Sylvester McCoy sarà Bilbo Baggins?

Ricordate i rumour su David Tennant nel ruolo di Bilbo Baggins che uscirono circa un anno fa? L’attore interpretava Doctor Who nell’omonima serie inglese, il rumour venne smentito e non se ne parlò più.

Ora arriva un nuovo rumour che riprende il concetto: sarà effettivamente un (ex) Dr. Who a interpretare Bilbo, ovvero Sylvester McCoy, come segnala Screenrush. L’agente dell’attore, il quale ha 66 anni, non ha voluto commentare, ma la cosa ha un certo senso e infatti il rumour inizia a farsi molto pesante. Peter Jackson in questi giorni si trova tra gli USA e l’Inghilterra per il casting del film, e – chissà – potrebbe riuscire a concludere tutte le trattative entro il Comic-Con di San Diego, in tempo per mandare un simpatico messaggio a tutti i fan del Signore degli Anelli che seguiranno il panel di TheOneRing.net: quale migliore occasione per fare un annuncio e rassicurare tutti?

Tornando a McCoy, l’attore era in lizza per il ruolo di Bilbo nella trilogia, ma era troppo giovane per la parte – ora l’età potrebbe anche essere giusta, anche se si ipotizza che potrebbe finire per interpretare Thorin.

Vi terremo aggiornati…

6 pensieri riguardo “Sylvester McCoy sarà Bilbo Baggins?”

  1. Credo che l’idea di Sylvester McCoy nel ruolo di Bilbo non sia male. C’è una certa somiglianza con il Bilbo interpretato da Ian Holm. Lo si può notare anche nell’immagine pubblicata dal sito francese Allocine:
    http://www.allocine.fr/article/fichearticle_gen_carticle=18596348.html
    Inoltre, mi auguro che dal prossimo Comic-Con di San Diego, arrivino finalmente delle buone notizie sia sul cast che sull’OK per lo Hobbit. :-))

  2. quando ho letto il libro ho immaginato un Bilbo più giovane, però il fatto che somigli vagamente a Ian Holm fa si che questo Dr Who mi vada a genio ^^

  3. molto convincente, ma effettivamente Bilbo dovrebbe essere più giovane. Magari col trucco riescono a togliergli qualche annetto…

  4. Beh, se vogliamo essere onesti, anche la precedente trilogia si era presa delle libertà rispetto ai romanzi, quindi il fatto che l’attore non abbia proprio l’età di Bilbo come nel libro, non mi sembra una cosa tanto importante al fine della storia. Qualche anno di più non è la fine del mondo. :-)))

  5. Stiamo comunque dimenticando che l’Unico Anello ha mantenuto giovane Bilbo da quando lo ha trovato, dunque la somiglianza fra il Bilbo de Lo Hobbit e il Bilbo de Il Signore Degli Anelli è sottolissima, praticamente inesistente.
    Comunque, anche io non vedo l’ora che Jackson annunci qualcosa di succulento al Comic Con, sono estremamente curioso! :D

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.