Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato, ecco le scene che mancano all’appello!

gandalfdolguldurLo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato sta scalando il box office di tutto il mondo da 3 settimane e mancano ancora parecchi mesi all’uscita in home video. Nel frattempo, abbiamo per voi una rassegna di fotogrammi inediti (rispetto a quanto mostrato nel film) che abbiamo ricavato dal materiale promozionale degi ultimi mesi.

La versione cinematografica dello Hobbit: Un Viaggio Inaspettato sarà disponibile in home video a partire dalla prossima primavera. Quanto alla versione estesa, è molto probabile che esca nell’ultimo trimestre del 2013 – in concomitanza con l’uscita dello Hobbit: La Desolazione di Smaug e in linea con quanto accaduto con la trilogia del Signore degli Anelli.

Peter Jackson ha dichiarato che un montaggio comprensivo di oltre 20 minuti di sequenze non presenti nella versione cinematografica è già pronto da tempo:

Sì, l’edizione estesa è già pronta. Ci sono alcune scene che erano davvero belle. In una, ambientata a Gran Burrone, i nani mancavano di rispetto agli elfi, ed era davvero divertente. Gli elfi tendono a essere un po’ pomposi e si prendono molto sul serio: trovavo divertente il fatto che questi nani avessero l’opportunità di infastidirli. Poi ci sono diverse scene con Barry Humphries (il Grande Orco), stava scadendo il tempo a nostra disposizione e abbiamo dovuto saltarle, ma erano scene davvero divertenti.

A questa breve lista non possiamo non aggiungere una sequenza che ci è stata ampiamente descritta nei report dal set a cura di Eric Vespe di AICN mesi fa: si trattava della scena in cui Bilbo si dirige al mercato di Hobbiville a fare un po’ di spese. Potete ammirare una serie di foto e un estratto dal report a seguire:

La sequenza ha inizio con Bilbo che compra del pesce con fare nervoso. A questo punto nella storia Gandalf gli ha già proposto di intraprendere la grande avventura e quindi Bilbo si aspetta che lo stregone gli spunti davanti di punto in bianco e lo tormenti con la stessa storia. Dopo aver comprato del pesce, Bilbo si imbatte in un altro Hobbit di nome Worrywort intento a spingere una carriola e gli chiede se ha visto lo stregone aggirarsi nei dintorni.

Al di sopra di alcuni banchetti Bilbo vede spuntare il cappello grigio di Gandalf e cerca di nascondersi dietro alcuni Hobbit tra cui un Worrywort spiazzato e una ignara coppia impegnata in una passeggiata romantica per il mercato.

E’ interessante notare che anche Otto e Lobelia Sackville-Baggins sono nella scena. Lobelia guarda sprezzante Bilbo che cerca di nascondersi dietro Worrywort. Indossa degli abiti orribilmente sfarzosi e il più ridicolo berretto che abbia mai visto.

Un’altra sequenza di una certa rilevanza è quella in cui Bilbo si avventura per Gran Burrone e scopre i frammenti di Narsil, la spada di Elendil. In questa occasione si imbatte in Elrond e i due cominciano a conversare. Philippa Boyens, sceneggiatrice della saga del Signore degli Anelli e dello Hobbit, ha spiegato:

Avrei tanto voluto che quella scena rimanesse nel film, perchè mi è molto cara. La vedrete, è un piccolo scambio di batutte tra Bilbo e Elrond. Rimanda, in un certo senso, a tutta l’esalogia; è un bel rimando a quando Bilbo torna a Gran Burrone nel Signore degli Anelli. Dovevamo andarci molto cauti per non cadere nell’autocitazionismo, non volevamo dare l’impressione che stessimo scrivendo un prequel.

Passiamo, poi, alla sequenza ambientata a Hobbiville, durante una festa, in cui Gandalf incontrata Bilbo Baggins ancora bambino e sua madre Belladonna. Ian McKellen ha descritto la sequenza spiegando che Gandalf estrae dalla sua manica un piccolo giocattolo a forma di drago che dona al giovane Bilbo, una sorta di ‘presagio’ per gli eventi futuri.

