Hugo Weaving parla dei tre film dello Hobbit

In una lunga e interessante intervista a Hugo Weaving in occasione dell’uscita di Cloud Atlas, Collider ha chiesto all’attore alcune informazioni in merito alla trilogia dello Hobbit.

Ecco cosa ha risposto Weaving:

Quando hai saputo che Lo Hobbit sarebbe diventata una trilogia, e cosa ne pensi?

L’ho scoperto piuttosto recentemente, quando lo hanno saputo tutti quanti. Tempo fa, quando salutai Peter Jackson a Los Angeles (in occasione degli Oscar, presumibilmente, ndt), gli dissi: “Ci rivedremo per Lo Hobbit!”, e lui mi rispose che non lo avrebbe fatto. Più avanti mi disse che Lo Hobbit sarebbe stato fatto, ma che lui non lo avrebbe diretto. Poi mi disse che lo avrebbe diretto. Poi mi disse che sarebbero stati due film. Sul set c’erano due sceneggiature e le riprese erano per due film. Ora ho appena saputo che saranno tre film. Mi ha detto: “Beh, abbiamo tantissimo materiale e tanti personaggi straordinari.” Non hanno ancora girato la battaglia finale, che doveva essere alla fine del secondo film. Per un numero di ragioni, hanno deciso che dentro a quella storia c’erano tre film. Spero ci siano veramente, non lo so. La verità è che io ci sono stato per circa quattro o cinque settimane, mi sono divertito e poi sono tornato a casa. Conosco molto poco dei meccanismi della Terra di Mezzo…

Fonte: Collider


7 pensieri riguardo “Hugo Weaving parla dei tre film dello Hobbit”

  1. ‘Spero ci siano veramente, non lo so.’ ormai il povero Hugo non sa più cosa pensare, di certo non ringiovanisce e PJ mette a dura prova la sua salute mentale, mi sa che con tutti sti cambiamenti di programma sarà impazzito XD

  2. E si poveraccio, mi sà che quando si alza dal letto penserà “ma per che film devo girare oggi?” ;-)

  3. Ajo’; gente; rispetto! Dopotutto parliamo del tizio che interpreta il marito di mia figlia .. Ma dico!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.