Howard Shore parla della colonna sonora dello Hobbit

Come sapete, il premio Oscar Howard Shore tornerà a lavorare con Peter Jackson per la colonna sonora dello Hobbit. In una breve intervista con il National Post of Canada, il compositore ha parlato del suo approccio alle musiche per i due film:

La sua colonna sonora per Lo Hobbit sarà un seguito delle musiche-capolavoro del Signore degli Anelli, avrà una continuità musicale? “Beh sapete,” spiega, “siamo nella Terra di Mezzo – una storia che Tolkien ha scritto negli anni trenta prima di scrivere Il Signore degli Anelli, ben prima che fosse pubblicato.”

“Ci sono tantissime connessioni,” ammette. “E’ ambientato prima, ma ci sono moltissimi riferimenti al Signore degli Anelli. E’ una storia diversa, più leggera, segue le vicende di un gruppo di abitanti della Terra di Mezzo, quindi…”

In queste parole risiede una piccola conferma: a quanto pare Lo Hobbit non sarà dark e inquietante come parte della trilogia del Signore degli Anelli, ma più leggero, proprio come il romanzo (che era indirizzato a un pubblico di bambini).

Fonte: National Post

6 pensieri riguardo “Howard Shore parla della colonna sonora dello Hobbit”

  1. ottimo compositore ma nn è un grande come badelt o williams

  2. Comunque tom, per non essere un grande come williams, ha scritto una sinfonia (SDA) spettacolare!!!!!!!!

  3. ENNIO MORRICONE e JOHN WILLIAMS RULEZ!!!!!! Però anche shore non è malaccio…..ehehehe

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.