del “ladro” dell’anello. (credo che la ricerca dell’Anello da parte di Gollum verrà posta cronologicamente durante l’anno 2941 ed inserita nel secondo film visto che Gollum compare nei crediti di quest’ultimo, mentre invece non compare nei crediti del terzo film, al momento.)
    2949 – Gandalf e Balin vanno a trovare Bilbo nella Contea (come post-chiusura – può essere uno dei tanti finali come ne Il Ritorno del Re – per ricordare i bei momenti vissuti insieme a Thorin e ciò che si è raggiunto e magari per ricollegarsi alla storia di Bilbo anziano che racconta).
    2951 – Sauron dichiara apertamente il proprio ritorno e raduna a Mordor le proprie forze. Incomincia a ricostruire Barad-dur. (Per il lieto fine questi eventi, se ci saranno, saranno collocati, secondo me, durante il terzo film e non come uno dei tanti finali che il film avrà). Arwen appena tornata da Lòrien, incontra Aragorn nei boschi di Imladris. Aragorn parte per le Terre Selvagge. (E qui stà a Jackson se far tornare Arwen, oppure no. Lo spazio per Aragorn ci sarebbe – non tanto per il suo rapporto con gli Elfi, soprattutto con Arwen, ma in qualità di amico di Gandalf, personaggio protagonista de Lo Hobbit).
    2953 – Ultima seduta del Bianco Consiglio. Si discute la questione degli Anelli. Saruman finge di avere scoperto che l’Unico Anello, sceso lungo il corso dell’Anduin, è scomparso nel Mare. Saruman si
    ritira ad Isengard e ne fa la sua fortezza. (questa è una delle scene più importanti da inserire, a mio avviso, poiché chiuderebbe il capitolo del Bianco Consiglio e rivelerebbe l’inizio dell’influenza di Sauron su Saruman). Nutrendo per Gandalf gelosia e paura, gli mette delle spie alle calcagna e si accorge del suo interesse per la Contea. Allora invia degli agenti a Brea e nel Decumano Sud. (Quest’ultimo evento non comparirà a parer mio in quanto Jackson ha già tagliato il finale a Il Ritorno del Re facendo morire Saruman ad Isengard, perciò mostrare il suo interesse per la Contea sarebbe inutile ai fini della narrazione).
    2956: Aragorn incontra Gandalf e nasce così la loro amicizia. (Forse la scena che vorrei vedere più in assoluto, ma molto difficile da gestire).
    2980: Aragorn ritorna a Lòrien dove incontra per la seconda volta Arwen Undòmiel. Aragorn le dona l’anello di Barahir ed essi si giurano eterna fedeltà sulla collina di Cerin Amroth. (penso che inserire Arwen appensentirebbe troppo il film, anche perché la prima comparsa che ha ne La Compagnia dell’Anello è molto efficace per presentare il personaggio e il legame tra lei ed Aragorn è già molto sviluppato ne Il Signore degli Anelli). Verso quest’epoca Gollum raggiunge i confini di Mordor e conosce Shelob. (Sarebbe interessante rivedere Shelob e come Gollum ne fa la sua conoscenza, magari durante la sua ricerca dell’Anello).
    2989: Balin lascia Erebor e si reca a Moria. (credo che sapremo dove si recheranno tutti – quasi tutti – i Nani alla fine dell’avventura, ma non lo vedremo visivamente – inoltre sappiamo da La Compagnia dell’Anello la triste e brutta fine che farà Balin a Moria, il che è già abbastanza secondo me).
    2994: Balin muore e la colonia dei Nani viene distrutta. (Evento troppo tragico per essere fatto vedere alla fine della trilogia de Lo Hobbit inoltre ai posteri scoprire che cosa accadrà a Moria – cioè chi non ha ancora visto il Signore degli Anelli).
    3000: L’ombra di Mordor si estende. Saruman osa adoperare il palantìr di Orthanc, ma viene irretito da Sauron che possiede la Pietra d’Ithil. Egli tradisce definitivamente il Consiglio. (secondo me, Peter Jackson ci farò subdorare l’idea che Saruman possa essere tentato da Sauron, ma non credo che ce lo farà vedere apertamente).

