Luke Evans racconta del suo ingresso a Casa Baggins

In occasione della promozione di Immortals (in cui interpreta Zeus), Luke Evans ha parlato con il giornalista Fresno Bee di quello che è probabilmente il ruolo più importante della sua carriera (finora). L’attore, infatti, è stato scritturato nella parte di Bard l’Arciere per Lo Hobbit di Peter Jackson.

Qui di seguito potete trovare alcune sue recenti dichiarazioni in merito.

L’attore ha parlato brevemente della sua visita al set qualche mese fa, confermando che tornerà in Nuova Zelanda a fine mese e ci resterà fino a metà 2012:

Ho avuto un colpo al cuore il primo giorno perchè solitamente fanno fare ai nuovi attori un giro sul set. Non appena sono entrato in casa di Bilbo ho pensato ‘Accidenti, ho davvero messo piede in casa Baggins’. E’ stato meraviglioso, non vedo l’ora di tornare, lo ammetto.

Riguardo alla possibilità che Lo Hobbit gli cambi la vita, l’attore non si è detto preoccupato:

E’ una ventata d’aria fresca, ma è molto importante non montarsi la testa per il fatto di comparire nello Hobbit. Godo di un certo anonimato, cosa che non mi dispiace. A mio parere bisogna trovarsi in questa condizione più a lungo possibile. E’ divertente pensare che un giorno non potrò mettere piede per strada senza che qualcuno mi chieda un autografo. E’ strano pensarci, ma fa parte del mestiere, no?

Un commento su “Luke Evans racconta del suo ingresso a Casa Baggins”

  1. … direi che è quasi impossibile “godere dell’ anonimato” quando si fa fuori un drago gigantesco con un colpo di freccia che neanche Jackie Chan sarebbe capace di tirare … conosco solo un altro così … uno che saliva e scendeva in corsa dagli olifanti, … ma non mi ricordo più come si chiamava …
    Scherzi a parte, sarà dura poi aspettare un altr’ anno per vedere anche come Bard mantiene l’ anonimato nella Battaglia dei 5 Eserciti … bè, sai, … in mezzo a tutti quei nani …
    Comunque i video sono veramente super, e devo dire che mi sono molto ricreduto sui nani ed il loro aspetto … perfino PJ sembra rinato, adesso che sta lavorando a pieno ritmo … … è sempre più “bello e pasciuto”: sembra quasi Bilbo a casa sua !

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.