Jonathan Glickman presidente della MGM Motion Picture Group

Ora che la MGM è riemersa dalla bancarotta ed è ufficialmente sotto la guida dei fondatori della Spyglass Gary Barber e Roger Birnbaum, è stato avviato un processo di riorganizzazione a livello di dirigenti.

mgm logoI due CEO hanno nominato Jonathan Glickman, già presidente della Spyglass Entertainment, come presidente della divisione cinematografica. Glickman, che prende servizio immediatamente, ricoprirà il ruolo che aveva Mary Parent prima di dimettersi (a ottobre 2010).

Glickman dovrà supervisionare lo sviluppo e la produzione di tutti i film per il cinema, inoltre aiuterà a identificare le opportunità di co-finanziamento di alcuni progetti con altri studios. Dovrà rispondere direttamente a Barber e Birnbaum, e si metterà subito al lavoro per organizzare la nuova divisione cinematografica del gruppo.

Nei tredici anni di servizio alla Spyglass (prima come presidente di produzione dal 1998, e poi come presidente dal 2003) ha prodotto film come Four Christmases, La Guida Galattica per Autostoppisti, 27 Dresses, Il Conte di Monte Cristo, The Pacifier.

La MGM, come noto, possiede parte dei diritti di produzione e distribuzione dello Hobbit, anche se ha ceduto la distribuzione mondiale alla Warner Bros.: in cambio, il colosso si è fatto carico completamente del budget e del marketing dei due film di Peter Jackson.

Fonte: The Wrap

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.