Prime informazioni sull’edizione home video dello Hobbit: un Viaggio Inaspettato!

Mentre Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato si avvicina sempre di più al miliardo di dollari in incassi globali (è vicino ai 900, e quando uscirà in Cina dovrebbe sfondare il miliardo), la Warner Bros. inizia a pensare all’home video.

Il sito HiDefNinja (segnalatoci da Cristiano Bacci) pubblica infatti le prime informazioni sulle edizioni home video in cui verrà distribuito il film di Peter Jackson. Parliamo di edizioni cinematografiche (per l’edizione estesa dovremo attendere fine anno, probabilmente), e di mercato francese (per cui le date e le edizioni potrebbero non essere uguali a quelle italiane).

  • 2D COMBO: 2 Blu-Ray Disc (il film in 2D, 2 ore di contenuti speciali); 1 DVD; tre steelbook con cover diverse
  • 3D COMBO: 3 Blu-Ray Disc (il film in 3D, il film in 2D, 2 ore di contenuti speciali), steelbook con cover lenticolare
  • Uscita prevista in Francia: 17 aprile 2013
  • Prezzo: €24.58 edizione 2D, €28.69 edizione 3D

Ecco gli artwork disponibili, vi terremo aggiornati, ovviamente, sull’edizione italiana!

 

hobbit


39 pensieri riguardo “Prime informazioni sull’edizione home video dello Hobbit: un Viaggio Inaspettato!”

  1. Se non mi sbaglio, i film di SDA estesi uscivano dopo circa 6/7 mesi dopo la prima al cinema :)!
    Speriamo sia così anche per Lo Hobbit!

  2. Io spero esca domani il bluray… Non ce la faccio ad aspettare sette mesi

  3. Vorrei porre due quesiti?

    1. Queste edizioni comprendono il girato a 48fps?
    Pongo questa domanda perché credo che i lettori blu-ray non consentano di vedere i film a 48 fps però volevo la conferma…

    2. Le scene in IMAX saranno nel blu-ray (quindi saranno visualizzate sul TV a tutto schermo eliminando le due tipiche e fastidiose bande nere sopra e sotto come accaduto per il cavaliere oscuro nelle scene più spoettacolari) oppure sarà visualizzato tutto normalmente?

  4. @Atanvar
    Posso rispondere alla prima domanda: nessun apparecchio per uso privato supporta i 48fps, nemmeno i blu-ray. È un formato esclusivo per i cinema quindi noi avremo la versione “tradizionale”. Anche perché uno strumento che legga il 48fps è molto costoso perfino per i cinema al momento.

  5. @Nicky, mi stupisce un poco la sicurezza della tua risposta, hai informazioni tecniche specifiche? Cerco di spiegarmi meglio: ormai come sappiamo tutte le informazioni vengono trasferite in digitale e il blu-ray (utilizzando un laser blu dalla lunghezza d’onda più corta quindi) riesce solo a far entrare diciamo più bit nelle dimensioni del disco classico. Immagino quindi che un 3D abbia il doppio delle informazioni del 2D anche se in HD e quindi il Blu ray è il formato perfetto per contenere un film in 3D magari su più dischi. Passando al 48 fps (che significa trasmettere il doppio delle immagini nello stesso tempo) in teoria sono solo il doppio delle informazioni digitali rispetto al 3D normale. Quindi basterebbe un doppio numero di Blu-ray (o magari creeranno i Blu-Ray double layer…). Per quanto riguarda la TV li il discorso sembra più semplice perchè 48 frame per secondo significa semplicemente immagini mandate a 48 Herz, e tutt ele TV moderne ormai superano i 200 Herz. Quindi tecnicamente non vedo grossi problemi e il costo sembra più concentrato sul realizzare i blu-ray adatti. Secondo me semplicemente i produttori aspetteranno di vedere se usciranno molti altri film a 48 fps in modo da lanciare un nuovo marchio per le TV e i lettori (o magari facendo scaricare degli aggiornameni adatti) e farci quindi pagare di più un disco in questo nuovo formato.
    Fatemi sapere se ho detto delle grandi corbellerie…e magari perchè! : )