Curiosità: proprio come nel Signore degli Anelli, anche per Lo Hobbit la figlia di Peter Jackson ha fatto una piccola comparsa.

Seguono una serie di fotogrammi di scene mostrate nei vari trailer promozionali (prima che Lo Hobbit venisse diviso in tre parti) che quasi certamente vedremo nel prossimo film:

I lunghi mesi che ci separano dalla release della Extended Edition serviranno ai filmmaker per ultimare la color correction e realizzare gli effetti visivi richiesti, oltre agli eventuali arrangiamenti della colonna sonora.

E voi, quale sequenza siete più curiosi di vedere?


89 pensieri riguardo “Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato, ecco le scene che mancano all’appello!”

  1. Ba secondo me basta ragionare sul perchè delle torture, lo torturano perchè vogliono sapere qualcosa riguardo la mappa e la chiave, per cui addosso a lui non la trovano, ergo: credo l’abbia data a Gandalf prima di arrivare, però non si sa mai, dipende come viene impostata. @Morket : come fa a non esserci la scena degli indovinelli? Insieme alla pietà di Bilbo nei confronti di Gollum è il punto CARDINE sia dello Hobbit che del Signore Degli Anelli O.o

  2. A Giuliano Sarebbe bellissimo un prologo come dici, ma la lotta col Balrog lo permeteva per la spettacolarità alle stelle, in questo caso l’incontro tra Gandalf e Thrain non sarà così spettacolare. Quindi non credo che possa essere un flashback stile le Due Torri

  3. Scusate volevo far notare che l’immagine di Gloin viene direttamente dal secondo film. Ci sono le ragnatele, quindi presumo si tratti di quando Legolas e Tauriel li salvano dai ragni di Bosco Atro, scena che era inizialmente nel primo film. In più c’è il medaglione di Gloin aperto, raffigurante sua moglie e Gimli bambino. Nel libro “Lo Hobbit un Viaggio Inaspettato Cronache dal Set/Art e Design – Daniel Falconer & Weta Workshop” è scritto chiaramente che c’è una scena in cui Legolas apre il medaglione di Gloin e chiede disgustato chi sia quell’orrore: Gloin risponde indignato dicendo che si tratta di sua moglie. Penso che si tratti proprio di quella scena, quindi purtroppo dovremo aspettare quasi un anno per vederla :(

  4. Vorrei fare notare un’altra scena mancante e che io ho atteso per tutto il film per vedere come avrebbero interagito i personaggi: L’arrivo di legolas e thauriel (evangeline lily) che è stata tagliata all’ultimo istante tant’è che nei negozi di giocattoli si trovano già le loro statuette

  5. No Paul quella scena sarà nel secondo film!! La lego ha prodotto due scatole contenenti due scene del secondo film: evidentemente erano state messe in produzione prima che Lo Hobbit fosse diviso in una trilogia!! Quindi per vedere Legolas e Tauriel dovremo attendere La Desolazione di Smaug :(

  6. Bella scoperta Gollum. Se la game workshop ha pubblicato queste immagini sull’assalto a dol guldur allora ci sarà nel film.

  7. @giacomo già un’ altra scoperta fatta…a noi lettori e fans non ci sfugge niente

  8. Secondo te Gollum quando il bianco consiglio attacca dol guldur avrà con se un esercito formato da elfi(elfi di lorien e alti elfi)forse aquile?

  9. @giacomo sì molto probabilmente quelli di rivendell a cavallo e qualche aquila ai servigi di del re delle aquile.

  10. Bè l’importante è che saruman abbia i controcazzi ;)

  11. @marcello: se non ricordo male, lo portano lì; dissero poi che “era scomparso”…

  12. @Elisabetta,grazie per la pagina,ma voi dite che Thrain in quella immagine attacca Gandalf,ma perchè dovrebbe attacarlo?

  13. @marcello: forse perchè la sua mente ormai era irrimediabilmente oscurata… per non ricordarsi più il nome del figlio, Thorin…

  14. @Elisabetta:grazie,ma questa scena per te sarà nel secondo film o nelle scene inedite?

