Benedict Cumberbatch spoilera il finale dello Hobbit?

benedict cumberbatch

ATTENZIONE: LA NOTIZIA POTREBBE CONTENERE SPOILER!

Benedict Cumberbatch ha rilasciato una intervista a EmpireOnline nella quale ha svelato quello che potenzialmente è un grosso spoiler legato alla Battaglia dei Cinque Eserciti.

Proseguite nella lettura solo se non vi preoccupa scoprire alcuni dettagli sulla Battaglia!

Ecco cosa ha detto Cumberbatch al sito:

Interpreterò Smaug attraverso il motion-capture, e doppierò il Negromante, che è un personaggio che partecipa alla Battaglia dei Cinque Eserciti, o qualcosa di simile. In realtà non è a tutti gli effetti nello Hobbit originale. E’ un elemento che è stato preso dal Signore degli Anelli e che Peter Jackson vuole incorporare nel film.

Come noto, la Battaglia dei Cinque Eserciti è uno dei momenti clou dello Hobbit, e nel romanzo non vi partecipa il Negromante (pur citato nel romanzo), che poi è Sauron.

Secondo Cumberbatch, che chiaramente non conosce i romanzi di Tolkien e parla per “sentito dire”, quindi è probabile che stia facendo un po’ di confusione, sembra che il Negromante parteciperà alla Battaglia, o avrà qualche influenza su di essa. Ma ecco alcuni punti da tenere presente:

  • Sapevamo già che il Negromante avrebbe avuto un ruolo nei due film: è il motivo per cui sono stati coinvolti attori del Signore degli Anelli (ovvero il Bianco Consiglio), e la storyline Gandalf vs. Negromante (presa dalle Appendici del Signore degli Anelli) servirà a spiegare le numerose “sparizioni” di Gandalf durante la Cerca e a contestualizzare la storia con la trilogia cinematografica. Tuttavia nel romanzo Gandalf e i suoi spingono il Negromante via dal Bosco Atro verso Mordor ben prima della Battaglia dei Cinque Eserciti.
  • Cumberbatch spiega che si limiterà a doppiare il Negromante. Questo significa che difficilmente comparirà in forma fisica. Nel caso lo facesse, probabilmente verrà interpretato da una controfigura o verrà realizzato completamente in CGI.
  • Come noto, durante la Battaglia dei Cinque Eserciti Smaug è già morto, e quindi è possibile che il Negromante venga utilizzato a fini “climatici” e motivazionali per creare una sorta di nuova minaccia comune che riunisca le storyline dei due film e vada a ricollegarle anche con Il Signore degli Anelli [questa è solo una delle tante speculazioni che possiamo fare a riguardo].

Voi cosa ne pensate?

32 pensieri riguardo “Benedict Cumberbatch spoilera il finale dello Hobbit?”

  1. Non ho ancora letto Lo Hobbit e quindi non leggerò questa notizia.

  2. Magari sto sparando una cavolata (anche perchè devo rileggermi lo hobbit) ma nei film Gandalf disse che Sauron non poteva ancora assumere forma fisica invece nello hobbit Sauron (o il negromante) c’è eccome in forma fisica!! O sbaglio?

  3. Sono d’accordo con Luca: la presenza di Sauron è soltanto avvertita dal Bianco Consiglio, poiché non può ancora assumere una forma materiale, ma è solo presente il suo spirito.

  4. COMMENTO SPOILER

    mah! nella battaglia dei cinque eserciti…ma non era stato sconfitto prima?
    Dovrebbe apparire una schiera di Dol-Guldur è vero, ma solo se appare la seconda battaglia della Valle ( senza Negromante è ovvio )

  5. Allora… sono andato a rileggere le Appendici. Viene indicato che nell’anno 2850 Gandalf torna a Dol Guldur e scopre che effettivamente il padrone del luogo è Sauron, il quale sta raccogliendo tutti gli Anelli e cerca accanitamente notizie a proposito dell’Unico Anello e dell’Erede di Isildur. Egli trova Thrain (padre di Thorin Scudodiquercia) e riceve la chiave di Erebor. Thrain muore a Dol Guldur.
    (e questo lo abbiamo visto brevemente nel teaser trailer).
    Successivamente, nel 2851 si riunisce il Bianco Consiglio dove Gandalf esorta ad assalire Dol Guldur. Ma Saruman respinge la sua proposta.
    (scena a Gran Burrone di Gandalf con Galadriel)
    Quindi probabilmente non è errato ipotizzare che Sauron possa essere rappresentato come un Negromante. Teniamo presente che Dol Guldur era la fortezza scelta da Sauron come propria dimora, dopo la caduta di Baraddur nella Seconda Era. Essendo lui uno spirito, poteva quindi indossare un’armatura o un mantello simile a quello del Negromante o agli altri spettri. In fondo… nel teaser trailer, con chi combatte Gandalf a Dol Guldur?