  6. M Ichele (scusa se ho scritto male il tuo nick ma è un po’ complicato :))
    Poco prima dell’uscita del film anch’io mi sono fatta la stessa domanda di Atanvar sui 48fps soprattutto considerando che non avevo un cinema abilitato nella mia regione e valutando se valesse la pena una “trasferta” o potessi aspettare il blu-ray.
    Quindi sono andata in un negozio di elettronica e ho chiesto appunto se il mio lettore blu-ray supportasse tale formato o se magari dovevo acquistarne un modello particolare e quella è stata la risposta. Poi confermata da alcuni “appassionati” di tecnologia che ho contattato.
    Probabilmente è vero quello che hai detto tu sui produttori. :)

  7. A me personalmente il 3D Non è mai piaciuto e quando ho visto i l’HFR/48fps allo Space non ho notato assolutamente nulla … quindi aspetterò come sempre la mia solita cara e tradizionale versione normale 2D (blu-ray + dvd) … non vedo solo l’ora che esca presto ovviamente, anche perchè se in Francia esce ad aprile, mi sembrava di aver letto sul sito che quì da noi il periodo era sempre lo stesso di inizio primavera e quindi speravo almeno anche per marzo (poi l’attesissima “Estesa” credo esca a settembre)
    In cina ancora non è uscito ?!?! … Oddio o.O

  8. Grazie Nicky delle informazioni…nella mia disgressione mi ero completamnete dimenticato dei cavi HDMI!!!! Ora mi è tutto più chiaro.

  9. Anche io come Giuliano non ho mai completamente digerito il 3D, il più delle volte (anche a causa della mia miopia e dell’uso di occhiali “tradizionali” sotto i polarizzati) mi procurava un senso di nausea, cosa però che non è effettivamente avvenuta per lo hobbit, nonostante l’abbia visto in normale 3D e non in HFR.
    anzi l’ho trovato stranamente fluido e comunque molto nitido, più di quanto non lo fosse stato Avatar.
    Pensavo di aspettare la versione “estesa” pregando che come la Universal anche la Warner includa nell’edizione anche la versione cinematografica.
    Forse sbaglierò, ma non sono del tutto convinto che il 3D sarà il futuro nell’home entertainment, si sta da anni infatti studiando molto sulle tecnologie a 4K o addirittura 8K (per chi ne volesse sapere di più—- http://gadget.wired.it/news/tv/2013/01/17/ultrahd-guida-tv-92837.html ) credo che se i prezzi divenissero ragionevoli, ora costano un vero botto, mi orienterei più su quella scelta che sul 3D.

    Ma davvero in Cina non è ancora uscito? ma poveracci….

    Buona giornata a tutti :)

  10. Dunque non mi risulta intanto che l’edizione home video supporterà l’HFR (anche per questioni di spazio del Blu-Ray che dovrebbe contenere il quadruplo delle informazioni rispetto all’edizione 2D); inoltre il film è stato girato in digitale con macchine da presa RED Epic a risoluzione 4K, niente IMAX quindi; il problema non si pone.

  11. Non vedo l’ora di avere il dvd da guardare e riguardare in continuazione!! Speriamo che esca presto anche in italia!!

  12. @ Janfrie: si infatti neanche io riesco a guardarlo troppo altrimenti mi fanno male gli occhi (anche se perfortuna non porto occhiali) ma soprattutto, con tutto l’effetto realistico e scenografico che cerca di simulare, il 3D toglie soprattutto quell’alone di storia e profondità della trama che il film tradizionale ha sempre dato (almeno x quanto mi riguarda) … quindi (come hai detto) il 3D ha poca rilevanza, fino a quando in futuro si avrà forse una sorta di Schermi Olografici, dove dalle semplici basi si proietteranno le intere immagini già tridimensionali e plastiche :)

  13. Se come SDA, settembre, ma visto la velocità del blu-ray io mi aspetto che già a giugno/luglio potremo già averlo nei negozi.

  14. @ Nicky
    Grazie del link… Spiega tutto benissimo!
    Speriamo di aggiornarci in fretta anche se siamo ancora in fase sperimentale… Se ne riparlerà tra un pò di anni!
    Tenendo conto che il prossimo a girare in HFR sarà Cameron e a quanto pare girerà in 60fps… Ancora troppo presto per l’home video mi sa!

  15. scusate ma secondo voi faranno un edizione 2d solo blu-ray senza dvd?

