Del Toro conferma: Hugo Weaving sarà Elrond nello Hobbit!

elrond

E’ ora ufficiale: Hugo Weaving fa parte del cast dello Hobbit. Lo conferma Guillermo del Toro alla radio BBC, assieme ad altre novità sul film. Ecco i passaggi importanti:

  • Riguardo alla divisione in due film del libro, il regista ha ribadito di voler dividere in due la storia dello Hobbit, prendendo tutto lo spazio necessario (ovvero due film) in modo da poter arricchire la storia con passaggi esterni al libro (presi dalle appendici del Signore degli Anelli e da altro materiale) e ricollegare il secondo film alla Compagnia dell’Anello. “C’è un intero altro capitolo, ovvero il va e vieni di Gandalf nel corso della storia e gli eventi a esso ricollegati: gli esperti sapranno che il ritorno di Gandalf viene ritardato a causa di un momento di crisi con un personaggio molto oscuro, chiamato il Negromante, che altro non è che Sauron.”
  • Andy Serkis tornerà nel ruolo di Gollum? “Sì, e anche Ian McKellen tornerà, così come Hugo Weaving, nei ruoli che avevano nella trilogia”. Questa è la prima conferma ufficiale che Weaving tornerà nel ruolo di Elrond, e che quindi rivedremo il personaggio.
  • Riguardo a Smog, “Solo ora, dopo otto mesi di progettazione, sono state definite le sue caratteristiche principali. Ci vorranno altri sei o sette mesi di lavoro prima che Smog sia pronto nella sua forma definitiva.”

Speriamo che nei prossimi giorni del Toro mantenga la parola e ci sveli chi sarà Bilbo!

Fonte: Slashfilm

8 pensieri riguardo “Del Toro conferma: Hugo Weaving sarà Elrond nello Hobbit!”

  1. Bene! Bene!
    Con Hugo Weaving siamo arrivati a tre. Ora tocca a Bilbo.
    Vedrete che del Toro manterrà la parola. Ne sono certo. :)

  2. spero torni anche legolas, quando sono prigionieri nel palazzo elfico ci starebbe bene un bel cameo e anche durante la battaglia!

  3. perfetto! Nuovi collegamenti col SDA, non vedo l’ora di conoscere i prossimi attori

  4. Ormai Elrond, nell'”immaginario collettivo” dei fan di ISDA, per così dire, viene immaginato con le sembianze di Hugo Weaving: perciò è ovvio che l’avrebbero preso, anche per una questione di popolarità, immagino. Inoltre Hugo si è già calato nei panni del pesonaggio – come già detto sopra – e perciò la sua recitazione e il suo modo di interpretare tale figura dovrebbero essere praticamente impeccabili.
    Dunque, ottima scelta, Guillermo. :)
    Del resto, “squadra che vince non si cambia”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.