  6. Per quanto riguarda la lotta nel teaser, molti credono che possa essere Thrain (anche se in realtà Gandalf lo incontra moribondo).

  7. Ma scusate nella battaglia dei 5 eserciti dove si parla del negromante?

  8. la questione non è semplice , perchè potrebbero essere valide tante soluzioni sulla
    presenza / non presenza del negromante(Sauron).
    C’è da dire che Gandalf aveva pianificato sapientemente l’attacco a Dol guldur
    e la missione di Bilbo & co appunto per evitare che il drago e Sauron si alleassero

  9. Bah, ma che c’entra sauron nella battaglia dei cinque eserciti?peter jackson sembra stia rifacendo gli stessi errori commessi nel signore degli anelli, ovvero di inventare di sana pianta dialoghi e situazioni assolutamente assenti o del tutto diverse dal libro originale.

  10. @chiara: il negromante non è presente alla battaglia. viene menzionato un paio di volte in capitoli precedenti e una volta nel capitolo “l’ultima tappa” (quindi alla fine), quando Bilbo apprende, “ascoltando per caso”, cosa aveva fatto Gandalf dopo essere sparito (Bianco Consiglio bla bla bla…)

  11. ricordiamoci tutti che potrebbe essere un puro e semplice fraintendimento di Cumberbatch…mi sembrava abbastanza vago e impreciso nel suo intervento…come sempre non c’è da fasciarsi la testa prima del tempo secondo me…aspettiamo di avere notizie più concrete e sicure!!

  12. ciao a tutti, scrivo per la prima volta
    come ha detto Boromir, potrebbe essere un fraintendimento di Cumberbatch, quindi non saltiamo a conclusioni affrettate. potrebbe essere anche un depistaggio voluto dalla produzione per creare confusione tra i fan, cosicché non sapremo che aspettarci. da quel folle di PJ ci si può aspettar di tutto ;)
    piccola precisazione: Sauron HA forma fisica!lasciate perdere quel che dicono nel film (dove tra l’altro sembra che Sauron altro non sia che l’occhio sopra Barad-dur sigh) ma nel libro è chiaramente detto da Gollum, che viene torturato da lui stesso, che alla mano nera (non ricordo se destra o sinistra) ha un dito in meno.
    intanto ci tocca solo pazientare purtroppo ;)

  13. @ Lu Turambar
    Appunto! lasciamo stare il film, in cui castronerie ne dicono tante (Gandalf 300 vite umane nella terra di mezzo, Sauron privo di forma, ecc…)

  14. comunque per me Benedict si riferiva alla battaglia di Dol-Guldur…

  15. @Paolo e Piergiuseppe

    Io non penso che siano così gravi le varianti che PJ sembra voler imprimere alla storia per i seguenti motivi:
    a: (come già detto nel commento di Andrea) bisogna giustificare al pubblico l’assenza di Gandalf per buona parte del 2°film
    b: d’altronde le vicende si svolgono nello stesso periodo e nello stesso luogo (la terra di mezzo)
    c: il Negromante è Sauron, il quale bramava già di recuperare tutti gli anelli (vedasi la cattura di Thrain che possedeva l’ultimo dei 7 anelli dei nani che Sauron non aveva ancora) e quindi la vicenda di Dol Guldor rappresenta un formidabile elemento di collegamento con ISDA
    d : sicuramente a qualche fan (me compreso) farà piacere, da un lato, rivedere Saruman, Galadriel (e Radagast!!!) e, dall’ altro, avere una visione più ampia del contesto in cui si svolge la storia principale

  16. Florio, Gandalf nel film dice 30 vite umane, non 300, e fannco circa i 2000 anni che bazzica in giro.
    Per quanto riguarda quello che viene detto nel film, qui c’e’ un piccolo fraintendimento degli autori, o forse un problema di sintesi filmoca o di scelta registica: la situazione esatta è che Sauron non può più prendere una forma che non sia pero’ orribile e sgradevole alla vista.

