Le riprese dello Hobbit inizieranno il 21 marzo

hobbiville

hobbiville

La 3Foot7, casa di produzione dei film dello Hobbit, ha annunciato ufficialmente che le riprese di prima unità (che coinvolgeranno direttamente il regista Peter Jackson e il cast di protagonisti) inizieranno il 21 marzo in Nuova Zelanda.

E’ possibile (anzi, assai probabile) che le riprese di seconda unità inizino qualche settimana prima, tant’è che il sito nzherald.co.nz segnala che i set di Hobbiville a Matamata (solitamente aperti per gite turistiche) rimarranno completamente chiusi al pubblico per cinque settimane a partire dal 14 febbraio.

“Nonostante alcuni ritardi,” ha commentato Jackson, “siamo tornati pienamente al lavoro e siamo entusiasti all’idea di iniziare “. I ritardi in questione  sono, ovviamente, dovuti l’operazione cui il regista si è sottoposto d’urgenza il 26 gennaio: la settimana scorsa è stato dimesso dall’ospedale, ma ci vorrà ancora qualche giorno prima che si riprenda completamente.

Nel comunicato, la 3Foot7 ha aggiunto : “La data di inizio è stata scelta in seguito a una serie di considerazioni pratiche su ciò che era necessario alla programmazione delle riprese, sulla disponibilità  degli attori e sulle stagioni neozelandesi. Le riprese si terranno agli Stone Street Studios di Miramar e in location in giro per la Nuova Zelanda”.


7 pensieri riguardo “Le riprese dello Hobbit inizieranno il 21 marzo”

  1. prima unità – > con cast principale e regista
    seconda unità -> con comparse (o solo riprese di ambiente) con regista di seconda unità, assistente ecc..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.