Il Signore degli Anelli: ecco gli Hobbit su Empire 10 anni dopo

In occasione del decennale dell’uscita del Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello, che ricorrerà il prossimo dicembre, Empire Magazine ha voluto dedicare diversi articoli speciali all’evento nuovo numero in uscita, che conterrà interviste, concept art della trilogia mai viste prima d’ora e molto altro.

In un articolo pubblicato sul sito empireonline.com, poi, è stato pubblicata una foto “ricordo” realizzata da Sarah Dunn che riunisce dopo dieci anni i quattro hobbit: Elijah Wood (Frodo), Sean Astin (Samwise Gamgee), Billy Boyd (Pipino) e Dominic Monaghan (Merry).

Potete vedere l’immagine qui sotto, seguita da un breve backstage. Sono passati già dieci anni!

 

I quattro hobbit

 

 

15 pensieri riguardo “Il Signore degli Anelli: ecco gli Hobbit su Empire 10 anni dopo”

  1. Che belliiii!! quanti ricordiii! peccato che monaghan sembra imbronciato! XD

  2. A guardarli così sembrano gli stessi…ma sono già passati 10 anni..che ricordi!!!

  3. Mi fa sorridere che anche vestiti da Gangster (Sean sembra uscito dai Soprano!) e con l aria da duri mi sembrano sempre 4 Hobbit..
    Artisticamente parlando ,Boyd non ha piu’ fatto nulla. L unico tra i 4..

  4. Per Gil Galad :
    Billy Boyd ha preso parte a diversi film ad esempio” Master and Commander”, l’ultimo lavoro è stata una miniserie trasmessa dalla Fox quest’estate (che ho visto) Le Streghe di OZ.

  5. Billy Boyd io me lo ricordo che ha partecipato come guest star alla serie tv chuck e aveva lo stesso luck della foto (barba compresa)

  6. Per Mauro
    Si, lo so, intendo che e’ uscito dal giro hollywoodiano Tranne M&C il resto e’ poca roba dopo tre film come la serie LOTR Moltissimo teatro,ma ha lavorato molto poco nelle superproduzioni :)

  7. non vedo l’ora che esca!!! mi viene un po’ di nostalgia…

  8. Per Gil Galad

    Si non è stato impegnato in grandi produzioni ma non è stato con le mani in mano, ho dato una occhiatina su Wikipedia e ha un discreto numero di lavori all’attivo.
    Del perchè abbia lavorato poco nei colossal (vedi Orlando Bloom) non lo so, evidentemente non gli hanno proposto parti interessanti, anche se Le Streghe di OZ se lo poteva risparmiare, non è stato un granchè.
    Una chicca: in quella miniserie ha lavorato anche Sean Astin dove impersonava Frack, una piccina creatura magica . Provate una ricerca in rete delle immagini di Sean Astin/Frack e fatevi una risata.

  9. cavoli però che fortuna! Il servizio e la conseguente pubblicità non l’avrebbero avuta se non si stesse girando lo Hobbit. Anche a 10 anni di distanza fare LOTR continua a portargli bene! Dovrebbero fare un monumento a PJ per aver scelto proprio loro!

  10. Sono passati dieci anni… E io sono sempre attaccato alla Terra di Mezzo come lo sono alla mia casa… Vorrei poter essere stato nella Contea a bere birra con gli Hobbit (detto da un astemio è veramente tanta roba).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.