    Insommma, caro Sauron, scordati di rifare “il ritorno di Annatar” ma puoi prendere tutte le forme orripilanti, nazgulesche o “Lord Oscuro dallo Sguardo Duro” , che vuoi :D
    Per quanto mi riguarda, possono pure mettere Sauron a fare il boss finale della battaglia, quello che ferisce Gandalf (braccio al collo per mister Mantogrigio, a fine round, ma vittoria ai punti), sempre che non la facciano pero’ fuori troppo dal vasino.

    Dopotutto nel Ritorno del Re avevano studiato un duello tra Aragorn e Sauron “Annatar-Like” in prima battuta e poi “Black Armor” subito dopo alla battaglia finale del Cancello Nero, ma poi gli sceneggiatori hanno smesso di fumare roba cattiva e hanno quindi modificato la trama evitando di snaturare troppo :D

    Saluti

  17. Volevo aggiungerere che per me non sarebbe troppo nemmeno se dello Hobbit facessero 4 film da 4 ore l’uno, più ce n’e’ meglio è :D :D

  18. su questo sono d’accordo. Cmq è troppo vago il commento per mettersi a fare delle speculazioni serie. In realtà anche ammesso che questa ipotesi sia stata presa in considerazione, manca ancora almeno un anno e potrebbero decidere di cambiare le cose come è capitato in ISDA. Certo Cumberbatch non ci fa una gran figura, almeno informati prima di spararle!

  19. @DOMENICO grazie, infatti non mi ricordavo che ci fosse nella battaglia, ma comunque ho frainteso quello che ha detto cumbercatch.
    comunque concordo con voi, mi sembra che non abbia nemmeno letto la sceneggiatura, figuriamoci il libro… non farei troppo affidamento su quello che dice

  20. ciao ragazzi…
    qualcuno mi sa dire come hanno origine gli hobbit?
    se c’è qualche libro in cui se ne parla e ne spiega la creazione?
    ciao grazie

  21. Io dico solo una cosa ragazzi, se Peter Jackson mette Dol Guldur ed il Consiglio Bianco che scaccia Sauron Negromante, mi gaserò ancor più di ora Questo è ciò che conta. E poi nn c’è alcuno spoiler io ho letto praticamente tutto di Tolkien so già come va a finire XD!

  22. @aria
    non dice esattamente come nascono, ma Tolkien racconta che i primi stanziamenti di cui si hanno notizie son lungo il fiume Anduin, tra il Carrock e i Campi Iridati e che quando l’ombra di Dol Guldur si espanse emigrarono al di là dei Monti Brumosi stanziandosi nella contea. ed erano suddivisi in tre sottorazze: Paloidi, Pelopiedi e Sturoi (di cui se non sbaglio faceva parte Gollum).
    sto andando a memoria quindi potrei aver sbagliato qualcosa, ma se ricordo bene dovresti trovare queste notizie nelle appendici del Signore degli Anelli

    @Alessio Manfrici
    non è uno spoiler per te ma mica solo noi fan sfegatati aspettiamo il film! ;)

  23. A volte, spostando una virgola…

    “Interpreterò Smaug attraverso il motion-capture, e doppierò il Negromante, che è un personaggio che partecipa alla Battaglia dei Cinque Eserciti, o qualcosa di simile”

    Cumberbatch dice solo: doppierò il Negromante (VIRGOLA) il quale è un personaggio che partecipa alla Battaglia dei Cinque Eserciti ecc. ecc.

    Ragazzi, questo non sa nemmeno chi o cosa sia il terribile Negromante di Dol Guldur, e ha scritto: Mi pare sia un tale che partecipa alla Battaglia dei Cinque Eserciti… quasi sicuramente si sbaglia, e confonde la scena della Battaglia di Dol Guldur con quella della Scacciata del Negromante da Dol Guldur ad opera del Bianco Consiglio… io non mi fascerei la testa, appunto!

    Certo che nessuno obbliga questo Benedict Cumberbatch a diventare un super-fan di Tolkien… ma almeno conoscere A GRANDI LINEE la trama del film in cui lavorerà, o perlomeno la trama del libro da cui è tratto il film… a grandi linee, eh, dico! -.-

  24. Attenzione. Da nessuna parte è scritto che Sauron non abbia forma fisica!

  25. ma che ne dite di leggere prima il libro e poi vedere il film hmm ;)?

  26. va be’ raga, concentriamoci sul fatto che abbia una bella voce… perché il contenuto di ciò che dice è piuttosto confuso XD

  27. Non vedo l’ora che compaia Sauron nei prossimi due film. Nel prologo de La Compagnia dell’Anello mi è piaciuto molto di piú che nella forma dell’Occhio e, come Cumberbatch lo interpreterà non mi importa, l’importante è che questa volta abbia un volto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.