Iniziano ufficialmente le riprese dello Hobbit: foto e comunicato stampa

Sono iniziate ufficialmente in Nuova Zelanda le riprese dello Hobbit, e per l’occasione Peter Jackson ha lanciato la sua pagina Facebook ufficiale, sulla quale commenterà le riprese, mostrerà immagini e aggiornerà sulla produzione.

La pagina è già stata corredata delle prime due immagini ufficiali del regista sul set del film, e di un lungo comunicato stampa: trovate tutto qui sotto.

Peter Jackson - Casa Baggins - 21-03-2011

Peter Jackson - Casa Baggins - 21-03-2011

COMUNICATO STAMPA SULL’INIZIO DELLE RIPRESE

INIZIA IN NUOVA ZELANDA LA PRODUZIONE DELLO HOBBIT, L’ADATTAMENTO EPICO IN DUE PARTI DEL CLASSICO SENZA TEMPO DI J.R.R. TOLKIEN DIRETTO DA PETER JACKSON

« In un buco del terreno viveva uno hobbit… »

Wellington, NZ, 21 marzo 2011 – Sono iniziate a Wellington, Nuova Zelanda, le riprese  dello Hobbit, adattamento in due parti del capolavoro di J.R.R. Tolkien conosciuto in tutto il mondo, diretto da Peter Jackson.

Lo Hobbit è ambientato nella Terra-di-Mezzo sessant’anni prima del Signore degli Anelli di Tolkien, che Jackson e il suo team di cineasti hanno portato sul grande schermo nella trilogia di blockbuster che ha avuto il suo culmine con il film premio Oscar Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re.

I due film, con sceneggiature di Fran Walsh, Philippa Boyens, Guillermo del Toro and Peter Jackson, verranno girati consecutivamente in digitale 3D utilizzando le più innovative tecnologie di ripresa e stereo. Le riprese si terranno agli Stone Street Studios, Wellington, e in varie location in Nuova Zelanda.

Lo Hobbit segue il viaggio del protagonista Bilbo Baggins, che viene trascinato in un’epica ricerca per riavere il regno perduto dei nani di Erebor, che venne conquistato molto tempo fa dal drago Smaug. Contattato improvvisamente dallo stregone Gandalf il Grigio , Bilbo si ritrova in una compagnia di tredici nani guidati dal leggendario guerriero Thorin Scudodiquercia. Il loro viaggio li porterà nelle Terre Selvagge, attraverso territori minacciosi pieni di Goblin e Orchi, Mannari letali e Ragni Giganti, Mutaforma e Stregoni.

Anche se il loro obiettivo si trova all’Est nelle terre selvagge della Montagna Solitaria, prima devono fuggire dalle caverne dei goblin, dove Bilbo incontra la creatura che cambierà la sua vita per sempre …Gollum.

Qui, da solo con Gollum, sulla riva di un lago sotterraneo, l’ignaro Bilbo Baggins non solo scopre un coraggio e una scaltrezza che sorprendono pure lui, ma ottiene anche il “tesoro” di Gollum, un anello che possiede qualità inaspettate e utili. Un semplice anello d’oro che porta con sè l’intero destino della Terra-di-Mezzo in modi che Bilbo nemmeno può immaginare.

Martin Freeman interpreta il protagonista Bilbo Baggins, Ian McKellen torna nella parte di Gandalf il Grigio. I nani sono interpretati da Richard Armitage (Thorin Scudodiquercia), Ken Stott (Balin), Graham McTavish (Dwalin), William Kircher (Bifur) James Nesbitt (Bofur), Stephen Hunter (Bombur), Rob Kazinsky (Fili), Aidan Turner (Kili), Peter Hambleton (Gloin), John Callen (Oin), Jed Brophy (Nori), Mark Hadlow (Dori) e Adam Brown (Ori). Riprendono il loro ruolo dal Signore degli Anelli Cate Blanchett (Galadriel), Andy Serkis (Gollum) ed Elijah Wood (Frodo). Jeffrey Thomas e Mike Mizrahi, inoltre, si uniscono al cast nei panni dei re dei nani Thror e Thrain, rispettivamente. Ci si aspetta ulteriori annunci sul casting.

Lo Hobbit è prodotto da Peter Jackson e Fran Walsh, assieme a Carolynne Cunningham. Produttori esecutivi sono Ken Kamins e Zane Weiner, con Philippa Boyens come co-produttrice.

