Elijah Wood parla dello Hobbit e del Signore degli Anelli

In un articolo sul Guardian dedicato alla versione televisiva inglese dell’Isola del Tesoro con Elijah Wood, l’attore viene intervistato dal giornale e parla del suo ritorno nei panni di Frodo Baggins nello Hobbit dopo aver lavorato principalmente a film di piccole dimensioni:

Appena uscì il primo film del Signore degli Anelli pensai che non volevo più partecipare a qualcosa di così colossale. Quindi il primo film a cui lavorai fu una pellicola che non vide praticamente nessuno, Ash Wednesday, e una delle ragioni per cui accettai la parte fu che il film era così piccolo. Il mio makeup durava solo quattro minuti al giorno!

[…] Non è che io voglia tenermi lontano dal cinema commerciale. Più che altro, valuto le opportunità e scelgo quelle che mi interessano.

[…] Quella di oggi è una industria cinematografica polarizzata. E’ come se non ci fossero più film di medie dimensioni. O ci sono film con budget minuscoli, o film da 200 milioni di dollari. Non serve spendere così tanto! E pare se ne stiano accorgendo. Molti film costosi che sono usciti quest’anno e che ci si aspettava avrebbero incassato un mucchio di soldi non sono stati dei successi. E’ un trend negativo.

Il Signore degli Anelli non cavalcava quel trend:

Più o meno. La cosa che divide Il Signore degli Anelli dai normali kolossal ad alto budget è che ci sembrava di girare il più grande film indipendente al mondo. Era qualcosa di nuovo per tutti noi, mano a mano che lo giravamo cercavamo di capire come farlo. Peter Jackson bussava alla porta delle persone chiedendogli se potevamo girare sul loro terreno. La scala del progetto era immensa, ma non c’era la sensazione di girare un blockbuster: era qualcosa di piccolo e intimo. Hollywood non ha sempre questo spirito.

Ecco perché Wood ha accettato di partecipare allo Hobbit, anche se il romanzo originale non includeva il personaggio di Frodo:

Non ci ho pensato due volte. Quando mi hanno detto che avevano scritto qualcosa che poteva servire a includermi nel film, mi sono gasato tantissimo. Sapevo che la mia parte sarebbe comunque stata piccolissima. E’ stato molto strano tornare indietro. Santo cielo, è stato davvero surreale ritrovarsi sul set di Casa Baggins: era esattamente lo stesso, salvo che avevano aggiunto dei nuovi spazi. Ci sono due nuovi teatri di posa immensi e sono insonorizzati. In quelli vecchi si sentivano passare gli aerei mentre giravamo! [Wood si riferisce agli studi di Wellington, non al set in esterni a Matamata, ndt].

[…] La cosa più surreale del tornare in Nuova Zelanda è stata che la prima volta avevo appena compiuto 19 anni, proprio a Hobbiville. Era il gennaio 2000. Ora ho 30 anni. E’ passato così tanto tempo. Lavoro in questo campo da 22 anni. E’ assurdo, vero?

Fonte: The Guardian

13 pensieri riguardo “Elijah Wood parla dello Hobbit e del Signore degli Anelli”

  1. Interessantissimo! Grazie.
    (a dieci righe dalla fine della notizia è stato scritto Ftodo e non Frodo)

  2. Ma quanto dura un makeup medio per questi personaggi così dettagliati particolareggiati? ad esempio quello dei nani sembra ci voglia molto, e pensare che lo fanno tutti i santi giorni.

  3. Bella la cosa che Peter Jackson andare a bussare alle case per chiedere di poter girare nei loro terreni. X)

  4. Cavolo ma nell’ultimo video,o nella foto soprastante,si vede Elijah Wood con degli occhi da cannato o da congiuntivite allergica…sono gonfi e strani….cmq grande Frodo…

  5. gente siate logici, al tempo del viaggio di bilbo Aragorn aveva 5 anni. quindi è un po improbabile che vosse gia ramingo o giu di li
    é nato nel 2931 della terza era
    incontra frodo nel 3018
    e frodo parte quando bilbo aveva 111 anni. vioè 81 anni dopo il viaggio di Bilbo…

  6. anzi no.. è la festa in cui frodo viene in possesso dell’anello che si svolge quando bilbo ha 111 anni, passano altri anni prima che egli parta.. in effetti…

  7. Andrea come mai se torno indietro da questo post non posso più andare avanti e devo riaprire la pagina?

  8. bhe… Valerio, con tutta l’erba pipa che si fumano è normale avere gli occhi in quel modo ^^

  9. @ andrea
    nel senso che nella pagina iniziale di Hobbitfilm appare questo post, ma se dopo averlo aperto torno indietro, dopo non posso tornarci e devo riaprire la scheda!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.