Sylvester McCoy e Benedict Cumberbatch parlano dello Hobbit

Variety ha di recente intervistato Benedict Cumberbatch riguardo gli iconici ruoli ultimamente interpretati per la TV e il cinema. L’attore ha menzionato in breve la preparazione per il ruolo di Smaug.

Ecco un estratto dall’intervista:

Indosserò… beh, probabilmente non la tuta piena di sudore di Andy Serkis… sono certo che l’abbiano asciugata e lavata per bene. 

Interpretare un rettile è qualcosa che credo nessuno abbia ancora fatto. Ho già cominciato ad allenarmi, strisciando a pancia in giù appena posso senza inquietare troppo chi mi sta intorno. 

Sylvester McCoy, invece, è stato intervistato da TVNZ la settimana scorsa e, tra le altre cose, ha parlato del suo ruolo di Radagast il Bruno nello Hobbit.

Riguardo il programma di riprese, McCoy ha dichiarato di esser stato a Wellington (Nuova Zelanda) a inizio anno per circa 8 settimane per le riprese in studio, tornato poi la settimana scorsa sarà sul set un paio di settimane per le riprese in esterni e infine tornerà sul set a Febbraio 2012 per un paio di giorni.

L’attore non ha potuto parlare molto del suo ruolo (pare che sia stato programmato dalla Weta per tapparsi la bocca ogni volta che pronuncia la parola “Hobbit”) ma ha comunque dichiarato che il personaggio principale con cui interagirà sarà Gandalf il Grigio, interpretato da Ian McKellen.

Trovate il video dell’intervista cliccando qui.

3 pensieri riguardo “Sylvester McCoy e Benedict Cumberbatch parlano dello Hobbit”

  1. Beh, credo che sia naturale che McCoy non possa rivelare tutto. Comunque credo che la sua parte nello Hobbit sia più importante e definita nei dettagli, più di quanto si possa credere. Penso che lo vedremo in parecchie scene e non solo in quella del Bianco Consiglio. Magari i nani faranno una tappa extra del loro viaggio proprio a Rhosgobel, da questo “silvano” stregone!!!! …. e magari Gandalf apprenderà altre notizie sulla delicata situazione della Terra di Mezzo proprio da lui, decidendo di partire e lasciare la compagnia di Bilbo ed i 13 nani….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.