Nel team creativo che lavora dietro alle quinte del film troviamo persone che fanno parte della troupe di Peter Jackson: il direttore della fotografia Andrew Lesnie, lo scenografo Dan Hennah, i conceptual artist Alan Lee e John Howe, il compositore Howard Shore e il truccatore e hair designer Peter King. I costumi sono stati progettati da Ann Maskrey e Richard Taylor.

Taylor si occupa anche di supervisionare il design e la produzione di armi, armature e trucchi prostetici che ancora una volta vengono realizzati dal premiato Weta Workshop. La Weta Digital si occupa degli effetti visivi di entrambi i film, guidata dal supervisore agli effetti visivi Joe Letteri. La post produzione si terrà alla Park Road Post Production in Wellington.

I film dello Hobbit sono co-prodotti dalla New Line Cinema e dalla MGM, con la New Line che si occupa della gestione della produzione. La Warner Bros. Pictures distribuirà i film nei cinema di tutti il mondo, mentre la MGM si occuperà di gestire alcuni mercati internazionali così come le licenze televisive in tutti i paesi del mondo. I due film usciranno alla fine del 2012 e del 2013, rispettivamente.

27 pensieri riguardo “Iniziano ufficialmente le riprese dello Hobbit: foto e comunicato stampa”

  1. Speriamo ci sia però anche la versione non 3D. O che nel frattempo il 3D faccia passi da gigante!

  2. Beh, ragazzi ora tutto è incominciato… direi finalmente, dopo tante e sfortunate traversie e interminabili ritardi. Speriamo che la fortuna ora accompagni Peter e l’itera produzione e che lo Hobbit sia un bellissimo film. Un piccolo ricordo per segnare questo memorabile giorno… che sia di buon auspicio. :-))))
    http://www.freeimagehosting.net/image.php?7ee5f2d4d2.jpg

  3. Fantastico. Peccato solo per l’assenza di Ngila Dickson, i suoi costumi erano straordinari. Speriamo che i nuovi costume designer siano alla sua altezza.

  4. sul sito dell’ ANSA c’è un video che riassume la “travagliata” gestazione dello hobbit.

  5. …stranieri di remoti paesi ed amici di vecchia data, cos’altro aggiungere se non…EVVVAAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!

  6. Che emozione!!!un sogno che si avvera!!!
    Viva il grande Tolkien
    Viva il grande Peter

  7. Sarà dura si, ma adesso fioccheranno foto, video, anticipazioni, locandine, trailer, indiscrezioni… :-P

    Chi di voi guarderà/leggerà e chi tenterà l’impossibile rimanendo “vergine” fino all’ingresso al cinema?
    Io personalmente, conoscendo a memoria la storia e non mi priverò di questo anno di spoiler: sarebbe impossibile per me resistere oltre un anno…

  8. Mi sono scesi i lacrimoni!!!!!!!
    Me felicissimaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  9. No no… credo anche io che non rimarrò digiuna per un anno intero e anche di più!! ;)

  10. Io invece proverò a rimanere “vergine”… anche se sarà dura!!

    Più che altro, solo visitando questo sito qualcosa vedrò…

    Ma non ci sarà l’Elrond originale, in questo film? Dovrebbe esserci lui, e non Galadriel…

  11. Wow! Non vedo l’ora di vederlo! Se è fatto bene come il SdA penso che non rimarrò certo delusa anche se ci saranno (spero proprio di no!) modifiche dal libro.
    P.S.
    Peter Jackson è dimagrito veramente troppo! Lo preferivo prima: sembrava più hobbit! :D

  12. Scommetto 10 Euro contro uno “bucato” che per i tre Uomini Neri useranno come riferimento le statue di pietra che incontrano Frodo e gli altri scappando dai Nazgul ! … … … quasi quasi vado lì e mi candido per fare la “voce del borsellino” che Bilbo voleva rubare … sapete, dopo essermi candidato per fare l’ orso durante il raduno notturno … cosa non farebbe uno pur di partecipare !!! … mia figlia di 6 anni invece non vede l’ ora di guardare il Signore delle Aquile … “è il suo migliore amico !”

  13. sono un grande appassionato di qualsiasi film fin da quanto avevo sei anni e da quanto ho visto per la prima volta tutti e tre i film mi sono subito innammorato di questa magnifica trilogia e sto aspettando con ansia che esca lo hobbit non vedo l’ora e sono sicuro che le new entri saranno all’altezza di questo film

  14. bellissimo il signore degli anelli e un film indimenticabile e bellissimo non ho parole adesso non vedo l’ora quando usciranno questi altri due capolavori

  15. sono stra felice se siete amanti del fantastico mondo di Tolkien cercatemi su facebook

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.