Viggo Mortensen non è stato ancora contattato

aragornViggo Mortensen ha rivelato di non essere stato ancora contattato da Guillermo del Toro per interpretare Aragorn nel sequel dello Hobbit.

Lo rivela lo stesso attore a MTV Movies, ricordando che a dicembre, quando MTV News gli chiese se pensava di tornare nel sequel, si disse disponibile.

Non ho ancora sentito nulla. Ho incontrato Guillermo del Toro anni fa, ma da allora non ci siamo più sentiti.

Detto così, potrebbe sembrare che Del Toro non voglia inserire Aragorn nel sequel o peggio ancora cambiare attore. Ma niente paura: il problema è che lo scripting è in corso, e finché il sequel non verrà scritto nessun attore verrà contattato.

Diversamente, alcuni attori principali dello Hobbit sono già stati contattati, come Ian McKellen (Gandalf) e Andy Serkis (Gollum).

E proprio riguardo a McKellen, Mortensen prosegue:

Ian è molto proattivo, non vede l’ora. [Il Signore degli Anelli] è stato un progetto molto importante per noi, e specialmente per lui suppongo. Vuole essere sicuro che Gandalf sia nel film, e lui nei panni di Gandalf! E attraverserò anche io quel ponte quando lo raggiungerò…

…non ha quindi cambiato idea rispetto a un anno fa:

Ovviamente! Preferirei avere la possibilità di ri interpretare un ruolo da me creato, piuttosto che affidarlo a un altro.

Fonte: MTV Movies

3 pensieri riguardo “Viggo Mortensen non è stato ancora contattato”

  1. Be’, come dite voi, quasi certamente a sceneggiatura ultimata verranno contattati coloro che avranno un ruolo… però giuro che certi post mi mettono l’ansia.

  2. COSAA?? Non hanno ancora contattato Viggo??
    Ma se mancano appena 4 anni all’uscita del sequel! ;)

  3. Hi my name is Sabrina. I was surfing and found your blog, which I liked very much, which is quite pleasant to read. I return next week to read you again. Greetings Sabrina

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.