Del Toro parla del finale dello Hobbit

Parlando a MTV, Guillermo del Toro ha creato non poca confusione riguardo al sequel dello Hobbit e alla possibilità che contenga gli ultimi capitoli dello Hobbit stesso. Parlare di questi argomenti proprio mentre si stanno stendendo le prime idee sui sui film non sembra una buona idea, anche se forse è un modo per Del Toro e il trio di sceneggiatori capitanato da Peter Jackson di capire come i fan accoglierebbero la cosa. Ecco quanto riporta MTV:

La realtà è che abbiamo smesso di parlare del primo film e del secondo film, e che abbiamo iniziato a discutere di un unico film in due episodi o “parti”, come se fossero un unico brandello di narrativa. Non chiamiamo neanche più il sequel come “il collegamento”, ma lo chiamiamo semplicemente Il Film. Il che è grandioso. Quando abbiamo capito come realizzarlo, durante uno dei nostri meeting online, è stato fantastico.

MTV continua spiegando che la divisione in due film non significherà niente in termini di storia, perché il vero problema è cosa conterrà la storia in sè. L’unica certezza è il finale, che porterà direttamente alla Compagnia dell’Anello. Ma la cosa veramente interessante è il finale dello Hobbit:

Siamo tutti d’accordo che se faremo un buon lavoro, verrà percepito come un viaggio unico. Ecco a cosa stiamo ambendo: un film in cinque episodi. Se faremo bene il nostro lavoro, inizierete a vedere Lo Hobbit e vi fermerete solo alla fine della pentalogia! Una giornata lunghissima, molto meglio che pagare le tasse!

Stiamo cercando di capire se tutti gli episodi dello Hobbit appariranno nel primo film. Penso che Smog morirà nel primo film. Quindi tirate le vostre conclusioni.

Questo potrebbe significare che la Battaglia dei Cinque Eserciti potrebbe trovarsi nel secondo film. Da un lato non sembra una scelta sbagliata: Lo Hobbit potrebbe essere un film davvero lungo se contenesse anche la battaglia (che dura molto e che Del Toro ha già detto che avrà un ruolo molto importante nella storia), dall’altro percepire la storia in due film potrebbe, di fatto, dividere Lo Hobbit in due. Va detto, comunque, che spostare la Battaglia nel secondo film sarebbe un ottimo traino, e renderebbe la Morte di Smog il vero climax del primo film, cosa che non sarebbe accaduta altrimenti.

FONTE: MTV

smog

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.