Nuovi dettagli sul fantomatico Box Set HD del Signore degli Anelli!

Michael Pellerin ha parlato a Digital Bits della sua esperienza decennale nella organizzazione delle varie edizioni Home Video del Signore degli Anelli, e ha svelato i piani il futuro della trilogia in Blu-Ray Disc.

Come sapete, le tre edizioni cinematografiche dei film sono state appena distribuite in Blu-Ray Disc ad alta definizione: una edizione che non ha soddisfatto né i fan (che aspettano l’Extended Edition), né molti esperti di home video, che ne hanno criticato la conversione ad alta definizione (giudicata discontinua).

Nell’intervista, Pellerin ha spiegato il lungo processo che ha portato all’uscita di questo cofanetto, e ha parlato di cosa ci aspetta per il futuro: si torna a parlare dell’agognato BOX SET HD, citato più volte negli ultimi dieci anni…

Ecco un sunto:

Nel corso degli anni ho lavorato in maniera continuativa alle edizioni DVD del Signore degli Anelli. Recentemente sono stato consulente per la Warner Home Video nell’edizione dei Blu-Ray Disc del Signore degli Anelli, per aiutarli a dare continuità tra l’edizione DVD e quella in alta definizione.

Quando i tre film vennero fatti, vennero archiviati dei master in HD. Evan Edelist, a capo del mastering HD della New Line Post Production, aveva contribuito a far sì che questo processo fosse standardizzato per ciascuna nuova release della New Line. Questi masteri sarebbero stati utilizzati per realizzare i DVD e per trasmetterli su canali ad alta definizione: mancava ancora parecchio tempo prima che si imponesse il Blu-Ray.

Nel corso degli anni, la New Line aveva pensato al distribuire i film del Signore degli Anelli in HD: già nel 2001 se ne parlava. Già all’epoca, si parlava di distribuire un HD Box Set con materiali extra completamente inediti, e così iniziammo a lavorare alla cosa assieme a Peter quando ancora la Compagnia dell’Anello era solo in post-produzione, nel 2001. Nel corso degli anni continuammo a parlare di questo set, fino al 2007: la New Line stava aspettando che la guerra tra HD-DVD e Blu-Ray Disc finisse per dare il via libera al progetto.

Poi la compagnia venne assorbita dalla Warner Bros, e la Warner Home Video subentrò. La New Line Home Entertainment Division venne accantonata, e tutte le persone che lavorarono ai DVD originali del Signore degli Anelli vennero licenziate. Un nuovo team ereditò la gestione dell’Home Video della trilogia, ma alcune persone della New Line rimasero per aiutare questa “migrazione”.

A quel punto la Warner Home Video decise di affrettare il progetto di conversione in HD del Signore degli Anelli, per distribuirlo in Blu-Ray Disc. Solo che i master HD del film ormai avevano dieci anni, la tecnologia si era evoluta e ci si chiese se era il caso di usare i master vecchi o crearne di nuovi. Venne creato un test comparativo tra i master HD originali e quelli rifatti, Peter approvl i nuovi master, e addirittura lavorò assieme al direttore della fotografia Andrew Lesnie per rimettere mano alla color correction di alcune scene e per approvare i nuovi master.

La Warner Home Video ereditò anche i piani per l’HD Box Set, ma nel giugno 2008 vennero iniziati gli script dello Hobbit, e lavorare al Box Set venne giudicato temporaneamente troppo impegnativo. Venne deciso, in attesa di riprendere le discussioni, di lavorare al trasferimento HD delle edizioni cinematografiche con i loro contenuti speciali originali.

Portare le edizioni cinematografiche su Blu-Ray Disc è stato decisamente complesso, e questa release ci ha permesso di correggere tutta una serie di errori. Abbiamo coinvolto alcuni personaggi chiave della New Line Home Video per le grafiche e i menu, per cercare di mantenere una certa continuità nel design. Presentare i trailer in HD è stata una vera e propria caccia al tesoro, credeteci o meno. E per la prima volta siamo riusciti a inserire la preview della Extended Edition del Ritorno del Re: non c’era nel dvd del Ritorno del Re, perché non sapevamo ancora se ci sarebbe stata. L’avevamo realizzata, ma non la inserimmo nel disco.

Per quanto riguarda l’audio, abbiamo messo i missaggi originali usciti al cinema: quello dell’edizione Home Video della Compagnia dell’Anello non era stato approvato da Peter Jackson e presentava dei problemi. Erano anni che Chris Boyes e Michael Semanick desideravano risolvere questo problema.