    INIZIO DE IL SIGNORE DEGLI ANELLI
    3001: Festa d’addio di Bilbo. Gandalf sospetta che il suo Anello sia l’Unico Anello. Nella Contea la vigilanza viene raddoppiata. Gandalf cerca notizie di Gollum e chiede l’aiuto di Aragorn.
    3002: Bilbo, ospite di Elrond, si stabilisce a Gran Burrone.
    3004: Gandalf si reca da Frodo nella Contea, e ripete le sue visite saltuarie durante i quattro anni successivi.
    3008: In autunno, ultima visita di Gandalf a Frodo.
    3009: Gandalf e Aragorn, in cerca di Gollum, per tutti gli otto anni successivi ispezionano le valli dell’Anduin, il Bosco Atro e le Terre Selvagge sino ai confini con Mordor. A un certo punto, durante questi anni, Gollum si era spinto sino a Mordor ed era stato catturato da Sauron. (Ecco l’evento che penso tutti noi vorremmo vedere nel film, il punto è che Peter Jackson dovrà attuare un cambio cronologico non indifferente – come ha già fatto per altri eventi tra l’altro – quindi non lo vedrei un problemone. Tuttavia porterebbe via molto spazio al terzo fim e fin’ora né Mortensen né Serkis sono creditati nell’ultimo film).

    Speriamo che tutto vada per il meglio, ho grande fiducia nella capacità di Peter Jackson di saper incastrare tutto alla perfezione e solo un grandissimo appassionato come lui può farlo.

  19. Sarebbe interesante sapere di più anche su Sauron (per chi non ha letto il Silmarillion), con qualche scena magari dove proprio Benedict interpreta l’Oscuro Signore sotto le vesti di Sauron come Gorthaur al servizio di Morgoth e anche di Annatar… Non c’entra con Lo Hobbit, ma dei flashback sul passato di Sauron penso che di sicuro potrebbero piacere a tutti! :P
    Inoltre Peter voleva mostrare l’aspetto di Sauron ne Il Signore degli Anelli, alla fine del terzo film: infatti vi è una sequenza tagliata che mostra lo scontro Aragorn vs Sauron e per un istante si vede il volto di Sauron… ora, siccome la scena è stata poi rifiutata perché avrebbe distolto l’attenzione dalla sequenza di Frodo e Sam sul Monte Fato, Peter potrebbe approfittare de Lo Hobbit per mostrarci l’aspetto fisico dell’Oscuro! :D

  20. io ho votatoo ma speravo che il batman di nolan arrivasse 2°

  21. @ Atanvar: secondo me la ricostruzione di Barad-dur (collegato magari con gollum catturato ed i Nazgul che perlustrano l’Eriador) insieme all’insediamento di Balin a Moria sono i primi 2 eventi che ci devono categoricamente essere (ovviamente non a fine terzo film ma a metà o 3/4 del film) in quanto riguardo Balin, la compagnia arriva nella stanza di Mazarbul con lui e tutti gli altri nani già morti, percui chi non ha visto IsdA deve vedere o perlomeno sapere tramite accenni e per continuità che Balin ha preso posto a Moria …
    Invece riguardo Barad-dur penso sia ovviamente l’evento di collegamento più fondamentale degli altri, in quanto è principalmente così che Sauron si manifesta (oltre allo spostamento dei Nazgul da un luogo all’altro, tramite Saruman o richiamando i vari eserciti come Esterling, Haradrim & Umbar, ecc…) visto che viene snidato dal Bianco Consiglio, dopo che per centinaia di anni aveva celato la sua presenza (se non da quando Gandalf nel 2063 aveva avvertito la sua presenza a Dol Guldur, alla fine della Pace Vigile nel 2460 Sauron vi ritorna ma è solo nel 2851 con il salvataggio di Thrain, tornato ad Erebor per prendere l’oro ma poi catturato e condotto a Dol Guldur, che Gandalf realizza finalemente che si tratta di Sauron … cosa che però non penso si verficherà nella “Desolazione di Smaug” se Thrain sarà sottoforma di flashback, in quanto Gandalf non è ancora certo del suo ritorno)
    Quindi questi 2 Eventi “ripeto” sono categorici … per l’inserimento di Aragorn e del resto non sò ma ci conto :)

