Ecco il cammeo di Peter Jackson nello Hobbit: un Viaggio Inaspettato!

Qualche settimana fa Peter Jackson ha rivelato dove si trova il suo cammeo nello Hobbit: un Viaggio Inaspettato.

Il regista si trova a Erebor, vestito da nano, in fuga da Smaug mentre il drago si scaglia sulla Montagna Solitaria sputando fuoco. Un personaggio difficile da scovare, ma il “nascondersi” dagli spettatori non è stato voluto:

Non è che avessi molta scelta. Non ci sono personaggi umani nel film, e non c’erano ruoli da Hobbit che potevo interpretare. E non sono certo un elfo! Non avevo altra scelta che essere un nano. Erano gli ultimi giorni delle riprese, mi sono vestito da nano e mi sono reso conto quanto scomodo è l’abbigliamento da nano. Per fortuna non l’avevo mai fatto prima, perché sennò mi sarei sentito in colpa per avergli inflitto questa sofferenza!

Ora i ragazzi di TheOneRing.net segnalano, grazie a una immagine bootleg (forse fotografata in un cinema), il cammeo in questione. Potete vederlo qui sotto!

sPdZY

19 pensieri riguardo “Ecco il cammeo di Peter Jackson nello Hobbit: un Viaggio Inaspettato!”

  1. Nella Compagnia dell’Anello PJ era a Brea tra le strade fuori dalla locanda :)
    Spero che Brea si possa rivedere quando poco prima, nello stesso anno della missione, Gandalf incontra Thorin e vedere anche la dimora dei nani nelle montagne azzurre
    Comunque quì era irriconoscibile :D

  2. non ci sonop ruoli da umani? Che cazzata. E la popolazione di dale nell intro del film?

  3. A dire il vero nonostante “mi sia impegnata” a riconoscerlo, non ci sono riuscita! :D

  4. Meraviglia delle Meraviglie, il vecchio Pete….
    Sempre strepitoso il suo “esserci”…è raro nei registi. Il suo spirito di cine-lover lo fa riuscire dove molti non possono osare. E lui, secondo me è il perfetto connubio tra Essere ed Apparire.
    Ho un’ammirazione per quest’ uomo che è qualcosa di incredibile, essendo un perfetto sconosciuto….ma il fatto che abbia visualizzato ciò che ho letto sin da bambino, e proprio come l’ho sempre immaginato io, lo rende l’idolo della mia fantasia.

    Grazie a te, Pete.

    Luke

  5. @Gino Gino se vedi nel Ritorno del Re Peter è anche il comandante della nave che porta gli uomini del mare verso il teatro dell’ultima guerra. Si nota poco prima di essere sterminati dall’esercito dei morti.
    Nelle due torri, lo trovi in groppa ad un Olifante.

  6. @Luke: No, nelle Due Torri Peter è un soldato del fosso io Helm che scaglia pietre dalle mura. Ne sono certo.

  7. @robytex Sì, è vero, ne “Le due Torri” Peter è un soldato al Fosso di Helm che scaglia pietre dalle mura, mentre ne “La Compagnia dell’Anello” lo ritroviamo a Brea durante il tragitto che gli hobbit fanno sotto la pioggia per giungere al “Puledro Impennato” (mi sembra di ricordare abbia una “carota” (?) in mano).

  8. @ luke
    si, lo ben so che in tutti e 3 i film de ISDA Peter ha fatto la comparsata, il mio commento si riferiva solo al fatto che stavolta m’era sembrato un personaggio in realtà diverso da quello effettivamente interpretato…

  9. @robytex06
    una lancia ù_ù e pure d’oro!
    @Anarwen
    carota, sì, ma hai scordato il rutto.

  10. @Platanio Sono una “signora” e certe cose “preferisco ignorarle! XD Comunque era davvero bello! XD

  11. Alcram; Per me tutto dovrebbe ricondurre alla vera trilogia finale “La quarta Era”,in cui ci sarebbe il vero epilogo epico-drammatico della mitica vena creativa di J. J. Tolkien.
    Penso che i veri Fans dovrebbero insistere a livello internazionale dei blog,in modo da indirizzare una eventuale nuova produzione con P.J. NATURALMENTE.
    CIAO A TUTTI

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.