Elijah Wood nello Hobbit?

frodo baggins

frodo baggins

In una update all’articolo in cui riportava il comunicato stampa sulla distribuzione dello Hobbit da parte della Warner Bros., Deadline rivela alcuni interessanti dettagli sui film.

Innanzitutto, la Warner Bros. non si limiterà a co-produrre e distribuire i film: a quanto pare si farà carico totalmente dei 500 milioni di dollari di investimento nel budget. Anche questa non è una sorpresa: dopo essere riemersa dalla bancarotta, la MGM versa ancora in condizioni piuttosto critiche (disponendo solo di 500 milioni da investire), e chiaramente ha ceduto alla Warner la distribuzione cinematografica globale delle due pellicole, chiedendole in cambio di farsi carico dell’intero budget. Questa è un’ottima notizia per i fan, perché la Warner Bros. (che possiede la New Line Cinema, che a sua volta produce i film) avrà così il controllo completo dei film a livello di produzione, e potrà garantire a Peter Jackson una certa rapidità decisionale. Torna a configurarsi, insomma, la situazione alla base del Signore degli Anelli, dove Jackson aveva sostanzialmente un interlocutore: la New Line Cinema.Ma l’altra notizia è ancora più interessante: Deadline, infatti, spiega che tra un mese inizieranno le riprese dei film, e che Peter Jackson sta ora cercando di far tornare nel cast alcuni membri del cast del Signore degli Anelli. I contratti di Ian McKellen (che ha già confermato di tornare nei film tramite il suo sito ufficiale), Andy Serkis e Orlando Bloom devono ancora essere formalizzati, mentre pare che ci siano state conversazioni con Elijah Wood, che nel SdA interpretava Frodo Baggins.

In effetti, il coinvolgimento dell’attore sembrava quasi scontato, sin da quando si parlava della possibilità che il secondo film fosse un “ponte” verso il Signore degli Anelli. Ora, sappiamo che i due film copriranno integralmente la trama dello Hobbit, ma è possibile che Frodo Baggins ci venga presentato nella trama, possibilmente durante qualche scena finale di raccordo con la Trilogia. Vi terremo informati…

Fonte: Deadline


3 pensieri riguardo “Elijah Wood nello Hobbit?”

  1. Alla fine sulla WB avevo indovinato. Sarà lei ha farsi carico dell’intero progetto… meglio così. :-)) Invece non riesco a capire come la storia dello Hobbit possa interamente coprire i due film. Ma non si era detto che solo il finale dello Hobbit avremo visto nel secondo film? Dove sarà il collegamento con la precedente trilogia?
    Non vi sarà più spazio! Quindi non vedremo i personaggi di Aragorn e di Arwen! Peccato… Ma forse si farà il famoso film ponte o no? Inoltre mancano ancora diversi personaggi, quando verranno indicati? Mi pare che su certe cose siamo ancora in alto mare!

  2. per me entro febbraio, prima che inizieranno le riprese, si saprà molto di più…
    magari sfrutteranno “l’allontanamento” di Gandalf dalla compagnia dei nani per raccontarci un po’ di cose e così avranno “il tempo” per spalmare l’intera storia su entrambi i film.
    io cmq preferirei avere questi due film abbastanza puliti e in linea con il libro

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.