  22. @ Paige
    “Perfino l’attore che fa Lindir che nella trilogia aveva solo mezza battuta qui è tornato a fare lo stesso personaggio per amore di continuità”
    Eh no! Lindir non compare affatto nei film del Signore degli Anelli. Quello che accompagna Arwen è F.i.g.w.i.t. (vedi).
    Eppoi, se viggo interpretasse, chessò, un Nano, chi lo riconoscerebbe? potrebbe essere anziano…

    @Atanvar

    Daccordo su tutto, anche se suppongo che Balin & co. appariranno di sfuggita nell’epilogo mentre entrano a Moria, ma non quando muoiono, così da rendere incerta la loro fine (e sostenere i pensieri di Gimli alla fine della Compagnia).
    Per Sauron non mi sbilancio, ma potrebbe darsi che non mostrino il suo reinserimento a Mordor. Non che non mostrino il suo ARRIVO a Mordor, ma Barad-Dur dev’essere una “sorpresa” nella Compagnia, se fosse rivelata in anticipo, rovinerebbe la sua comparsa (se si inserisce l’inizio della sua costruzione, si renda ovvia la scena di Barad-dur dell’inizio della Comp. in cui Gandalf annuncia il ritorno di sauron).
    E’ possibile che “semplicemente” si veda l’ombra del Negromante svanire all’orizzonte e Gandalf dire a Galadriel o viceversa: “Tornerà”.
    Addirittura, potrebbero mescolare l’incontro di Aragorn con Gandalf con quello di Thorin, un po’ come Tauriel e Arwen.

    @ Giuliano

    “ovviamente non a fine terzo film ma a metà o 3/4 del film”
    Quanto credi che duri il film? O_O Peter Jackson ci ha già fatto capire che lo Hobbit sarà, appunto, lo Hobbit + “appendici” + millemilainvenzioniperallungareilbrodo.
    Delle appendici rimarrà ben poco. E’ sbagliato illudersi che dopo il ritorno di Bilbo a Bag End il film duri ancora una mezz’ora abbondante. Ci sarà un Epilogo, ma non infinito! inoltre, benchè come te amerei “suspence” sui fatti di Isda, il fatto che lo Hobbit inizi proprio con Bilbo e Frodo come nella Compagnia, rende OBBLIGATORIO aver visto il Signore. Io avrei amato una continuità separata, mentre purtroppo sembra che la trilogia dello Hobbit sarà un continuo rimando di citazioni alla vecchia trilogia filmica.
    P.J. & co. hanno ben deciso che gli spettatori del film “dovevano” aver visto ISDA.

  23. @ Florio: io semplicemente l’ho pensata con queste durate … partendo spero con la Battaglia dei 5 Eserciti (essendosi esaurita l’uccisione di Smaug da parte di Bard nel secondo film) e considerando quanto possa essere stata lunga ed Epica la battaglia del Pelennor e al Morannon nel IsdA, avere in “Racconto di un Ritorno” non più di un’ora e mezza tra la Battaglia dei 5 Eserciti con tutti i preperativi, insieme al Bianco Consiglio a Dol Guldur con ciò che ne consegue … così poi da avere poi un’altra ora e mezza relativa a tutti i Collegamenti, al ritorno di Bilbo e ad un finale felice ma non definitivo, per preparare la strada al IsdA perchè è ovvio che la continuità ci sia (risultato 3 ore, se non 3.30 ore come “il ritorno del Re”)
    Quindi in definitivà non metto la suspance dei collegamenti dopo il ritorno di Bilbo ma prima quindi (Battaglia & Dol Guldur in 1.30h o più – Collegamenti e dopo Ritorno di Bilbo & Finale in altra 1.30h o più) e struttrandolo più o meno nel tempo che ho indicato penso sarebbe logico :)