  16. comunque l’edizione 2D ha solatno un blu ray per il film l’altro è di bonus mentre il 3D ne ha due ….io lo compro in 2D

  17. #Gaia la versione solo dvd non esce più, se vuoi c’ è quella blu-ray e dvd

  18. ho trovato una foto dove si vede bilbo che guarda dalla cima di un albero dove finisce la foresta!! :) non si capisce come mai tutti gli alberi siano rossi forse perchè come tempistica siamo in autunno bo!! :)

  19. o forse perche come suggerisce saruman ha fumato funghi allucinogeni :)

  20. Devo cercare di resistere, altrimenti come al solito comprerò un’edizione dopo l’altra e alla fine mi ritroverò con tre versioni dello stesso film (per la vecchia trilogia furono DVD cinematografico, DVD esteso, Blu-ray esteso)! XD

    Credo che l’acquisto lo farò solo per la versione Blu-ray estesa super-definitiva di tutta la trilogia. :D

  21. @ Mattia
    Non puoi resistere così a lungo!
    Te lo dice uno che si è comprato i DVD singoli del Signore degli Anelli, poi i tre cofanetti DVD delle versioni estese, poi il cofanetto BLU-RAY della versione cinematografica (pessima qualità video) e poi il cofanettone BLU-RAY della versione estesa (con il nuovo master video di gran lunga superiore al precedente).

  22. @Atanvar: ovviamente cercherò di recuperarlo al più presto in maniera più o meno lecita.
    Sia chiaro che questi film meritano assolutamente di essere acquistati, il lavoro che c’è dietro deve essere ripagato.
    Ma dopo i 22 € per le visioni in HFR 3D preferirei non accollarmi ulteriori spese “inutili”, per una versione che vedrei per un anno e poi lascerei a prendere polvere. :)

    @gollum: non saprei, il mercato del DVD è ancora nettamente superiore a quello dei Blu-ray.
    Bisogna vedere anche quanto venderà l’edizione cinematografica in DVD, credo.

  23. @robytex06, grazie dell’informazione quindi spero che da noi non arrivi il dvd “normale” non dopo aprile al massimo e l’edizione estesesa a questo punto non oltre ottobre.

  24. @robytex06 quindi per l’estesa non prima di luglio.

    Io comunque mi prenderò l’edizione 3D estesa visto che contiene anche il 2D (anche per completezza).

  25. Se mai uscirà la versione dvd senza bluray bisogna vedere se avrà anche le due ore di contenuti speciali :/ e spero proprio di sì altrimenti non è giusto XD A questo punto se mi tocca comprare il blu ray aspetterò la versione estesa..
    Certo però l’attesa sarà sofferta

  26. Io non riuscivo a digerire il 3d perchè finora lo avevo visto solo al cinema: ebbene posso garantirvi che ho acquistato un SONY BRAVIA KDL-hx855 da 55 pollici, il televisore è full 3d con occhiali attivi. Posso garantirvi che non ha nulla a che fare con quello del cinema in quanto la tecnologia 3d nei cinema non è perfezionata come negli apparecchi “casalinghi”. Al cinema il tremolio delle immagini causa scarso realismo e a me sinceramente fa diventare strabico. Dubitavo della qualità 3d del mio BRAVIA ( che non ho acquistato per le potenzialità 3d ma semplicemente perchè pretendevo un’immagine 2d impeccabile) ma appena indossato gli occhiali e messo un film in 3d sono rimasto sbalordito. Le panoramiche sono fluidissime, leffetto sfarfallio è completamente pari allo ZERO e la profondità è eccellente. I colori sono vivi, brillanti e del tutto fedeli alla realtà. Non ci sono abbassamenti di luminosità e gli oggetti escono veramente fuori dallo schermo, con una nitidezza allucinante ed una stabilità tale che ci si dimentica di guardare attraverso degli occhiali. Non avevo mai visto nulla di simile e adesso che ho scoperto quest’eccellenza nelle prestazioni 3d del televisore (prestazioni che finora la tecnologia delle sale non ha raggiunto) non vedo l’ora che esca Lo Hobbit in versione 3d! Chissà quali meraviglie mi attenderanno!!! Consiglio a chiunque è appassionato di provare il 3d domestico perchè le immagini 3d sono assolutamente anni luce avanti da quelle tremolanti e fastidiose per gli occhi delle sale cinematografiche.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.