I PIANI PER IL FUTURO

Peter e io iniziammo a parlare dell’edizione in HD della trilogia già nel 2001 – quando ancora stavamo girando i film. Sapevamo che prima o poi la trilogia sarebbe stata distribuita in un formato HD, e così iniziammo a mettere insieme le idee per un Box Set in alta definizione: quasi dieci anni fa.

La nostra idea era quella di pianificare pensando al futuro, e pian piano tenevamo da parte le nostre idee migliori e del materiale appositamente per le release future. Anche perché sapevamo che le case di distribuzione tendono a ridistribuire i loro film col tempo. Prendendo atto della cosa, l’unico modo per non tradire il consumatore è quello di realizzare una edizione completamente nuova, con materiale inedito e interessante.

Ma soprattutto, ci rendevamo conto che tanto non saremmo riusciti a mettere tutto quanto nelle edizioni Home Video che stavamo preparando all’epoca. A dire la verità, anche con i sei dischi di appendici delle Edizioni Estese, riempimmo di materiale sapendo che ne rimaneva fuori tantissimo altro. Quindi decidemmo di tenere da parte alcune delle cose migliori per il futuro. Ciascuna idea che ci veniva in mente veniva divisa tra due sezioni: roba che può andare nelle edizioni estese, roba che dobbiamo conservare per il Box Set in HD.

Decidemmo che le Appendici delle Edizioni Estese dovevano essere dedicate interamente al processo tecnico con cui vennero realizzati i tre film, raccontato dalle molteplici voci delle persone che collaborarono per portare i film suol grande schermo. Tutto quello che non c’entrava con questo approccio veniva tenuto da parte.

Di che materiale parliamo? Una delle gemme di questo tesoro è il Documentario di Peter. Peter parlava da sempre di realizzare un documentario lunghissimo dedicato al processo di realizzare Il Signore degli Anelli in maniera cronologica, visto dal punto di vista del cineasta: quello che pensava lui, le motivazioni di ciascuna decisione, l’invitare tutti gli altri a prender parte al progetto, dall’inizio alla fine.

Inoltre volevamo presentare il lato più allegro della realizzazione dei film: l’esperienza di vivere, lavorare e respirare Il Signore degli Anelli per quasi dieci anni. Roba divertente, sopra le righe: un sacco di aneddoti, battute dietro e davanti alla macchina da presa, veri e propri scherzi, le papere e le gag (ce n’è una valanga), e le storie che solo chi ha partecipato a questa esperienza può raccontare. Buona parte di questo venne catturato su nastro e pellicola, e noi vogliamo sederci e raccontare gli altri aneddoti finché ce li ricordiamo.

E così abbiamo pianificato una nuova narrativa, con dei nuovi elementi da produrre appositamente – cose che non posso commentare direttamente ora. Inoltre abbiamo pensato ad alcune cose che si possono fare solo dopo che è passato del tempo dalle riprese. Alcuni esempi: si tratta di quasi 20 ore “fruibili” tra idee e materiale messo da parte in questi anni per il Box Set. Negli anni Peter ha parlato spesso di questo cofanetto – attualmente rimane nella lista delle cose da fare finché la Warner non ci darà il via libera.

Attualmente non abbiamo discusso neanche dell’ipotesi di distribuire le Edizioni Estese in Blu-Ray Disc. La Warner Home Video sta pensando alle edizioni cinematografiche, per ora. Spero che i fan riusciranno a vedere il resto della storia sul Box Set.

6 pensieri riguardo “Nuovi dettagli sul fantomatico Box Set HD del Signore degli Anelli!”

  1. Bo!… Speriamo bene
    Il mio cuore mi dice che il 2011 è il 10° anniversario dal primo film….speriamo esca sto benedetto cofanetto HD…

  2. Ma… non ho ben capito se questo Box Set HD del Signore degli Anelli corrisponderà all’Extended Edition in Blu-ray di prossima uscita o sarà una cosa nuova completamente diversa. :-(

  3. a quanto ho capito, dovrebbe contenere la versione extended dei film, ma nelle appendici dovrebbe esserci materiale differente, molte ore in più di materiale inedito tenuto da parte apposta per il box set, il crono-documentario di PJ… insomma ‘sta cosa mi sta mettendo in crisi perché ho gia i DVD extended, ma ora DOVRO’ prendere anche il box set. AAAAGHH!!

  4. Per caso sapete se uscirà anche la versione integrale in HD…
    Oltre alla versione cinematografica??
    Grazie!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.