  24. P.s: e comunque PJ aveva detto che “un viaggio inaspettato” sarebbe stato il film più corto di tutta l’Esalogia percui, con quelle che saranno poi le Versioni Estese degli altri 2 film, risulta ovvio che avremo le stesse durate del IsdA (3.10 + 3.30 + 4.00) quindi tempo di mettere “carne al fuoco” delle Appendici ce n’è, senza porsi il problema del ritorno di Bilbo e del finale, che non lascerà in sospeso se tutti i collegamenti (che invece lo fanno) vengono posti prima di esso

  25. Ma stiamo scherzando?? Biacaneve (interpretata da “quella” troglodita) è arrivata seconda a 100 mila voti da Bilbo Baggins (interpretato da questo magnifico attore che ho scoperto nella serie tv Sherlock)?? Cioè Christopher Nolan e Robert Downey Jr. dove li hanno messi? Neanche 100 mila voti l’uno? Dovevano arrivare almeno a 500 mila voti l’uno, ALMENO!!! Posso capire Hulk che è un personaggio in CGI ed ha avuto 3 attori diversi, posso capire Catwoman che ha solo un ruolo marginale nella trilogia, ma dannazione: i bm conquisteranno il mondo con Twilight (manco so se è scritto giusto) e vari affini (leggasi Justin Bieber, One Direction e vari bambini che si sentono star…).

  26. Ma guardate che in linguaggio cinematografico ci sta benissimo un cammeo di Aragorn. Io me lo immagino cosí: alla fine del terzo film Bilbo torna nella Contea e nell ultima scena in cui vediamo Martin Freeman lo vediamo sedersi soddisfatto sulla panchina e fumare la pipa. L inquadratura sfuma sul Bilbo anziano. Siamo tornati all incipit del primo film. Poi vediamo Gabdalf appena fuori Hobbiville che incontra Gramoasso. Ancora non sa che l anello l ha Bilbo ma sospetta qualcosa e gli dice che lui sarebbe andato nella Contea ad indagare mentre chiede a Grampasso di mettersi alla caccia di Gollum. Ultima inquadratura in stile fine de Le Due Torri: vediamo Grampasso che si congeda da Gandalf, inizia a correre mentre l inquadratura si alza sempre piu panoramica per inquadrate le Terre Selvagge . DIRECTED BY Peter Jackson

  27. @ Atanvar
    Mi piacerebbe molto rivedere Aragorn, quindi se ho fatto bene i conti per poterlo rivedere in età adulta sui 35/40 anni ci si dovrebbe riagganciare al 3001 all’inizio di ISDA quando con Gandalf si mette alla ricerca di Gollum?

  28. Lo sapevo! Lo sapevo che avrebbe vinto…bravo Martin! Sei il migliore!
    :::Aragorn…ci spero ancora in una convocazione di Viggo…renderebbe più completo il passaggio tra lo Hobbit e il SdA.

  29. @Il Gaffiere
    La Cerca di Gollum non può essere spostata durante gli eventi del terzo film poiché Aragorn avrebbe sessant’anni in meno! (A meno che non faccia compiere la caccia solo da Gandalf, ma allora addio cammeo di Aragorn). L’unico modo per riagganciarlo sarebbe come ha detto benissimo Zerph (tra l’altro sono d’accordo su come vorrebbe che il film finisse)… Magari prima di “ritornare” al 3001 Peter Jackson potrebbe chiudere il capitolo con il saluto di Gandalf e Balin a casa di Bilbo (o solo di Gandalf) e l’insediamento di Balin a Moria (evento importante da far vedere come dice Giuliano o comunque da far sapere sicuramente). Dopodiché, una volta nel 3001, il film potrebbe finire con lo stacco di Aragorn e Gandalf (e magari anche Legolas perché no – poiché sarà presente già ne Lo Hobbit) che vanno alla caccia di Gollum prima di ritornare nella Contea successivamente.

    Comunque ho notato che sul sito IMDB hanno tolto Orlando Bloom dai crediti de La Desolazione di Smaug – lo vedremo solo nel terzo film?! – tuttavia era presente in molte scene del backstage mostratoci da Peter Jackson… molto sospetto!!!

