Quanto è rimasto di Guillermo del Toro nei film dello Hobbit?

Durante i lunghi anni di pre-produzione, l’adattamento cinematografico dello Hobbit è stato sviluppato per 18 mesi da Guillermo del Toro, che doveva dirigere i film in un primo momento. Il regista aggiornava i fan regolarmente parlando degli “incredibili artwork” che stava facendo realizzare dai designer della Weta e dal suo team, oltre che dei numerosi bozzetti sulle creature che lui stesso aveva disegnato sul suo celebre blocchetto.

Ma quanto dello stile originale di Del Toro è rimasto nei film diretti da Peter Jackson? E’ lo stesso regista neozelandese a rispondere a IO9:

Guillermo ha progettato moltissime cose del film. […] Quando ho assunto la regia ho guardato i progetti, i disegni che aveva fatto fare, e molti hanno il suo stile. Ricordano Il Labirinto del Fauno o Hellboy. Era la sua visione artistica, non potevo fare quel film, il suo film. Ho visto i suoi progetto e ho detto che l’unica persona che poteva fare un film di Guillermo del Toro era Guillermo, non dovevo essere io. Non posso mettere il naso nelle idee di qualcun altro, devo generare qualcosa dall’inizio. Quindi abbiamo riprogettato il film, almeno in gran parte. Ma parte del DNA di Guillermo rimane – ci sono alcune idee che ha avuto che trovavo fantastiche e così ho tenuto degli elementi pensati da lui, modificandoli in parte secondo il mio gusto. Ma il film è stato in gran parte riprogettato.

Inutile dire che la speranza di tutti i fan sarà sempre quella di riuscire a vedere l’altro Hobbit, e chissà che Jackson e la Warner non decidano di mostrarci i suoi artwork e i progetti prima o poi…


17 pensieri riguardo “Quanto è rimasto di Guillermo del Toro nei film dello Hobbit?”

  1. Ehm… veramente proprio no. Meno c’e’ di Del Toro e meglio e’. Quando per la prima volta seppi che era lui il regista, ho pianto lacrime amare interiormente per la triste fine de “Lo Hobbit”. Inutile dire che quando poi PJ ha annunciato che non avrebbe lasciato la regia del film in mano a GdT, ho stappato la champagne…

  2. Ti quoto in toto MasterYoda91…e direi menomale che non l’ha fatto…

  3. mmm…però a me quei nani…con quelle armi…mmm…non so….hellboy si annusa un po’ ovunque…mmm…mi sbaglierò….

  4. Guillermo del Toro avrebbe creato Lo Hobbit seguendo di più il proprio stile e le atmosfere dei suoi precdenti film anzichè quelle del romanzo di Tolkien perciò è stata veramente una fortuna (ri)avere al timone Peter Jackson.

  5. Per fortuna che non è lui il regista, forse sono l’unico ma non ho mai apprezzato minimamente lo stile di del toro. Lo hobbit girato da lui sarebbe stato un disastro.

  6. Pur incuriosito da quanto abbia progettato GdT, credo sia stato corretto che PJ abbia ricominciato da zero.

  7. Non voglio sminuire il tasso tecnico di Del Toro, ma che gran C… che i tempi di realizzazione de “Lo Hobbit”, siano andati per le lunghe…!

  8. Ma meno male che Del Toro ha abbandonato il progetto, meno male!!!

  9. Assolutamente. Del Toro avrebbe cancellato tutti i bei ricordi che abbiamo della contea di PJ con toni scuri ed estranei ai nostri occhi. PJ secondo me avrebbe dovuto prendere le redini fin da subito.

  10. Meglio, Del Toro avrebbe realizzato un’altra pellicola infantile nel contenuto e violenta nella forma.

  11. Stile di Del Toro o meno, la sceneggiatura è ancora quella scritta da tutti e quattro. Magari c’è stata qualche piccola modifica, è vero che con un’inquadratura diversa si risolvono molte cose, ma dallo script forse qualcosa di Del Toro emergerà. Sinceramente sarei curioso di vedere gli artwork che erano stati realizzati per il film. A me il Labirinto del Fauno è piaciuto, ma ovviamente Il Signore degli Anelli è opera di un solo maestro a capo del suo team. Da una parte devo ringraziare Cameron che, già tempo prima che Del Toro decidesse definitivamente di abbandonare il progetto, gli aveva detto che non possono convivere due capitani sulla stessa barca. Il grande problema di quell’Hobbit probabilmente sarebbe stato proprio il dualismo Del Toro-Jackson.

  12. Secondo me queste modifiche sono del tutto non necesarie, così come le storie sulle tombe dei nove etc. Tutte idee carine, ma stravolgono la storia. ho capito che carcavano un cattivo carismatico per la battaglia dei 5 esrciti, ma questa modifica secondo me è un po’ una porcata, se mi concedete il termine.

  13. siamo proprio sicuri che Del Toro abbia abbandonato lo hobbit? secondo me tutti avevano capito che i fan volevano PJ regista

  14. Non so cosa avesse progettato Del Toro, ma i nani modello Jackson sono immondi. Fatevene una ragione. E lo spirito dello Hobbit è andato a farai benedire. Fatevi una ragione anche di questo. Se pensate davvero che quest’avventura-videogioco con toni epici sia nello spirito dell’opera originale… rileggetevela.
    Comunque vorrei proprio vedere come Del Toro aveva pensato i nani. Dopo aver visto come sono riusciti a rovinare i progetti originali con barbe scorciate, asce nel cranio, teste a stella di natale e schifezze varie non mi preoccupo più.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.