The Art of the Hobbit: disegni inediti di J.R.R. Tolkien

Quando la prima edizione dello Hobbit uscì nel settembre del 1937 conteneva venti illustrazioni disegnate dallo stesso J.R.R. Tolkien.

HarperCollins ha pubblicato un nuovo libro per celebrare (in anticipo, anche se il manoscritto venne consegnato all’editore nel 1936) il 75esimo anniversario della sua uscita, che include un mucchio di altre illustrazioni tra cui più di venti completamente inedite, scoperte nell’archivio dello scrittore alla Bodleian Library di Oxford. “E’ stata una sorpresa,” ha spiegato l’editore David Brawn. “Mi aspettavo una cinquantina di disegni, ma alla fine erano 110 immagini dello Hobbit, e circa 24 non erano mai state pubblicate prima.”

Alcuni di questi disegni sono semplici schizzi a inchiostro, altre sono elaborate illustrazioni acquarellate: sono stati tutti inclusi in The Art of the Hobbit, disponibile ora nei negozi. Tra le immagini inserite, anche alcuni schizzi preparatori per la celebre copertina originale, un paio di versioni iniziali delle mappe e pagine con esperimenti di forme runiche, oltre a un paio di manoscritti. “Dimostrano che la creatività di Tolkien non si limitava alla scrittura, ma alla creazione complessiva. Quando scriveva della casa di Bilbo, la disegnava anche. E, facendolo, rendeva la descrizione più vivida. Era un grande artista amatoriale, adorava Arthur Rackham e nei suoi disegni troviamo un po’ del suo stile.”

Qui sotto trovate una selezione di immagini. Il libro è disponibile su Amazon, come sempre se decidete di acquistarlo passate dal nostro banner: aiuterete HobbitFilm.

 

9 pensieri su “The Art of the Hobbit: disegni inediti di J.R.R. Tolkien

  1. Per Gil Galad (2)

    Gentilmente,cambieresti il nick??Come ti dissi tempo fa e’ il mio nick su questo sito da un bel po’…

    Io questo libro me lo prendo..

  2. Preso! Sempre bassando per il banner del sito.. un piccolo contributo ;)

  3. hey ragazzi , un momento nbon copiatemi il nome!!!
    ahahah, comunque grande J.R Tolkien anche nelle illustrazioni

  4. …per Gil Galad (2)

    Te l ho gia’ detto,sono qui con questo nick da quando e’ aperto il sito..se lo puoi cambiare evitiamo confusione

  5. Dai raga, un po’ di fair play… se Gil Galad aveva quel nick dall’inizio, lasciaglielo no? ;)

  6. Ragazzi guardate che ci accorgiamo quando un utente si mette a fare spam, quindi per favore comportatevi bene nei commenti.

Rispondi