Lo Hobbit compie oggi 75 anni!

Il 21 settembre 1937 venne pubblicato il romanzo di J.R.R. Tolkien Lo Hobbit o La Riconquista del Tesoro (The Hobbit, or There and Back Again).

Oggi quindi (e ci scusiamo per scriverlo solo stasera, purtroppo abbiamo avuto dei problemi “tecnici”!) è il 75esimo anniversario della prima pubblicazione del libro: la prima edizione venne stampata da George Allen & Unwin Ltd. in una tiratura limitata di 1500 copie, che nel giro di pochi mesi registrò il tutto esaurito. Questa prima edizione conteneva illustrazioni in bianco e nero dello stesso Tolkien, e venne poi ristampata già alla fine del 37, per poi essere esportata negli USA (pubblicata a Houghton Mifflin) l’anno successivo. A dicembre Allen chiese a Tolkien di scrivere un sequel, questi propose le sue bozze per il Silmarillion ma Allen rispose che il pubblico voleva sapere di più sugli Hobbit, e così lo scrittore iniziò la stesura del suo romanzo più conosciuto, Il Signore degli Anelli (che poi lo costrinse ad apportare numerose modifiche allo Hobbit, in particolare sulla figura di Gollum).

Tolkien aveva iniziato a scrivere linguaggi elfici e a comporre una sua mitologia già nel 1917. All’inizio degli anni trenta lo scrittore perseguiva la carriera accademica a Oxford; un giorno mentre correggeva compiti di letteratura inglese si trovò davanti una pagina di un esame lasciata in bianco. Sentendosi ispirato, scrisse la celeberrima frase:

« In un buco del terreno viveva uno Hobbit »

…e così nacque l’idea per il romanzo, nel quale Tolkien inserì anche numerose altre fonti d’ispirazione, dal Beowulf ai fratelli Grimm, ai lavori di E.A. Wyke-Smith a William Morris. Entro la fine del 1932 il romanzo era terminato; negli anni successivi il manoscritto venne mandato a numerose persone, tra cui una studente di Tolkien, Elaine Griffiths, che lo propose a Susan Dagnall, che lavorava per Allen & Unwin. Proprio Unwin finì per trovarsi tra le mani il romanzo: lo fece leggere a suo figlio Rayner Unwin, di soli dieci anni, che apprezzò moltissimo il lavoro di Tolkien, il che convinse Unwin a pubblicarlo.

Il resto, ovviamente, è storia: tradotto in oltre 40 lingue, il libro è stato premiato numerose volte ed è riconosciuto a livello globale come uno dei romanzi per ragazzi più importanti della storia della letteratura. La storia di come un tranquillo e pacifico Hobbit della Contea si imbarca in una avventura epica alla ricerca di un tesoro custodito da un drago, assieme a una compagnia di 13 nani e uno stregone, è diventata un classico e tra pochi mesi verrà tradotta sul grande schermo nel primo dei tre episodi cinematografici firmati da Peter Jackson, intitolato Lo Hobbit – un Viaggio Inaspettato…

Questo lieto anniversario non conclude la “settimana Tolkien” che è stata segnata, tra le altre cose, dall’uscita dello straordinario trailer del film. Domani, infatti, si terrà un’altra ricorrenza, l’Hobbit Day!

13 pensieri riguardo “Lo Hobbit compie oggi 75 anni!”

  1. Auguri! Che onore poter vivere tutte queste ricorrenze! :))

  2. Grande storia, grande libro, grande scrittore. La soria della letteratura che si insegna a scuola inizia finalmente a rendegli omaggio: sono rimasto piacevolmente sorpreso quando ho visto un brano de ISdA nel mio libro di letteratura. Non sono stati conferiti a Tolkien gli onori che meritava quando era ancora in vita (maledico ancora quella traduzione che gli fece mancare di poco il Nobel), ma resterà per sempre nel cuore dei suoi lettori.

  3. Wow ha di già 75 anni!!!!
    é impresionaante come da un compito consegnato in bianco una mente brillante come tolkien abbia pouto trar fuori un libro così stupendo. non ho parole

  4. Auguri!. per quanto riguarda la prima edizione dello Hobbit magari se ci organizzassimo tutti insieme…

  5. Io ho una riproduzione di quella prima edizione e la sto leggendo in questi giorni! Lo Hobbit in inglese è tutta un’altra cosa :) Anche se in ritardo, Auguro Lo Hobbit e, vista l’ora, auguri Bilbo e Frodo!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.