  15. @marcello: che punto interrogativo… non saprei! :)
    Potrebbe essere nel 2°, come un flashback… per te?

  16. @marcello: qual è, o quali sono, le tue scene preferite di questo CAPOLAVORO cinematografico? Vorrei fare un sondaggio con le scene preferite :)

  17. @Elisabetta:le mie scene preferite sono Bilbo e Gollum,e l’abbracio di Thorin e Bilbo

  18. @marcello: “l’abbraccio” è anche la mia scena preferita! Poi mi piacciono molto i flashback di Erebor :)
    Grazie mille!

  19. @Elisabetta:l’abbraccio errore mio,hai ragione è molto bella anche la scena dei flaschback

  20. @marcello: non c’è problema, non me n’ero neanche accorta ;)
    “Abbraccio” l’ho messo tra virgolette per indicare il “nome” della scena :)
    Che ne pensi sulle scene di Azog, o meglio dell’idea di Peter J. di aver inserito Azog nella storia (perchè “Azog il profanatore” era stato ucciso…)?

  21. @Elisabetta:Ruolo molto ampliato rispetto al libro,mi ricorda molto il ruolo di Gothomog l’orco che comandò l’assalto a Minas Tirith

  22. Allora @Elisabetta e @Marcello : Dopo la Guerra di Azanulbizar Thrain decide di riconquistare segretamente, insieme a Dwalin e Balin (mi sembra), la montagna solitaria e per fare ciò porta con sè la mappa. Nel tragitto, però, viene catturato dalle forze oscure e portato a Dol Guldur, dove viene derubato dell’ultimo dei Sette. Lì viene poi lasciato e rinchiuso. Sarà Gandalf a trovarlo più avanti, per caso, perchè doveva indagare sulle presenze oscure a Dol Guldur. Qui Thrain viene trovato confuso e morente, tanto che “non riusciva a ricordarsi nemmeno il suo nome..”: in questa occasione da la mappa e la chiave a Gandalf, poi muore. Quello che ho appena descritto appartiene alle appendici: non basatevi troppo su Wikipedia, cercate piuttosto le fonti vere e proprie. Per quanto riguarda il film invece: non si sa dove venga trovato Thrain, anche se ultimamente comincia a covarmi l’idea di un Thrain a Dol Guldur, rinchiuso in una fortezza (appunto) “abbandonata”. Presumibilmente attacca Gandalf perchè, dopo anni di prigionia e di torture, non riesce più a distinguere gli amici dai nemici, però questi restano quesiti che scioglieremo solamente più avanti.

  23. Sì ma secondo me è molto più interessante cercare le fonti vere e proprie, wiki non sempre dice le cose in modo esatto :)

  24. @Andrea90: concordo; io adoro fare ricerche “su carta”, ma in questo caso era più che altro per praticità :)

  25. @Andrea90 e @Elisabetta:però alla fine io e Elisabetta abbiamo capito di Tharin a Dol Gundul

  26. ma no dai era solo un’ispirazioncina!!!…
    secondo me sara’ molto meno fantasy e molto piu’ realistico ,rettiloide, simile un po’( senza prendere alla lettera) ai dinosauri di king kong (tipo i raptor che inseguono la compagnia …)
    sarebbe fantastico!!!

  27. Riguardo Gandalf e Thrain, secondo me un altro (ennesimo) flashback in cui Gandalf racconta del suo episodio a Dol Guldur avrebbe appesantito e forse ingarbugliato troppo l’intreccio del film…dunque io penso che Gandlaf incontrerà Thrain durante l’assalto a Dol Guldur…infatti nelle immagini sopra riportate lo stregone impugna Glamdring che, secondo il libro, ancora non aveva quando si recò a Dol Guldur…voi che dite? Concordate con me?

  28. Io penso che ci sarà il Flashback di Thrain invece proprio a Dol Guldur, se Gandalf dice che la vecchia fortezza è abbandonata significa che in passato c’è stato, se no non saprebbe se fosse abbandonata o meno.

  29. Un domanda,ma l’assedio di Dol Guldur in che modo si svolgerà per voi?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.