Niente Blomkamp per Lo Hobbit, ma le cose iniziano a muoversi…

Il New York Magazine ha contattato l’agenzia del regista Neill Blomkamp, la William Morris Endeavor, per avere conferma di una eventuale trattativa per dirigere Lo Hobbit, e l’agenzia ha smentito tutto, spiegando che non solo non dirigerà i film, ma anche che non è stato mai contattato dalla MGM o dalla Warner Bros.

Inutile dire che, se le trattative fossero in corso, sicuramente sarebbero in forma privata tra Peter Jackson (“mentore” del regista) e Blomkamp. Tuttavia, nessuno aveva detto che queste trattative fossero in corso: tra voci e rumour, ci si aspettava solo una conferma o una smentita, che sembra essere appunto arrivata.

Ad ogni modo, TheOneRing.net riporta che il produttore esecutivo Peter Jackson sarà a Los Angeles la settimana prossima, e che attualmente si sta incontrando con le due major coinvolte nella produzione, le quali stanno facendo ancora di tutto per far sì che sia lui a dirigere il kolossal. Pare, inoltre, che il casting sia tutt’ora in corso a Londra. Vi terremo informati…

6 pensieri riguardo “Niente Blomkamp per Lo Hobbit, ma le cose iniziano a muoversi…”

  1. Bene, l’idea di Neill Blomkamp come regista non mi convinceva molto. Credo che dal prossimo incontro di Los Angeles avremo finalmente (ameno lo spero) delle indicazioni su chi sarà il regista. Sul casting… mi auguro che nelle prossime settimane ci siano delle novità. :-))

  2. meno male…fuori un altro…speriamo che l’ultimo che resti sia PJ ;-)

  3. Il Signore degli Anelli al cinema nacque grazie alla passione di PJ per il progetto.
    Adesso non è intenzionato a dirigerli, i film sullo Hobbit ( ha ribadito spesso la sua riluttanza a gettarsi di nuovo in un’altra impresa “titanica” come dirigere tre film contemporaneamente, con tutti i problemi che comporta), quindi una sua eventuale regia sarebbe una cosa troppo forzata……..insomma, le cose migliori avvengono solo se si ha il desiderio di farle, e PJ non vuole! Rimpiango solo Del Toro….almeno sarebbe stata una visione un po’ diversa della TdM….

  4. ho paura che Anardil abbia ragione… :(
    tutta colpa della MGM.

  5. Hai ragione Paolo. Le major danno, e le major tolgono…..(forse, per come è messa adesso, la MGM non credo lo sarà ancora per tanto). Ci mettono la “faccia” e te lo finanziano il film ma poi, pur di ricavarci + soldi possibile………………..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.