  30. @Florio
    Probabilmente Peter Jackson deciderà di lasciare la suspance anche per motivi cinematografici così da far vedere solo l’insediamento di Sauron a Mordor ma non la costruzione di Barad-dur, come hai ben detto; e l’insediamento di Balin a Moria, ma non il suo destino ovviamentel Conseguenze che si scopriranno poi ne La Compagnia dell’Anello evitanto così ridondanze.

  31. @ Florio
    Ooooddio…Grazie per lnformazione XD L’attore è sempre lui ma nei titoli di coda veniva citato come Elf’s guard senza nome in particolare. Oh ora ci sono rimasta male -.- Quando l’ho visto ero pure gasata perchè avevano scelto la stessa comparsa di 10 anni prima..sarebbe stato carino mantenere lo stesso nome XD
    Comunque Viggo ha specificato che vuole tornare proprio come Aragorn (potendo) ;)

    L’idea di Zerph mi piace!

  32. @ Florio
    ook un momento XD Ho letto ora per intero l’articolo che ho trovato ..quindi il nome dell’elfo non è ufficiale gliel’hanno dato i fan perchè non lo aveva..Di fatto è sempre lui ma stavolta ha un nome vero no? :D

  33. Nome, sopranome insomma siamo lì ^^
    mi rivolgo a chi gestisce il sito: non sarebbe cosa buona poter modificare i messaggi dopo averli postati? Anche solo per un tot di tempo limitato ;)

  34. @Atanvar
    Hai ragione ho fatto un po’ di confusione con le date in effetti Aragorn nel 3001 quando ha inizio pressapoco la cerca di Gollum avrebbe circa 70 anni e sarebbe troppo ottimistico sperare che il collegamento tra lo Hobbit e LOTR si spinga fino a descrivere avvenimenti quasi concomitanti con il compleanno di Bilbo. Altre occasioni potrebbero essere l’incontro con Gandalf oppure l’incontro con Arwen a Lorien. Ottime comunque tutte le ipotesi che hai descritto.

  35. @Paige
    Figwit è un mistero. Ma avrebbe senso che Lindir fosse tipo il paggio di Arwen e non vedo perchè ne Le Due Torri non dovrebbe essere lo stesso elfo…

  36. Atanvar, non si capisce perche ti sembra cosí strano che gli avvenumenti arrivino fino alla festa di cimpleanno di Bilbo quando all’inizio di UN VIAGGIO INASPETTATO abbiamo visto i preparativi della festa.

    È quasi certo che come è iniziato il primo film, finirà il terzo. Voglio dire, è tutto un flashback. È Bilbo che scrive il suo libro. Che racconta a Frodo.

    Piuttosto mi domando come inizierà il secondo film. Saremo dinuovo introdotti dal Bilbo anziano, magari con un altro prologo o il film inizierá direttamente con la compagnia diretta da Beorn?

  37. @Zerph
    Probabilmente il film inizierà nuovamente con Bilbo anziano che racconta un altro prologo, probabilmente di come Gandalf si è impossessato della mappa e della chiave da Thrain. Dopodiché la storia continuerà con i Nani diretti da Beorn.

  38. @Zerph

    Più che strano mi sembrerebbe troppo bello, ma non voglio escludere questa possibilità, anzi!!! Lo spero con tutto il cuore ma non voglio illudermi ed allora ci metto un po’ di scetticismo.

  39. Figo come l’hai immaginata tu. ^___^ Si, mi piace che inizino sempre così i tre film… ^^

  40. @Zerph

    forse sarà sciocco, ma credo che per non spezzare l’atmosfera dopo il prologo il film potrebbe iniziare già con Beorn, Bilbo anziano lo rivedremo solo nel terzo…per Gandalf a Dol Guldur, credo potrebbe essere lo stesso Gandalf a raccontarlo, tipo alla Cerca oppure solo a Thorin o a Tauriel (visto che pare vadano insieme a Dol Guldur)…si vedrà

  41. Ma come diavolo a fatto ad essere seconda Biancaneve??? Scusate il termine ma è una cagna!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.